Internazionalizzazione

 
 
il primo aspetto da valutare attiene alla fattibilità civilistica dell’operazione. Una volta sdoganato questo primo elemento propedeutico, si pone il problema di valutarne gli impatti fiscali. Esamineremo il caso di una Soparfi lussemburghese che ha iscritto all’attivo partecipazioni immobilizzate in società white list e liquidità. Si supponga, infine, che i soci della società lussemburghese siano persone fisiche italiane legate da rapporti di parentela. Un approfondimento di 10 pagine

 
for UK based small and medium-sized enterprises (SMEs), the most popular of the tax­ advantaged arrangements is EMI options. These are available to most UK trading companies or groups of companies with gross assets of not more than £30 million and less than 250 full-time equivalent employees. Some trading activities, such as banking and property development, prevent a company from participating. The maximum value of all unexercised options per company/group cannot exceed £3 million and the maximum value of unexercised options held by an individual cannot exceed £250,000. This guide will provide you with all the information about this relevant UK share scheme

 
il fenomeno dell'e-commerce sta creando distorsioni a livello di fiscalità internazionale perchè tende a localizzare l'imposizione nei paesi (spesso scelti per convenienza delle aliquote fiscali applicate) dove ha sede l'azienda che fornisce i servizi: per ovviare a questo problema a livello europeo si sta ipotizzando una web tax che tassi i servizi nel paese dove realmente si realizzano

 
successive Governments have recognised that encouraging businesses to undertake Research and Development (R&D) activities in the UK is vital for the health of the UK economy and the tax benefits on offer have become steadily more attractive - Le agevolazioni fiscali per le spese di ricerca & sviluppo nel Regno Unito

 
 
se un soggetto estero opera in Italia, titolare di partita IVA o con analoga posizione economica, a quali obblighi fiscali è soggetto? Quando si stabilisce una stabile organizzazione in base ai criteri OCSE? Analizziamo il caso dell'agente estero che procaccia vendite in Italia: qual è il trattamento di tali provvigioni ai fini reddituali ed IVA