Appalti pubblici

Il mondo delle appalti pubblici è estremamente complicato, soprattutto dal punto di vista della gestione contrattuale e dei rapporti con la pubblica amministrazione (in primis i tempi di pagamento). Esistono poi anche le tipicità fiscali degli appalti pubblici.

In questa pagina raccogliamo tutti gli approfondimenti che trattano di appalti pubblici.

 


Ricerca in corso...

Appalti pubblici News Fiscali - Commercialista Telematico
Il Decreto Semplificazione ha previsto una specifica modifica alla disciplina degli appalti pubblici, con particolare riferimento ai motivi di esclusione indicati nel Codice dei Contratti Pubblici. Trattasi di una modifica che avrà un forte impatto: dal 17/7/2020 gli operatori che presentino irregolarità fiscali corrono il rischio di esclusione dalla procedura d'appalto, con conseguenze non trascurabili.

Appalti pubblici Consulenza del lavoro
L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che anche i Comuni sono interessati dagli obblighi di verifica del rispetto della normativa sulle ritenute di lavoro dipendente da parte degli appaltatori, qualora operino in veste commerciale.

Appalti pubblici
Dal Decreto Semplificazioni arrivano chiarimenti sulle cause di esclusione dalle gare di appalto: dal 17 luglio è in vigore la norma sulle violazioni non definitivamente accertate.

Appalti pubblici
La Legge 5 giugno 2020 n. 40, di conversione del D.L. 23/2020, Decreto liquidità, intervenendo sulla sospensione e la proroga dei termini di molti procedimenti amministrativi e processuali, ha toccato anche la sfera dei lavori pubblici. Vediamo in che modo...

Appalti pubblici News Fiscali - Commercialista Telematico
Il Decreto Semplificazioni rischia di nascondere una pillola avvelenata per chi lavora con le Pubbliche Amministrazioni: la bozza prevede l'esclusione dalle gare di appalto per gli operatori economici che abbiano obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse o dei contributi previdenziali non definitivamente accertati per un importo superiore ad euro 5.000.
E' evidente che si rischia di negare la partecipazione alle gare ad operatori economici che non hanno debiti certi col Fisco ma per cui il contenzioso è ancora in essere. La norma, a nostro parere, deve essere cancellata e l'esclusione deve divenire operativa solo se e quando le violazioni sono definitivamente accertate.

Appalti pubblici
Ritenute appalti e sospensione dei versamenti disposta dal D.L. Cura Italia: è necessario o no che l'appaltante acquisisca informazioni sulla posizione soggettiva dell'appaltatore?

Appalti pubblici Consulenza del lavoro
Facciamo il punto sulla disciplina introdotta con la Legge di Bilancio in materia di contrasto all’indebita compensazione e omesso o insufficiente versamento di ritenute durante lo svolgimento di appalti.
Tra le tante informazioni che il Fisco ha fornito, sono presenti chiarimenti sul caso della somministrazione di lavoro e dei contratti nei quali c’è un prevalente utilizzo di manodopera.

Appalti pubblici News Fiscali - Commercialista Telematico
Il DURF, tempi tecnici permettendo, sarà disponibile nel cassetto fiscale e potrà essere prelevato direttamente da lì. Ma aggiungiamo una critica...

Appalti pubblici Consulenza del lavoro
L’Ispettorato del Lavoro ritorna sulla questione della sanzionabilità delle amministrazioni pubbliche per somministrazione e appalto fraudolento quando esse sono una delle parti del contratto di appalto.

Appalti pubblici News Fiscali - Commercialista Telematico
Approvato l'atteso schema di certificato che permette alle imprese committenti di appalti di verificare che le imprese appaltatrici siano dotate dei requisiti richiesti dal collegato fiscale alla legge di Bilancio 2020 (D.L. n. 124/2019) in materia di ritenute negli appalti oltre i 200mila euro.

