Contenzioso e processo tributario

Contenzioso tributarioIl contenzioso tributario è un procedimento al quale i contribuenti possono ricorrere, qualora ritengano che un atto emesso nei loro confronti sia infondato o illegittimo (es: cartella di pagamento, avviso di liquidazione...).

I contribuenti, per far partire il contenzioso, devono rivolgersi alla Commissione Tributaria Provinciale di riferimento, richiedendo l'annullamento dell'atto (che potrebbe essere parziale o totale): è il cosiddetto ricorso tributario, che deve essere notificato entro 60 giorni dalla ricezione dell'atto.

Novità sul Contenzioso e Processo Tributario

La rubrica dedicata al Contenzioso e processo tributario rappresenta una sezione di grande prestigio per Commercialista Telematico, dove vengono approfondite le tematiche più interessanti per chi si occupa di contenzioso con Agenzia delle entrate o anche con Enti Locali.

In questa sezione potrai trovare tutto ciò che può essere utile per commercialisti, avvocati, consulenti del lavoro che hanno dubbi relativi al contenzioso e processo tributario.

Argomenti trattati da autori di chiara fama nazionale e sempre al passo con la giurisprudenza.

Si parla di ricorsi, contraddittorio, avvisi bonari, onere della prova, studi di settore, Commissione tributaria, sentenze; potrai trovare anche tanti commenti a Sentenze, di merito e di Cassazione. Vengono trattati i temi dell'autotutela, dell'accertamento con adesione; accertamento anticipato, le varie tipologie di accertamento utilizzate quale ad esempio il redditometro, il bottigliometro, il tovagliometro, accertamenti per relationem; controlli sul volume d'affari (anche a seguito della presentazione dello spesometro), viene trattato l'argomento delle notifiche, pignoramenti, reati fiscali, penale tributario.

