Impresa familiare


Ricerca in corso...

IRAP Modello Redditi - Unico
La Corte di Cassazione ha confermato che anche le imprese familiari sono soggetti Irap. Mentre il reddito derivante dall'impresa familiare e risultante dalla dichiarazione dei redditi viene imputato, a determinate condizioni, proporzionalmente alla rispettiva quota di partecipazione dei partecipanti, l'imprenditore familiare, non i familiari collaboratori, è anche soggetto passivo IRAP, in quanto detta imposta colpisce il valore della produzione netta dell'impresa e la collaborazione dei partecipanti all'impresa familiare integra quel quid pluris dotato di attitudine a produrre una ricchezza ulteriore rispetto a quella conseguibile con il solo apporto lavorativo personale del titolare

Contenzioso e processo tributario Diritto Commerciale IRPEF
Nel caso di accertamento nei confronti di una impresa familiare il maggior reddito va imputato esclusivamente in capo al titolare, senza colpire i collaboratori

IRPEF
La recente Legge Cirinnà, che definisce le unioni civili, ha modificato il TUIR nella parte che riguarda la partecipazione agli utili derivanti da impresa familiare da parte del convivente

Consulenza del lavoro Previdenza
Nelle 23 pagine di circolare trattiamo tantissime novità tra le quali: le convenzioni tra medici e INPS per le visite fiscali; le novità relative ai flussi Uniemens, con particolare attenzione alle aziende agricole; il fondo di solidarietà per gli studi professionali; tante sentenze in materia di lavoro dalla Cassazione, tra cui una dedicata ai dipendenti che lavorano imbarcati sugli aerei...

Consulenza del lavoro Previdenza
La nuova disciplina sulle unioni civili e le convivenze di fatto ha prodotto degli effetti sugli adempimenti posti a carico degli imprenditori (se uno dei soggetti interessati all'unione o alla convivenza è impreditore): in questo articolo analizziamo le diverse casistiche di obbligo contributivo INPS e relativi risvolti previdenziali che possono nascere dalle nuove forme di unione o convivenza

Giurisprudenza tributaria IRAP
Continuiamo a trattare sentenze che trattano della debenza dell'IRAP, argomento caldo in vista della campagna di dichiarazione dei redditi 2017: lo studio associato, la società semplice e l'impresa familiare

Consulenza del lavoro Diritto Commerciale
L'impresa familiare a volte genera dubbi nella gestione dell'operatività; in questo articolo puntiamo il mouse sui rapporti di lavoro con i familiari: il contratto di lavoro, gli aspetti retributivi e previdenziali...

Società Diritto Commerciale
In tema di imposte sui redditi d'impresa, l'esborso che il titolare dell'impresa familiare effettua in favore del congiunto a titolo di liquidazione per la cessazione del rapporto partecipativo non è deducibile dal reddito d'impresa in quanto non inerente

Giurisprudenza tributaria IRAP
Continuiamo ad analizzare i casi di debenza o meno dell'IRAP in base alle ultime pronunce giurisprudenziali: il problema dei collaboratori, il caso dell'agente di commercio, il caso dell'attore professionista, il problema dell'impresa familiare

IRAP
La Cassazione ha confermato che il titolare di un’impresa familiare è assoggettato ad IRAP, in quanto l'impresa familiare prevede in sè l'autonoma organizzazione

OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione) Modello Redditi - Unico
La plusvalenza derivante dalla cessione va interamente tassata in capo al titolare dell’impresa mentre per i collaboratori è fiscalmente irrilevante; l’opzione per le modalità di tassazione, rappresenta una scelta che deve fare il contribuente nella dichiarazione dei redditi (tassazione ordinario o separata secondo le modalità previste dal TUIR)

OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione) Modello Redditi - Unico
Il Fisco ha chiarito che la plusvalenza derivante dalla cessione di azienda familiare va tassata interamente in capo al titolare dell'impresa in quanto l'impresa familiare ha natura individuale e non collettiva e, quindi, è imprenditore unicamente il titolare dell’impresa non anche i familiari

