Sentenze tributarie

 
per valutare il valore fiscale di un opificio industriale (fabbricato accatastato in categoria D) non basta una verifica basata sui valori OMI: proprio per le caratteristiche insite nei fabbricati in categoria D il Fisco per rideterminare il valore ai fini dell'imposta di registro deve proporre una valutazione analitica data la difficoltà di attribuire una rendita catastale a tale tipo di edifici (CTR di Roma)

 
segnaliamo un caso di giudicato esterno derivante dal processo penale che viene considerato elemento valido per decidere il relativo processo tributario a favore del contribuente (C.T.R. di Bari segnalata dall'avv. Maurizio Villani)

 
non è prevista l’assoggettabilità ad IVA del rimborso delle rate di ammortamento dei mutui accesi per il finanziamento degli investimenti versate ai Comuni da parte della società di gestione del servizio idrico (C.T.R. di Roma, sentenza segnalata e massimata dal difensore dott. ErnestoTesta)

 
presentiamo una sentenza della C.T.R. di Roma che analizza un caso di contestazione del valore di un terreno edificabile ai fini I.C.I.: i giudici capitolini spiegano nel dettaglio come va valutato tale terreno per ricostruire la base imponibile