Articoli a cura di Giuseppe Rebecca

Giuseppe Rebecca
Dottore Commercialista. Ha conseguito la laurea in Economia e Commercio, con indirizzo aziendale, presso l'Università Luigi Bocconi (Università Luigi Bocconi) di Milano nel 1971. A tutt'oggi ha pubblicato, come autore, co-autore e curatore, oltre 40 libri in più edizioni, per i tipi della Pirola, de «Il Sole 24 ore» e di Giuffré Editore, e oltre 700 articoli. Ora con nostra grande soddisfazione collabora anche con CommercialistaTelematico.com

Ricerca in corso...

IRES IRPEF
Manca una norma specifica circa la deducibilità o meno delle sanzioni amministrative dal reddito di impresa. L’Amministrazione finanziaria si è sempre pronunciata per la loro indeducibilità. Dello stesso avviso anche la giurisprudenza, ancorché non sempre univoca. La dottrina invece è per lo più per la tesi contraria, e quindi per la deducibilità delle sanzioni, essendo la violazione colpita necessariamente inerente alla stessa attività di impresa.

Diritto fallimentare Operazioni in banca
Qual è il destino dei contratti di anticipazione bancaria nel concordato preventivo?
Si tratta di un tema complesso che ha evidenti riflessi pratici nella gestione della procedura concorsuale. In questo articolo analizziamo le principali decisioni della Cassazione sul tema.

OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione)
Sono disponibili i decreti attuativi del credito d'imposta per gli aumenti di capitale nelle PMI: la norma sembra ad una prima lettura molto utile, tuttavia, ad una lettura più approfondita, sorgono molti dubbi (in primis il rischio di click day) sulla reale accessibilità del credito.

Immobili & Imposte indirette IRPEF
Il trattamento fiscale da riservare alla cessione del diritto di superficie; per quanto concerne la determinazione del reddito da tassare, oramai le conclusioni sono chiare. Resta invece incerta la determinazione del valore da attribuire al diritto, rispetto al totale del valore del terreno.

Contributi e finanziamenti News Fiscali - Commercialista Telematico Società
Tra le molte novità introdotte dal Decreto Rilancio ce n'è una che merita attenzione e riguarda l’introduzione di un credito di imposta per quelle società che, dopo la forte crisi dovuta all’emergenza sanitaria da Covid, riescano a procedere ad un rafforzamento patrimoniale. Facciamo il punto della situazione…

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico Novità legislative
Il Decreto Rilancio è intervenuto sulle clausole di salvaguardia IVA con l'art. 123, “Soppressione delle clausole di salvaguardia in materia di Iva e accise”, stabilendone la definitiva abrogazione. Ma come si procederà, dunque, alla copertura degli indebitamenti?

Contenzioso e processo tributario Successioni e donazioni
Il conto corrente cointestato gode di una presunzione, e cioè che la giacenza sia di spettanza ad ambo i correntisti. Questo salvo che, nel caso di versamenti esclusivamente o prevalentemente effettuati da un solo correntista, non ci sia stata anche l’intenzione di donare una certa somma. E questo caso, assimilato ad una donazione indiretta, non richiede alcuna forma particolare.

Diritto fallimentare
In questo articolo trattiamo di aspetti pratico-operativi legati all'azione revocatoria fallimentare delle rimesse bancarie, sulla base della normativa attuale e anche di quella che sarà post riforma (dall’1 settembre 2021).

Contenzioso e processo tributario
La questione della accertabilità di elementi di costo pluriennali legata all’anno di utilizzo, piuttosto che all’anno di formazione del costo, pareva definitivamente risolta, dopo gli interventi della Cassazione.
Interviene ora sul tema la Cassazione, con una ordinanza interlocutoria di rinvio al Primo Presidente per un eventuale esame da parte delle Sezioni Unite.
Ove dovesse prevalere la tesi preferita in questa ordinanza, e cioè la possibilità di accertamento, in questi casi, senza alcun limite di decadenza temporale, dovrebbe probabilmente intervenire la Corte Costituzionale, per violazione dei diritti dei contribuenti

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale
In questo articolo trattiamo di un aspetto particolare, legato alle comunioni, e cioè del trattamento fiscale di una divisione in caso di masse plurime.
Ricordiamo che per masse plurime si intendono le comunioni di diritti originate da titoli diversi, tante quante sono i titoli di provenienza.
La questione ha particolare rilevanza nel momento in cui i comproprietari (comunisti) intendano sciogliere la comunione. Essendo ciascuna massa autonoma, non si potrà ricorrere ad una unica divisione, bensì a tante divisioni quanti sono i titoli di acquisto. 
Poi, a seconda dei beni che si intende attribuire in proprietà esclusiva, si procederà ad atti di permuta. Qui ne analizziamo l’aspetto fiscale

Diritto Commerciale Successioni e donazioni
Le donazioni di denaro o di titoli effettuate senza la forma solenne dell’atto pubblico sono nulle, con i conseguenti effetti per gli eredi.
In ambito tributario la Cassazione ha sostenuto l’applicabilità comunque delle imposte.

