Articoli a cura di Maurizio Villani

Maurizio Villani
Avvocato tributarista cassazionista specializzato in Diritto Tributario e Penale. Relatore in vari convegni nazionali. E' stato promotore della riforma del processo tributario.

Ricerca in corso...

Contenzioso e processo tributario
La Cassazione si esprime sul tema della produzione dei documenti durante il processo tributario che, anche se prodotti per la prima volta in sede di legittimità, sono utilizzabili. Vediamo in quali casi...

Contenzioso e processo tributario
Dall'emergenza sanitaria che stiamo attraversando ne è derivato un grande problema per un grosso numero di contribuenti che ad oggi non ha avuto alcuna proroga di versamenti. In questa situazione emergenziale, il pericolo primario che si sta paventando è quello della crisi di liquidità dei contribuenti che in questo periodo non riescono a incassare quello che dovrebbero e, di conseguenza, ciò potrebbe comportare, in alcuni casi, l’oggettiva difficoltà da parte dei contribuenti, di effettuare il regolare versamento delle imposte.
Inevitabile in questo frangente ipotizzare il ricorso a una nozione già nota nell'ordinamento tributario: la forza maggiore.

Contenzioso e processo tributario
Il Decreto Rilancio, nell'intento di sanare le carenze dei vari settori colpiti dall'emergenza da Covid 19, è intervenuto anche integrando le risorse di Agenzia Entrate e Agenzia Entrate-Riscossione, bisognose di un sostegno nello svolgimento dell'attività di riscossione.
Ma non sarebbe più opportuna una seria, organica e strutturale riforma fiscale?

Contenzioso e processo tributario
La Cassazione si esprime sul tema dei controlli bancari: l'autorizzazione dell'Agenzia delle Entrate o della Guardia di Finanza è necessaria per la richiesta alle banche di dati o notizie relative a un determinato contribuente?

Diritto Commerciale Immobili & Imposte indirette
Una recente sentenza della Cassazione si è espressa sulla validità della clausola che attribuisce al conduttore di contratto di locazione ad uso non abitativo la possibilità di accollarsi le tasse del bene locato: tale clausola è valida?

Contributi e finanziamenti
Il bonus a fondo perduto, introdotto con il c.d. “Decreto Rilancio”, spetta ai soggetti esercenti attività d'impresa, di lavoro autonomo e di reddito agrario, titolari di partita IVA, con ricavi o compensi inferiori a 5 milioni di euro e con fatturato e corrispettivi di aprile 2020 inferiori ai 2/3 rispetto a quelli di aprile 2019.
Il contributo si applica calcolando una percentuale pari ai minori ricavi 2020 così articolata: 20% per soggetti con ricavi non superiori a 400mila euro nel 2019; 15% per i soggetti con ricavi fino a 1 milione nel 2019; 10% per i soggetti con ricavi fino a 5 milioni nel 2019.
In questo contributo un'utile panoramica...

Contenzioso e processo tributario Modello Redditi - Unico
Il contribuente può correggere la dichiarazione dei redditi? Quali sono i limiti all'emedabilità della dichiarazione?
Vediamo quali risposte dà la Cassazione a questi dubbi, partendo da una recente ordinanza.

News Fiscali - Commercialista Telematico
Proponiamo un riassunto schematico del Decreto Rilancio in 50 pratiche schede

Contenzioso e processo tributario
Il 17 aprile 2020 si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell’Anno Giudiziario 2020, alla presenza del Presidente Antonio Leone.
Dati alla mano, è stata esaminata la situazione della Giustizia Tributaria nell’anno 2019. Vediamo cosa è emerso…

IRAP IRES IRPEF
Il Decreto Liquidità ha previsto un novero di disposizioni indirizzate alle imprese volte ad ampliare il piano di misure di sostegno all’economia.
Di pari passo alle misure di natura economica, in tale decreto, il Governo ha posto in essere una serie di disposizioni fiscali volte ad agevolare le imprese in questa situazione emergenziale.
In particolare, nel presente contributo analizzeremo l’art. 20 del D.L. n. 23/2020, rubricato “Metodo previsionale acconti giugno”.

