Contenzioso e processo tributario

Contenzioso tributarioIl contenzioso tributario è un procedimento al quale i contribuenti possono ricorrere, qualora ritengano che un atto emesso nei loro confronti sia infondato o illegittimo (es: cartella di pagamento, avviso di liquidazione…).

I contribuenti, per far partire il contenzioso, devono rivolgersi alla Commissione Tributaria Provinciale di riferimento, richiedendo l’annullamento dell’atto (che potrebbe essere parziale o totale): è il cosiddetto ricorso tributario, che deve essere notificato entro 60 giorni dalla ricezione dell’atto.

Novità sul Contenzioso e Processo Tributario

La rubrica dedicata al Contenzioso e processo tributario rappresenta una sezione di grande prestigio per Commercialista Telematico, dove vengono approfondite le tematiche più interessanti per chi si occupa di contenzioso con Agenzia delle entrate o anche con Enti Locali.

In questa sezione potrai trovare tutto ciò che può essere utile per commercialisti, avvocati, consulenti del lavoro che hanno dubbi relativi al contenzioso e processo tributario.

Argomenti trattati da autori di chiara fama nazionale e sempre al passo con la giurisprudenza.

Si parla di ricorsi, contraddittorio, avvisi bonari, onere della prova, studi di settore, Commissione tributaria, sentenze; potrai trovare anche tanti commenti a Sentenze, di merito e di Cassazione. Vengono trattati i temi dell’autotutela, dell’accertamento con adesione; accertamento anticipato, le varie tipologie di accertamento utilizzate quale ad esempio il redditometro, il bottigliometro, il tovagliometro, accertamenti per relationem; controlli sul volume d’affari (anche a seguito della presentazione dello spesometro), viene trattato l’argomento delle notifiche, pignoramenti, reati fiscali, penale tributario.


Ricerca in corso...

Contenzioso e processo tributario Modello Redditi - Unico
Il contribuente può correggere la dichiarazione dei redditi? Quali sono i limiti all'emedabilità della dichiarazione?
Vediamo quali risposte dà la Cassazione a questi dubbi, partendo da una recente ordinanza.

Contenzioso e processo tributario
Avviso bonario in scadenza il il 28/2. Non potendo pagare alla scadenza, il contribuente decide di attendere la scadenza della rata successiva del 31/05/2020, per fare ravvedimento.
Si chiede se questo pagamento rientra nello slittamento a settembre.

Contenzioso e processo tributario Modello Redditi - Unico
Il Dlgs. n. 74/2000, art. 5, punisce la mancata presentazione della dichiarazione da parte dei soggetti a questa tenuti, trattandosi di reato omissivo proprio, ed essendo soggetti attivi del reato coloro che sono obbligati alla presentazione delle dichiarazioni annuali.
Trattandosi di reato omissivo proprio, la norma tributaria considera come personale e non delegabile il relativo dovere, essendo quindi escluso che l'eventuale delega possa modificare il destinatario dell'obbligo.
L’affidamento ad un professionista dell'incarico di predisporre e presentare la dichiarazione annuale dei redditi non esonera quindi il soggetto obbligato dalla responsabilità penale per il delitto di omessa dichiarazione.

Contenzioso e processo tributario
Un caso che si verifica spesso: Agenzia delle Entrate rettifica il reddito della società e procede in automatico nei confronti dei soci, senza convocarli per il contraddittorio.

Contenzioso e processo tributario
La Cassazione interviene sul reato di occultamento e omessa tenuta della contabilità prendendo in esame una società che, in virtù di controlli incrociati, risultava aver intrattenuto rapporti commerciali con altre imprese, a fronte dei quali però non era stata rinvenuta alcuna documentazione. Quali le conclusioni alle quali si perviene?

Contenzioso e processo tributario
Laddove vi sia in concreto un condiviso interesse tra contribuenti ed Agenzia delle entrate, è possibile svolgere l’attività relativa al procedimento di mediazione? In caso di risposta positiva, la gestione di tale attività deve avvenire, durante questo periodo emergenziale, compatibilmente con l’esigenza primaria di tutelare la salute dei dipendenti e dei cittadini, evitando contatti fisici e spostamenti? E’ sospeso il termine di 90 giorni per la conclusione del procedimento di mediazione riguardante le controversie di valore non superiore a 50.000 euro? In relazione al procedimento di mediazione, la predetta sospensione opera con riferimento al termine di 30 giorni - da quello della conclusione del procedimento di mediazione - entro il quale a pena di inammissibilità il ricorso deve essere depositato innanzi alla Commissione tributaria provinciale? A seguito dell’accordo di mediazione raggiunto tra le parti il termine di 20 giorni, per il versamento del totale ovvero della prima rata delle somme dovute, che scade nel periodo compreso tra il 9 marzo 2020 e il 31 maggio 2020, è prorogato al 16 settembre 2020? La predetta proroga del termine di versamento opera per le rate della mediazione successive alla prima in scadenza nel periodo compreso tra il 9 marzo e il 31 maggio 2020?

