Internazionalizzazione


Ricerca in corso...

Internazionalizzazione IRES
Spesso le imprese non hanno predisposto in modo definitivo la documentazione per la penalty protection ai fini del transfer pricing alla data di invio della dichiarazione dei redditi. Questa, infatti, è generalmente finalizzata in un momento successivo. Ovviamente, in mancanza di detti documenti, nessuno ha il coraggio di barrare la casella 4 del rigo RS106, in quanto consapevoli che la C.M. 58/E/2010 prevede un inasprimento delle sanzioni nel caso in cui i verificatori non ricevano la predetta documentazione a seguito della barratura. Si pone, quindi, il concreto problema di valutare se la mancata barratura possa essere sanata in un momento successivo. Alcuni autori offrono una risposta positiva richiamando la disciplina della remissione in bonis. Chi scrive, invece, non condivide questa impostazione e cerca di rinvenire nel nostro sistema altri spunti per ammettere la "ravvedibilità" dell'omessa barratura della casella.

Internazionalizzazione IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
La questione relativa al corretto trattamento IVA da riservare ad una triangolazione comunitaria in cui una impresa italiana opera nella veste di primo cedente.
Come avremo modo di osservare nel prosieguo, la Consulta, nel dirimere la controversia, è giunta ad una conclusione, che sebbene corretta, fonda le proprie basi su argomentazioni non del tutto coerenti con la fattispecie considerata.

Internazionalizzazione IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
La lavorazione dei beni negli altri paesi della Comunità Europea o extracomunitari che risvolti fiscali ha? In questo articolo ci concentriamo sulle problematiche IVA per il committente italiano delle predette lavorazioni.

Internazionalizzazione Società
In questo articolo affronteremo il tema dei soggetti residenti in Italia che vogliono fare dei business investments negli USA. La domanda che ricorre spesso è quale sia la forma societaria più conveniente o adatta al caso di specie. Le due risposte più frequenti a tale tipo di domanda sono: la INC che è la cosiddetta Corporation e la LLC, che è la cosiddetta Limited Liability Company.
In questo articolo spieghiamo quali siano le principali caratteristiche della LLC, ponendoci dal punto di vista di un socio investitore residente in Italia.

Internazionalizzazione IRPEF
In questo articolo affrontiamo l'argomento del trattamento fiscale dei dividendi di fonte Americana da parte sia di un Cittadino Americano residente in Italia, sia di un Cittadino Italiano ivi residente.
L'argomento viene trattato avendo a riguardo la Dichiarazione Italiana, la trattenuta alla fonte nonché l'eventuale compilazione del Form W-8BEN.

Internazionalizzazione IRPEF
Le presunzioni legali previste dalle norme tributarie, pur non potendo costituire di per sé fonte di prova della commissione del reato, assumono tuttavia il valore di dati di fatto che devono essere valutati liberamente dal giudice penale, unitamente a elementi di riscontro che diano certezza dell'esistenza della condotta criminosa.
In tema di reati tributari è obbligato a presentare una delle dichiarazioni relative alle imposte sui redditi o sul valore aggiunto colui che ha la residenza fiscale in Italia, per tale dovendosi intendere anche chi, pur risiedendo all'estero, stabilisca in Italia, per la maggior parte del periodo d'imposta, il suo domicilio, inteso come la sede principale degli affari ed interessi economici, nonché delle relazioni personali.

Internazionalizzazione
Gli Stati Uniti offrono importanti agevolazioni fiscali e riservatezza per i non residenti che decidono di portare il loro denaro su suolo americano.
In questo articolo analizziamo le norme dello stato del Wyoming

Internazionalizzazione IVA
La possibilità dei soggetti non residenti di operare in Italia, svolgendovi cessioni di beni e/o prestazioni di servizi, è condizionata dalla necessità di rispettare determinate forme e di assumere una soggettività finalizzata a fornire una certa garanzia alle operazioni compiute e ad assicurare l’adempimento degli obblighi fiscali.
Questi soggetti infatti devono operare in armonia con le norme italiane e con quanto richiesto dalle Convenzioni internazionali contro le doppie imposizioni.
Inoltre, sotto il particolare profilo dell’IVA è necessario – al di là dell’ipotesi di stabile organizzazione - che il soggetto “estero” sia identificato nel nostro Paese o direttamente, ovvero tramite rappresentante fiscale.
In particolare, in questo contributo si prendono in considerazione presupposti e modalità di azione di un soggetto IVA comunitario che intenda operare in Italia mediante cessioni di beni e/o prestazioni di servizi, anche nell’ipotesi in cui non abbia previamente provveduto ad identificarsi (quindi in situazione di irregolarità).

