Consulenza del lavoro

Commercialista telematico sta dedicando tantissimo spazio alla consulenza a del lavoro. Siamo anche stati accreditati dal Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro quale ente formatore.

Vengono affrontati tantissimi argomenti di particolare interesse quali ad esempio voucher, NASPI, contratti di solidarietà, sgravi contributivi, conguagli, cassa integrazione, buoni pasto, INAIL, rischio infortuni, smart working. E non si deve dimenticare la preziosa CIrcolare del Lavoro, uno strumento di aggiornamento utilissimo.


Ricerca in corso...

Consulenza del lavoro
Con Decreto Direttoriale MLPS-MEF è stata prevista anche per il 2019 la riduzione contributiva per il settore edile, fissata – come nel 2018 – all’11,50%. Vediamo quando si applica e per quali lavoratori è possibile accedervi.

Consulenza del lavoro
L'INAIL con una recente circolare ha fornito i nuovi valori per il calcolo delle prestazioni economiche per infortuni sul lavoro e malattie professionali nei settori: industria, marittimo, agricoltura, medici radiologi colpiti dall’azione dei raggi X e delle sostanze radioattive, con un aumento di importo per le prestazioni di nuova corresponsione ma anche di quelle già in essere...

Circolare del lavoro Consulenza del lavoro
Nella Rassegna di oggi - 36 pagine di aggiornamenti - tutte le ultime novità in materia di lavoro e previdenza a partire da quanto recentemente pubblicato da INPS, INAIL, MLPS e Cassazione.

Consulenza del lavoro Internazionalizzazione IRPEF
La gestione del lavoro frontaliero solitamente viene preso in considerazione con riguardo ai lavoratori residenti in Italia che svolgono la propria attività lavorativa in un paese di frontiera (maggiormente nei territori di Francia e Svizzera); non dissimile è il caso del lavoratore non residente che effettua la propria prestazione in Italia. In tal caso però, è necessario valutare se tale soggetto dovrà versare le imposte in Italia o nell’altro Paese di confine.

Consulenza del lavoro
Dopo l’introduzione del contratto di espansione, sostitutivo del precedente intervento di solidarietà espansiva, le aziende di grandi dimensioni hanno un nuovo strumento per favorire l’esodo e la nuova occupazione. Ma gli interventi previsti possono garantire l’accesso anche alle aziende che non rientrano nel campo di applicazione di CIGO e CIGS?

Consulenza del lavoro
L’Ispettorato del Lavoro fornisce chiarimenti in relazione a una problematica sorta in sede di comunicazione dei lavoratori intermittenti della cui prestazione si intende avvalersi il datore: tale errore comporta che se all’interno di ciascuna mail vengono caricati più allegati, i dati dei lavoratori non vengono correttamente caricati in banca dati con la conseguenza che gli ispettori potrebbero contestare un illecito.
La Nota dell’Ispettorato fornisce così una soluzione provvisoria, specificando che gli organi ispettivi dovranno tenere conto della problematica e interpellare di volta in volta la Direzione Generale dei sistemi informativi per conoscere se la comunicazione, pur se con errore bloccante, è stata realmente inviata.

Consulenza del lavoro
I criteri di misurazione devono essere determinati con ragionevole anticipo rispetto ad una eventuale produttività futura non ancora realizzatasi.

Consulenza del lavoro
Per i lavoratori collocati in aspettativa ovvero distacco sindacale il Legislatore ha garantito delle specifiche coperture, volte a garantirgli una contribuzione aggiuntiva a fini pensionistici. Su tale argomento numerosi chiarimenti sono stati forniti da parte dell’Istituto Previdenziale. Vediamo meglio come funziona e come si accede alla contribuzione aggiuntiva per tali soggetti.

Consulenza del lavoro Diritto fallimentare
Nuove disposizioni arrivano dall’INPS in merito alla gestione dell’istruttoria per poter accedere al Fondo di Garanzia del TFR istituito presso l’INPS quando il lavoratore vede leso il proprio diritto di ottenere il Trattamento di Fine Rapporto (il caso tipico è il fallimento del datore di lavoro).
L'INPS ha recentemente chiarito quale documentazione deve essere presentata per accedere al Fondo di Garanzia.

