Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)

In Italia anche i Comuni, puri i più piccoli, dispongono di un ufficio tributi per amministrare tasse e imposte locali.
Fra tasse e imposte locali i nomi più noti sono IMU, TASI e TARI, che sono collegate alla proprietà o disponibilità di fabbricati. Le tasse e imposte locali possono essere tantissimi e svariati, in quanto la fantasia degli amministratori non conosce limiti.
L’ambito di tasse e imposte locali è pertanto estremamente vario; nei nostri articoli analizziamo sia la disciplina e l’applicazione pratica di tasse e imposte locali che la fase di riscossione.


Ricerca in corso...

Contributi e finanziamenti Immobili & Imposte indirette Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Il decreto crescita ha voluto dare un contributo significativo al settore edile che, da parecchi anni, langue, e speriamo che non diventi un malato cronico dell’economia nazionale.
Orbene, si è pensato di ridurre il carico fiscale nell’acquisto di interi fabbricati che vengono acquisiti al fine della loro demolizione e successiva ricostruzione per la vendita, ovvero per taluni interventi di ristrutturazione edile.

Immobili & Imposte indirette Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
La legge di bilancio 2020, nel riorganizzare la tassazione comunale sugli immobili, in un’ottica di razionalizzazione del sistema, ha ridefinito alcuni profili dell’Imu e disposto l’abrogazione della TASI (tassa sui servizi indivisibili).
Più specificamente, è stato disciplinato il suo accorpamento nell’IMU ed è stata, così, rivista in maniera incisiva la normativa del prelievo locale in oggetto.

Immobili & Imposte indirette News Fiscali - Commercialista Telematico Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
La Legge di Bilancio 2020 è intervenuta modificando ed innovando la disciplina relativa all’IMU e sopprimendo la TASI.
Un nostro utente ci chiede se cambia qualcosa per i beni merce delle imprese edili.

Immobili & Imposte indirette Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Il presente approfondimento, attraverso una ricognizione sul piano temporale della normativa consolidatasi nell’ultimo trentennio tanto in tema ICI quanto in tema di IMU e una disamina dei più recenti approdi giurisprudenziali, si pone l’obiettivo di contribuire a individuare più specificamente lo stato dell’arte della fiscalità locale riguardante l’Imu e, conseguentemente, di valutare se gli alloggi di proprietà dell’ARCA – ex I.A.C.P. – concessi in locazione, possano beneficiare dell’esenzione IMU, in quanto assimilati all’abitazione principale.

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale IVA Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) Diritto Commerciale IRPEF
Il contratto di comodato prevede che una parte, il comodante, consegni all'altra, comodatario, una cosa mobile o immobile affinché se ne serva per un uso o tempo determinato, con l'obbligo di restituire la stessa cosa ricevuta. Il contratto è essenzialmente gratuito, reale, bilaterale imperfetto. Normalmente, il comodato ha ad oggetto cose infungibili e ha forma generalmente libera.
Se ne esamineranno di seguito i caratteri fondamentali e le implicazioni fiscali.

Immobili & Imposte indirette Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Con la Legge di Bilancio per l’anno 2020 è stata ampiamente rivista la disciplina delle imposte locali in relazione al possesso immobiliare, unificando, a decorrere dall’esercizio 2020 le attuali IMU e TASI (quest’ultima oggetto di definitiva abolizione) nella cosiddetta “nuova IMU”.

Enti locali Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
E’ introdotta una complessiva riforma della riscossione tributi degli enti locali, con particolare riferimento agli strumenti per l’esercizio della potestà impositiva, fermo restando l’attuale assetto dei soggetti abilitati alla riscossione delle entrate locali.

Immobili & Imposte indirette Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) Redditi immobiliari - imposte dirette
La Legge di Bilancio 2020 ha introdotto tutta una serie di misure fiscali d’interesse per il settore delle costruzioni: dalla proroga annuale dei bonus edilizi all’unificazione della disciplina IMU-TASI, all’introduzione, solo per l’esercizio 2020, del bonus facciate, al mantenimento dello sconto in fattura per i soli lavori condominiali di risparmio energetico di importo pari o superiore a 200.000 euro.
Facciamo il punto della situazione...

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) News Fiscali - Commercialista Telematico
Facciamo il punto sulle tasse locali dopo la Legge di Bilancio 2020: abolizione della TASI e accorpamento all'IMU. Questa semplificazione amministrativa comporterà dei risparmi per i pagamenti a favore dei contribuenti ? No...

Contenzioso e processo tributario Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Le sanzioni attribuite per il mancato o insufficiente versamento dell’Imu da parte del de cuius non si trasmettono all’erede.
E' questa la conclusione a cui perviene la Cassazione in una recente sentenza, in cui afferma che le sanzioni pecuniarie amministrative previste per la violazione di norme tributarie, aventi carattere afflittivo, inquadrabili nella categoria dell’illecito amministrativo, non sono trasmissibili agli eredi.

