Privacy

 
in questo numero della Circolare del Lavoro puntiamo il mouse su: per le società fra professionisti è online il profilo per la gestione dei rapporti assicurativi Inail; gli strumenti utilizzabili per il controllo della prestazione che viene resa da parte del lavoratore e rispetto della sua privacy personale; conciliazione vita-lavoro: è stato firmato il decreto che riconosce sgravi contributivi alle imprese private nel 2017 in caso di interventi inseriti nei contratti aziendali; limiti all’utilizzo del badge per verificare la presenza del lavoratore; la legittimità del licenziamento per esigenze di profitto, e tanto altro

 
l’installazione di strumenti di sorveglianza con la possibilità di controllo a distanza dei lavoratori può essere utile ai fini della tutela del patrimonio aziendale e della sicurezza sul lavoro, ma può creare problemi per quanto riguarda la tutela della privacy del lavoratore