Articoli a cura di Maurizio Villani


Ricerca in corso...

Contenzioso e processo tributario
La Corte Costituzionale, oggi mercoledì 20 giugno 2018, in pubblica udienza, deciderà sulle eccezioni di incostituzionalità sollevate con l’ordinanza n. 59 del 22/11/2016 della Commissione Tributaria Regionale di Milano che ha sollevato questione di incostituzionalità dell’art. 26, comma 1, del DPR n. 602 del 73 nella parte in cui abilita il concessionario della riscossione alla notificazione diretta, senza intermediario, mediante invio di raccomandata con avviso di ricevimento, della cartella di pagamento

Contenzioso e processo tributario
L'articolo esamina il concetto di giudicato tributario e giudizio di ottemperanza, i limiti e le implicazioni nel processo tributario, a confronto con quanto applicato nel processo civile

Contenzioso e processo tributario
Il processo tributario telematico è attivo dal 15 luglio 2017 su tutto il territorio nazionale, a conclusione di una graduale estensione iniziata il 1? dicembre 2015. Ancora oggi, però, seppur sia ufficialmente attivo, il suo utilizzo è meramente facoltativo per le parti processuali: non è stata, infatti, ancora fissata una data per la sua obbligatorietà, sebbene si parli della seconda metà del 2018 come possibile momento di entrata in vigore. Facciamo il punto della situazione

Contenzioso e processo tributario
Nella generale discussione sulla riforma fiscale, un ruolo preminente spetta alla necessaria ed urgente riforma della giustizia tributaria, per consentire al cittadino/contribuente di potersi difendere efficacemente davanti ad un giudice tributario terzo ed imparziale

Bilancio Contenzioso e processo tributario
Le irregolarità delle scritture contabili obbligatorie degli esercenti attività d'impresa si considerano gravi e rendono inattendibile la contabilità ordinaria di tali soggetti quando i criteri adottati per la valutazione delle rimanenze non sono indicati nella nota integrativa o nel libro inventari

Contenzioso e processo tributario
La CTP di Salerno ha dichiarato nullo l'avviso di accertamento firmato digitalmente e notificato a mezzo posta ordinaria prima del 2018, con cui veniva contestata una maggiore Irpef. Impugnato l’atto, il contribuente ne eccepiva l’illegittimità, perché sottoscritto digitalmente (e non mediante firma autografa) e inviato in formato cartaceo a mezzo posta. Esaminiamo gli sviluppi della questione...

Contenzioso e processo tributario
Analizziamo in modo approfondito le implicazioni della recente normativa in materia di revocazione: il particolare caso di ricorso per omissione della comunicazione della fissazione dell’udienza o dell’adunanza

Contenzioso e processo tributario
Le firme digitali di tipo CAdES e di tipo PAdES sono entrambe ammesse e devono, quindi, essere riconosciute valide ed efficaci, anche nel processo civile di Cassazione, senza eccezione alcuna. In questo articolo trattiamo alcuni aspetti delle notifiche via PEC e delle connesse firme digitali

Riscossione dei tributi
Fra pochissimi giorni (martedì 15 maggio) scadrà il termine per aderire alla rottamazione bis delle cartelle esattoriali: proponiamo un ultimo ripasso delle regole e dei vantaggi dell'adesione alla rottamazione bis per chi ha debiti in essere con Equitalia Riscossione

Contenzioso e processo tributario
Le sentenze della Commissione Tributaria Provinciale possono essere impugnate con ricorso in appello innanzi alla Commissione Tributaria Regionale. Il giudizio in appello viene regolato dalle stesse disposizioni che disciplinano il giudizio di primo grado in quanto compatibili; analizziamo una serie di problematiche relative all'appello

Contenzioso e processo tributario
Analizziamo il problema del valore delle dichiarazioni di terzi e del divieto di prova testimoniale nel processo tributario: la legislazione italiana garantisce un giusto processo al contribuente?

Contenzioso e processo tributario Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale
L'indirizzo della Cassazione sulla motivazione degli atti di classamento ed attribuzione di rendita catastale conseguenti a procedura Docfa è andato consolidandosi nel senso che, l'obbligo di motivazione dell'avviso di classamento è soddisfatto con la mera indicazione dei dati oggettivi e della classe attribuita, solo se gli elementi di fatto indicati dal contribuente non siano stati disattesi dall'Ufficio e l'eventuale discrasia tra rendita proposta e rendita attribuita derivi da una valutazione tecnica sul valore economico dei beni classati

Contenzioso e processo tributario
Quando l'impugnazione è respinta integralmente o è dichiarata inammissibile o improcedibile, la parte che l'ha proposta è tenuta a versare un ulteriore importo a titolo di contributo unificato pari a quello dovuto per la stessa impugnazione, principale o incidentale

Contenzioso e processo tributario
L'articolo propone un'attenta disamina delle modalità di notifica, e relative normative, in ambito di processo telematico, con particolare riferimento alle notifiche via pec. La notifica via PEC diventerà sempre più comune nel prossimo futuro

Contenzioso e processo tributario
Il contribuente ed il suo difensore devono sapere come comportarsi correttamente durante le verifiche fiscali sia per non pregiudicare la difesa e sia per ben utilizzare la documentazione fiscale a vantaggio del contribuente stesso. Segnaliamo alcune indicazioni che possono essere utilissime per gestire il comportamento durante le verifiche fiscali