Novità legislative
Riflessioni sull'uso talvolta inappropriato e inefficace dei verbi adottati nei più recenti provvedimenti legislativi emanati dal Governo nel corso dell'emergenza CoronaVirus.

Contenzioso e processo tributario
Disposizioni sull'attività di contenzioso degli enti impositori nel periodo di emergenza Covid-19: "in claris non fit interpretatio" o meri errori materiali da sanare in sede di conversione?

Contenzioso e processo tributario
Il Decreto Liquidità Imprese, in vigore dal 9 aprile 2020, è intervenuto anche sui “Termini processuali in materia di giustizia civile, penale, amministrativa, contabile, tributaria e militare”: in particolare, prevede la proroga del termine di sospensione, già disposto dal Decreto Cura Italia, delle udienze nonché del decorso dei termini procedurali fino all'11 maggio 2020 e, conseguentemente, lo spostamento del termine iniziale al 12 maggio 2020 del periodo previsto per adottare le misure organizzative nei diversi uffici giudiziari.
Approfondiamo in questo contributo le principali misure in tema di contenzioso tributario

Contenzioso e processo tributario
Proponiamo un riassunto coordinato delle norme previste dal decreto Cura Italia in tema di Riscossione, cercando di chiarire per quali atti scattano le sospensioni previste dal Decreto. L'articolo contiene un'utilissima tabella riassuntiva.

Immobili & Imposte indirette Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
La legge di bilancio 2020, nel riorganizzare la tassazione comunale sugli immobili, in un’ottica di razionalizzazione del sistema, ha ridefinito alcuni profili dell’Imu e disposto l’abrogazione della TASI (tassa sui servizi indivisibili).
Più specificamente, è stato disciplinato il suo accorpamento nell’IMU ed è stata, così, rivista in maniera incisiva la normativa del prelievo locale in oggetto.

Contenzioso e processo tributario
E' opportuno che il Governo emani quanto prima un Decreto Legge che disciplini in modo organico e preciso il processo tributario, con un suo puntuale e specifico articolo di legge, in modo da evitare confusioni e diverse e contrastanti interpretazioni a livello nazionale da parte delle singole Commissioni Tributarie.

Contenzioso e processo tributario
Coronavirus: differimento di udienze e sospensione termini processuali. Le disposizioni, ove compatibili, si applicano ai procedimenti relativi alle Commissioni Tributarie.
L'avv. Maurizio Villani segnala alcune incongruenze del decreto che andranno corrette in fase di approvazione e venire incontro alle necessità dei contribuenti: è opportuno apportare le indicate necessarie ed urgenti modifiche.

Riscossione dei tributi
Il Fondo Patrimoniale è uno strumento di tutela contro la riscossione fiscale?
Prendendo spunto da una recente sentenza di Cassazione analizziamo quali sono i poteri del Fisco in fase di riscossione coattiva e in quali casi l'esecuzione per crediti tributari può rivolgersi anche contro i beni conferiti in un Fondo Patrimoniale

Contenzioso e processo tributario
Il nostro ordinamento catastale prevede tre ipotesi di revisione del classamento di un immobile urbano su iniziativa dell'amministrazione comunale. Facciamo chiarezza sull'argomento...

Contenzioso e processo tributario News Fiscali - Commercialista Telematico
Il Governo, nella presentazione della riforma fiscale generale, vuole inserire anche la delega per la riforma strutturale della giustizia tributaria.
Secondo le intenzioni governative, la giustizia tributaria dovrebbe essere gestita dalla Corte dei Conti e, per una sintesi delle differenti posizioni delle sei proposte di legge oggi in discussione presso le Commissioni Riunite Seconda e Sesta del Senato, il Governo ha deciso di creare un “tavolo tecnico ristretto”.
L'Avv. Maurizio Villani si dice assolutamente in disaccordo, come peraltro fatto presente da tutti gli Organismi Nazionali del settore tributario.

