Archivio articoli

Ricerca:


Annullamento tutto automatico per i ruoli di importo inferiore a 5.000 euro

A poche ore dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto che detta i criteri operativi per l’annullamento automatico dei ruoli anni 2000/2010 del valore sino a 5.000 euro, vediamo di sottolineare alcuni aspetti importanti, per capire il funzionamento della procedura.

mercoledì 4 agosto 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Incentivi Mise: 100 milioni per progetti innovativi di PMI ed enti locali – Diario Quotidiano del 4 Agosto 2021

Nel DQ del 4 Agosto 2021:
1) Esonero per le assunzioni effettuate con contratto di rioccupazione: le prime indicazioni previdenziali
2) Consiglio di Stato: che valore hanno le FAQ delle Amministrazioni pubbliche?
3) Stralcio delle cartelle esattoriali fino a 5.000 euro: decreto Mef in G.U.
4) Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti: amministrazione straordinaria
5) Esonero dall’obbligo di bollatura e vidimazione del prospetto di rivalutazione dei beni d’impresa
NOTIZIE IN EVIDENZA – 6) Incentivi: 100 milioni per progetti innovativi di PMI ed enti locali
7) Sostegni-bis: novità fiscali nella conversione del D.L. n. 73/2021
8) Comunicazione sulle modalità di contabilizzazione dei bonus fiscali
9) Contratto di rioccupazione: esonero contributivo per nuove assunzioni
10) Online il portale dedicato al PNRR

mercoledì 4 agosto 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Ecobonus automotive: rifinanziato l’incentivo per l’acquisto di veicoli a basse emissioni

Dal 2 agosto, sull’apposita piattaforma del Ministero per lo Sviluppo, è possibile prenotarsi per usufruire degli eco-incentivi per l’acquisto di auto nuove in fascia 61-135 grammi/chilometro di CO2. Esame del processo di corresponsione e rimborso dell’agevolazione.

mercoledì 4 agosto 2021
Autore: Cinzia De Stefanis 

Ravvedimento per tardiva apposizione del contrassegno imposta di bollo sul libro giornale

Il caso di mancata apposizione del bollo sul libro giornale, essendo decorso il termine dei tre mesi dall’invio delle dichiarazione dei redditi, è possibile provvedervi, con ravvedimento, a mezzo modellol F24, in modo anche da poter utilizzare eventuali crediti in compensazione?

mercoledì 4 agosto 2021
Autore: Giovanni Mocci 
Per gli abbonati

Agevolazioni alle imprese: determinazione del risparmio fiscale per soggetti IRPEF

La determinazione del risparmio fiscale, ove si renda necessaria in conseguenza dell’applicazione di specifiche deduzioni o agevolazioni relative a investimenti in beni strumentali, deve tener conto delle peculiarità proprie (tassazione a scaglioni, aliquote progressive, presenza di addizionali, ecc.) del sistema di determinazione delle imposte in capo ai beneficiari persone fisiche.

mercoledì 4 agosto 2021
Autori: Vito Dulcamare  Giuseppe Dulcamare 
Per gli abbonati

Il nuovo contributo Sostegni bis alternativo previsto dal D.L. 73/2021

I tre nuovi contributi (automatico, alternativo e perequativo), introdotti dal Sostegni bis, hanno sostenuto un’ampia platea di contribuenti titolari di partita IVA e sono stati oggetto di rivisitazioni da parte del Legislatore.
In questo contributo ci soffermeremo in particolare sul contributo alternativo chiarendo in cosa consiste, a chi spetta e in quale misura, e quali sono le modalità per richiederlo.

martedì 3 agosto 2021
Autore: Federico Camani 

Versamenti al 15 settembre: nuovo calendario per il pagamento delle imposte sui redditi

La Legge 106/2021 di conversione del Decreto Sostegni bis ha previsto che per il pagamento delle somme che scadono dal 30 giugno al 31 agosto 2021 derivanti dalla dichiarazione dei redditi, i contribuenti “interessati” dagli ISA avranno tempo fino al 15 settembre, senza dover corrispondere alcuna maggiorazione. La novità riguarda anche chi presenta cause di esclusione, compresi i “minimi” e i “forfetari”, nonché chi partecipa a società, associazioni e imprese “trasparenti”.

martedì 3 agosto 2021
Autore: Devis Nucibella 
Per gli abbonati

Autoveicoli in uso promiscuo a dipendenti e amministratori: disallineamento redditi-IVA immotivato

La concessione in fringe benefit di autoveicoli in uso promiscuo al dipendente appare vantaggiosa sotto il profilo fiscale; tuttavia occorre prestare attenzione a diversi aspetti per il diverso allineamento fra disciplina IVA e imposte dirette. Puntiamo il mouse sugli aspetti più critici…

martedì 3 agosto 2021
Autore: Paolo Parisi 
Per gli abbonati

Decreto Semplificazioni in G.U.: al via Superbonus con CILA – Diario Quotidiano del 3 Agosto 2021

Nel DQ del 3 Agosto 2021:
NOTIZIA IN EVIDENZA – 1) Decreto Semplificazioni in G.U.: al via Superbonus con CILA
2) Terzo settore: Runts, accesso con Spid o Cie
3) SpA e Srl: assemblee in videoconferenza fino al 31 dicembre
4) Green pass anche per le assemblee di condominio
5) COVID-19: è legge la Governance del PNRR e le misure per l’accelerazione
6) Il “tempo determinato” dopo la conversione del Sostegni-bis

martedì 3 agosto 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

La fattura elettronica tardiva non preclude il regime premiale

Una dimenticanza poi sanata non compromette il beneficio della riduzione di un anno dei termini di accertamento.

martedì 3 agosto 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Il Superbonus 110 % e le altre detrazioni fiscali: aspetti contabili e di bilancio

Il tema del Superbonus 110% reca con sé problematiche contabili e di bilancio di rilevante impatto, considerando le regole poste da OIC 15 in relazione ai criteri di iscrizione dei crediti di qualunque natura, e ciò sia nelle società di più grandi dimensioni che dovranno utilizzare come criterio di valutazione del credito per il superbonus il costo ammortizzato, sia per le società di minori dimensioni per le quali il criterio del valore nominale resterà nella maggior parte dei casi la soluzione preferita.
Nel presente intervento cercheremo di rappresentare i vari casi.