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) News Fiscali - Commercialista Telematico
Entro lunedì 16 dicembre 2019 deve essere versato il saldo di IMU e TASI relativo all'anno 2019: proponiamo quindi una pratica guida di 17 pagine scaricabile in PDF, con riepilogo di normativa, esenzioni, codici tributo e modalità di versamento dei due tributi.

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Con una recente circolare il MEF illustra le importanti novità introdotte dal Decreto Crescita 2019 che, con una norma specifica, dispone l’attribuzione di valore di pubblicità costitutiva alla pubblicazione sul sito internet www.finanze.gov.it delle deliberazioni regolamentari e tariffarie adottate dagli enti locali in materia tributaria con riferimento alla generalità dei tributi comunali.
Tali delibere influiscono sulla scadenza IMU del 16 dicembre?

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) News Fiscali - Commercialista Telematico
L’imposta municipale propria e la tassa sui servizi indivisibili dovrebbero essere accorpate e per tale ragione confluire in un unico tributo.
Nella sostanza viene abrogata la TASI e resterà in vigore la sola IMU sia pure con alcune novità sostanziali.
Resterà in vigore la TARI, cioè la tassa sui rifiuti solidi urbani.

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) News Fiscali - Commercialista Telematico
In vista della manovra 2020 si parla molto di revisione della tassazione immobiliare e di ipotetico accorpamento di IMU e TASI: ma è una strada percorribile? Quali sono le prospettive per la tassazione degli immobili?

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) Trust & Protezione dei patrimoni
In caso di istituzione di un Trust prorietario di immobili, chi si può considerare soggetto passivo ai fini dell'applicazione dell'IMU? Rispondiamo al quesito

Immobili & Imposte indirette Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
L’applicabilità della TARI (Tassa Rifiuti) alla fattispecie costituita dai box auto o dai posti auto in autorimesse interrate è stata una questione molto dibattuta, con qualche contraddizione nell’orientamento della giurisprudenza di merito e di legittimità

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) News Fiscali - Commercialista Telematico
La casa coniugale assegnata al coniuge (nell’ipotesi di separazione) o all’ex coniuge, in caso di divorzio, è completamente detassata ai fini dell’IMU. Gli effetti sono dovuti all’applicazione di una disposizione che ne prevede l’assimilazione all’abitazione principale. L’assegnazione al coniuge o all’ex coniuge deve essere disposta, affinché operi la predetta assimilazione, dal provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio...

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Nell’imminenza della data in cui è previsto il versamento della rata di acconto di IMU e TASI (quest’anno il 17 giugno, essendo il 16 una domenica) torna di attualità il trattamento di quei casi “anomali” in cui il contribuente non è tenuto al versamento dei citati tributi in quanto gli immobili cui si riferirebbero possono essere considerati esenti. È, ad esempio, il caso dei fabbricati cosiddetti “collabenti”, ovvero di quei fabbricati che pur essendo regolarmente iscritti in Catasto lo sono in categoria catastale F/2 e, in quanto tali, privi di rendita, fatto in conseguenza del quale non possono essere incisi dal prelievo comunale. Ad esempio le unità immobiliari fatiscenti, i ruderi, le unità immobiliari demolite parzialmente, con il tetto crollato...

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Nell'imminenza della data in cui è previsto il versamento della rata di acconto di IMU e TASI (in scadenza il 17 giugno) tornano di attualità le questioni relative al momento a partire dal quale un immobile sia soggetto all'imposizione. In questa sede procederemo ad esaminare le questioni relative all'intreccio di disposizioni relative all'accatastamento dei fabbricati ed il loro assoggettamento all'imposizione locale.

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) News Fiscali - Commercialista Telematico
Entro il 17 giugno 2019 deve essere effettuato il pagamento dell'acconto IMU e TASI relative all'anno 2019 sulla base delle delibere comunali del 2018 (se il Comune ha già deliberato le aliquote IMU per il 2019 il contribuente ha la facoltà di utilizzare tale dato per il pagamento dell’acconto). Rivediamo tutto quello che c'è da sapere per quanto riguarda calcolo e versamento di questi tributi.

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Le regole di garanzia stabilite dallo Statuto del Contribuente hanno valenza generale e non limitata ad ispezioni della Guardia di Finanza. L'articolo infatti riporta: “tutti gli accessi, ispezioni e verifiche fiscali nei locali destinati all’esercizio di attività commerciali, industriali, agricole, artistiche o professionali” e poi fa riferimento alla “permanenza degli operatori civili o militari dell’amministrazione finanziaria, dovuta a verifiche presso la sede del contribuente”. Vale lo stesso principio anche per i tributi locali?

