Professione Consulente

 
la norma che prevede che "...sono altresì integralmente deducibili gli oneri sostenuti per la garanzia contro il mancato pagamento delle prestazioni di lavoro autonomo fornita da forme assicurative o di solidarietà" crea un dubbio: tali costi prima non erano deducibili? Se un professionista li ha dedotti rischia un contenzioso con l'Agenzia delle Entrate? Perchè non sarebbero stati deducibili?

 
dal 2017 per la generalità dei soggetti IVA si sovrappongono due adempimenti paralleli e alternativi tra loro, uno opzionale e l’altro obbligatorio, che prevedono la trasmissione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute: si tratta di un adempimento molto pesante per aziende e studi professionali; la trasmissione dei dati delle fatture emesse e ricevute (la cosiddetta fatturazione elettronica tra privati) può essere un modo per alleggerire gli obblighi derivanti dallo spesometro trimestrale

 
la fatturazione elettronica è il futuro: dopo le pubbliche amministrazioni ora si potrà utilizzare anche nelle transazioni commerciali; in questo articolo puntiamo il mouse su: definizione e contenuto della fattura elettronica, modalità di archiviazione e termini per la stampa dei registri contabili

 
si avvicina il momento dell'invio dei dati delle liquidazioni IVA del primo trimestre 2017; ne approfittiamo per proporre un ripasso delle nuove scadenze infrannuali relative all'invio dello spesometro e dei dati delle liquidazioni IVA, nuovi adempimenti che complicheranno sicuramente la vita di aziende e studi professionali