martedì 3 agosto 2021
Autore: Enrico Larocca 
Per gli abbonati

Contributi a fondo perduto per ristoranti, alberghi, bar e settore Horeca e fondo per il sostegno delle attività economiche chiuse

Breve analisi delle nuove risorse, stanziate con la legge di conversione al Decreto Sostegni bis, per il settore degli alberghi, ristoranti e bar, allo scopo di sostenere le imprese del settore danneggiate dalla crisi economica da Covid, nonchè del fondo per il sostegno delle attività economiche chiuse, al fine di favorirne la continuità.

martedì 3 agosto 2021
Autore: Cinzia De Stefanis 

Superbonus: modifica della dimensione dei serramenti esistenti – Diario Quotidiano del 2 Agosto 2021

Nel DQ del 2 Agosto 2021:
1) Le decisioni dell’ultimo CDM: dalla riforma penale all’attuazione di norme europee anche in materia di fisco
2) Cassazione a Sezioni Unite: sui rimborsi al contribuente il Fisco può oltrepassare i termini di prescrizione
3) ADM: indicazioni e tempistiche sulla regolamentazione degli apparecchi senza vincita in denaro
NOTIZIA IN EVIDENZA – 4) Superbonus: modifica della dimensione dei serramenti esistenti nel caso di interventi diversi da quelli di demolizione e ricostruzione
5) Occupazione suolo pubblico, dal Mef i criteri per le tariffe giornaliere
6) Ecobonus automotive: rifinanziato fondo con 350 milioni
7) Superbonus: in arrivo un modello unico nazionale
8) Sportello unico “onestop-shop”: chiarimenti della Corte di giustizia UE

lunedì 2 agosto 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Forfettari: quando la causa ostativa connessa alla residenza non ha rilevanza

Chi fruisce del regime forfettario in Italia e sposta la sua residenza un altro Paese UE continuando a produrre almeno il 75% del suo reddito complessivo nel nostro Paese, può continuare ad applicare il regime forfettario non rilevando, in tal caso, la causa ostativa connessa alla residenza.

lunedì 2 agosto 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Scadenze fiscali di Agosto 2021

Agosto dovrebbe essere il mese feriale per eccellenza ma è invece un mese ricco di scadenze fiscali e non, a partire dalla data cardine di Venerdì 20, data entro la quale è necessario ottemperare a tutti gli adempimenti scadenti nei primi 19 giorni di Agosto, senza incorrere in sanzioni. Proponiamo un quadro dei principali adempimenti in scadenza nel mese.

lunedì 2 agosto 2021
Autore: Commercialista telematico 

L’indisponibilità delle scritture contabili va provata

Costituisce onere del contribuente fornire la prova di non avere potuto adempiere alle richieste degli uffici per cause a lui non imputabili.

lunedì 2 agosto 2021
Autore: Gianfranco Antico 
Per gli abbonati

La notifica via PEC si perfeziona solo con la ricevuta di avvenuta consegna (RAC)

Dalla Cassazione ci giunge la conferma del principio secondo cui la notifica degli atti tributari può ritenersi perfezionata con la consegna via pec al destinatario.
Proponiamo un esame della recente sentenza di Cassazione che tratta la questione.

sabato 31 luglio 2021
Autore: Maurizio Villani 

ANF per giornalisti lavoratori dipendenti: istruzioni da INPGI

Gli aggiornamenti sugli assegni al nucleo familiare impattano non solo sui lavoratori dipendenti iscritti alla gestione AGO dell’INPS ma anche sui dipendenti iscritti ad altre gestioni quali l’INPGI, la quale ha fornito apposite istruzioni per la valorizzazione nelle denunce mensili della maggiorazione ANF.

sabato 31 luglio 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

La garanzia del prestito vitalizio ipotecario e le modalità del suo rimborso

Prosegue la disamina sul prestito vitalizio ipotecario. In questo contributo ci soffermiamo sugli strumenti a garanzia dello stesso, in particolare sull’ipoteca di primo grado su un immobile di proprietà del soggetto finanziato e sulle modalità di rimborso.

sabato 31 luglio 2021
Autore: Gianfranco Visconti 
Per gli abbonati

Il ravvedimento del quadro RW in presenza di modello 730

In caso di omissione del quadro RW nella presentazione del modello 730 quali sono le possibilità di ravvedimento? Si può presentare il solo quadro RW o va ripresentata l’intera dichiarazione?

venerdì 30 luglio 2021
Autori: Ennio Vial  Silvia Bettiol 

Licenziamento per GMO: il punto dopo la cessazione del divieto da emergenza Covid-19

In seguito alla cessazione del divieto di licenziamento legato all’emergenza da Covid, sono riprese le procedure di licenziamento per giustificato motivo oggettivo.
Lo scopo del presente contributo è quello di fornire un quadro completo della situazione tenendo anche in considerazione i recenti chiarimenti in materia ad opera dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

venerdì 30 luglio 2021
Autore: Celeste Vivenzi 
Per gli abbonati

Ministero del Lavoro: on line il decreto dell’esonero dai contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi – Diario quotidiano del 30 luglio 2021