Giurisprudenza tributaria IRAP
Siamo in pieno periodo di elaborazione delle dichiarazioni dei redditi per l'anno 2014: ecco alcune utili e recenti massime sull'annoso problema della debenza IRAP per i piccoli professionisti

Giurisprudenza tributaria IRAP
In vista della presentazione di Unico 2015 segnaliamo i principali aggiornamenti della giurisprudenza tributaria in tema di debenza o meno dell'IRAP da parte dei piccoli professionisti o imprenditori

Società
Entro il termine dell’esercizio (cioè entro il 31 dicembre) capita sovente di effettuare valutazioni importanti in merito alle modifiche delle compagini sociali, la variazione delle quote di partecipazione alle società o alle modifiche delle imprese familiari: una rassegna delle valutazioni da fare negli ultimi giorni del 2014

Modelli Intrastat ed altre misure: semplificazioni fiscali o complicazioni?; é partito a Roma il congresso mondiale dei commercialisti; MISE: aggiornate le faq sulla “nuova Sabatini”; sesta procedura di salvaguardia: richieste da presentare entro il 5 gennaio 2015; lavoro intermittente: settori turismo, pubblici esercizi e spettacolo; somministrazione irregolare, distacco illecito e “lavoro nero”; dimissioni dei lavoratori/genitori; natura dell’impresa familiare; tassabilità ai fini dell’imposta di registro delle sentenze emesse su appello delle pronunce del giudice di pace; cessioni all’esportazione: sentenza Corte di Giustizia UE - nuovo orientamento

Le imprese possono iniziare l’attività di acconciatore e di estetista con la presentazione della SCIA al Comune; la disciplina sulle imprese familiari non si concilia con quella sulle società; rimborso imposte: possibile il ricorso contro il silenzio rifiuto del Fisco anche prima dello spirare dei termini di controllo; misure futuribili per il contrasto dell’evasione fiscale; operazioni inesistente: Iva indetraibile; convenzione tra l’Inps e la Provincia Autonoma di Trento per l’erogazione di un sussidio provinciale denominato “Reddito di Attivazione”; governo: Fondo straordinario per gli interventi di sostegno all’editoria; legge sul nuovo processo civile; assunzioni di giovani: domande per l’incentivo;normativa trasparenza e anticorruzione: vademecum sui termini di applicazione e adempimenti a carico degli Ordini territoriali del CNDCEC

Modello Redditi - Unico
L'agevolazione definita ACE è una delle agevolazioni più interessanti dal punti di vista fiscale degli ultimi anni; analizziamo gli aspetti principali del calcolo, le particolarità ed i casi anomali (l'impresa familiare, il consolidato fiscale, le società non operative...)

Studi di settore Modello Redditi - Unico
Nella compilazione dei dati relativi agli studi di settore vi sono sempre dubbi nei righi dedicati a dipendenti e collaboratori, in particolare quando i dati riguardano l'attività del socio amministratore

Previdenza
L'IRAP è dovuta anche dai titolari dell’impresa familiare; rilasciata una nuova versione della procedura di controllo degli “F24 telematici”; versamento dei contributi previdenziali sospesi per l’emergenza “sbarchi” nell’isola di Lampedusa; arrivano le importanti (quanto attese) precisazioni dell’Inail riguardanti la proroga dei pagamenti e degli adempimenti in scadenza nel mese; i dipendenti pubblici che hanno maturato il diritto alla pensione entro il 31/12/2011, soggiacciono obbligatoriamente al previgente regime pensionistico; Unico 2012: tante novità per contributi e agevolazioni; la sospensione delle cartelle “pazze” si può chiedere online

Auto & Fisco Immobili & Imposte indirette IVA Studi di settore Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) Modello Redditi - Unico
Inoltre...un particolare caso di esclusione dagli studi di settore, l'aliquota IVA sulla lavorazione della carne... le praticissime risposte ai quesiti da parte del Dott. Antonio Gigliotti

