Articoli a cura di Maurizio Villani

Maurizio Villani
Avvocato tributarista cassazionista specializzato in Diritto Tributario e Penale. Relatore in vari convegni nazionali. E' stato promotore della riforma del processo tributario.

Ricerca in corso...

Appalti pubblici News Fiscali - Commercialista Telematico
Il Decreto Semplificazione ha previsto una specifica modifica alla disciplina degli appalti pubblici, con particolare riferimento ai motivi di esclusione indicati nel Codice dei Contratti Pubblici. Trattasi di una modifica che avrà un forte impatto: dal 17/7/2020 gli operatori che presentino irregolarità fiscali corrono il rischio di esclusione dalla procedura d'appalto, con conseguenze non trascurabili.

Che cosa è? Di cosa si tratta? Contenzioso e processo tributario
In questo articolo trattiamo dei complessi rapporti fra processo penale e tributario che vertono sui medesimi fatti: in particolare le informazioni testimoniali raccolte e le intercettazioni telefoniche possono trovare spazio nel processo tributario?

Fisco & risparmio energetico
Le disposizioni relative al superbonus 110% sono tante; in alcuni casi occorre che il legislatore intervenga con alcune modifiche, anche per limitare le interpretazioni restrittive introdotte dall’Agenzia Entrate.

Contenzioso e processo tributario
Si ricorre spesso ai decreti-legge, come avvenuto durante il periodo di pandemia da COVID-19. Tuttavia occorre verificare se il decreto-legge abbia scrupolosamente rispettato le condizioni previste dalla legge, soprattutto alla luce dei principi giuridici dettati dalla Corte Costituzionale.

Contenzioso e processo tributario
In vista della presentazione entro il 15 ottobre 2020 alla Commissione Europea del Piano Nazionale delle Riforme (P.N.R.), si torna a parlare di riforma generale del fisco e della contestuale riforma della giustizia tributaria.

Contenzioso e processo tributario
L'emergenza Coronavirus sta comportando una serie di adattamenti per rendere possibile l'attività processuale: in questo articolo analizziamo le regole che riguardano il processo tributario, che saranno in vigore fino al prossimo 31 ottobre.

Contenzioso e processo tributario Immobili & Imposte indirette
Lo Statuto dei Diritti del Contribuente, entrato in vigore il 1° agosto 2000, compie venti anni. E’ una legge importante perché stabilisce principi che devono essere rispettati nei rapporti tra contribuenti e fisco.
Purtroppo, si tratta soltanto di legge ordinaria, che in quanto tale è stata spesso derogata dal legislatore fiscale, come per esempio con gli ultimi tre decreti-legge emanati durante il periodo Covid-19. Per dare maggiore dignità al suddetto Statuto sarebbe necessario inserirlo tra le norme costituzionali, in modo che non sia continuamente derogato.
Un principio importante stabilito dallo Statuto è quello della chiarezza e motivazione degli atti, principio spesso utilizzato dalla Cassazione per l’annullamento degli accertamenti catastali.

Contenzioso e processo tributario
L’Agenzia delle Entrate è intervenuta recentemente sull’obbligo di notifica dell’invito al contraddittorio per gli avvisi di accertamento emessi dal 1° luglio 2020. Quali conseguenze si prospettano in caso di mancato invito al contraddittorio?

Contenzioso e processo tributario Immobili & Imposte indirette Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale
Analizziamo il caso di accertamento di maggiori valori per le transazioni immobiliari: quali sono le armi del Fisco per contestare il prezzo di vendita?

Contenzioso e processo tributario
Si approfondisce la questione della c.d. «prova di resistenza» da parte del contribuente al fine di ritenere illegittimo il provvedimento impositivo, in materia di tributi armonizzati (nei quali rientra l’IVA), emesso all'esito di accessi, ispezioni e verifiche fiscali nei locali destinati all'esercizio dell'attività.

