Approfondimenti del Giorno

 

il caso del giorno

il parere dell'esperto


Commercialista Telematico - Software,ebook,videoconferenze

Articoli del Giorno

proponiamo un approfondimento di 20 pagine sulla riforma del terzo settore: la nuova definizione di enti del terzo settore, i bilanci e le scritture contabili, le scritture fiscali, il nuovo regime fiscale forfettario, i possibili controlli del Fisco, le imposte locali...

a grande richiesta dei nostri lettori proponiamo una rassegna dei contribuenti esclusi dall'invio dello spesometro, facendo attenzione alle diverse categorie da attenzionare: in particolare le associazioni sportive dilettantistiche e gli imprenditori agricoli che operano in zone montane

la nuova disciplina sulle unioni civili e le convivenze di fatto ha prodotto degli effetti sugli adempimenti posti a carico degli imprenditori (se uno dei soggetti interessati all'unione o alla convivenza è impreditore): in questo articolo analizziamo le diverse casistiche di obbligo contributivo INPS e relativi risvolti previdenziali che possono nascere dalle nuove forme di unione o convivenza

1) L’anagrafe dei rapporti finanziari: secondo la Corte conti le Entrate usano poco i dati antievasione
2) Manovra: fattura elettronica estesa insieme allo split payment
3) Bonus alberghi cumulabile con super ammortamento
4) Lavoratori italiani all’estero: nuova guida dell’Agenzia delle entrate
5) Registrazione contratti beni immobili: Nuovo modello RLI da utilizzare da oggi
6) Zona Franca Sisma Centro Italia: chiarimenti MISE
7) Spesometro in scadenza: il Consiglio nazionale dei consulenti lavoro ritiene critico l’invio dei dati
8) Economia criminale: ruolo del commercialista
9) Accordo UE-Canada (CETA): applicazione provvisoria del Protocollo in materia di origine
10) Ruffini, Fisco al servizio del paese, anche come consulente e non come controllore

il Fisco non può richiedere ai contribuenti un’imposta di registro diversa da quella applicata agli atti facendo riferimento agli effetti economici delle operazioni, anziché alla loro natura giuridica; la cessione di tutte le quote di una società potrebbe essere riqualificata come cessione d'azienda oppure come cessione di immobili?

1) Rottamazione delle cartelle: prossima rata entro il 2 ottobre 2017
2) Rassegna di giurisprudenza fiscale
3) Risposte su question time in materia fiscale
4) Indice TFR di agosto a 1,82
5) Il premio se è già stimabile entro la dichiarazione dei redditi concorre a formare il reddito dell’esercizio precedente
6) POS: per i micro pagamenti si va verso il taglio delle commissioni bancarie
7) Studio del Notariato sull’amministrazione di sostegno
8) Crisi e riorganizzazione aziendale: dal 24 settembre 2017 il limite massimo di ore CIGS
9) Modello Redditi PF 2017: nuova versione del software di compilazione
10) Tante altre di fisco e previdenza

sono tanti i casi di contenzioso in tema di accertamento anticipato: la norma prevista dallo Statuto del contribuente trova applicazione esclusivamente in relazione agli accertamenti conseguenti ad accessi, ispezioni e verifiche fiscali effettuate nei locali ove si esercita l’attività imprenditoriale o professionale del contribuente

la tonnage tax è un’agevolazione fiscale rivolta agli armatori che consente di determinare forfetariamente il reddito derivante dalle attività economiche conseguenti all’utilizzo delle navi, annullando, di fatto, l’imposizione sul reddito delle imprese armatoriali e assoggettandole ad una tassa sul tonnellaggio...

successive Governments have recognised that encouraging businesses to undertake Research and Development (R&D) activities in the UK is vital for the health of the UK economy and the tax benefits on offer have become steadily more attractive - Le agevolazioni fiscali per le spese di ricerca & sviluppo nel Regno Unito

da qualche tempo il Fisco recapita richieste di esibizione di documenti: le richieste nascono da discrasie fra le dichiarazioni inviate come intermediari e le fatture emesse dal professionista; in questo articolo vediamo come rispondere serenamente alle richieste documentali del Fisco nel caso in cui risultino emesse meno fatture rispetto al numero delle dichiarazioni inviate

1) Società tra professionisti non fallibile
2) Contestazioni sulla qualificazione del rapporto di lavoro: la prova è a carico del datore di lavoro
3) Datore di lavoro: chiarimenti sulla transazione conciliativa e rinunce del lavoratore
4) Professionisti: prelievi bancari senza vincoli di sorta
5) Società tra Professionisti: accesso ai servizi telematici, l’INAIL adegua il sistema di profilazione
6) Il contribuente non perde la detraibilità dell’Iva se la fattura contiene dati generici
7) Rassegna di giurisprudenza civile/fiscale
8) L’alto rendimento del lavoratore delegittima il licenziamento
9) Split payment Iva: Mef pubblica due elenchi rettificati
10) Finanziamenti agevolati sisma: in G.U. il decreto

secondo il Fisco, in materia di dichiarazione integrativa a favore (normativa introdotta nel 2016) il termine lungo non può trovare applicazione retroattiva ma si può applicare solo per il futuro; ma tale normativa può essere applicata anche alle dichiarazioni per cui sono tuttora aperti i termini per l'accertamento?