Diritto Commerciale Società
La determinazione degli utili spettanti agli usufruttuari di quote sociali può risultare di non facile applicazione. Nel silenzio del codice civile, sopperiscono le clausole statutarie. In questo articolo se ne esaminano le problematiche

Successioni e donazioni
L’imposta di donazione e successione, in principio modificata dal TUS, quindi successivamente trasformata da un’aliquota a scaglioni ad un’aliquota fissa, abrogata nel 2001, è stata infine reintrodotta nel 2006. Vicende alterne che hanno determinato forte incertezza sulla natura di questa imposta.
Analizziamo la questione relativa alla franchigia, il cui aggiornamento, che doveva essere quadriennale, in realtà, dopo 13 anni, non è mai avvenuto. Come incidono sulla franchigia le donazioni ante riforma del 2006 e quelle ancora precedenti? Nel presente contributo parliamo appunto del coacervo e di come dottrina e Amministrazione finanziaria si sono espresse a riguardo.

Diritto Commerciale Società
Si analizza il caso di recesso di un socio di minoranza da una società di capitali, per una qualsiasi delle motivazioni ammesse, e si discute circa il corretto modo di valutare la quota, nel senso se si debba o meno applicare uno sconto di minoranza.
In pratica se si debba valutare la quota, oppure la società, e a questa valutazione applicare poi la percentuale di possesso. La scarna giurisprudenza nega l'applicabilità dello sconto; la dottrina non è univoca.

Successioni e donazioni
Il patto di famiglia, istituito nel 2006, è uno strumento di tutela che stenta a decollare.
Tra le problematiche emerse non è ancora del tutto chiaro se la liquidazione dei legittimari non assegnatari possa essere effettuata dal disponente e che trattamento fiscale dovrà subire.

Diritto Commerciale
In questo articolo spieghiamo in cosa consiste la donazione definita modale (in breve: soggetta ad onere) e ne analizziamo i risvolti fiscali, che lasciano aperti alcuni dubbi interpretativi

Contenzioso e processo tributario Immobili & Imposte indirette Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale
La Cassazione a Sezioni Unite ha finalmente posto fine a una interpretazione assurda da parte dell’Amministrazione Finanziaria che si trascinava dal 2002. Si trattava del trattamento da riservare alle vendite di terreni plusvalenti, già rivalutati, ad un prezzo inferiore a quello di perizia.
La scelta era tra essere soggetti ad accertamento con un valore di costo riconosciuto pari a quello storico oppure, dichiarando anche il valore periziato, essere soggetti alle imposte di registro, ipotecarie e catastali sul valore di perizia. Interpretazione chiaramente insostenibile, anche se più di qualche sentenza di Cassazione, per fortuna in misura minoritaria, così aveva anche confermato. Ora tutto appare logico e coerente. Ai fini delle imposte indirette rimane però sempre possibile l’accertamento di maggior valore.

Diritto Commerciale Successioni e donazioni
Denaro, gioielli, mobili e opere d’arte sono tassati nella successione?
La normativa presenta aspetti differenti a seconda del tipo bene facente parte dell'attivo: in questo articolo analizziamo i diversi obblighi fiscali.

Diritto fallimentare Diritto Commerciale
In questo contributo cerchiamo di capire se, in caso di procedura di concordato preventivo, la banca ha diritto o meno di trattenere le somme riscosse successivamente alla presentazione della domanda di concordato da parte dell’impresa finanziata e di portarle in compensazione con quanto anticipato prima dell’ammissione del debitore alla procedura.

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Le clausole di salvaguardia IVA italiane sono nate ancora nel 2011, anche se allora strutturate in modo significativamente diverso da quelle più recenti.
Da allora ad oggi la normativa si è sviluppata con evidenti modifiche quanto alla decorrenza, ma anche alle percentuali dell’imposta.

Successioni e donazioni
L’istituto del coacervo, che richiedeva la riunione fittizia del valore attualizzato del donatum con il relictum, teso unicamente a contrastare possibili manovre elusive in merito alle diverse aliquote precedentemente applicabili, non ha più ragione di esistere. Facciamo chiarezza in questo contributo.

Bilancio Diritto Commerciale IRES
L’Amministrazione Finanziaria si è da tempo pronunciata per l'esclusione da tassazione di una caparra confirmatoria trattenuta dal promittente venditore per effetto di inadempimento da parte del promissario acquirente. Anche la Cassazione si è più volte pronunciata su questo tema. Facciamo il punto.

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale Internazionalizzazione
Non è sempre facile né immediato trovare la corretta applicazione dell’imposta per donazioni fatte all’estero, da soggetto non residente, a favore di un residente. Si deve registrare l’atto? Si deve assoggettare l’atto ad imposte sulle donazioni? Vediamolo in questo approfondimento curato dal Dott. Giuseppe Rebecca.

Immobili & Imposte indirette Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale

Il Decreto Crescita recentemente convertito presenta tantissime novità. In questo articolo puntiamo il mouse sugli incentivi alle riqualificazioni immobiliari.
Il settore delle costruzioni affronta una fase complessa e necessita ancora di incentivi


Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale IVA
La cessione di un contratto preliminare di compravendita immobiliare è operazione abbastanza diffusa, che comporta alcune interessanti problematiche fiscali. Ci sono state incertezze, nel passato, per l’inquadramento della fattispecie; in questo articolo facciamo il punto sugli aspetti relativi alle imposte indirette

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale
Lo schema di Decreto Crescita appena pubblicato in G.U. - Decreto Legge 30 aprile 2019, n. 34 - prevede incentivi per il mercato immobiliare che andiamo a discutere nel presente articolo avanzando anche altre proposte per aiutare l'edilizia.

OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione)
In questo articolo analizziamo il trattamento fiscale di eventuali plusvalori relativi alla cessione, da parte di aziende agricole (individuali o società), di aziende che comprendono terreni agricoli e/o terreni edificabili o di semplici terreni. Come si vedrà, esistono margini di incertezza sulla tassazione della possibile plusvalenza

Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it