Fattura elettronica

In questa pagina sono raccolti tutti gli articoli e gli approfondimenti di Commercialista Telematico relativi alla fatturazione elettronica, in vigore obbligatoriamente per (quasi) tutti i titolari di partita Iva dal 1° gennaio 2019.

Commercialista Telematico mette a Tua disposizione anche tutta una serie di utili video-lezioni e materiale di approfondimento:


Ricerca in corso...

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
In passato l’Agenzia delle entrate ha sollevato alcune contestazioni nei confronti dei professionisti che hanno fatto precedere l’emissione della fattura definitiva dalla pro forma. Dopo l’entrata in vigore dell’obbligo di emissione della fattura elettronica questa contestazione non sarà più possibile. I documenti analogici non hanno alcun valore fiscale. Conseguentemente, anche se dalla fattura pro forma cartacea l’Agenzia delle entrate dovesse rinvenire l’indicazione di tutti gli elementi essenziali della fattura, la circostanza sarà del tutto irrilevante

IVA
La moratoria delle sanzioni per il tardivo invio al Sistema di Interscambio non assicura copertura all’acquirente/committente nel caso in cui l’imposta debba essere assolta con l’applicazione dell’inversione contabile. L’integrazione della fattura di acquisto deve quindi essere effettuata tenendo conto dell’esigibilità del tributo. Il problema non riguarda gli acquisti intracomunitari in quanto i fornitori, soggetti passivi ai fini Iva, stabiliti in altri Stati del territorio comunitario, continuano ad emettere le relative fatture in formato analogico. Invece le fatture relative al c.d. reverse charge interno, come ad esempio si verifica nel caso di un contratto di appalto avente ad oggetto il servizio di pulizia di un edificio, devono essere emesse esclusivamente in formato digitale.

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Fattura Elettronica: segnaliamo che la funzionalità di "Download Massivo" disponibile all'interno di Fatture e Corrispettivi è tanto comoda quanto pericolosa. Guarda il nostro video per capire i rischi del download massivo

IVA
Gli enti associativi, che nel periodo di imposta precedente hanno conseguito nell’esercizio di attività commerciali proventi per un importo non superiore a 65.000 euro sono esonerati dall’obbligo di fatturazione elettronica. Ciò a condizione di aver optato per il regime forfettario. Se tale limite fosse stato superato, le fatture dovranno essere emesse in formato digitale. Tuttavia la fattura dovrà in questo caso essere emessa, per conto dell’ente associativo, dal cessionario soggetto passivo di imposta. Si pone però il problema di comprendere come tale adempimento debba essere assolto, qualora il cessionario soggetto passivo di imposta applichi il regime forfettario

IVA
Il D.L. 119/2018 è intervenuto semplificando anche la registrazione delle fatture emesse. In realtà non si tratta solo di un intervento finalizzato a semplificare gli adempimenti dei contribuenti, ma è stato concretamente adeguato l’adempimento al nuovo obbligo di emissione delle fatture in formato digitale avente decorrenza dal 1° gennaio 2019. La disposizione citata, la cui rubrica è “Disposizioni di semplificazione in tema di annotazione delle fatture emesse" è intervenuta direttamente sul corpo dell’art. 23 del D.P.R. n. 633/1972 modificandone i relativi contenuti. Il legislatore non solo ha ampliato i termini di registrazione del documento emesso, ma ha collegato l’adempimento non più alla data di emissione, ma alla data di effettuazione dell’operazione

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Si espone il caso di un fisioterapista che ha emesso fatture elettroniche per prestazioni fisioterapiche a pazienti persone fisiche fino all'8 febbraio. Si chiede se, tenuto conto che il decreto é stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale successivamente, abbia o meno violato la Privacy...

Professione Consulente
La fattura elettronica costituisce solamente uno dei passaggi che compongono la rete di processi aziendali e delle procedure, comunemente indicate come ciclo attivo (ordine-incasso) e ciclo passivo (acquisto-pagamento). Ora bisogna concentrarsi sulla dematerializzazione dell’intero processo, comprendendo tutti i documenti relativi, come ad esempio i ddt. Questa e altre tematiche verranno trattate in occasione del seminario formativo di Archiva dal titolo: Fattura Elettronica: The Day After. L’evento si terrà il 5 marzo presso il Crowne Plaza di Verona e per partecipare è necessario registrarsi

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Il divieto di addebitare spese extra per l'emissione della Fattura Elettronica vale anche per contribuenti minimi e forfettari?
E' possibile applicare commissioni aggiuntive per i pagamenti ricevuti a mezzo carta di credito/debito?