6 marzo 2021
La giustizia tributaria oggi e le proposte di riforma strutturale
Fra le tante priorità del Governo Draghi la riforma del Sistema della Giustizia Tributaria deve comparire insieme alla riforma generale del Fisco!! Ricordiamo in questo…
Continua a leggere
5 marzo 2021
La soggettività solo fiscale del trust
Per gli abbonati
Il trust, benchè privo di soggettività giuridica di tipo civilistico, viene considerato, un soggetto passivo delle imposte dirette. L’art. 73 del Tuir, individua espressamente i…
Continua a leggere
2 marzo 2021
Accertamenti 2021: con istanza di adesione i ricorsi slittano in autunno
Nell’incertezza dell’avvio o dell’ennesimo differimento della notifica degli avvisi di accertamento “congelati” a cura del Decreto Rilancio, essenzialmente gli atti il cui termine di decadenza…
Continua a leggere
1 marzo 2021
Un caso di accertamento integrativo
Per gli abbonati
Il potere di integrare o di modificare in aumento il precedente avviso di accertamento, è anch’esso, al pari del potere di autotutela, un potere amministrativo…
Continua a leggere
27 febbraio 2021
Il sequestro della prima casa per i reati tributari
Per gli abbonati
In tema di reati tributari, il limite alla espropriazione immobiliare opera solo nei confronti dell’Erario, per debiti tributari, e riguarda l’unico immobile di proprietà, e…
Continua a leggere
26 febbraio 2021
Mancata emissione di scontrino – ricevuta e sospensione dell’attività commerciale
La sospensione dell’attività commerciale prescinde dal pagamento agevolato dell’atto di contestazione e dal valore della ricevuta non emessa. Un caso di mancata emissione di ricevute…
Continua a leggere
25 febbraio 2021
Accertamento con adesione: la mancata comparizione non sospende i termini
Per gli abbonati
La mancata comparizione del contribuente al contraddittorio non interrompe i termini per l’impugnazione dell’avviso di accertamento, che comunque restano sospesi per 90 giorni.
Continua a leggere
23 febbraio 2021
La preventiva escussione nel ricorso contro la cartella
Per gli abbonati
Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno risolto un contrasto aperto da tempo in ordine alla possibilità, per il socio di una società di…
Continua a leggere
22 febbraio 2021
La notifica via PEC degli atti esattoriali: una questione ancora irrisolta
Per gli abbonati
Nel mare magnum dell’esecuzione esattoriale, una delle questioni che rimangono ad oggi irrisolte nella variegata giurisprudenza che l’operatore si trova frequentemente ad affrontare è la…
Continua a leggere
20 febbraio 2021
Mancata erogazione del contributo a fondo perduto e ricorso all’autotutela
Quali possono essere i rimedi per i contribuenti che non hanno ricevuto l’erogazione del contributo a fondo perduto previsto per contrastare l’emergenza da Covid-19? In…
Continua a leggere
20 febbraio 2021
Operazioni soggettivamente inesistenti: deducibilità dei costi
Sono deducibili dal reddito d’impresa i costi che vengono contestati dal Fisco come operazioni inesistenti?
Continua a leggere
20 febbraio 2021
Sanzione per omesso versamento assorbita dall’infedele dichiarazione
Per gli abbonati
Se il mancato versamento dell’I.V.A. è diretta conseguenza della omessa indicazione nella dichiarazione dell’importo dell’imposta effettivamente dovuto, la sanzione prevista assorbe anche l’omesso versamento dell’imposta.
Continua a leggere
20 febbraio 2021
Omessa comunicazione dell’udienza di trattazione e violazione del diritto di difesa e del principio…
Omessa comunicazione dell’udienza di trattazione e violazione del diritto di difesa e del principio di contraddittorio: alcune valutazioni della Cassazione per essere stato celebrato il…
Continua a leggere
18 febbraio 2021
Valido l’accertamento firmato digitalmente ma notificato per posta
Per gli abbonati
L’accertamento sottoscritto digitalmente ma notificato in copia cartacea è valido, conferendo all’atto un valore probatorio equiparato all’originale informatico. Non sussistendo un collegamento tra documento informatico…
Continua a leggere
17 febbraio 2021
Definizione agevolata cartelle: possibilità rimessa all’esame delle Sezioni Unite
Per gli abbonati
Le cartelle esattoriali possono beneficiare della definizione agevolata del contenzioso prevista nel 2018 nel piano di pace fiscale? A fronte dei tanti dubbi, dovrebbe intervenire…
Continua a leggere
16 febbraio 2021
La motivazione degli atti fiscali
La Cassazione torna ad affermare il principio relativo all’obbligo di motivazione della cartella esattoriale quando manchi l’avviso di accertamento. Trattasi di strumento a garanzia del…
Continua a leggere
13 febbraio 2021
Niente sanzioni per i contribuenti giudizialmente riconosciuti vittime di usura
Una vittima di usura propone ricorso avverso il mancato pagamento di cartelle esattoriali: può incorrere in sanzioni? Attraverso un esame del parere dell’Agenzia Entrate e…
Continua a leggere
13 febbraio 2021
Omesso versamento IVA e applicabilità del criterio della particolare tenuità
Per gli abbonati
Il reato di omesso versamento IVA è integrato già dal semplice mancato versamento all’erario delle somme che risultino dovute sulla base della dichiarazione annuale. L’obbligo…
Continua a leggere
12 febbraio 2021
L’istanza di adesione sospende i termini di impugnazione
Per gli abbonati
La Cassazione si esprime in merito alla mancata comparizione del contribuente in caso di presentazione dell’istanza di accertamento con adesione. Quali possono essere le conseguenze?…
Continua a leggere
11 febbraio 2021
I termini per il controllo dei crediti d’imposta ricerca e sviluppo
Per gli abbonati
Il fisco intende iniziare le attività di controllo sui crediti d’imposta destinati alle attività di ricerca e sviluppo: quali sono le possibili contestazioni?Analisi della sottile…
Continua a leggere
10 febbraio 2021
La fase di start up esclude lo status di società di comodo
Per gli abbonati
La fase di start up di un’azienda, che rende impossibile la generazione di ricavi in fase preparatoria, esclude l’applicazione della normativa sulle società di comodo.
Continua a leggere
3 febbraio 2021
Trasferimenti con verbale di conciliazione: valutazione automatica degli immobili
Per gli abbonati
Il verbale di conciliazione della separazione, con la quale si trasferisce una quota dell’abitazione, è un atto fra privati, dove trova applicazione la regola del…
Continua a leggere
2 febbraio 2021
L’ulteriore mini proroga sull’invio degli atti e Testo integrale del D.L. 7 del 30…
Già il D.L. n. 3/2021 era intervenuto prorogando al 1° febbraio 2021 il termine per l’avvio delle notifiche degli atti fiscali e le procedure di…
Continua a leggere
1 febbraio 2021
Notifica a mezzo Pec, valida da indirizzo registrato
Per gli abbonati
La notifica della cartella esattoriale inviata da un indirizzo non risultante dai registri pubblici è nulla. Può dunque essere eseguita esclusivamente utilizzando un indirizzo di…
Continua a leggere




Button label Button label Button label Button label

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. test Accusantium adipisci amet commodi consequuntur ducimus iusto laboriosam laborum ratione sit temporibus? Ab culpa eligendi facere libero modi quasi saepe vitae, voluptatum.

  • asd
  • asd
  • asd