Nel DQ del 30 Luglio 2021:
1) Precompilata: Decreto proroga scadenza invio dati Tessera Sanitaria in Gazzetta Ufficiale
NOTIZIA IN EVIDENZA – 2) Ministero del Lavoro: on line il decreto dell’esonero dai contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi
3) Norma di comportamento sull’applicazione dell’Iva versata in misura superiore
4) Ok al regime forfettario in Italia per la professionista con residenza in altro Paese della UE
5) Regime forfetario: fatturazione elettronica in ritardo, ma regime premiale salvo se fatto ravvedimento
NOTIZIA IN EVIDENZA – 6) La domanda dell’esonero dai contributi previdenziali dovrà essere presentata entro il 30 settembre 2021, anziché il 31 luglio 2021
7) Prestazioni assistenziali: verifiche reddituali anno 2017 e seguenti, obbligo di comunicazione dei redditi, in arrivo sospensioni dei trattamenti
8) Congedo 2021 per genitori: domanda per la fruizione in modalità oraria
9) Datori di lavoro: variazione classificazione a fini previdenziali
10) IASB pubblica in consultazione l’ED Initial Application
11) Canone patrimoniale: criteri per l’applicazione delle tariffe di base giornaliera per l’occupazione di suolo pubblico
12) Traduzione dei documenti in lingua straniera allegati agli atti notarili: consultabile l’ultimo studio del Notariato
13) Versamenti volontari del settore agricolo per il 2021
14) Approvate le specifiche tecniche per l’invio alle Entrate delle richieste di accettazione o rifiuto delle cessioni dei crediti
15) Il contributo regionale erogato a fini COVID-19 non è soggetto né ai fini dell’IRES, né ai fini dell’IRAP
16) Altra prassi di Fisco del giorno (tra cui, la sopravvenienza derivante dalla riduzione dei debiti dell’impresa non rileva ai fini fiscali)

venerdì 30 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Il valore della perizia nel processo tributario: il caso delle indagini finanziarie

In caso di verifica fiscale basata su indagini finanziarie il contribuente può difendersi allegando anche una perizia esplicativa delle movimentazioni bancarie?

venerdì 30 luglio 2021
Autore: Massimo Genovesi 
Per gli abbonati

Superbonus applicabile anche al trust autodichiarato

Anche il beneficiario del trust autodichiarato, in cui è stato segregato un immobile di cui lo stesso è usufruttuario, può godere del Superbonus del 110%, optando per la cessione del credito d’imposta, oppure per lo sconto in fattura.
Il Superbonus può applicarsi a condizione però che lo stesso sostenga le spese e che l’usufrutto risulti al momento di avvio dei lavori, o al momento del sostenimento delle spese, se antecedente il predetto avvio.

venerdì 30 luglio 2021
Autore: Giovambattista Palumbo 
Per gli abbonati

FAQ del Fisco: esclusione dalle dichiarazioni dei redditi di contributi e indennità Covid, ma non solo

Esclusione dal reddito di contributi e indennità Covid, ma anche precisazioni riguardanti, ad esempio, il credito di imposta per la sanificazione degli ambienti di lavoro e il bonus locazioni previsti dal decreto “Rilancio”, nonchè i finanziamenti garantiti dal Fondo centrale di garanzia, nelle ultime FAQ dell’AdE.

venerdì 30 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Le perdite sui crediti e le note di variazione dell’IVA nelle procedure concorsuali

Proponiamo un excursus sulla deducibilità delle perdite su crediti alla luce della recente auspicata norma sulle note di credito: per le procedure concorsuali, dopo il 26 maggio 2021, si verifica l’equiparazione tra la procedura dell’IVA e quella stabilita per le imposte sul reddito, nel senso che, finalmente, la detraibilità dell’IVA coincide con la data fissata per la deducibilità del credito.

giovedì 29 luglio 2021
Autore: Salvatore Dammacco 
Per gli abbonati

Bonus Industria 4.0: le regole per il cumulo

Recentemente l’Agenzia Entrate, nel ribadire che il cumulo di più agevolazioni su uno stesso investimento non deve superare il limite del costo del bene stesso, ha confermato il principio secondo cui, in caso di superamento, si deve ridurre il bonus industria 4.0, nulla prevedendo circa la possibilità di ridurre l’altra eventuale agevolazione, ove ciò sia opportuno o conveniente.

giovedì 29 luglio 2021
Autori: Vito Dulcamare  Giuseppe Dulcamare 
Per gli abbonati

Facciamo chiarezza una volta per tutte sull’impugnazione dell’ipoteca esattoriale

Alcuni chiarimenti in tema di impugnazione dell’ipoteca esattoriale per mancata attivazione del contraddittorio endoprocedimentale; una recente sentenza dei giudici milanesi ci permette di ricostruire le modalità con cui va gestita l’iscrizione dell’ipoteca da parte dell’esattore (Agenzia Entrate Riscossione).

giovedì 29 luglio 2021
Autore: Roberto Molteni 

Con i licenziamenti, ritornano anche le procedure di conciliazione

Caduto il blocco dei licenziamenti (per la maggior parte delle casistiche), si ritorna a parlare anche dell’istituto della conciliazione, sul quale si esprime anche l’Ispettorato del Lavoro con specifiche istruzioni e fornendo un modulo ad hoc per l’invio dell’istanza.

giovedì 29 luglio 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

FAQ: indennità Covid da INPS e Casse di Previdenza non vanno in Aiuti di Stato

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato alcune FAQ sul trattamento in dichiarazione dei redditi di tante agevolazioni per l’emergenza Covid-19: i contributi di 600 euro erogati da INPS e quelli delle Casse Private di Previdenza, l’accesso al Fondo centrale di garanzia, il credito d’imposta per l’adeguamento degli ambienti di lavoro e il credito d’imposta locazioni. Ecco come vanno trattati e quando non rientrano fra gli Aiuti di Stato

giovedì 29 luglio 2021
Autore: Redazione 

Oggi, 29 luglio, ultimo giorno utile per ravvedere la dichiarazione Iva21 non inviata a scadenza

Vediamo cosa occorre fare per regolarizzare l’omessa presentazione della dichiarazione Iva nei termini di scadenza.

giovedì 29 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Spese sanitarie: prorogato al 30 settembre 2021 l’invio dei dati al sistema Tessera Sanitaria – Diario Quotidiano del 29 Luglio 2021

Nel DQ del 29 Luglio 2021:
NOTIZIA IN EVIDENZA – 1) Spese sanitarie: prorogato al 30 settembre 2021 l’invio dei dati al sistema Tessera Sanitaria
2) Contributo a fondo perduto: individuata la percentuale per i conteggi
3) Superbonus sugli interventi realizzati da una ASD in una palestra di una scuola, utilizzata in base ad una convenzione stipulata con un Comune
4) Disabilità: Iva al 4% per l’acquisto del taxi (autotassametro)
5) Aiuti di Stato: FAQ compilazione dichiarazioni 2021
6) Aiuti di Stato – FAQ compilazione modello IRAP 2021
7) Prorogate al 31 dicembre 2021 le disposizioni emergenziali per il processo tributario
8) Tribunale di Modena: sospeso senza retribuzione personale sanitario non vax
9) Cariche pubbliche: comunicazione retribuzioni per accredito figurativo

giovedì 29 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Contratto a termine: il punto dopo le novità del Decreto Sostegni bis