Contenzioso e processo tributario
Quando una lite si può definire temeraria in base alle norme processuali? Quali sono le coseguenze per chi la intenta? E quali sono le tutele per la controparte processuale?

Appalti pubblici News Fiscali - Commercialista Telematico
Il Decreto Semplificazioni rischia di nascondere una pillola avvelenata per chi lavora con le Pubbliche Amministrazioni: la bozza prevede l'esclusione dalle gare di appalto per gli operatori economici che abbiano obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse o dei contributi previdenziali non definitivamente accertati per un importo superiore ad euro 5.000.
E' evidente che si rischia di negare la partecipazione alle gare ad operatori economici che non hanno debiti certi col Fisco ma per cui il contenzioso è ancora in essere. La norma, a nostro parere, deve essere cancellata e l'esclusione deve divenire operativa solo se e quando le violazioni sono definitivamente accertate.

Contenzioso e processo tributario
La Cassazione si esprime sul tema della produzione dei documenti durante il processo tributario che, anche se prodotti per la prima volta in sede di legittimità, sono utilizzabili. Vediamo in quali casi...

Contenzioso e processo tributario
Dall'emergenza sanitaria che stiamo attraversando ne è derivato un grande problema per un grosso numero di contribuenti che ad oggi non ha avuto alcuna proroga di versamenti. In questa situazione emergenziale, il pericolo primario che si sta paventando è quello della crisi di liquidità dei contribuenti che in questo periodo non riescono a incassare quello che dovrebbero e, di conseguenza, ciò potrebbe comportare, in alcuni casi, l’oggettiva difficoltà da parte dei contribuenti, di effettuare il regolare versamento delle imposte.
Inevitabile in questo frangente ipotizzare il ricorso a una nozione già nota nell'ordinamento tributario: la forza maggiore.

Contenzioso e processo tributario
Il Decreto Rilancio, nell'intento di sanare le carenze dei vari settori colpiti dall'emergenza da Covid 19, è intervenuto anche integrando le risorse di Agenzia Entrate e Agenzia Entrate-Riscossione, bisognose di un sostegno nello svolgimento dell'attività di riscossione.
Ma non sarebbe più opportuna una seria, organica e strutturale riforma fiscale?

Contenzioso e processo tributario
La Cassazione si esprime sul tema dei controlli bancari: l'autorizzazione dell'Agenzia delle Entrate o della Guardia di Finanza è necessaria per la richiesta alle banche di dati o notizie relative a un determinato contribuente?

Diritto Commerciale Immobili & Imposte indirette
Una recente sentenza della Cassazione si è espressa sulla validità della clausola che attribuisce al conduttore di contratto di locazione ad uso non abitativo la possibilità di accollarsi le tasse del bene locato: tale clausola è valida?

Contributi e finanziamenti
Il bonus a fondo perduto, introdotto con il c.d. “Decreto Rilancio”, spetta ai soggetti esercenti attività d'impresa, di lavoro autonomo e di reddito agrario, titolari di partita IVA, con ricavi o compensi inferiori a 5 milioni di euro e con fatturato e corrispettivi di aprile 2020 inferiori ai 2/3 rispetto a quelli di aprile 2019.
Il contributo si applica calcolando una percentuale pari ai minori ricavi 2020 così articolata: 20% per soggetti con ricavi non superiori a 400mila euro nel 2019; 15% per i soggetti con ricavi fino a 1 milione nel 2019; 10% per i soggetti con ricavi fino a 5 milioni nel 2019.
In questo contributo un'utile panoramica...

Contenzioso e processo tributario Modello Redditi - Unico
Il contribuente può correggere la dichiarazione dei redditi? Quali sono i limiti all'emedabilità della dichiarazione?
Vediamo quali risposte dà la Cassazione a questi dubbi, partendo da una recente ordinanza.

