Approfondimenti del Giorno

 

 

 

il caso del giorno

 
 
le operazioni di acquisto con il colosso statunitense della comunicazione spesso creano dubbi in ordine alla gestione fiscale e contabile delle stesse; ecco una guida pratica per la gestione delle operazioni con Facebook Ltd (società di diritto irlandese): gli adempimenti IVA e gli elenchi Intra, la gestione delle scritture contabili

il parere dell'esperto


Commercialista Telematico - Software,ebook,videoconferenze

Articoli del Giorno

1) Redditi esteri non dichiarati: arrivano le lettere di compliance, le possibili soluzioni
2) Come regolarizzare le violazioni del quadro RW
3) Mini scudo fiscale per i lavoratori transfrontalieri
4) Rappresentante fiscale in Italia: sentenza Cassazione a Sezioni Unite sul “pregresso” reverse charge Iva
5) Semplificazioni in tema di elenchi INTRASTAT solo dal 2018
6) Disciplina delle erogazioni pubbliche
7) Riforma del Terzo Settore: è intesa tra CNDCEC e Alleanza cooperative
8) L’indennità risarcitoria erogata ai lavoratori per coprire il danno dalla riduzione di orario è soggetta a tassazione ordinaria
9) Criteri distintivi sussidiari per differenziare i lavoratori dipendenti da quelli autonomi

Segnaliamo che sono arrivate alcune stangate antiriciclaggio per l’utilizzo di vecchi libretti degli assegni che non riportavano la dicitura non trasferibile: ricordiamo che gli assegni bancari devono riportare tale clausola per rispettare la disciplina antiriclaggio

il prossimo 25 febbraio saranno per la prima volta applicate le semplificazioni introdotte in tema di elenchi Intrastat: in questo articolo analizziamo le nuove procedure

1) Atto di cessione del credito: ambito applicativo dell’imposta sostitutiva
2) Zona franca della Lombardia: elenco delle imprese ammesse alle agevolazioni in favore delle microimprese
3) Obblighi di informazione sulla composizione degli organi sociali nelle società quotate
4) Modalità e procedure di approvazione del bilancio di esercizio nelle società di capitali
5) Settore spettacolo & Iva: ecco i criteri per determinare il prezzo di vendita del tagliando gratuito
6) Reddito di lavoro dipendente: indennizzo risarcitorio erogato in esecuzione della stipula di contratti di prossimità
7) Studi di settore e parametri nei modelli Redditi 2018: pubblicate le specifiche tecniche
8) Avvocati/Commercialisti anche consulenti del lavoro: devono darne comunicazione all’Ispettorato del lavoro
9) Nell’azienda agricola è possibile consumare subito i pasti
10) Contro l’accertamento da redditometro la prova documentale è ampia

le intimazioni di pagamento prodotte dall'agente della riscossione devono essere motivate, cioè devono rendere edotto il contribuente anche degli atti prodromici e del calcolo degli interessi e degli aggi (C.T.R. di Bologna, segnalata dal Dott. Giuseppe Zambello che ringraziamo)

esistono ancora tanti contenziosi in essere sul vecchio accertamento sintetico: in questo articolo ripassiamo come veniva calcolato lo scostamento biennale rispetto ai redditi dichiarati dal contribuente, calcolo fondamentale per aprire le possibilità di accertamento

si parla di contratto di netting in caso di contratto di somministrazione fra il gestore e la compagnia petrolifera, relativamente ai rifornimenti effettuati direttamente dall’utente, che per il pagamento utilizza apposite card aziendali; in questo articolo trattiamo il funzionamento di tale contratto segnalando la necessità della scheda carburante (dal mese di luglio delle fattura elettroniche) per spesare fiscalmente i rifornimenti

proponiamo alcune valutazioni sullo strumento della consulenza tecnica nel processo tributario: tale strumento può essere utilizzato ad ausilio del giudice e non in sostituzione delle altre attività processuali, nè vincola il giudice sulla decisione

1) Modelli Intrastat: disponibile il software 2018
2) Nuova scadenza dello spesometro: aggiornato il software in “Fatture e Corrispettivi”
3) Cessione ramo d’azienda solo con trasferimento di lavoratori e di know-how
4) Accesso alla NASpI: chiarimenti sui contributi figurativi per maternità e congedo parentale
5) Benefici per l’esposizione all’amianto: trasmissione telematica delle istanze
6) Obbligo formativo Commercialisti/Revisori legali: finalmente intesa tra Cndcec/MEF
7) L’INPS risponde ai quesiti posti dal Cndcec
8) Accertamenti fiscali: patrimonio finanziario quale elemento per selezionare i contribuenti
9) Modelli dichiarativi 2018: pubblicate sul sito delle Entrate tutte le specifiche tecniche
10) Modificate le istruzioni del modello di dichiarazione 730/2018