In questo articolo vediamo l’impatto della conversione del Decreto Sostegni Bis sui contratti a termine: ecco tutte le novità

mercoledì 28 luglio 2021
Autore: Celeste Vivenzi 
Per gli abbonati

I requisiti della responsabilità aquiliana del Fisco che sbaglia a riscuotere le tasse

Il Comune deve risarcire l’amministratore che ha ricevuto la notifica a titolo personale delle cartelle di pagamento di tasse dovute dal condominio ovvero l’amministratore di condominio può chiedere il risarcimento dei danni per cartelle esattoriali relative a tributi del fabbricato condominiale, erroneamente notificategli in proprio?
La causa di risarcimento danni spetta al giudice tributario e non al giudice ordinario laddove si censuri un mero comportamento materiale lesivo del generale dovere di neminem laedere?
Il contribuente, leso dalla condotta del fisco, può chiedere al Giudice ordinario il risarcimento per le spese sostenute (cd. danno emergente) o per la rinuncia a guadagni (cd. lucro cessante)?

mercoledì 28 luglio 2021
Autore: Isabella Buscema 
Per gli abbonati

Irap 2021: per i contributi Covid, niente obblighi dichiarativi – Diario quotidiano del 28 luglio 2021

Nel DQ del 28 Luglio 2021:
1) Investimenti in beni strumentali: la disciplina agevolativa è cumulabile con altre misure di favore (fiscali e non)
2) Adempimenti tributari omessi dal professionista: il contribuente non è punibile
3) IVA agevolata al 4% per acquisto auto: adattamento del veicolo non necessario in caso di handicap grave
NOTIZIA IN EVIDENZA – 4) Irap 2021: aggiornate le avvertenze per i contributi COVID, niente obblighi dichiarativi
5) Artigiani, commercianti e professionisti: proroga scadenze versamenti
6) COVID: Stato di emergenza prorogato a fine anno
7) Enti locali: dal Cndcec la bozza di schema per la redazione della relazione da parte dell’organo di revisione per il 2020
8) Codice del Terzo settore: individuati “ufficialmente” i criteri e limiti delle attività diverse
9) Prassi di fisco del 27 luglio 2021

mercoledì 28 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Aiuti di Stato: in quali casi non deve essere compilato per contributi a fondo perduto ricevuti

E’ possibile evitare la compilazione del prospetto degli aiuti di Stato contenuto nei modelli REDDITI e IRAP per determinati codici di aiuto.

mercoledì 28 luglio 2021
Autore: Redazione 

IRAP: dichiarata, non versata, ritrattata

Nel caso in cui un professionista presenti la dichiarazione dei redditi, affermando di essere soggetto IRAP, ma ne ometta il versamento, l’Agenzia delle entrate è legittimata ad emettere la cartella di pagamento, poiché la sussistenza dell’autonoma organizzazione, quale presupposto applicativo dell’imposta, è stata dichiarata dallo stesso contribuente.
Tuttavia, il contribuente può in sede contenziosa provare che il presupposto impositivo non era sussistente.

mercoledì 28 luglio 2021
Autore: Gianfranco Antico 

Anno bianco contributivo: che fare?

Si avvicina (scadenza 31 Luglio) il momento di chiedere l’esonero contributivo, previsto a fronte dell’emergenza Covid, e ancora non si ha notizia della relativa procedura INPS.
A prescindere da ogni valutazione di convenienza economica relativa alla possibilità di fruire di tale esonero, vogliamo precisare un paio di aspetti che ad oggi risultano dubbi, soprattutto in vista della scadenza contributiva del prossimo 20 Agosto.

mercoledì 28 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Indennità ISCRO per autonomi: istruzioni operative dell’INPS

Guida pratica alla nuova ISCRO – Indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa, a favore dei soggetti iscritti alla Gestione separata INPS istituita dalla Legge di Bilancio 2021 come copertura previdenziale per le partite IVA: ecco le modalità di calcolo del contributo ed i requisiti per farne richiesta.

mercoledì 28 luglio 2021
Autore: Devis Nucibella 
Per gli abbonati

Decreto Sostegni-bis: riscossione e cartelle esattoriali – nuove sospensioni e nuovi termini per pagare le rate 2020 e 2021 – Diario Quotidiano del 27 Luglio 2021

Nel DQ del 27 Luglio 2021:
1) Credito d’imposta sui beni strumentali: chiarimenti sulle norme sovrapposte
2) Rottamazione-ter: le prossime scadenze
NOTIZIA IN EVIDENZA – 3) Decreto Sostegni-bis & cartelle: nuovi termini entro cui pagare il pagamento le rate 2020 e 2021
4) Aiuti di Stato all’energia nucleare e vincoli ambientali
5) Decreto di trasferimento in genere/procedimento delegato
6) INL: tempistiche degli esami di abilitazione alla conduzione di generatori di vapore
7) Lavoro: indennizzi per il Fermo Pesca obbligatorio
8) Fondo di solidarietà per il trasporto aereo: prime istruzioni operative
9) IVA in importazione e contratto di consignment stock: il cessionario italiano detrae subito l’IVA assolta in dogana
10) Definizione agevolata controversia IVA: diritto di rivalsa del cedente e diritto a detrazione del cessionario della maggiore IVA

martedì 27 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Contratto di rioccupazione: sgravi e formazione per rilanciare il lavoro

Il contratto di rioccupazione, introdotto dal Decreto Sostegni-Bis, dà la possibilità di assumere con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato disoccupati con un iniziale periodo di formazione di sei mesi, in modo da adeguare le competenze e le conoscenze del lavoratore all’attuale contesto lavorativo.
Tale contratto ha ora ottenuto anche l’autorizzazione della Commissione Europea, a cui era subordinata la sua attuazione.