News Fiscali - Commercialista Telematico
Proponiamo un riassunto schematico del Decreto Rilancio in 50 pratiche schede

Contenzioso e processo tributario
Il 17 aprile 2020 si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell’Anno Giudiziario 2020, alla presenza del Presidente Antonio Leone.
Dati alla mano, è stata esaminata la situazione della Giustizia Tributaria nell’anno 2019. Vediamo cosa è emerso…

IRAP IRES IRPEF
Il Decreto Liquidità ha previsto un novero di disposizioni indirizzate alle imprese volte ad ampliare il piano di misure di sostegno all’economia.
Di pari passo alle misure di natura economica, in tale decreto, il Governo ha posto in essere una serie di disposizioni fiscali volte ad agevolare le imprese in questa situazione emergenziale.
In particolare, nel presente contributo analizzeremo l’art. 20 del D.L. n. 23/2020, rubricato “Metodo previsionale acconti giugno”.

Novità legislative
Riflessioni sull'uso talvolta inappropriato e inefficace dei verbi adottati nei più recenti provvedimenti legislativi emanati dal Governo nel corso dell'emergenza CoronaVirus.

Contenzioso e processo tributario
Disposizioni sull'attività di contenzioso degli enti impositori nel periodo di emergenza Covid-19: "in claris non fit interpretatio" o meri errori materiali da sanare in sede di conversione?

Contenzioso e processo tributario
Il Decreto Liquidità Imprese, in vigore dal 9 aprile 2020, è intervenuto anche sui “Termini processuali in materia di giustizia civile, penale, amministrativa, contabile, tributaria e militare”: in particolare, prevede la proroga del termine di sospensione, già disposto dal Decreto Cura Italia, delle udienze nonché del decorso dei termini procedurali fino all'11 maggio 2020 e, conseguentemente, lo spostamento del termine iniziale al 12 maggio 2020 del periodo previsto per adottare le misure organizzative nei diversi uffici giudiziari.
Approfondiamo in questo contributo le principali misure in tema di contenzioso tributario

Contenzioso e processo tributario
Proponiamo un riassunto coordinato delle norme previste dal decreto Cura Italia in tema di Riscossione, cercando di chiarire per quali atti scattano le sospensioni previste dal Decreto. L'articolo contiene un'utilissima tabella riassuntiva.

Immobili & Imposte indirette Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
La legge di bilancio 2020, nel riorganizzare la tassazione comunale sugli immobili, in un’ottica di razionalizzazione del sistema, ha ridefinito alcuni profili dell’Imu e disposto l’abrogazione della TASI (tassa sui servizi indivisibili).
Più specificamente, è stato disciplinato il suo accorpamento nell’IMU ed è stata, così, rivista in maniera incisiva la normativa del prelievo locale in oggetto.

Contenzioso e processo tributario
E' opportuno che il Governo emani quanto prima un Decreto Legge che disciplini in modo organico e preciso il processo tributario, con un suo puntuale e specifico articolo di legge, in modo da evitare confusioni e diverse e contrastanti interpretazioni a livello nazionale da parte delle singole Commissioni Tributarie.

Contenzioso e processo tributario
Coronavirus: differimento di udienze e sospensione termini processuali. Le disposizioni, ove compatibili, si applicano ai procedimenti relativi alle Commissioni Tributarie.
L'avv. Maurizio Villani segnala alcune incongruenze del decreto che andranno corrette in fase di approvazione e venire incontro alle necessità dei contribuenti: è opportuno apportare le indicate necessarie ed urgenti modifiche.

Riscossione dei tributi
Il Fondo Patrimoniale è uno strumento di tutela contro la riscossione fiscale?
Prendendo spunto da una recente sentenza di Cassazione analizziamo quali sono i poteri del Fisco in fase di riscossione coattiva e in quali casi l'esecuzione per crediti tributari può rivolgersi anche contro i beni conferiti in un Fondo Patrimoniale

1 2 3 20
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it