Archivio Tag: Fattura elettronica

 
dal 2017 per la generalità dei soggetti IVA si sovrappongono due adempimenti paralleli e alternativi tra loro, uno opzionale e l’altro obbligatorio, che prevedono la trasmissione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute: si tratta di un adempimento molto pesante per aziende e studi professionali; la trasmissione dei dati delle fatture emesse e ricevute (la cosiddetta fatturazione elettronica tra privati) può essere un modo per alleggerire gli obblighi derivanti dallo spesometro trimestrale

 
la fatturazione elettronica è il futuro: dopo le pubbliche amministrazioni ora si potrà utilizzare anche nelle transazioni commerciali; in questo articolo puntiamo il mouse su: definizione e contenuto della fattura elettronica, modalità di archiviazione e termini per la stampa dei registri contabili

 
 
il mondo della contabilità sis ta rivoluzionando e complicando in quanto sempre più dati vengono richiesti dal Fisco: in questo articolo facciamo il punto sui diversi regimi di trasmissione telematica di dati IVA attualmente vigenti: lo spesometro trimestrale, gli invii dei corrispettivi, la fattura elettronica tra privati e la fattura elettronica verso la Pubblica Amministrazione

 
la fattura elettronica tra privati e l'invio delle fatture al fisco è uno degli strumenti che si vogliono implementare; in questo articolo spieghiamo come funziona il sistema di interscambio (nato per gestire le fatture alla pubblica amministrazione) e quali sono gli incentivi previsti per chi opta per la trasmissione telematica delle operazioni IVA

 
 
In attesa della videconferenza del prossimo 15 dicembre presentiamo un numero di Fiscus completamente dedicato alle novità della Legge di Bilancio ed al collegato decreto sulle Semplificazioni Fiscali (anche se il decreto semplifica ben poco): la manovra di fine 2016 presenta un impatto molto forte sul mondo contabile fiscale e, probabilmente, obbligherà a variare in maniera definitiva i calendari di lavoro degli studi professionali