martedì 27 luglio 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Operazioni inesistenti e presupposti per procedere ad accertamento induttivo

Il presupposto che può legittimare il ricorso ad un accertamento induttivo è la sussistenza di irregolarità gravi, numerose e ripetute, tali da rendere inattendibili, nel loro complesso, le scritture contabili.
La sola circostanza che una società abbia effettuato alcuni acquisti soggettivamente inesistenti, presso un solo fornitore e per un importo contenuto, non può giustificare il ricorso ad un accertamento integralmente induttivo.

martedì 27 luglio 2021
Autore: Giovambattista Palumbo 
Per gli abbonati

Nuove scadenze per le rate da rottamazione ter

Arrivata la tanto attesa modifica dei termini per il versamento delle rate relative alla definizione agevolata di carichi affidati all’agente della riscossione…

martedì 27 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Euro detenuti negli exchange e tassazione delle criptovalute

La fiscalità della detenzione di criptovalute negli exchange. Gli operatori evidenziano come non risulti conveniente estrarre dagli exchange i fondi, in caso di disinvestimento temporaneo di criptovalute per evitare le commissioni in uscita.
L’aspetto che vogliamo affrontare in questa sede attiene alla rilevanza degli euro detenuti presso gli exchange di criptovalute che concorrono ai fini della determinazione della soglia dei 100 milioni di vecchie lire ora 51.640 euro ai fini della tassazione del reddito diverso.

martedì 27 luglio 2021
Autori: Ennio Vial  Silvia Bettiol 
Per gli abbonati

Fondo di garanzia: ridotte le percentuali dal 1° luglio 2021

E’ stata ridotta la percentuale di copertura al 90% per finanziamenti fino al tetto di 30 mila euro garantiti dallo Stato. Per contro viene previsto un allungamento da 6 a 10 anni dei tempi di restituzione dei finanziamenti garantiti.

martedì 27 luglio 2021
Autore: Cinzia De Stefanis 

Testo coordinato DL SostegniBis in Legge 23 luglio 2021 n. 106 (tra cui proroga imposte al 15 settembre)

La Legge 106/021 contiene anche la proroga al 15 settembre della scadenza per il pagamento delle imposte risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, IVA e IRAP… e tante altre novità rispetto al testo del Decreto Legge 73/2021

lunedì 26 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 

Il modello 730 e la mancata percezione dei canoni di locazione

Come comportarsi in presenza di canoni di locazione non percepiti, ai fini della compilazione del Modello 730? Possono essere considerati esenti da tassazione o no? Approfondiamo in questo contributo…

lunedì 26 luglio 2021
Autore: Alberto De Stefani 

Non solo il rinvio dei pagamenti delle imposte nella legge di conversione del DL Sostegni bis

Nel corso dell’iter di conversione del DL 73/2021 (noto come decreto Sostegni bis) sono stati introdotti alcuni nuovi crediti d’imposta.

lunedì 26 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Tassazione lavoro dipendente: chiarimenti sullo smart working in Italia

A seguito della pandemia da Covid-19 sono sorti notevoli dubbi in materia di residenza fiscale dei lavoratori, soprattutto in ragione del fatto che molti lavoratori residenti all’estero ma di nazionalità italiana si sono trovati improvvisamente a ritornare nel nostro Paese per poter lavorare in smart working.
Per tale ragione sull’argomento si è espressa nuovamente l’Agenzia delle Entrate con una lunga risposta a Interpello che vuole chiarire diversi aspetti della questione.

lunedì 26 luglio 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Imprese edili e Covid: immobili merce alla prova della svalutazione fiscale

La perdurante emergenza sanitaria e i conseguenti lockdown hanno indotto le imprese di costruzione a rivedere al ribasso i prezzi degli immobili. Tra gli operatori si discute sul trattamento da riservare ai fini IRES ed IRAP circa una possibile svalutazione degli immobili destinati alla vendita.

lunedì 26 luglio 2021
Autore: Antonino & Attilio Romano 
Per gli abbonati

Bonus investimenti in beni strumentali nuovi: é cumulabile con altre agevolazioni – Diario Quotidiano del 26 Luglio 2021

Nel DQ del 26 Luglio 2021:
1) COVID-19: sarà possibile svolgere alcune attività solo se si è in possesso di Green Pass
2) EuroHPC: finanziamenti agevolati per progetti innovativi di imprese italiane
3) Società non quotate: verbali del Collegio sindacale
4) Aziende e consulenti: nuova funzionalità flussi UNIEMENS
5) Intermediazione nella cessione di titoli azionari: regime di esenzione IVA
6) Esenzione IVA per le operazioni relative ad azioni, solo al rimborso dei costi e onorari relativi alla cessione di una partecipazione
7) Aliquota IVA cessione di dispositivi medici per monitoraggio da remoto
8) Il contributo versato in esecuzione di una delibera dell’AGCM è fuori campo IVA, e non ricorre l’obbligo di registrazione
9) Regime di non imponibilità sulle cessioni, intervenute nei depositi fiscali, aventi ad oggetto gasolio utilizzato per le operazioni di bunkeraggio navale
10) Resta l’esenzione dall’Iva delle importazioni e delle cessioni delle merci necessarie a contrastare gli effetti da Covid-19
NOTIZIA IN EVIDENZA – 11) Bonus investimenti in beni strumentali nuovi: é cumulabile con altre agevolazioni

lunedì 26 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Il calcolo dell’imposta evasa

Esame di due recenti pronunce della Corte di Cassazione che si occupano sostanzialmente del calcolo dell’imposta evasa. Analisi sintetica dei principi affermati.

lunedì 26 luglio 2021
Autore: Gianfranco Antico 
Per gli abbonati

Cartella esattoriale, pretesa nulla per la TARSU dopo 5 anni

La cartella esattoriale avente ad oggetto la Tarsu non è soggetta ad alcuna decadenza, ma deve comunque essere inviata entro il termine di prescrizione quinquennale decorrente dalla scadenza di ogni annualità del tributo.

sabato 24 luglio 2021
Autore: Enzo Di Giacomo 
Per gli abbonati

IMU: i termini di prescrizione sono di 5 anni

La CTP di Lecce accoglie le eccezioni proposte dall’Avv. Maurizio Villani, annullando l’avviso di autotutela parziale per l’IMU del 2014 in quanto notificato oltre il termine di decadenza di 5 anni.