Consulenza del lavoro Contenzioso e processo tributario Antiriciclaggio
Dedichiamo il numero di Febbraio di Fiscus a due degli adempimenti più caldi del mese: la dichiarazione IVA e la Pace Fiscale
ELENCO DEI CONTRIBUTI
Rimborso e compensazione IVA 2018
IVA all’importazione in caso di “depositi virtuali”
Imposta di bollo sulle fatture elettroniche
Disciplina fiscale e contabile dei compensi agli amministratori di Alessandro Marcolla
È ammessa la definizione delle liti pendenti interessate da conciliazione giudiziale o da mediazione tributaria?
I capisaldi della definizione agevolata dei PVC alla luce del provvedimento del Direttore delle Entrate
Fatturazione elettronica delle prestazioni sanitarie
Guida della Fondazione dei Commercialisti sulle agevolazioni per le start-up innovative
Le regole tecniche del CNDCEC in materia di adempimenti antiriciclaggio
La comunicazione dei lavori agevolabili all’Enea

News Fiscali - Commercialista Telematico
L’articolo 21, comma 8, del Dpr 633/72 prevede, espressamente, che le spese di emissione delle fatture e dei conseguenti adempimenti e formalità non possono formare oggetto di addebito a qualsiasi titolo. E’ dunque vietato ogni addebito ai clienti dei costi per l’emissione della fattura elettronica

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
I software gestionali che professionisti ed imprese utilizzano durante questo primo periodo di entrata in vigore dell’obbligo di emissione della fattura in formato elettronico evidenziano più di un problema operativo. In numerosi casi si verificano disallineamenti tra le risultanze dei programmi e le fatture emesse e ricevute risultanti dal sito dell’Agenzia delle entrate, ed in particolare dalla sezione “Fatture e corrispettivi”. Se i contribuenti intendono ottenere certezza della sorte delle fattura attive trasmesse allo SDI e di quelle ricevute l’accesso a questa parte del sito delle entrate rappresenta il mezzo più sicuro

IVA
Per l’anno 2019 il contributo integrativo Enasarco, calcolato in misura percentuale sulle provvigioni maturate, nonché le altre somme dovute, e posto a carico sia del preponente che dell’agente/rappresentante, è fissato nella misura del 16,5%, ad esclusione degli agenti che svolgono l’attività in forma diversa da quella di società di capitali. Al versamento della predetta contribuzione provvede direttamente il preponente, anche per la quota dovuta dall’agente. Si ricorda che l’agente/rappresentante potrebbe essere incluso tra i soggetti obbligati all’emissione della fatturazione elettronica e alla veicolazione della stessa tramite il Sistema di Interscambio gestito da SOGEI. In questo contributo forniamo alcune indicazioni per la compilazione della fattura elettronica – in formato .xml

Novità legislative News Fiscali - Commercialista Telematico
Una rassegna delle principali novità fiscali contenute nel Decreto Semplificazioni:
- regime forfettario i requisiti per l'accesso
- rottamazione delle cartelle e saldo stralcio
- le agevolazioni IRES per il Terzo settore
- fattura elettronica e sistema tessera sanitaria

Diritto Commerciale
Mi hanno chiesto di pagare 50 centesimi di aggiunta per l’emissione della fattura elettronica: devo pagarli?

IVA
In assenza di definitivi chiarimenti da parte dell’agenzia delle Entrate (forse è meglio così...) proviamo a fornire alcune indicazioni con riferimento ai seguenti due temi “caldi” in vista della scadenza di lunedì 18:
--> il termine emissione delle fatture elettroniche nel periodo transitorio;
-->la gestione della detrazione dell’IVA nelle liquidazioni periodiche

Diritto Commerciale
Ho ricevuto una fattura elettronica che sicuramente è stata inviata per errore, in quanto non è di un fornitore che conosco, e riguarda beni che nulla hanno a che vedere con la mia attività: come devo comportarmi?

IVA BOT-NEWSLETTER News Fiscali - Commercialista Telematico
Cosa cambia per l'assolvimento dell'imposta di bollo dopo la partenza dell'obbligo di fatturazione elettronica? La nuova procedura sarà telematica e calcolerà in automatico l'importo dei bolli dovuti

IVA
Quali sono le regole di emissione della fattura elettronica per le associazioni sportive dilettantistiche? Per venire incontro alle esigenze dei contribuenti di minori dimensioni il legislatore ha stabilito che le associazioni con volume d'affari inferiore a 65mila euro sono esonerate dall'obbligo di emissione del documento elettronico; in taluni casi invece l'obbligo spetta al committente

IVA
Un ulteriore dubbio sulla fattura elettronica: se si emette a febbraio una fattura che andava emessa il 30 gennaio scattano sanzioni? Quando va versata l'IVA esposta in tale fattura?