Consulenza del lavoro Privacy
Il datore di lavoro può installare delle telecamere nascoste senza previa informazione dei dipendenti? Sì, ma solo se ha un fondato sospetto che i lavoratori stiano commettendo dei reati, e sempre che le perdite riscontrate da parte del datore di lavoro siano ingenti. Quanto esposto è stato stabilito dalla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo (CEDU)

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico Previdenza
Sugli assegni al nucleo familiare, a seguito delle modifiche apportate alle modalità di presentazione, l’Istituto Previdenziale continua a fornire spunti di riflessione e istruzioni operative.
Il Messaggio INPS n. 3604 del 4 ottobre 2019 chiarisce cosa succede quando nella famiglia è presente un minore inabile e si intende richiedere la relativa maggiorazione degli ANF.

Consulenza del lavoro
Nella Rassegna di oggi tutte le ultime novità in materia di lavoro e previdenza a partire da quanto recentemente pubblicato da INPS, INAIL e MLPS.

Antiriciclaggio Consulenza del lavoro
I lavoratori in possesso di un permesso di soggiorno provvisorio, in attesa di quello definitivo, devono essere retribuiti con strumenti tracciabili, pena l’irrogazione delle sanzioni stabilite dalla L. n. 205/2017, la quale ha introdotto il divieto di utilizzo di contanti per la corresponsione della retribuzione o di parte della stessa. Ciò avviene perché in effetti gli istituti bancari, ai fini dell’identificazione del soggetto, possono avvalersi anche del permesso di soggiorno provvisorio, il quale è da considerare come un valido documento di identificazione del soggetto.

Consulenza del lavoro Modello Redditi - Unico News Fiscali - Commercialista Telematico
Scade il 31 ottobre 2019 il termine per la compilazione e l'invio del Modello 770/2019.
Vediamo allora tutte le principali novità sulla compilazione del modello con riferimento all'anno di imposta 2018 e proponiamo una guida alla compilazione quadro per quadro.

Consulenza del lavoro Corso pratico di contabilità
L’Agenzia delle Entrate ha precisato che le note spese dei dipendenti, predisposte in formato elettronico per l’ottenimento dei rimborsi delle spese relativi alle trasferte, possono essere stampate e conservate in formato analogico. Analizziamo le indicazioni fornite.

Consulenza del lavoro
Il Ministero del Lavoro ha messo a disposizione un nuovo applicativo per l’invio delle istanze di decontribuzione a seguito di contratto di solidarietà.
Ecco le istruzioni da seguire per l’accesso alla procedura che sarà da ora in poi l’unica ammessa per l’accesso alla decontribuzione per Contratto di Solidarietà.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico

In quali casi è possibile avvalersi dei contratti di lavoro stagionale senza essere soggetti alla disciplina in materia di limiti al ricorso ai contratti a termine.

Per avvalersi del contratto stagionale è necessario fare riferimento ai casi specifici indicati dalla legge o dai contratti collettivi, come nel caso specifico dei contratti di lavoro stagionale nel settore radiotelevisivo, per la preparazione e produzione di spettacoli di durata prestabilita.

Vediamo quindi le regole del contratto a termine e la risposta del MLPS.


Consulenza del lavoro

L’art. 7 dello statuto dei lavoratori prevede un preciso iter procedurale al fine di irrogare le sanzioni disciplinari nei confronti dei lavoratori.

A tale iter risponde il principio di cui al comma 2 dell’art. 7 secondo il quale il datore di lavoro non può adottare alcun provvedimento disciplinare nei confronti del lavoratore senza avergli preventivamente contestato l'addebito, e senza che gli abbia consentito di farsi sentire in sua difesa.

Ad ogni modo, come chiarito dalla giurisprudenza (oltre che dalla legge), la richiesta di fornire giustificazioni deve essere effettuata entro i termini di legge – solitamente 5 giorni – e deve essere inequivocabile.


Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
Come è possibile gestire il rapporto tra riposi per allattamento e pausa pranzo, con conseguente concessione dei buoni pasto? Su tale tema il dubbio è legittimo, al punto che per rispondere al quesito è necessario analizzare la ratio delle norme in questione e i pareri degli organi competenti.

Consulenza del lavoro Modello Redditi - Unico

Il 31 ottobre 2019 scade il termine di presentazione del Modello 770/2019. Tale modello deve essere utilizzato dai sostituti d’imposta per comunicare in via telematica all’Agenzia delle Entrate i dati fiscali relativi alle ritenute operate nell’anno 2018, i relativi versamenti e le eventuali compensazioni effettuate nonché il riepilogo dei crediti, nonché gli altri dati contributivi ed assicurativi richiesti.