Contenzioso e processo tributario Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Qual è il giudice competente nei contenziosi riguardanti la fiscalità comunale? Facciamo il punto dopo una recente sentenza di Cassazione

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
A partire dal periodo d’imposta 2013 è stata introdotta la possibilità di dedurre dal reddito d’impresa, o di lavoro autonomo, una quota dell’IMU dovuta in relazione agli immobili strumentali posseduti dal contribuente, ferma restando l’indeducibilità totale del tributo ai fini dell’IRAP. Premesso che la deduzione opera in base al criterio di cassa, l’aspetto di più complessa gestione ai fini dell’utilizzo delle predette agevolazioni risiede nell’individuazione degli immobili che possono essere interessati dalla deduzione parziale dell’IMU, i quali devono rientrare nella categoria degli immobili strumentali

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Quando l’Amministrazione finanziaria procede ad un nuovo classamento per microzone dell’immobile deve specificare se il mutamento è dovuto ad una revisione dei parametri e indicare l’atto con cui si è provveduto alla revisione di tali parametri. L’atto di revisione, possibile nelle microzone in cui il rapporto tra il valore medio di mercato e quello catastale si discosta da quello relativo all’insieme delle microzone comunali, deve essere adeguatamente motivato nel rispetto del dettato normativo

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
TOSAP: la durata dell’occupazione del suolo pubblico è elemento necessario ma non sufficiente per determinare il discrimen legale tra occupazione permanente o temporanea

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Lunedì scade il pagamento IMU - TASI: siamo alle ultime battute. Dedichiamo questo intervento al caso particolare dei contribuenti italiani residenti all'estero che hanno proprietà immobiliari in Italia: quali sono per loro gli obblighi IMU e TASI?

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Per gli immobili in leasing si concretizza una sostanziale deroga alle regole generali in materia di IMU e TASI, in base alle quali, ordinariamente, è il soggetto che sul bene dispone di un diritto reale ad essere inciso dal tributo. Controversa, in giurisprudenza, è la questione relativa ai casi di esenzione da IMU e TASI. Al fine di cercare di districarsi nell’intreccio delle disposizioni, pare sia opportuno prendere le mosse da una rapida verifica di quello che è il quadro normativo del contratto di leasing per poi passare all’esame di alcune interessanti, anche se problematiche, pronunce delle Commissioni tributarie e della Suprema Corte

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
La seconda ed ultima rata, a saldo, dell’IMU sulle unità immobiliari residenziali è in scadenza lunedì 17 dicembre 2018 (la scadenza naturale del 16 slitta di un giorno a causa della festività domenicale), dopo che il primo appuntamento con la rata di acconto, come di consueto, è stato a giugno. Tuttavia la scadenza del saldo di dicembre 2018 (che ricordiamo essere anche quella prevista per il versamento del saldo di TASI) non coinvolgerà tutti i contribuenti perché, come ormai ben noto, IMU e TASI non sono dovute per la residenza principale

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
La questione di cui in epigrafe è dibattuta da tempo, sin dal momento di entrata in vigore dell’ICI, ed ha trovato soluzioni diverse a seconda che il contribuente dovesse rispondere di ICI o di IMU (e TASI) essendo strettamente connessa all’altrettanto dibattuto concetto di “residenza principale”. La Suprema Corte di Cassazione è recentemente ritornata sul concetto di “abitazione principale”, ai fini dell’applicazione dei tributi locali. Prima di passare all’analisi della pronuncia della Suprema Corte sarà però utile verificare come, in sede di giurisprudenza di Cassazione, si sia evoluto e differenziato l’approccio al concetto di “abitazione principale”, dalla sua specificazione in sede ICI a quella in sede IMU, e questo perché il riferimento alla precedente elaborazione giurisprudenziale di Cassazione, proprio in riferimento a ICI, conferma come i due tributi presentino presupposti radicalmente diversi tra di loro

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
E’ in scadenza il termine per il versamento della seconda rata a saldo dell’IMU – imposta municipale - dovuta per il 2018; l’acconto era da versare entro la scadenza del 18 giugno scorso. Facciamo chiarezza su quest'altra importante scadenza

1 2 3 18
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it

Emergenza COVID-19

Gentile Lettore,
Commercialista Telematico ha deciso di mantenere attivi tutti i suoi servizi per informare e supportare tanti professionisti e imprese in questo difficile momento e ugualmente è impegnato nell’attuare le misure di contrasto alla diffusione del coronavirus a protezione dei propri dipendenti e collaboratori. Pertanto, qualora ne avessi necessità, ti invitiamo a utilizzare la comunicazione via e-mail anziché quella telefonica.
Ti risponderemo ai seguenti indirizzi: info@commercialistatelematico.com o ecommerce@commercialistatelematico.com

#IORESTOACASA