sabato 24 luglio 2021
Autore: Maurizio Villani 

La struttura del piano di marketing digitale

Il piano di marketing è lo strumento che permette di pianificare le decisioni e consiste essenzialmente in una sequenza di attività che consente di identificare gli obiettivi, le strategie e gli strumenti operativi posti in essere. In questo articolo puntiamo il mouse sulle opzioni specifiche per il marketing digitale.

sabato 24 luglio 2021
Autore: Fabrizio Gritta 

Le principali misure fiscali del Decreto Sostegni Bis appena approvato – Diario Quotidiano del 23 Luglio 2021

Nel DQ del 23 Luglio 2021:
NOTIZIA IN EVIDENZA 1) Le principali misure fiscali del Decreto Sostegni Bis appena approvato
2) Regime di adempimento collaborativo: il fisco spiega la gestione delle interlocuzioni costanti e preventive
3) Tutela dell’equo compenso, un percorso ancora da completare
4) DURC di congruità negli appalti in edilizia: chiarimenti
5) Applicazione dell’IVA ordinaria anziché il reverse charge: chiarimenti sulle sanzioni
6) ISA: disponibile il software di compilazione anomalie 2021

venerdì 23 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 

Approvato il modello per la comunicazione del credito d’imposta sanificazione

La comunicazione delle spese ammissibili per il bonus sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione previsto dal Decreto Sostegni bis può essere effettuata dal 4 ottobre al 4 novembre 2021.
L’Agenzia delle Entrate dopo aver ricevuto le comunicazioni delle spese ammissibili con l’indicazione del credito teorico, determina la quota percentuale dei crediti effettivamente fruibili, in rapporto alle risorse disponibili.
La percentuale sarà resa nota con successivo provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate, da emanare entro il 12 novembre 2021.

venerdì 23 luglio 2021
Autore: Federico Gavioli 
Per gli abbonati

Proroga dei versamenti al 15 settembre 2021 delle imposte

Con l’approvazione avvenuta ieri da parte del Senato della legge di conversione del decreto Sostegni bis è stata finalmente confermata ufficialmente la nuova proroga al 15 settembre 2021 – senza alcuna maggiorazione – dei termini di versamento per i contribuenti che svolgono attività interessate dagli ISA (compresi i contribuenti minimi e i forfettari e i soci di società soggette appunto agli ISA).

venerdì 23 luglio 2021
Autore: Gianfranco Costa 

Il giudizio sulla antieconomicità dei costi riguarda le imposte dirette e non anche l’IVA

Per la Cassazione la detraibilità dell’imposta non può essere negata in base al giudizio di incongruità o antieconomicità della spesa.

venerdì 23 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

La blockchain come base di funzionamento delle criptovalute

Negli ultimi anni le criptovalute hanno assunto sempre maggiore rilievo nell’economia globale, con un “approccio” a tale strumento anche da parte dei “piccoli risparmiatori”. Ed infatti ultimamente si assiste ad un andamento esponenziale nell’utilizzo e acquisto di queste “rappresentazioni digitali di valore”.
Tuttavia al sempre maggiore utilizzo delle criptovalute corrisponde tuttora una scarsa regolamentazione di tale “fenomeno”, che determina delle forti criticità, sia a livello civilistico che, in particolar modo fiscale.
Iniziamo a spiegare cosa è la blockchain e perché è la base di funzionamento delle criptovalute.

venerdì 23 luglio 2021
Autore: Nomos 

Condizioni e limiti della responsabilità fiscale del cessionario d’azienda

La cessione d’azienda è un’operazione estremamente delicata sotto il profilo fiscale, anche a causa della solidarietà passiva fra cedente e cessionario. L’effettuazione di un’operazione di cessione di azienda implica l’instaurazione di alcuni profili di responsabilità patrimoniale di natura solidale tra il cedente e il cessionario verso i soggetti che vantano dei crediti relativi al complesso aziendale trasferito.
Il presente contributo analizza le condizioni ed i limiti della responsabilità fiscale del cessionario d’azienda, soprattutto alla luce della recente giurisprudenza della Cassazione, nonché della prassi dell’Agenzia delle Entrate.

venerdì 23 luglio 2021
Autore: Isabella Buscema 
Per gli abbonati

Brexit: istruzioni sulla gestione previdenziale dei lavoratori

La Brexit ha comportato numerosi cambiamenti alle regole applicabili ai lavoratori e alle tutele previdenziali e sociali. In considerazione del termine del periodo temporaneo e dell’entrata a regime della separazione dall’UE, l’INPS interviene sulle questioni di sua pertinenza per fornire chiarimenti su come dovranno essere gestiti i vari istituti previdenziali nel caso di soggetti che vivono/hanno vissuto in UK.

venerdì 23 luglio 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Fattura elettronica mista (Iva e spese anticipate) e imposta di bollo – Diario Quotidiano del 22 Luglio 2021

Nel DQ del 22 Luglio 2021:
NOTIZIA IN EVIDENZA – 1) Fattura elettronica mista (Iva e spese anticipate): si applica l’imposta di bollo se l’importo supera € 77,47
2) IVA sui corsi di formazione e altra di prassi del Fisco “in pillole”
3) Proposte di legge in materia di compensazione di crediti maturati dalle imprese
4) Sequestro antimafia – decesso dell’imprenditore: adempimenti fiscali a carico dell’amministratore giudiziario
5) Bonus asili nido e altra Prassi INPS
6) Conferma della Cassazione sulla riserva di legge dei Consulenti del Lavoro
7) MEF: con la fatturazione elettronica aumentato l’imponibile IVA di quasi il 18%
8) Commercialisti: elezioni con voto a distanza l’11 e 12 ottobre 2021v
9) L’Organismo di Vigilanza nella prassi delle imprese
10) Pensionati: il cedolino di pensione di agosto 2021

giovedì 22 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Fattura elettronica datata 2018 ricevuta nel 2021: cosa fare?