1) Responsabilità professionale: per il Commercialista non serve nascondersi dietro società scudo
2) Corte di giustizia Ue: il diritto alla detrazione Iva si mantiene sempre, anche se il fornitore sia dichiarato inattivo
3) APE Volontario: online il Simulatore e la domanda di certificazione
4) Dall’INPS sono arrivate le istruzioni applicative per l’APE
5) Enti non commerciali verso la trasparenza “leggera”
6) L’avviso di reato della GdF comporta il sequestro dei beni del manager
7) Fattura elettronica: avvio graduale
8) Contrasto alle frodi IVA nel settore degli oli minerali
9) Pagamento differito dei diritti doganali: stabilito il tasso di interesse
10) Antiriciclaggio: sull’applicazione nuove regole prime indicazioni della Banca d’Italia

facciamo il punto sul caso dell'accertamento nei confronti di una società cancellata dal registro delle imprese. Ricordiamo che dal 2014 l’estinzione di una società ha effetto, ai fini della validità ed efficacia degli atti di liquidazione, accertamento, contenzioso e riscossione dei tributi e contributi, sanzioni e interessi, a seguito del decorso di 5 anni dalla richiesta di cancellazione del Registro delle imprese: quali sono gli effetti pratici di tale normativa? La cancellazione dal registro delle imprese equivale all'estinzione della società?

1) Adempimenti dichiarativi fiscali annuali: tutto definito per il 2018
2) Deduzione dei costi aziendali: il principio dell’inerenza rivisto dalla Cassazione
3) IVA spesometro: adottate le semplificazioni della comunicazione dei dati delle fatture
4) Disciplina dello Split payment non ancora semplificata
5) Non è reato il mancato versamento delle ritenute se prima l’impresa paga i dipendenti
6) E’ possibile esperire l’accertamento fiscale anche solo con la Lista Falciani
7) Comunicazione da Amministratori Condominio: aggiornato il software ministeriale
8) Credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo: dal MISE i chiarimenti software
9) Note di Rettifica Gestione Pubblica: aggiornamento
10) Premio di 800 euro per la nascita o l’adozione di un minore: chiarimenti INPS

la Riforma del Terzo Settore avrà effetti dirompenti per l'attività delle associazioni, ad esempio le prestazioni dovranno essere svolte prevalentemente dagli associati; la disciplina della decommercializzazione dei proventi non può essere applicata dagli altri enti del Terzo settore ancorché iscritti nel relativo registro unico nazionale

il 28 febbraio scade il termine per i contribuenti forfettari per richiedere la riduzione dei contributi fissi INPS; nelle 17 pagine di rassegna trattiamo anche tante altre novità: il nuovo importo del ticket licenziamento, la privacy e l'uso dei cellulari aziendali, gli avvisi bonari INPS per la gestione artigiani e commercianti, il nuovo importo degli assegni familiari....

le strutture sanitarie private hanno l'obbligo di riscossione accentrata delle prestazioni offerte da medici e paramedici: analizziamo le modalità con cui va gestito l'incasso da parte del cliente, emessa la fattura e riversato l'importo dovuto al professionista del settore sanitario

1) Versamento Iva del mese di gennaio: aspetti applicativi dopo la C.M. 1/2018
2) Si avvicina il termine per presentare la dichiarazione periodica Iva: periodo di riferimento per i trimestrali
3) Esercizi pubblici: Canone di abbonamento RAI invariato
4) Osservatorio sulle partite IVA: nello scorso anno aperte solo oltre 500 mila nuove posizioni Iva
5) Nuove partite Iva: a dicembre scorso in calo di circa il 6%
6) Digitalizzazione accise: nuovi controlli in ambito EMCS
7) Artigiani ed esercenti attività commerciali: la contribuzione per l’anno 2018
8) Dall'1 luglio 2018 anche i minimi non potranno più utilizzare le schede carburanti

Articoli in Evidenza

 
il processo tributario telematico è oramai una realtà. Dedichiamo questo approfondimento ai principali argomenti collegati: l'importanza della PEC per le notifiche, il domicilio digitale, la procura alle liti, la costruzione del fascicolo d'udienza...

 
 
guida alla gestione contabile e fiscale delle attività di bed & breakfast e affittacamere; tali attività sono sempre più diffuse sul territorio e presentano interessanti particolarità per la corretta tenuta della contabilità