IVA

IVA, l’Imposta sul Valore Aggiunto, attivata con DPR 26/10/1972 n. 633: croce e delizia delle aziedne e degli studi commerciali. Alla sua introduzione l’intendimento era quello di proporre una imposta di semplice applicazione ma anno per anno la semplicità si è decisamente persa. Sono state fatte continue modifiche, aggiornamenti, sostituzioni.

Ci sono dei settori di applicazione decisamente complessi quali ad esempio il settore dell’IVA in edilizia, quella da applicare in operazioni internazionali, da separare tra quelle intracomunitarie ed extracomunitarie.La detrazione dell’IVA in caso di acquisti di autovetture o autocarri, il loro noleggio, tutte regole diverse e limitazione alla detrazione.

Tante regole particolari in occasione di operazioni con Paesi black-list, nel tempo è stato inserito, e poi allargato, lo split payment; il reverse-charge, la fatturazione elettronica, il termine per la detrazione dell’imposta è stato più volte ritoccato; regole spesso modificate anche sul modello Intrastat e che dire poi dello spesometro e della comunicazione delle liquidazioni periodiche?


Ricerca in corso...

IVA
In questo approfondimento ripercorriamo l'intera normativa dei termini di fatturazione, registrazione contabile e liquidazione d'imposta, alla luce delle tempistiche imposte dalla fatturazione elettronica. Puntiamo il mouse anche sulla gestione delle autofatture e sui termini per la registrazione delle fatture di fine anno

IVA
L’iscrizione al Vies diverrà pressoché obbligatoria dal 1° gennaio 2020 in quanto condizione sostanziale per l’applicazione della non imponibilità IVA.

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
In base al Decreto Crescita, dal 1° gennaio 2020 i crediti IVA infrannuali, relativi ai primi tre trimestri dell’anno e risultanti dal modello TR, potranno essere non solo utilizzati in compensazione o essere richiesti a rimborso, ma anche essere ceduti.
E' importante conoscere le novità sul tema della monetizzazione dei crediti IVA

IVA
Con una recente sentenza della Corte di Giustizia UE, le autoscuole si sono ritrovate di colpo spaesate ed in forte disagio: secondo la sentenza le lezioni di scuola guida per il conseguimento delle patenti non sarebbero esenti IVA, bensì regolarmente imponibili.
Come devono comportarsi le autoscuole? Ecco le indicazioni pratiche dell'avvocato Maurizio Villani.

IVA
Il sistema impositivo italiano punta ad attribuire, in generale, una rilevanza reddituale (con la conseguente soggezione ad IRPEF od IRES) a una vasta gamma di “entrate” che hanno la caratteristica di incrementare la ricchezza (capacità contributiva) di ciascuno. Che dire però delle somme che si qualificano non come “nuova ricchezza”, bensì quale reintegrazione/sostituzione di redditi, erogate in base a specifiche pattuizioni contrattuali, ovvero a decisioni giurisdizionali? Sotto il profilo strettamente giuridico, occorre considerare che si verificano varie fattispecie di entrate astrattamente non rilevanti redditualmente, perché derivanti da risarcimenti, indennizzi, ovvero da accordi transattivi: sono però ipotesi da verificare caso per caso, perché la loro rilevanza o irrilevanza reddituale non è cosa scontata.

IVA
L'aliquota IVA applicabile alle vendite on line di prodotti Integratori alimentari e sostitutivi dei pasti è quella del 10%

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Da qualche mese l’Agenzia delle Entrate fa un ripetuto uso dell’espressione “documento commerciale”, si tratta di una conseguenza dell’adozione del registratore di cassa abilitato all'invio telematico dei corrispettivi. Ricordiamo allora in questo articolo gli interventi dell'Agenzia relativi a questo documento.

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale IRES IRPEF IVA Società

La chiusura del bilancio evidenzia sovente la carenza di liquidità della società e la conseguente necessità di ricorrere al finanziamento dei soci. Analizziamo quindi, con il presente contributo, la disciplina civilistica, contabile e fiscale di questa operazione.


IVA
Cambiano le regole in materia di dichiarazioni d'intento a seguito delle significative novità introdotte durante la conversione in legge del Decreto Crescita, che dispone dal 2020 nuove norme che semplificano gli adempimenti connessi alle fatture emesse nei confronti degli esportatori abituali

IVA
Se si accede sul sito dell'Agenzia delle Entrate come soggetto incaricato non risulta visibile la funzione “corrispettivi per esercenti non in possesso di Registratore Telematico”, e ci si blocca. Come si può risolvere il problema?
La risposta step by step del Commercialista Telematico

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Come devono comportarsi gli esercenti che non si sono ancora dotati del registratore di cassa telematico? Un breve video di Luca Salvetti che illustra le modalità pratiche di invio dei Corrispettivi Telematici per i contribuenti ancora senza il nuovo Registratore di Cassa, tramite il portale "Fatture e Corrispettivi"

IVA
Nelle ultime settimane l’Agenzia delle Entrate è intervenuta fornendo importanti chiarimenti riguardanti l’obbligo di trasmissione telematica dei corrispettivi alla luce delle novità portate dal Decreto crescita.
In questo articolo proponiamo una guida pratica all'utilizzo del portale "Fatture e Corrispettivi" per comunicare i dati

IVA
Pur trattandosi di un adempimento previsto già da diverso tempo è emerso il problema di tanti contribuenti che non sono ancora riusciti a reperire sul mercato un idoneo Registratore Telematico.