Immobili & Imposte indirette Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Il presente approfondimento, attraverso una ricognizione sul piano temporale della normativa consolidatasi nell’ultimo trentennio tanto in tema ICI quanto in tema di IMU e una disamina dei più recenti approdi giurisprudenziali, si pone l’obiettivo di contribuire a individuare più specificamente lo stato dell’arte della fiscalità locale riguardante l’Imu e, conseguentemente, di valutare se gli alloggi di proprietà dell’ARCA – ex I.A.C.P. – concessi in locazione, possano beneficiare dell’esenzione IMU, in quanto assimilati all’abitazione principale.

Contenzioso e processo tributario Riscossione dei tributi
Le questioni che riguardano gli atti dell’esecuzione forzata tributaria successivi alla notifica della cartella o dell’intimazione di pagamento, devono essere fatte valere dinanzi al giudice ordinario, in funzione di giudice dell’esecuzione.

Contenzioso e processo tributario
Proponiamo una rassegna delle ultime pronunce di Cassazione in tema di accertamenti fiscali, con particolare attenzione ai casi di indagini bancarie e finanziarie.

Società
In merito alla speciale normativa fiscale delle società di comodo, la Corte di Cassazione ha stabilito importanti principi con varie sentenze.
E' stato chiarito che, in materia di società di comodo, i parametri previsti dall'art. 30 della legge n. 724 del 1994, sono fondati sulla correlazione tra il valore di determinati beni patrimoniali ed un livello minimo di ricavi e proventi.

Contenzioso e processo tributario Riscossione dei tributi
La notifica della cartella di pagamento può essere eseguita a mezzo Posta Elettronica Certificata, all'indirizzo risultante dagli elenchi a tal fine previsti dalla legge.
Gli elenchi sono consultabili, anche in via telematica, dagli agenti della riscossione

Contenzioso e processo tributario
La presentazione della documentazione di sanatoria oltre il termine non sarebbe motivo sufficiente per rifiutare la sospensione richiesta. Nonostante ciò, la Cassazione con una recente ordinanza si espressa in termini diversi, riconoscendo effetto sospensivo all'istanza, solo se depositata entro il termine perentorio.
Cerchiamo di fare chiarezza sulla questione e sulla contrastante giurisprudenza della Corte sul termine per la domanda di definizione delle liti tributarie derivanti dalla Pace Fiscale

Contenzioso e processo tributario
La gestione del rischio connesso allo svolgimento della professione di consulente fiscale continua a essere una materia fluida, di volta in volta oggetto di esame da parte della giurisprudenza di legittimità, che attua interventi chiarificatori e, inoltre, tale professione è costretta a confrontarsi con l’aspettativa della collettività, che vuole che il consulente si esima da condotte d’istigazione, concorso o favoreggiamento dell’illecito penal-tributario del contribuente da lui assistito.

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale
Il calcolo del valore della rendita vitalizia ai fini dell’imposta di registro è illogico e arbitrario: ecco i dubbi sulla costituzionalità di tale calcolo.

Con la manovra fiscale 2020 sono stati riaperti i termini per aderire alla Rottamazione-ter delle cartelle e per pagare la prima (o unica) rata già scaduta lo scorso luglio.

Di fatto, la norma sposta dal 31 luglio 2019 al 30 novembre 2019 la data per il primo versamento (per chi ha scelto di pagare a rate) o per il saldo (per chi ha optato per il pagamento in un’unica soluzione).

La rimessione in termini riguarda anche i soggetti che avevano presentato istanza di rottamazione-bis rimanendo poi inadempienti.


Contenzioso e processo tributario
L' avv. Maurizio Villani dedica una riflessione alla recente proposta di carcere per gli evasori fiscali, che potrebbe essere inserita nella prossima Legge di Bilancio, e alla scarsità di strumenti di difesa del contribuente onesto.

1 2 3 19
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it