per la particolare attività svolta potrebbe essere difficile da difendere da indagini finanziarie in quanto tendenzialmente maneggia denaro altrui al mero scopo di pagare i fornitori del condominio; occorre provare che ogni movimento in entrata sul conto è giustificato, non può usare la professione come schermo difensivo

1) L’Agenzia delle entrate farà da apripista per la semplificazione fiscale
2) Nuovi principi di revisione in materia di relazione
3) Mercato immobiliare italiano in ripresa
3) Indici sintetici di affidabilità fiscale: ecco le intenzioni dell’Agenzia delle entrate
4) Dividendi madre figlia corrisposti a società UE controllate da società extra UE: intervento di Assonime
5) Bonus Sud: in scadenza il termine per recuperare l’importo non fruito
6) Rassegna di giurisprudenza
7) Disponibile la guida delle Entrate sulle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico
8) Sanabile la registrazione tardiva del contratto di locazione immobiliare
9) Comunicazione telematica dei dati delle liquidazioni periodiche
10) Spesometro: verifica online delle fatture

dedichiamo questa guida pratica di 11 pagine alla compilazione ed invio dello spesometro 2017: i soggetti esonerati, i dati già inviati al sistema tessera sanitaria, i soggetti obbligati con modifiche (ad esempio imprenditori agricoli in regime di esonero e pubbliche amministrazioni), i dati relativi a fatture ed esigibilità IVA, le sanzioni per errori ed omessi invii e le possibilità di ravvedimento operoso

1) Sponsorizzazioni: sono spese di pubblicità o di rappresentanza? Risponde la Cassazione
2) Ravvedimento operoso di liquidazioni Iva e spesometro
3) Detrazioni fiscali per interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali: invio documentazione all’ENEA dal 15 settembre 2017
4) Quote di ingresso per tirocini formativi e corsi di formazione per 2017/2019
5) In arrivo ulteriori agevolazioni per imprese sociali, cooperative sociali e Onlus
6) Cinque per mille 2017: pubblicato l’aggiornamento dell'elenco iscritti tardivi
7) Modello F24: istituite due nuove causali contributo per enti bilaterali
8) Dichiarazione successione online: il nuovo modello si usa dal 12 settembre 2017
9) Spesometro: niente invio dei dati fatture del Sistema Tessera Sanitaria
10) Sanzioni: doppio binario sui procedimenti amministrativi e penali sotto la lente della Corte Ue

il lavoro agile (o smart working nella dizione inglese) da poco disciplinato dalla legge, introduce anche in Italia la possibilità di lavorare in posti e orari diversi rispetto a quelli tipici del lavoro subordinato, allo scopo di consentire una migliore conciliazione tra tempi di vita e lavoro: come funziona nello specifico? Quali sono i requisiti e le modalità per accedere a questa nuova modalità di lavoro?

1) Spesometro 2017: chiarimenti dall’Agenzia entrate con le faq, il campo “Esigibilità” è facoltativo
2) Spesometro 2017: fattura non inserita del file inviato che fare per rimediare?
3) Trasmissione file spesometro 2017: l’intermediario abilitato non ha bisogno di una delega specifica dal contribuente
4) Come trasmettere file spesometro 2017 per le fatture emesse da operatori non nel territorio dello Stato
5) Pugno duro della Cassazione contro la corruzione dei professionisti che fanno da intermediari
6) Non occorre prima notificare l’avviso bonario, basta la cartella di pagamento
7) Commercialisti: arriva il corso E-learning gratuito per i revisori legali, consente di maturare i 20 crediti per il 2017
8) Rottamazione-bis delle cartelle e fattura elettronica per tutti
9) Disponibile il software di controllo modello IPEA (Istanze di computo in diminuzione delle perdite)
10) Osservatorio sulle partite IVA: ecco la sintesi dei dati di luglio 2017

oggi parliamo di un argomento a cui tutti sono sensibili in economia: il concetto di debito, concetto economico, finanziario, legale e soprattutto etico-morale; il mancato inquadramento complessivo di tale concetto spesso rende il "debito" un saldo finanziario che non tiene conto delle esigenze di creditore e debitore

Articoli in Evidenza

 
 
il mondo della contabilità sis ta rivoluzionando e complicando in quanto sempre più dati vengono richiesti dal Fisco: in questo articolo facciamo il punto sui diversi regimi di trasmissione telematica di dati IVA attualmente vigenti: lo spesometro trimestrale, gli invii dei corrispettivi, la fattura elettronica tra privati e la fattura elettronica verso la Pubblica Amministrazione

 
il processo tributario telematico è oramai una realtà. Dedichiamo questo approfondimento ai principali argomenti collegati: l'importanza della PEC per le notifiche, il domicilio digitale, la procura alle liti, la costruzione del fascicolo d'udienza...

 
 
guida alla gestione contabile e fiscale delle attività di bed & breakfast e affittacamere; tali attività sono sempre più diffuse sul territorio e presentano interessanti particolarità per la corretta tenuta della contabilità