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Entro il 31 luglio deve essere presentato il modello TR per beneficiare del rimborso o della compensazione del credito IVA infrannuale relativo al periodo 1° aprile – 30 giugno 2019

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Quanto si paga per il ravvedimento della dichiarazione Iva entro i 90 giorni? Rispondiamo brevemente ai dubbi del lettori e sveliamo un'incongruenza dell'attuale sistema sanzionatorio: la dichiarazione integrativa costa di più di una dichiarazione tardiva!

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico

Gli ultimi interventi del legislatore hanno reso ancor più evidente come sia oramai tracciata la strada per arrivare alla dichiarazione IVA precompilata.

Vediamo lo stato attuale dell'arte ed ipotizziamo come impatterà sulla vita dei contribuenti italiani


IVA
Come si effettua la trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri?
L'Agenzia delle Entrate ha previsto 3 modalità di invio, compresa la possibilità di invio tramite intermediario.
Ecco quindi una panoramica delle novità dopo il Decreto Crescita.

IVA
In seguito alla proroga concessa dal Governo, è possibile versare le imposte sui redditi 2018 entro il 30 Settembre 2019 (prima era il 30 Giugno). Ma gli interessi sul saldo IVA 2018, dovuti per il periodo tra il 16 marzo e il 30 giugno, vanno calcolati anche per il periodo tra il 30 giugno e il 30 settembre?
Proviamo a rispondere.

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Ho letto che anche per le prestazioni di servizi è possibile fruire della fatturazione differita: è vero? Risponde Danilo Sciuto.

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Tre risposte veloci sulla data nella Fatturazione Elettronica:
1) Cosa si intende per data fattura per le operazioni effettuate dopo 1 luglio 2019?
2) Quanto tempo ho per emettere una fattura nel caso di operazione effettuata il 2 luglio 2019?
3) Cosa si intende per effettuazione dell’operazione?

IVA
La corretta fatturazione di una prestazione consistente nella realizzazione di una pavimentazione che sia stata resa da un soggetto passivo IVA italiano a favore di un soggetto straniero in un immobile sito in Italia non è scontata come sembra. Vediamo perchè.

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Il nuovo termine dei 12 giorni riguarda anche la fatturazione elettronica differita?
Vediamo quali sono i termini

IVA

L’Agenzia delle entrate fornisce nuove precisazioni sulla fattura elettronica: ambito oggettivo e soggettivo di applicazione, termini e modalità di emissione e registrazione dei documenti, imposta di bollo, criteri di compilazione delle autofatture, nuove disposizioni IVA che hanno impatto sul sistema di fatturazione elettronica, conservazione e consultazione dei documenti emessi, sanzioni applicabili.


IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Un mini-video dedicato al nuovo adempimento della trasmissione telematica dei corrispettivi, facendo seguito alle importanti novità di fine giugno (la conversione in Legge del Decreto Crescita e la Circolare di chiarimenti dal Fisco). Quali sono i maggiori tempi concessi per l'esecuzione dell'adempimento?

IVA
Gli Enti Non Commerciali (e quindi anche le Associazioni di Promozione Sociale) che, in quanto tali, non hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali o agricole, sono soggetti all’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) solo per le attività commerciali, cioè di impresa, eventualmente svolte. Vediamo allora quali sono considerabili attività commerciali, in quali casi non si applica l'IVA e, infine, il regime speciale dell'IVA per cassa.

IRPEF IVA
Una recente sentenza aggiunge un tassello fondamentale nel definire il concetto di diritto d’autore: sono esclusi ai fini IVA e vanno tassati separatamente dal regime di lavoro autonomo.

IVA
Sono stati stabiliti nuovi termini per l'adesione al servizio di consultazione della fatture elettroniche tramite il Sistema di Interscambio dell'Agenzia delle Entrate. Vediamo quindi l'iter necessario all'attivazione di questo servizio, gratuito.

IVA
La recente Circolare dell'Agenzia delle Entrate ha precisato che non sono variati i termini già previsti per l'emissione delle fatture differite e che nella fattura elettronica - come data di effettuazione dell'operazione - si può indicare la data dell'ultima operazione del mese.

IVA
Dal 1° luglio prossimo (manca solo una settimana) entrerà in vigore l’obbligo di memorizzazione ed invio telematico dei corrispettivi direttamente all'Agenzia delel entrate: proponiamo un ripasso del nuovo adempimento
L’adempimento riguarderà esclusivamente i contribuenti che nel periodo d’imposta 2018 hanno conseguito un volume d’affari superiore a 400.000 euro.

IVA
Facciamo il punto sulla registrazione delle fatture elettroniche dopo le nuove indicazioni dell'Agenzia delle Entrate: ecco la soluzione al problema della "doppia" data e della registrazione nel libro fatture

1 2 3 64
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it