Appalti pubblici
Approvato lo schema di certificato che permette alle imprese committenti di verificare che le imprese appaltatrici siano dotate dei requisiti richiesti dal collegato fiscale alla legge di Bilancio 2020 in materia di ritenute negli appalti over 200mila euro.

Appalti pubblici
Ritenute sugli appalti: il parere del'Agenzia delle Entrate in merito al limite dei 200.000 euro, cause di esclusione dai nuovi obblighi, gestione delle ritenute, controllo del committente

Appalti pubblici Consulenza del lavoro
Si dispone l’obbligo per il committente di richiedere all'impresa appaltatrice o affidataria e alle imprese subappaltatrici, obbligate a rilasciarla, copia delle deleghe di pagamento relative al versamento delle ritenute ai fini del riscontro dell'ammontare complessivo degli importi versati dalle imprese.
Esame delle principali novità introdotte dalla Manovra fiscale 2020.

Appalti pubblici
Un esame delle recenti norme volte ad arginare l'annoso problema della mole di omessi versamenti di IVA e ritenute fiscali nelle opere di appalti e subappalti con impiego preponderante di mano d’opera, che non fanno che danneggiare l’Erario.
Le norme oggetto di analisi rischiano di rendere molto complesse le procedure di appalto e le verifiche necessarie per procedere correttamente all'applicazione delle ritenute

Appalti pubblici
Si preannunciano tempi sempre più duri per i professionisti che dovranno sostenere ulteriori costi per la gestione degli adempimenti relativi alle imprese che esercitano l’attività non secondo iniziative proprie, ma in base a contratti di appalto o subappalto.
Sarà necessario dotarsi di un apposito software al fine di gestire una contabilità industriale divisa per commessa, non per esigenze di controllo, ma al fine di mettere in grado l’azienda di versare le ritenute e di adempiere agli obblighi fiscali previsti dalla Manovra fiscale 2020.

Appalti pubblici
Le imprese appaltatrici, sub appaltatrici, o affidatarie del compimento di un’opera o di un servizio non potranno più versare autonomamente le ritenute Irpef operate sulle retribuzioni erogate ai dipendenti impiegati per l’effettuazione del lavoro. La novità è prevista dall’art. 4 del decreto – legge 26 ottobre 2019, n. 124 e troverà applicazione - salvo modifiche legislative - dal 1° gennaio 2020.

Appalti pubblici News Fiscali - Commercialista Telematico
La Manovra fiscale 2020 introduce un nuovo adempimento in materia di appalti e subappalti: mentre il calcolo delle ritenute sui redditi di lavoro dipendente rimane in capo al datore di lavoro (appaltatore), il versamento delle stesse ritenute dovrà essere effettuato dal committente. Ma vediamo nel dettaglio cosa ha previsto il Legislatore.

Appalti pubblici News Fiscali - Commercialista Telematico
Diverse sono le modifiche apportate dal Decreto Sblocca Cantieri al Codice degli Appalti e cercheremo qui, con questo articolo, di fare chiarezza sul tema “caldo” dell'individuazione della soglia di anomalia post Decreto Sblocca Cantieri. Oggi l’aggiudicazione si basa esclusivamente su calcoli matematici, approfondiamo con esempi pratici

Appalti pubblici IVA
ASSONIME, che aveva già fornito alcune precisazioni in materia, in riferimento alle operazioni di cessione di carburanti per autotrazione, è nuovamente intervenuta sulle problematiche applicative di cui all’obbligo di fattura elettronica che, come noto, a partire dal 1° luglio 2018, è previsto per i soggetti appaltatori, subappaltatori e fornitori appartenenti alla filiera delle costruzioni attivi nei confronti della Pubblica Amministrazione. In tal senso ASSONIME ha provveduto a riepilogare la disciplina del nuovo adempimento chiarendone alcune incertezze. Esaminiamo i punti di maggiore interesse

