Società

Questa sezione è dedicata agli approfondimenti concernenti le società, sotto tutti gli aspetti che possano interessare le aziende e i loro consulenti. E questo sia quelle di persone che di capitali. Sono trattate le società semplici, le SNC – in nome collettivo, le SAS – in accomandita semplice; le SRL, le SPA, le cooperative e consorzi.

Tutto ciò che riguarda la figura dei soci, i trasferimenti delle quote di partecipazione, la prelazione, il diritto di gradimento; le regole stabilite dallo statuto, l’atto costitutivo; l’acquisto delle azioni proprie; la ristretta base societaria, la figura degli degli amministratori, la responsabilità illimitata e limitata che possono avere i soci. I conferimenti, le assegnazioni, i libri contabili obbligatori e la loro vidimazione, il capitale sociale e le perdite, soprattutto quando queste vanno a erodere il capitale sociale o addirittura lo portano al disotto del limite legale minimo. I problemi, anche di responsabilità dei soci, quando la società viene cessata…

 
ci avviciniamo alla fine dell'anno ed inizia il momento di verificare l'opportunità da parte dei soci di rinunciare ai crediti vantati verso la società, soprattutto se l'esercizio sociale dovesse chiudersi in passivo. In questo articolo verifichiamo la prassi da seguire dal punto di vista civilistico e fiscale per la corretta rinuncia e per non incappare nella tassazione di plusvalenze

 
il problema della responsabilità dei soci per i debiti fiscali delle società cancellate dal registro delle imprese continua ad essere oggetto di pronunce della Cassazione; in questo articolo di 22 pagine analizziamo, alla luce della recente giurisprudenza: i rapporti non definiti al momento della cancellazione della società dal registro delle imprese; il trasferimento della legittimazione sostanziale e processuale della società in capo ai soci; la legittimazione processuale dei soci...

 
la riforma degli enti del terzo settore prevede una maggiore attenzione alla responsabilità amministrativa da reato: in questo articolo analizziamo come il Decreto 231 si applica anche agli enti del Terzo Settore dopo la riforma

 
 
dedichiamo un intervento di sette pagine al complesso caso di società amministrata da soggetto straniero: il problema della residenza fiscale; la società italiana amministrata da soggetto estero; la società estera amministrata da contribuente italiano; i profili previdenziali del compenso ad amministratore straniero...