Contenzioso e processo tributario IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
La Cassazione si è espressa in merito al reato di omesso versamento IVA affermando che la somma da versare è quella che si evince dalla dichiarazione del contribuente e non dalle scritture contabili.

Contenzioso e processo tributario
Il decreto Rilancio propone nuovi termini di proroga dei versamenti anche per gli avvisi bonari: in questo articolo facciamo il punto sulla complessa evoluzione normativa relativa a tali atti durante l'emergenza coronavirus.

Contenzioso e processo tributario Studi di settore
Con una recente sentenza, la Cassazione conferma la sua posizione in merito agli accertamenti su studi di settore. Le condizioni di salute del contribuente, quando potrebbero aver inficiato la redditività dell'impresa favorendo uno scostamento rilevato appunto negli studi di settore, sono da tenere in considerazione.

Contenzioso e processo tributario
La Cassazione si esprime in merito a fatture false quanto a eccessiva genericità delle prestazioni ivi indicate dal contribuente. A suo avviso la genericità della fattura integrerebbe la prova del reato ascrivibile.

Contenzioso e processo tributario
La Cassazione interviene sulla legittimità dell'accertamento su socio al 95%, di società a ristretta base azionaria, basato su un atto societario definitivo per omessa impugnazione.
La sua estraneità all'accertamento societario non si ritiene ipotizzabile...

Contenzioso e processo tributario IVA
Molti sono stati i provvedimenti volti a sospendere o posticipare i molteplici termini per versamenti, accertamenti e contenzioso, durante l’emergenza da Covid-19.
Soffermiamoci su come è intervenuta l’Agenzia delle Entrate in tema di sospensioni per misuratori fiscali.

Contenzioso e processo tributario
Le modalità di gestione a distanza possono essere adattate a qualsiasi procedimento tributario che richiede la partecipazione ovvero l’intesa con il contribuente? Sussiste, in particolare, la possibilità di sottoscrivere a distanza un accordo di conciliazione fuori udienza?
Quali sono le modalità per il deposito dell’accordo in giudizio?
Sono esclusi dalla sospensione i termini per il pagamento anche rateale delle somme dovute a seguito di conciliazione giudiziale?

Contenzioso e processo tributario IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
In caso di omesso versamento, è irrilevante il fatto che l'importo indicato nella dichiarazione Iva sia il frutto di un errore del commercialista.
La responsabilità del contribuente/imputato sussiste per avere egli firmato la dichiarazione, laddove, ai fini della integrazione del reato di omesso versamento dell'IVA, l'entità della somma da versare è quella risultante dalla dichiarazione e non quella effettiva, desumibile dalle annotazioni contabili.

Contenzioso e processo tributario
Il 17 aprile 2020 si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell’Anno Giudiziario 2020, alla presenza del Presidente Antonio Leone.
Dati alla mano, è stata esaminata la situazione della Giustizia Tributaria nell’anno 2019. Vediamo cosa è emerso…

Contenzioso e processo tributario
Il contribuente può impugnare il diniego antielusivo anche se tale atto non rientra tra quelli espressamente elencati nella norma di Legge.

Contenzioso e processo tributario IVA
In caso di diniego di rimborso fiscale richiesto dal contribuente ci sono strumenti di tutela?
In questo articolo analizziamo un recente caso di giurisprudenza che tratta del diniego di rimborso IVA contestato dal contribuente: illustriamo i principali principi stabiliti dalla Cassazione sul tema.

Contenzioso e processo tributario IRES IVA Società
L’interpello in materia di società non operative e in perdita sistemica serve a dimostrare la sussistenza di circostanze oggettive che escludono le conseguenze fiscali penalizzanti previste dalla normative di tipo antielusivo.
In questo articolo analizziamo alcuni dubbi tipici su tale problematica: l'interpello è un obbligo o una facoltà? di fronte ad una risposta negativa del Fisco il contribuente può ricorrere?

Contenzioso e processo tributario
La circostanza dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 permette la riduzione della sanzione fino alla metà del minimo?
L'eventuale mancanza di liquidità per soddisfare il debito fiscale può comportare una riduzione della sanzione tributaria come previsto dall’articolo 7 comma 4 del D. Lgs. 472/1997?

Contenzioso e processo tributario
Il Decreto Cura Italia, emanato per far fronte all’emergenza COVID-19, ha introdotto una serie di sospensioni dei termini che investono i versamenti, gli accertamenti ed il contenzioso, che sono state oggetto di pronte indicazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate.
La recente conversione in legge ci spinge a soffermarci sulla questione della sospensione dell’attività degli enti impositori.