Appalti pubblici Diritto Commerciale
I capitolati d'appalto devono essere assoggettati ad imposta di bollo sin dall'origine, nella misura di 16 euro per ogni foglio, in quanto, anche se non devono più essere obbligatoriamente richiamati nell’ambito del contratto, ne disciplinano comunque particolari aspetti. La stessa cosa vale per i computi metrici che continuano ad essere assoggettati ad imposta di bollo in caso d'uso (ossia in caso di presentazione per la registrazione). In questo senso si è espressa l'Agenzia delle Entrate in una recente Risposta

Appalti pubblici
L’Autorità Nazionale Anticorruzione ha ritenuto opportuno emanare le linee guida per gli affidamenti effettuati attraverso la procedura negoziata e senza la previa pubblicazione del bando di gara, cosi come invece dispone il predetto Codice. E' stato fornito in tal modo ausilio alle stazioni appaltanti, per facilitare lo scambio di informazioni e la omogeneità dei procedimenti amministrativi nonché favorire lo sviluppo delle migliori pratiche

Appalti pubblici Contenzioso e processo tributario
Una delle nuove tendenze delle verifiche fiscali è quella sugli appalti simulati, cioè quei contratti che sono solo formalmente contratti di appalto ma che in realtà occultano altre tipologie contrattuali: proponiamo 57 pratiche slides per iniziare a capire le logiche che guidano tale tipologia di verifica

Appalti pubblici Diritto Commerciale
Analizziamo come il Codice Civile predispone le norme a tutela dell’appaltatore dai vizi e dalle difformità dell'opera rispetto a quanto previsto dal capitolato e la giurisprudenza in merito

Appalti pubblici Consulenza del lavoro
Analizziamo cosa implica il ritorno della solidarietà per i contratti di lavoro inseriti nel contensto di un appalto: in particolare vediamo alcune opzioni per difendersi dal rischio di una responsabilità solidale illimitata

Appalti pubblici Bilancio IRES
Sta per iniziare il periodo in cui si lavora per la definizione dei bilanci in chiusura al 31 dicembre: uno degli aspetti più complessi è quello della corretta gestione delle commesse pluriennali, sia dal punto di vista civilistico che dell'impatto sul reddito d'impresa; in questo articolo puntiamo il mouse sui fattori critici: i criteri fiscali di valutazione, il problema dei lavori svolti in subappalto, la gestione delle maggiorazioni di prezzo...

Appalti pubblici Consulenza del lavoro
Proponiamo un articolo di 15 pagine che analizza gli aspetti retributivi, contributivi e assicurativi alla luce delle più recenti novità legislative in tema di responsabilità solidale nelle procedure e nei contratti di appalto (sia pubblici che privati)

Appalti pubblici Internazionalizzazione
La Commissione Intergovernativa italo-francese ha stabilito che la normativa antimafia del nostro paese, integrata con il diritto francese, sarà applicata anche per il lavori che saranno eseguiti in territorio d’oltralpe e riguarderanno linea ferroviaria internazionale Torino-Lyon

Appalti pubblici Consulenza del lavoro Corso paghe
La gestione della documentazione relativa alla sicurezza nei cantieri è un argomento spinoso: la documentazione necessaria risulta spesso cospicua (dai documenti a carattere generale fino alla documentazione specifica relativa ai macchinari e alle attrezzature) e gli obblighi formali mal si adattano alla reale operatività di un cantiere...

Appalti pubblici
CIG in deroga - Settore Appalti delle pulizie nelle scuole - Verbali di Accordo in Sede Governativa: Sul tema è intervenuta l’INPS

Appalti pubblici Bilancio
Proponiamo alcune valutazioni sulle novità in arrivo con l'OIC 23, in particolare sulla contabilizzazione dei lavori in corso su ordinazione. Tali novità potrebbero cambiare radicalmente gli esiti contabili dei comparti che lavorano su appalti di durata pluriennale (l'esempio tipico è l'edilizia).

1 2 3 5
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it