Internazionalizzazione
In questo articolo ci poniamo l'obiettivo di descrivere il modo con cui l'America ha deciso di intervenire con una massiccia ed immediata iniezione di liquidità nei confronti delle piccole e medie imprese che sono state colpite dalla crisi per l'emergenza Coronavirus.

Internazionalizzazione
Gli Stati Uniti non si dimenticano dei Cittadini Americani residenti all'estero e, in un momento particolarmente difficile, estendono a loro l'accesso ai benefici previsti dal Piano di sostegno all'economia.
In questo articolo esaminiamo alcune delle condizioni necessarie per accedere ai benefici, con particolare riferimento all'assegno una tantum alle famiglie.

Internazionalizzazione News Fiscali - Commercialista Telematico
La Casa Bianca ed il Senato si sono accordati su un piano da 2.000 miliardi di dollari per sostenere l'economia USA a causa dello shock causato dall'emergenza Coronavirus: si tratta di un piano di dimensioni enormi che non ha precedenti nella storia e che valuteremo nel dettaglio in questo articolo, puntando il mouse in primis sull'assegno destinato direttamente alle famiglie da parte dello Stato

Internazionalizzazione News Fiscali - Commercialista Telematico
I vari Stati stanno reagendo in modo diverso di fronte all'emergenza sanitaria ed economica rappresentata dal CoronaVirus. In questo articolo proponiamo una rassegna dei diversi provvedimenti che i vari Paesi stanno emanando per sostenere la propria economia.

Internazionalizzazione
Il Decreto Cura Italia, introduce misure per fronteggiare l’emergenza Corona Virus. Ci soffermiamo sull'art. 53, che contempla nuove misure per agevolare le esportazioni.

Internazionalizzazione
Il punto di inizio anno 2020 sulle minacce di chiusura dei conti bancari dei cittadini americani in Italia, i chiarimenti di IRS e MEF, la lettera dell'UE e la nuova Relief Procedure.

Contenzioso e processo tributario Internazionalizzazione IVA
Analisi del sistema di sanzioni: in caso di deposito fiscale cosiddetto virtuale il Fisco non può pretendere l’IVA all'importazione relativa alla merce immessa in libera pratica, dato che il deposito fisico si concreta in un semplice adempimento formale che non può incidere sul principio di neutralità del tributo. Ricordiamo che nulla osta alla previsione di un deposito fiscale che, come quello italiano, è stato predisposto ad un più efficace controllo IVA, con la conseguenza che si deve riconoscere al Paese membro il potere di comminare sanzioni nel caso in cui le merci importate non siano state fisicamente immesse nello stesso.

Immobili & Imposte indirette Internazionalizzazione News Fiscali - Commercialista Telematico
Legge di Bilancio 2020 ha introdotto una novità in relazione ai soggetti obbligati al versamento delle imposte patrimoniali estere IVIE e IVAFE.
In breve, facciamo chiarezza sulla questione.

Internazionalizzazione IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Call-off stock: una nuova norma per la gestione dei rapporti intracomunitari.
La direttiva non è ancora stata recepita in Italia, tuttavia è innegabile la sua natura self executing.

Internazionalizzazione IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Una delle principali semplificazioni fiscali previste per il 2020 è la nuova periodicità dell'esterometro, che diventa trimestrale.
In questo articolo analizziamo cosa cambia, come vanno gestite le ultime comunicazioni del 2019 e ripassiamo il rapporto fra esterometro e fattura elettronica

Internazionalizzazione News Fiscali - Commercialista Telematico
In questo articolo cerchiamo di fare un pò di chiarezza riguardo una serie di acronimi che creano non poca confusione e grattacapi ai Cittadini Americani residenti in Italia. Ecco dunque spiegati SSN, TIN, ITIN, EIN, W-9, W-8, W-8BEN.

Internazionalizzazione News Fiscali - Commercialista Telematico
La Relief Procedure è una nuova Sanatoria proposta dall'IRS per deve sanare debiti d'imposta con il Fisco USA nei casi in cui abbia già rinunciato alla Cittadinanza o non abbia il SSN (Social Security Number). Ecco come funziona la nuova sanatoria per i cittadini americani residenti in Italia.