Contenzioso e processo tributario Riscossione dei tributi
La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza, ha confermato il principio secondo cui la scadenza del termine perentorio sancito per opporsi o impugnare un atto di riscossione mediante ruolo, o comunque di riscossione coattiva, produce soltanto l'effetto sostanziale della irretrattabilità del credito, ma non anche la c.d. "conversione" del termine di prescrizione breve eventualmente previsto in quello ordinario decennale

Contenzioso e processo tributario
Nel presente articolo, ripercorrendo il percorso argomentativo dei recenti arresti della Suprema Corte, si cercherà di comprendere quali possano essere le strategie investigative dell’Amministrazione Finanziaria o della Polizia Giudiziaria volte a provare, nel giudizio penale, il reato di dichiarazione fraudolenta mediante utilizzo di fatture o altri documenti per operazioni “soggettivamente” inesistenti

Contenzioso e processo tributario Riscossione dei tributi Tasse e imposte locali (IMU, ICI, TARSU, TIA) Fiscalità Locale Pubblica Amministrazione
TIA, alias Tariffa Igiene Ambientale, come tutte le 'tariffe rifiuti', ha generato un ampio contenzioso fra Comuni e contribuenti: in questo articolo segnaliamo che la procedura di liquidazione del tributo esercitata a seguito di accertamento formale consente la diretta iscrizione a ruolo qualora le condizioni di tassabilità siano rimaste invariate

Professione Consulente Contenzioso e processo tributario
Una recente sentenza di Cassazione che ha stabilito un principio veramente interessante: non si può procedere al sequestro dei dati informatici qualora il commercialista opponga per iscritto il segreto professionale, vediamo i dettagli...

Contenzioso e processo tributario
Le indagini finanziarie rappresentano uno strumento che potenzialmente permette la maggior efficacia investigativa nella lotta all'evasione fiscale: tramite il questionario introduttivo il Fisco invita il contribuente a fornire informazioni e a produrre documentazione necessaria ai fini dell’eventuale accertamento; cosa avviene nel caso di omesse o carenti risposte? Si possono integrare eventuali documenti? La risposta al questionario introduttivo alle indagini finanziarie rappresenta una fase fondamentale per la successiva difesa del contribuente

F24 telematico Modello Redditi - Unico
Facciamo il punto della situazione sul ravvedimento operoso, a fronte delle più recenti disposizioni di legge: il ravvedimento permette di rimediare a omissioni, ritardi, irregolarità, pagando una sanzione inferiore rispetto a quella dovuta per Legge; lo strumento del ravvedimento è utilizzatissimo per sanare errori od omissioni compiuti quotidianamente dai contribuenti

Contenzioso e processo tributario
Un processo equo è il fondamento di tutti i regimi costituzionali europei: il processo tributario italiano potrebbe non essere considerato equo per alcune caratteristiche legislative: pensiamo in primis alla posizione dei giudici tributari, che non sono professionisti; sono soggetti al MEF che è anche parte del processo - come proponiamo da tempo il processo tributario deve essere riformato per essere portato verso gli standard europei

Novità legislative
L'avv. Maurizio Villani ha predisposto un progetto di legge per la definizione agevolata delle liti pendenti, da accompagnare alla riforma della giustizia tributaria, oramai ineludibile. Il processo tributario deve essere equiparato a quello civile, penale, amministrativo, con giudici professionali che se ne occupano a tempo pieno e non più dipendenti dal MEF, con sedi distaccate dall'Agenzia delle entrate. Le Commissioni tributarie dovranno chiamarsi Tribunali tributari e il secondo grado si svolgerà presso le Corti d'Appello tributarie...

Contenzioso e processo tributario
La riforma della giustizia tributaria sta diventando una priorità ineludibile che il prossimo Governo dovrà affrontare con urgenza: una giustizia tributaria meno parziale e più efficiente potrebbe ridare slancio a tutta l'economia

Contenzioso e processo tributario
La notifica degli atti tributari è il procedimento con il quale l'atto amministrativo di imposizione tributaria viene portato a legale conoscenza del destinatario e rappresenta una condizione di efficacia dello stesso: la notifica irregolare di un avviso di accertamento può invalidare l'intero atto

Riscossione dei tributi
La Corte Costituzionale ha vidimato la rottamazione bis, dopo una contestazione della Regione Toscana, e la stessa è ammissibile anche per le entrate proprie dell'Ente Locale, che subisce il condono imposto dal Governo

Contenzioso e processo tributario
Proponiamo alcune valutazioni sullo strumento della consulenza tecnica nel processo tributario: tale strumento può essere utilizzato ad ausilio del giudice e non in sostituzione delle altre attività processuali, nè vincola il giudice sulla decisione

Contenzioso e processo tributario Riscossione dei tributi
Equitalia è stato sostituita dal nuovo soggetto Agenzia delle Entrate - Riscossione: in questo articolo analizziamo come il nuovo ente per la riscossione dei tributi deve essere presente in giudizio (con proprio personale, avvocati dello Stato o avvocati terzi), in particolare nei giudizio tributario; vi sono notevoli criticità applicative

Riscossione dei tributi
Verrà riconosciuta ai contribuenti la possibilità di rientrare nei vecchi piani di rateizzazione, anche laddove sia stato perso definitivamente il treno della precedente rottamazione; facciamo il punto sulla rottamazione bis, con particolare attenzione ai soggetti che possono aderire, alle modalità e al pagamento del debito rottamato

Contenzioso e processo tributario Società
Una valutazione dei casi di esclusione dalla disciplina delle società di comodo: le imprese sono soggette al cosiddetto rischio di impresa e il contribuente può provare che, anche non rispettando i limiti di legge, la società non è di comodo, senza subire le penalizzazioni fiscali previste

1 2 3 51
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it