Come ci si deve comportare se si riceve una fattura elettronica errata? Il dubbio degli operatori, se vi sia l’obbligo di registrarla e come procedere allo storno… Ecco alcuni suggerimenti pratici.

giovedì 22 luglio 2021
Autore: Claudio Sabbatini 

Nel cassetto fiscale del contribuente le comunicazioni di anomalia ISA

L’Agenzia delle Entrate ha approvato un apposito provvedimento con il quale rende note le diverse tipologie di anomalia nei dati dichiarati ai fini degli studi di settore (per il periodo 2017) e degli ISA (per i periodi 2018 e 2019), al ricorrere delle quali viene recapitata nel Cassetto fiscale del contribuente interessato un’apposita comunicazione.

giovedì 22 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Rettifica dell’avviamento e metodo reddituale

Valutazione cessione di azienda: secondo la giurisprudenza di merito per utilizzare il metodo dell’attualizzazione dei redditi futuri attesi occorre che cedente e cessionario siano considerati a parità di condizioni

giovedì 22 luglio 2021
Autore: Valeria Nicoletti 
Per gli abbonati

Il punto in materia di divieto di licenziamento

Con il presente contributo si intende fare il punto in materia di licenziamento suddividendo la normativa in vigore fino alla data del 30 giugno 2021 e la nuova normativa introdotta dal decreto Legge n. 99-2021.

giovedì 22 luglio 2021
Autore: Celeste Vivenzi 
Per gli abbonati

Il Business Plan è morto. Viva il Business Plan!

Una delle critiche più feroci che si attribuiscono al Business Plan è costituita dal fatto che i risultati che da esso scaturiscono sono labili. Si passano mesi e mesi e fare analisi di mercato, quindi si ipotizzano prezzi di vendita, si predispone il budget delle vendite e quindi il piano marketing… e alla fine, difficilmente i ricavi corrispondono al fatturato effettivamente realizzato.
Oppure…Si analizza il contesto della concorrenza, si ricerca il vantaggio competitivo… per poi scoprire dopo pochi mesi che una nuova impresa si è affacciata nel mercato di riferimento, e quindi il business strutturato deve essere rivisto.
Ha ancora senso, quindi, fare pianificazione?
In questo articolo alcune riflessioni per cercare di dare una risposta a questa domanda.

giovedì 22 luglio 2021
Autore: Assunta Incarnato 
Per gli abbonati

Cos’è una email certificata e come si fa per inviarla

Cos’è una email certificata? A cosa serve? Di cosa è necessario munirsi per inviare una email certificata? Quanto costa? Facciamo un po’ di chiarezza sull’argomento…

mercoledì 21 luglio 2021
Autore: Redazione 

La buona fede nel rapporto tributario è di entrambe le parti

I principi di collaborazione e buona fede cui deve essere improntato anche il comportamento del contribuente nei confronti del Fisco impongono che, in tema di accertamento tributario standardizzato, nell’ipotesi di invito al contraddittorio preventivo spedito dall’Ufficio con un congruo anticipo rispetto alla notifica dell’avviso di accertamento e recante una data di convocazione manifestamente erronea ricada sul contribuente l’onere di farsi parte diligente nel coltivare il contraddittorio, segnalando all’Amministrazione l’indicazione errata della data di comparizione.

mercoledì 21 luglio 2021
Autore: Gianfranco Antico 
Per gli abbonati

Il regime forfettario e i redditi da lavoro dipendente ed assimilato

Affrontiamo alcuni casi pratici riguardanti l’accesso al regime forfettario: come influiscono i redditi da lavoro dipendente ed assimilati il cui conseguimento risulti superiore a 30.000 euro annui?

mercoledì 21 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Nel cassetto fiscale le anomalie degli ISA per il triennio di imposta 2017-2019

Nel DQ del 21 Luglio 2021:
1) La dichiarazione dei redditi è ritrattabile: riconosciuto il credito del contribuente erroneamente non riportato nella dichiarazione
2) Il gestore di un bar all’interno di un edificio scolastico esente paga ugualmente la TARES
3) Notifica cartella esattoriale: equivalenza dei formati p7m e pdf
4) Immobile: anche se occupato abusivamente, il proprietario resta soggetto all’IMU
5) Imposta ipotecaria e catastale sugli impianti fotovoltaici in misura proporzionale
6) Violazioni tributarie: responsabilità personale del socio
7) Cfp sostegni-bis stagionale: istituiti codici da F24 per il reso spontaneo
8) Superbonus & co.: modificate le istruzioni per la compilazione del modello per la comunicazione dell’opzione sugli interventi agevolati
9) Prassi di fisco del giorno
10) INL: riattivate le procedure conciliative per licenziamenti GMO
11) Appalti in edilizia: verifica di congruità dell’incidenza della manodopera impiegata
NOTIZIA IN EVIDENZA – 12) Nel cassetto fiscale le anomalie degli ISA per il triennio di imposta 2017-2019

mercoledì 21 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Temperature eccessive sul lavoro: valutazione dei rischi e CIGO

Quando sul luogo di lavoro le temperature sono eccessive e possono comportare rischi per l’incolumità della salute dei lavoratori, l’azienda ha la possibilità di accedere alla cassa integrazione. Ad ogni modo, al di là dell’accesso o meno al trattamento di integrazione salariale, è assolutamente necessario tenere conto della valutazione dei rischi derivanti dallo stress termico.

mercoledì 21 luglio 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Aspetti operativi della revisione legale per le società in liquidazione

In caso di scioglimento della società, l’incarico di revisione prosegue fino alla sua scadenza naturale, potendo il revisore essere revocato o dimettersi.
In questo articolo illustriamo le metodologie d’intervento del soggetto incaricato del controllo che si basano su un’indagine programmata per controlli specifici e su talune voci di bilancio.
Durante la fase iniziale della procedura liquidatoria, il revisore incaricato dovrà comportarsi, per alcuni aspetti, come se si trovasse in una situazione di primo incarico.