Internazionalizzazione IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Entreranno in vigore dal prossimo 1.1.2020 le VAT quick fixes, cioè le migliorie introdotte dal Consiglio UE per contrastare le frodi IVA ed armonizzare l’attuale assetto degli scambi intracomunitari di beni, in attesa del passaggio al regime definitivo (previsto per luglio 2022): regole più chiare ma anche più stringenti a carico degli operatori.
Facciamo il punto sulle nuove norme ed i nuovi obblighi che scattano fra pochi giorni

Internazionalizzazione

La vicenda che racconteremo in questo articolo e che riguarda il Premier Inglese Boris Johnson è una vicenda sintomatica di come non si debba sottovalutare il fatto di essere un Accidental American con residenza estera: Boris Johnson è, infatti, Cittadino Americano dalla nascita in quanto nato a New York.

Nel 2015 si è visto recapitare un avviso di Accertamento da parte dell'IRS Americano per una plusvalenza connessa con la vendita della propria casa a Londra, avvenuta nel 2009. 

Vediamo di capire cosa è successo.


Internazionalizzazione
Ritenuta del 30% sui compensi del professionista incassati dopo il trasferimento all'estero ma occhio alle norme contro le doppie imposizioni.

Consulenza del lavoro Internazionalizzazione IRPEF
La gestione del lavoro frontaliero solitamente viene preso in considerazione con riguardo ai lavoratori residenti in Italia che svolgono la propria attività lavorativa in un paese di frontiera (maggiormente nei territori di Francia e Svizzera); non dissimile è il caso del lavoratore non residente che effettua la propria prestazione in Italia. In tal caso però, è necessario valutare se tale soggetto dovrà versare le imposte in Italia o nell’altro Paese di confine.

Internazionalizzazione
Con questo secondo articolo intendiamo approfondire alcuni degli aspetti più frequenti delle cosiddette successioni transfrontaliere o "cross-border" tra Italia e Stati Uniti.
In particolare ci soffermeremo su una questione particolarmente spinosa e cioè quella della determinazione della legge applicabile e delle eventuali situazioni in cui potrebbero palesarsi comportamenti volontariamente lesivi della quota di legittima prevista dall'ordinamento Italiano.

Internazionalizzazione

Nelle ultime settimane molte Banche ed Assicurazioni hanno contattano i propri Clienti Cittadini Americani per chiedere, se non l’avessero ancora fatto, la comunicazione entro la fine dell'anno del loro codice fiscale Americano (Social Security Number - SSN, o Tax Identification number - TIN), pena la chiusura unilaterale del conto corrente.

Vediamo con il presente articolo di fare un po' di chiarezza su questo punto abbastanza spinoso e di capire come ci si deve comportare.


Internazionalizzazione Diritto Commerciale
L'articolo tratta il caso relativo alle modalità operative per dare esecuzione ad un testamento redatto in America da parte di Cittadino Americano o da parte di Cittadino Italiano.

Internazionalizzazione Trust & Protezione dei patrimoni IRES News Fiscali - Commercialista Telematico
In questo approfondimento dedicato alle opportunità dell'istituto del Trust, svolgeremo una analisi comparata della tassazione dei dividendi a seconda della natura del percettore e del Paese di provenienza degli utili.
Si tratta di una valutazione fondamentale fin dalla prima fase di costruzione di un modello di Trust e non solo.

Internazionalizzazione News Fiscali - Commercialista Telematico

Si sta avvicinando la scadenza di presentazione delle Dichiarazioni dei redditi Americane del 15 Ottobre (per tutti coloro che hanno chiesto l'apposita extension) e ciò comporta l'emersione di tutte le problematiche applicative della Exit Tax per coloro che hanno rinunciato alla Cittadinanza Americana nel corso del 2018.

In questo articolo analizziamo alcune delle "trappole" più frequenti in cui è facile cadere in tema di Exit Tax e le relative conseguenze.


Internazionalizzazione

In questa seconda parte dedicata alla trattazione della Exit Tax americana vedremo più da vicino le condizioni di applicazione della stessa, i casi di esonero e gli aspetti compilativi del Form 8854 da tenere in considerazione nell'ultima Tax Return del Cittadino Americano o Green Card Holder rinunciante. 


1 2 3 7
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it