Celeste Vivenzi

 
 
dedichiamo questa guida pratica di 11 pagine alla compilazione ed invio dello spesometro 2017: i soggetti esonerati, i dati già inviati al sistema tessera sanitaria, i soggetti obbligati con modifiche (ad esempio imprenditori agricoli in regime di esonero e pubbliche amministrazioni), i dati relativi a fatture ed esigibilità IVA, le sanzioni per errori ed omessi invii e le possibilità di ravvedimento operoso

 
la stagione delle dichiarazioni dei redditi terminerà il 31 ottobre prossimo... dedichiamo un articolo alla compilazione del quadro RS dei contribuenti forfettari: in tale quadro vanno riportati una serie di dati, non rilevanti per il calcolo delle imposte ma obbligatori e la mancata compilazione è sanzionata

 
dedichiamo questo focus di 5 pagine alla gestione delle deduzioni IRAP per la dichiarazione 2017 (periodo d'imposta 2016): la deduzione per il lavoro dipendente, quella per il cuneo fiscale e quella derivante dal valore della produzione

 
 
in vista della scadenza del pagamento dell'IRAP di cui al modello Redditi 2017 proponiamo un ripasso della gestione del credito d'imposta IRAP spettante alle imprese senza dipendenti: i casi in cui spetta, le modalità pratiche di calcolo, i quadri di dichiarazione, l'utilizzo in F24

 
insieme alla dichiarazione dei redditi i soggetti iscritti alle gestioni previdenziali INPS devono calcolare il saldo relativo al 2016 e gli acconti per il periodo 2017: i soggetti obbligati, le aliquote di calcolo, la gestione artigiani e commercianti, la gestione separata, il caso di contribuenti minimi e forfettari...