Bilancio

Questa dedicata al bilancio è una rubrica molto importante per Commercialista Telematico: si tratta dello strumento fondamentale per la gestione dell’azienda e per il lavoro dei commercialisti.

Dal bilancio parte tutto nel nostro lavoro! In questa sezione si approfondiscono quindi tutti i dettagli da conoscere per la costruzione di un corretto bilancio, con anche qualche risvolto fiscale collegato, da tenere nella docuta considerazione.

Ecco allora che si parla ad esempio di contabilizzazione dei canoni di leasing, come considerare le perdite, i criteri di valutazione, i principi contabili, la gestione delle spese di manutenzione e riparazione, approvazione nel termine di 180 giorni, il rendiconto finanziario, il costo ammortizzato dei crediti, valorizzazione degli immobili, delle rimanenze, le commesse pluriennali, libri e registri contabili: le regole per la loro corretta tenuta, gli adempimenti per il passaggio dalla contabilità semplificata a quella ordinaria, le scritture di assestamento, le perdite su crediti, i versamenti dei soci, il criterio di competenza…

Bilancio
L'articolo approfondisce il tema dei fondi oneri e rischi in bilancio. Trattasi di accantonamenti riferibili a passività di natura certa, riferite a componenti negative di competenza del periodo oggetto della chiusura del bilancio e devono essere fatti secondo stime realistiche, tenendo in considerazione tutte le informazioni utili alla loro valutazione. L'articolo è corredato di esempi pratici di scritture contabili

Bilancio
Entro 30 giorni dall’approvazione del bilancio, e, dunque, per le società con esercizio chiuso al 31/12/2017 entro il prossimo 30/05, in caso di approvazione entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio, oppure entro il 29/07 in caso di approvazione entro 180 giorni (in presenza di particolari esigenze) le società di capitali devono provvedere al deposito del bilancio di esercizio presso il Registro Imprese. In questo articolo analizziamo i passaggi pratici da seguire per il deposito del bilancio in formato XBRL

Bilancio
Il Principio contabile Oic 11 in materia di “continuità aziendale” ha effetto anche per i bilanci aventi inizio dal 1° gennaio 2017. Un’impresa si può definire in continuità aziendale quando risulti in grado di soddisfare una serie di requisiti che andiamo a dettagliare in questo articolo. Nei casi di crisi aziendale la valutazione della continuità aziendale è aspetto fondamentale per la corretta redazione del bilancio

Bilancio Consulenza aziendale
E' tempo di chiudere i bilanci. Focalizziamoci anche sulle vendite, analizzandole non attraverso i dati contabili ma grazie ai KPI - Key Performance Indicators. Vediamo quali indicatori occorre monitorare per ottimizzare al meglio il processo di marketing e vendita, posto che l'analisi delle vendite è fondamentale nei processi aziendali

Bilancio IRES IRPEF
Con un documento di prassi le Entrate chiariscono che l'acquisizione della perizia giurata da parte dell'impresa in un periodo di imposta successivo all'interconnessione non è di ostacolo alla spettanza dell'iper ammortamento, ma produce un semplice slittamento del momento dal quale si inizia a fruire del beneficio

Bilancio IRES IRPEF
Ai fini civilistici l’ammortamento rappresenta il processo di ripartizione del costo del bene lungo la sua vita utile. Il rallentamento dell’attività produttiva nel periodo d’imposta induce il redattore del bilancio a ridurre l’ammortamento in funzione del minor utilizzo delle immobilizzazioni, tenendo conto che le disposizioni civilistiche di riferimento impongono che beni strumentali vadano sistematicamente ammortizzati in ogni esercizio in relazione con la loro residua possibilità di utilizzazione. L’intervento, dopo aver ripercorso le procedure che consentono all’imprenditore di imputare, da un punto di vista civilistico, una minore quota di ammortamento a conto economico rispetto al valore sistematico previsto dal piano prestabilito, ipotizza quali potrebbero essere le conseguenze fiscali della diminuzione delle aliquote di ammortamento

Bilancio
Entro il prossimo 30 aprile l’assemblea dei soci di società di capitali è tenuta all’approvazione del bilancio chiuso il 31 dicembre 2017: l’attuale normativa, che si basa principalmente sul codice civile, stabilisce un’attenta procedura per la sua realizzazione ed approvazione e una serie di adempimenti connessi. In questo articolo proponiamo una panoramica ragionata delle scadenze temporali collegate ai diversi adempimenti da svolgere prima di approvare e depositare il bilancio, con utili facsimili

Bilancio
Il nuovo principio contabile IFRS 16 Lease, disciplina il trattamento contabile dei contratti di leasing per i soggetti che adottano i principi contabili internazionali. Rispetto al precedente principio contabile dello Ias 17, il cambiamento più rilevante risiede nella distinzione tra contratto di leasing e di servizi, la cui la valutazione deve essere fatta ogni volta che i termini e le condizioni del contratto sono modificati/integrati rispetto all’originario

Bilancio
Qual è la corretta modalità di iscrizione in bilancio degli strumenti finanziari innovativi, quali le criptovalute - di cui i bitcoin sono la più conosciuta -, se vengono apportati nel patrimonio di una società?

Bilancio
Aprile è il mese dedicato ai bilanci: proponiamo un quadro sinottico delle scadenze della campagna bilanci 2018 (bilanci chiusi al 31/12/2017)

1 2 3 55
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it