Contenzioso e processo tributario
A causa dell'emergenza epidemiologica, tutte le imprese stanno vivendo un momento drammatico, anche in tema di liquidità.
Per agevolare la fruizione dei servizi a distanza sono state introdotte nuove modalità semplificate per la lavorazione e il pagamento dei rimborsi fiscali?
Le imprese hanno l'interesse a presentare la richiesta al più presto, per accelerare il recupero di risorse finanziarie preziose, soprattutto di questi tempi di emergenza.

Contenzioso e processo tributario
L’incertezza normativa oggettiva assurge a causa di esenzione del contribuente dalle sanzioni amministrative previste per violazioni di norme tributarie, laddove integri una condizione di inevitabile incertezza sul contenuto, sull'oggetto e sui destinatari della norma tributaria, ovverosia l'insicurezza ed equivocità del risultato conseguito attraverso il procedimento d'interpretazione normativa, riferibile non già ad un generico contribuente, o a quei contribuenti che per la loro perizia professionale siano capaci di interpretazione normativa qualificata, e tanto meno all'Ufficio finanziario, ma al giudice, unico soggetto dell'ordinamento cui è attribuito il potere-dovere di accertare la ragionevolezza di una determinata interpretazione.

Contenzioso e processo tributario Società
Analizziamo la possibilità che la rivalutazione delle partecipazioni societarie (pagando un'imposta sostitutiva dell'11%) concessa dalla Legge di Bilancio anche per il 2020 possa portare ad un contenzioso con l'agenzia delle entrate basato sul concetto di abuso del diritto.

Contenzioso e processo tributario Diritto Commerciale Successioni e donazioni
L’accettazione dell’eredità con beneficio di inventario, manifestata con le forme previste dal codice civile, consente al contribuente di non correre rischi economici dalla sua chiamata ereditaria qualora non sia nelle condizioni di conoscere la situazione patrimoniale del defunto, al momento dell’apertura della successione.
Infatti, l’accettante ottiene l’effetto di tener distinto il proprio patrimonio da quello del defunto, scongiurando così il pericolo di pagare i debiti ereditari e dei legati oltre il valore dei beni a lui pervenuti.
Tale opzione non deve essere intesa come una sorta di condotta che esenta da qualsivoglia tipo di responsabilità, facendo sorgere in capo al chiamato, divenuto nelle more erede a tutti gli effetti, solamente il diritto di opporre la propria limitazione di responsabilità, una volta dimostrato di aver correttamente adempiuto le condizioni di legge.

Contenzioso e processo tributario
La sospensione cautelare della provvisoria esecutività delle sentenze, i procedimenti cautelari finalizzati alla sospensione degli effetti dell’atto impugnato e il procedimento finalizzato all’adozione delle misure cautelari dell’iscrizione di ipoteca o dell’esecuzione del sequestro conservativo non sono interessati dal rinvio delle udienze fissate nel periodo tra il 9 marzo e l’11 maggio 2020?
Se sussiste il rischio di recare pregiudizio alle parti in causa, le trattazioni cautelari nel processo tributario devono essere celebrate?

Contenzioso e processo tributario
Disposizioni sull'attività di contenzioso degli enti impositori nel periodo di emergenza Covid-19: "in claris non fit interpretatio" o meri errori materiali da sanare in sede di conversione?

Contenzioso e processo tributario Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale
Al fine di fronteggiare la situazione straordinaria ed urgente determinata dall’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Coronavirus sussistono modalità semplificate di svolgimento delle attività di registrazione atti?
L’atto inviato per e-mail deve comunque essere portato in originale in ufficio una volta terminato il periodo di emergenza?
La proroga dei termini di prescrizione e decadenza vale anche per l’imposta di registro? Sussiste, a tal riguardo, un "ripensamento" di questa proroga in fase di conversione del D.L. 18/2020?

Contenzioso e processo tributario
A seguito dell'emergenza da Coronavirus in atto, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta fornendo chiarimenti circa i termini di sospensione introdotti dal DL Cura Italia e dal DL Liquidità, evidenziando l'esigenza molto sentita di una revisione del processo tributario. In questo contributo ci soffermiamo sul tema del rinvio delle udienze e sulle sospensioni dei termini processuali, proponendo schemi ed esempi delle diverse casistiche

Contenzioso e processo tributario
Le indagini bancarie sugli amministratori di condominio non possono essere estese ai conti correnti dedicati e intestati ai singoli condomìni.

Contenzioso e processo tributario News Fiscali - Commercialista Telematico
Le misure restrittive imposte dall’emergenza Covid-19, come noto, si protraggono: il decreto Liquidità ha disposto delle integrazioni alle previgenti disposizioni, stabilendo la sospensione delle udienze (anche) tributarie sino al prossimo 11 maggio, data di rilievo anche per la sospensione dei termini processuali.
Per i contribuenti che hanno bisogno di tutela, pensiamo ai casi di riscossione nelle more del processo: esistono strumenti per ottenere lo svolgimento delle udienze?

1 2 3 114
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it