IVA
Le sei principali problematiche riscontrate dopo l'avvio della fatturazione elettronica di massa e i nostri suggerimenti pratici:
1) Autofattura e denuncia di mancata fatturazione
2) La data della fattura: come comportarsi dopo l'1 luglio
3) Fattura elettronica e Tessera Sanitaria: gli interventi del Decreto Semplificazioni
4) Fattura elettronica ed esterometro
5) Fattura elettronica e scontrino fiscale
6) Fattura elettronica e reverse charge interno

IVA
Sono un medico, emetto fatture che però non vanno trasmesse al Sistema Tessera Sanitaria, nonostante siano emesse nei confronti di persone fisiche. Devo emettere la fattura elettronica?

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Il distributore di carburante è obbligato ad emettere fattura per ogni rifornimento effettuato, anche se si tratta dello stesso cliente? E' obbligatorio inserire il numero della targa dell'autoveicolo sulla Fattura Elettronica?

IVA
Proponiamo un'opinione controcorrente in tema di sanzioni sulla fatturazione elettronica: quando scattano le sanzioni per violazioni dei termini nella trasmissione delle fatture elettroniche? L'opinione dell'Agenzia sembra contraddittoria e penalizzante per i contribuenti

IVA Novità legislative IRES
Abbiamo dedicato il numero di Fiscus del mese di Gennaio 2019 alla Legge di Bilancio ed alla fattura elettronica
Indice degli approfondimenti
Il debutto della “Mini Ires” con qualche complicazione di Enrico Larocca
Gli interventi della Legge di bilancio per l’anno 2019 nel settore edile ed immobiliare di Massimo Pipino
Gli interventi della Legge di bilancio per l’anno 2019 nel settore giochi di Giovambattista Palumbo
Gli interventi della Legge di bilancio per l’anno 2019 nel settore dei tabacchi lavorati di Giovambattista Palumbo
Gli interventi della Legge di bilancio per l’anno 2019 in materia di lavoro di Antonella Madia
Legge di Bilancio 2019: nuove regole per il calcolo del credito d'imposta “Formazione 4.0” di Monica Greco
Forfetari con dipendenti: il dilemma delle ritenute fiscali di Danilo Sciuto e Massimiliano De Bonis
Fattura elettronica: le regole tecniche di Claudio Sabbatini
La detrazione IVA e la deduzione delle spese relative ai carburanti di Roberto Pasquini, Massimiliano De Bonis e Danilo Sciuto
VOCI DAL FORUM: Accesso al nuovo regime forfetario possibile anche se ho già emesso scontrini?

IVA News Fiscali - Commercialista Telematico
Cosa succede se la fattura reca, oltre alle normali operazioni imponibili IVA, anche l’addebito (o l’accredito) di somme escluse dalla base imponibile? Ci vuole o no il bollo?

Bilancio Consulenza aziendale
Oltre alle problematiche degli invii al sistema di interscambio, la fattura elettronica sta cambiando (e cambierà) le modalità operative di gestione aziendale. In questo intervento iniziamo a valutare come la fattura elettronica impatta sugli acquisti e sulla gestione del ciclo passivo: in questo ambito vi possono essere spazi per il consulente per assistere i clienti di minori dimensioni nella creazione e gestione delle nuove procedure aziendali

IVA
Quali sono le sanzioni in caso di mancata o tardata emissione della fattura elttronica elettronica? Quali sono i casi di obbligo di emissione dell'autofattura elettronica a fronte di una fattura non ricevuta? Provbiamo a rispondere ai dubbi dei nostri lettori...

Modello Redditi - Unico News Fiscali - Commercialista Telematico
In sede di approvazione definitiva della Legge di bilancio 2019 sono state modificate le semplificazioni in materia di fatturazione elettronica per gli operatori sanitari. E' stato disposto che i soggetti tenuti all’invio dei dati al STS (Sistema Tessera Sanitaria, ai fini della predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata) “non possono” emettere (in precedenza erano “esonerati”) fatture elettroniche con riferimento alle fatture i cui dati sono “da inviare” (in precedenza “inviati”) al STS. Ne consegue che le fatture emesse per talune prestazioni sanitarie devono essere emesse, per il 2019, in formato cartaceo o analogico

IVA
Tanti i dubbi risolti durante il videoForum sulla Fatturazione elettronica organizzato dal CNDCEC; tra i partecipanti il Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Antonino Maggiore, e il Presidente nazionale della categoria, Massimo Miani. Un incontro che cade proprio al momento giusto, dopo appena 15 giorni dall'ingresso della fattura elettronica, per fornire conferme e sciogliere tanti dei nodi venuti al pettine degli addetti ai lavori alle prese con le prime - ma non poche - difficoltà operative.

IVA
La data della fattura elettronica: deve essere uguale alla data di emissione o alla data dell’operazione? Il dubbio genera alcune problematiche operative, che si possono riflettere nella gestione pratica dei documenti e nella liquidazione dell'IVA, vediamo la situazione...

1 2 3 6
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it