Società Modello Redditi - Unico
Approfondiamo le tematiche che nascono quando, in sede di separazione coniugale, almeno uno dei coniugi esercita attività d'impresa, proponendo alcune valutazioni sulle soluzioni a questa difficile fase della vita imprenditoriale (Salvatore Dammaco)

Consulenza del lavoro Previdenza
Tutte le novità dal DL Lavoro e del decreto del Fare, le più importanti sentenze giuslavoristiche trattate dalla Cassazione, tante segnalazioni dall'INPS... nelle 34 pagine di rassegna in tema di consulenza del lavoro

Modello Redditi - Unico Antiriciclaggio
Dedichiamo questa puntata della nostra rubrica "occhio all'errore" alla deducibilità in UNICO dei contributi INPS versati dall'impresa familiare a favore dei collaboratori ed alle connesse problematiche di antiriciclaggio (Massimiliano De Bonis e Vito Dulcamare)

IRAP
Proroga dei 730 e dei correttivi anticrisi agli studi di settore pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale; imprese familiari: quando è dovuta la contribuzione dei partecipanti; il Commercialista non è soggetto ad Irap, come da “interpretazione costituzionalmente orientata”; attività discontinue salve dagli studi di settore; Corte dei Conti su redditometro; si avvicina la scadenza dell’acconto IMU 2013

Riscossione dei tributi
l'impresa familiare paga sempre l’IRAP; scuola materna: la retta pagata per i bambini a carico non è detraibile; competenza territoriale in caso di accertamento Irpef: il domicilio fiscale prevale sulla residenza anagrafica; l’avviso bonario non può essere impugnato; no all’accertamento parametrico anche senza le giustificazioni del contribuente; la collaborazione familiare nell’impresa non fa sorgere il presupposto Irap, secondo l CTP di Bolzano; Equitalia semplifica il pagamento a rate; antiriciclaggio: meno adempimenti formali per i commercialisti

Consulenza del lavoro
La riforma del mercato del lavoro ha un impatto sempre maggiore sulle piccole aziende a gestione familiare che rappresentano un'importante frazione delle imprese italiane; concentriamo la nostra attenzione sul lavoro accessorio, sulla gestione dei voucher, sui contratti di associazione in partecipazione e sulla deducibilità fiscale

IMU: adempimento dell’obbligo dichiarativo spostato al 30 novembre 2012, rinvio per gli enti non commerciali?; modello “F24 enti pubblici”: introdotto un secondo codice fiscale per i casi di responsabilità solidale; imprese: obbligo di PEC per tutti; nuove start-up innovative escluse dalle vigenti procedure concorsuali; sicurezza sul lavoro, il Ministero risponde ai quesiti: FAQ in materia di voucher, stage e impresa familiare; casi di presentazione della dichiarazione IMU 2012; proroga da cinque a dieci anni del termine per l’uso edificatorio delle aree fabbricabili: chiarimenti delle Entrate, soluzione a due vie per i contribuenti; comunicazioni via posta elettronica certificata (PEC) nel processo tributario

Società
Tassazione del reddito in caso di autovettura data ai soci o familiari; Corte Ue: il trasferimento di sede non comporta la perdita del beneficio fiscale; trattamento fiscale degli interessi corrisposti a soggetti non residenti senza stabile organizzazione in Italia; editore straniero che opera tramite vendite a distanza: regime della forfetizzazione della resa; per l’impresa familiare, la costituzione con scrittura privata è sempre valida, almeno fino a prova contraria; ok al precedente bonus per i lavoratori riassunti prima della riforma Fornero

Consulenza del lavoro
Esame delle novità per le modalità di effettuazione delle comunicazioni obbligatorie relative alle nuove assunzioni per le imprese operanti nei settori turismo, agricoltura e servizi

1 2
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it