 


Consulenza del lavoro
Si ritorna nuovamente a parlare dei contratti a termine dopo il Decreto Dignità: in particolare, l'argomento ritorna nuovamente all'attenzione dell’INL con riferimento alle causali, introdotte da parte del Decreto Dignità (D.L. n. 87/2018, convertito con L. n. 96/2018), e all’eventualità di stipulare – in deroga ai 24 mesi massimi di contratto – un contratto assistito presso la Direzione territorialmente competente dell’INL.

Consulenza del lavoro

Con l’intervento della Corte Costituzionale si amplia anche ai figli non conviventi del soggetto disabile in situazione di gravità, la possibilità di accedere a congedo straordinario per assistere tale soggetto.

Ciò a patto che il soggetto – prima di iniziare tale congedo – trasferisca la sua convivenza presso il genitore in modo da garantire l’effettiva assistenza di cui egli necessita.

L’intervento della giurisprudenza costituzionale ha comportato da parte dell’INPS la necessità di rivedere l’ordine di priorità nella concessione del congedo, includendo – in caso di mancanza, decesso o grave infermità degli altri soggetti citati dalla norma – anche i figli non conviventi del disabile grave. 


Consulenza del lavoro
L’Ispettorato Nazionale del Lavoro con la Circolare n. 9/2019 ritorna sull’argomento dell’applicazione dei CCNL maggiormente rappresentativi per poter legittimamente godere dei benefici contributivi e normativi di cui all’art 1, comma 1175, L. n. 296/2006, specificando in quali occasioni, l’applicazione di contratti privi della maggiore rappresentatività, può garantire comunque la spettanza di tali benefici.

Consulenza del lavoro Società
Il lavoratore dipendente può rivestire anche una carica sociale: lo ha chiarito nel corso del tempo la Giurisprudenza, e lo ha ribadito anche l’Istituto Previdenziale. Ma ciò è possibile solo in specifiche circostanze che dimostrino come la persona fisica, in qualità di lavoratore subordinato, sia soggetto ai poteri tipici del datore di lavoro, in capo a una carica diversa da quella che egli riveste nell’organo sociale.

Consulenza del lavoro
Sono stati rivalutati gli importi concernenti le prestazioni INAIL e i minimali e massimali di rendita stabiliti dall’INAIL.
A partire dal 1° luglio 2019 è così necessario tenere conto di tali nuovi importi per il calcolo dei premi assicurativi. In questo articolo illustriamo i nuovi minimali e massimali INAIL.

Consulenza del lavoro
Nella Rassegna di oggi riepiloghiamo insieme al Dott. Massimo Pipino tutte le ultime novità in materia di lavoro e previdenza a partire da quanto recentemente pubblicato da INPS, INAIL, MLPS e Cassazione.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico Previdenza
Con l’emanazione, da parte del Governo, del D.L. n. 101/2019 cambiano numerosi aspetti del D.Lgs. n. 81/2015. Tra le modifiche apportate, un ruolo di primo piano rivestono le nuove tutele sui riders e il supporto agli iscritti alla Gestione Separata.
Facciamo il punto sul provvedimento in attesa della conversione da parte del Parlamento.

Consulenza del lavoro News Fiscali - Commercialista Telematico
Viene effettuata una breve analisi del welfare aziendale, evidenziando le modalità di attuazione, i benefici per l’azienda e i lavoratori oltre che i vantaggi fiscali.
A cura di Mariangela Cistaro

Consulenza del lavoro
Nella Rassegna di oggi riepiloghiamo insieme al Dott. Massimo Pipino tutte le ultime novità in materia di lavoro e previdenza a partire da quanto recentemente pubblicato da INPS, INAIL, MLPS e Cassazione.

Consulenza del lavoro

Il contratto di espansione, introdotto dal Decreto Crescita, sostituisce la solidarietà espansiva, con notevoli misure volte a favorire il ricambio generazionale nelle aziende di grandi dimensioni.

Con tale opportunità le aziende potranno favorire il pensionamento anticipato dei dipendenti che si trovano a non più di 5 anni dalla maturazione del diritto, ma anche implementare l’organizzazione interna, favorendo fenomeni di riorganizzazione del lavoro con specifici obiettivi da raggiungere.


1 2 3 41
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it