mercoledì 21 luglio 2021
Autore: Antonino & Attilio Romano 
Per gli abbonati

Agenzia Entrate: i nuovi indirizzi su attività di controllo e consulenza

I sistemi tributari moderni (compreso quello italiano) fanno leva su una numerosa serie di adempimenti affidati agli stessi contribuenti, anche tramite i loro intermediari, ma non possono ancora prescindere dai controlli ex post, che però prevedono ormai ampie possibilità di regolarizzazione (nel presupposto della buona fede dei contribuenti, o perlomeno del loro interesse a ottenere la riduzione delle sanzioni applicabili per le varie violazioni).
Nel momento presente, però, il sistema economico italiano sta uscendo da una crisi economica che ha colpito numerosi Paesi del mondo, rallentando la produzione e gli scambi, in conseguenza della pandemia da Covid-19.
Nella fase di ripartenza dell’economia, l’amministrazione finanziaria deve “riattrezzarsi” per le attività di controllo sostanziale. In tale prospettiva, anche per quanto attiene gli aspetti di “consulenza” finalizzati a prevenire le vertenze con i contribuenti, è intervenuta l’Agenzia delle Entrate.

martedì 20 luglio 2021
Autore: Fabio Carrirolo 
Per gli abbonati

Bonus affitti botteghe e negozi: il dubbio circa la compilazione del quadro RS

Bonus affitti: l’assenza di specifiche indicazioni nelle istruzioni alla dichiarazione dei redditi ha fatto dubitare dell’obbligo di compilazione del quadro RS.

martedì 20 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Prospetto capitale e riserve nel Modello Redditi SC

Come ogni anno le società di capitali sono tenute alla compilazione del “prospetto del capitale e delle riserve” contenuto nel quadro RS del modello >em>“REDDITI SC 2021” che ha scopo di monitoraggio della struttura del patrimonio netto, così come riclassificato agli effetti fiscali.
La principale novità di quest’anno è l’introduzione del nuovo rigo RS136B che accoglie le riserve di utili prodotti fino all’esercizio in corso al 31/12/2019. Ecco la guida alla compilazione del quadro

martedì 20 luglio 2021
Autore: Alessandro Tatone 

Riforma dello sport dilettantistico: ecco le nuove decorrenze – Diario Quotidiano del 20 Luglio 2021

Nel DQ del 20 Luglio 2021:
NOTIZIA IN EVIDENZA – 1) Riforma dello sport dilettantistico: nuovamente modificate le decorrenze
NOTIZIA IN EVIDENZA – 2) Decreto Sostegni bis: ulteriori misure di sostegno per il settore sportivo
NOTIZIA IN EVIDENZA – 3) Decreto Sostegni bis: Proroga delle concessioni di impianti sportivi per le associazioni sportive dilettantistiche
4) Informativa periodica Cndcec – Fnc “valutazione e controlli”
5) Eccedenze di credito compensate nell’ambito della procedura di liquidazione dell’IVA di Gruppo: prestazione delle garanzie
6) Tax free shopping: obbligo di consegna della fattura all’acquirente
7) Cooperativa a proprietà indivisa: si applica il Superbonus per le unità immobiliari a destinazione abitativa assegnate in godimento ai soci
8) Estate INPSieme estero 2021: avviso sospensione e posticipo partenze

martedì 20 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

La quattordicesima mensilità: regole di calcolo anche alla luce delle assenze da CIG Covid- 19

Proponiamo un ripasso delle modalità di calcolo della quattordicesima mensilità: come le assenze del lavoratore influenzano il suddetto calcolo? Il caso particolare delle assenze dovute a Cassa integrazione da Covid.

martedì 20 luglio 2021
Autore: Celeste Vivenzi 
Per gli abbonati

Gli elementi essenziali del prestito vitalizio ipotecario

Vediamo alcuni aspetti pratici dell’operazione di prestito vitalizio ipotecario, in particolare puntiamo il mouse (con esempi pratici) sulla capitalizzazione degli interessi e delle spese.

martedì 20 luglio 2021
Autore: Gianfranco Visconti 
Per gli abbonati

Come calcolare la rata del mutuo a tasso fisso e variabile

Cosa si intende per mutuo? Spieghiamo il funzionamento di questo strumento che, grazie ad un prestito bancario da restituirsi nel tempo, con rate a tasso fisso o variabile, si presta al raggiungimento di specifiche finalità quali, ad esempio, l’acquisto di un immobile.

lunedì 19 luglio 2021
Autore: Redazione 

Bonus POS commissioni rimborsate al 100%

Per il periodo 1/7/2021 – 30/6/2022 sono recuperabili tutte (tutte! Al 100%!) le spese per commissioni di incasso con POS, con carte di credito, di debito o prepagate nei confronti di consumatori finali.

lunedì 19 luglio 2021
Autore: Redazione 

La restituzione e la rinuncia ai finanziamenti dei soci

Non è facile per l’organo amministrativo, compulsato dal socio creditore, opporre il rifiuto di rimborsargli il finanziamento da questi fatto, giustificandolo con la persistenza, in azienda, di una situazione di eccessivo squilibrio nell’indebitamento o di una situazione finanziaria in cui sarebbe stato ragionevole un conferimento.
Inoltre, la rinuncia al credito per finanziamento del socio alla società richiede una meticolosa procedura per evitare che la stessa non si trasformi in una sopravvenienza attiva per quest’ultima.

lunedì 19 luglio 2021
Autore: Salvatore Dammacco 
Per gli abbonati

Anche con San Marino la fattura sarà elettronica – Diario Quotidiano del 19 Luglio 2021

Nel DQ del 19 Luglio 2021:
1) Misure urgenti a tutela dei lavoratori delle aziende in crisi
2) Prassi INPS
3) Disciplina IVA nei rapporti tra l’Italia e San Marino: decreto del Mef in G.U. in vigore dal 1° ottobre 2021
4) Prassi fisco
5) Sviluppi in tema di pagamento dei debiti commerciali delle PA
6) Nautica d’alto mare: disponibile il software per indicare i servizi senza Iva
NOTIZIA IN EVIDENZA – 7) Fattura elettronica al via tra Italia e San Marino dal prossimo 1° ottobre; sarà obbligatoria dal 1° luglio 2022
8) Personale della Croce Rossa Italiana: liquidazione TFR e TFS
9) Codici contratto all’interno del flusso Uniemens: aggiornamento da agosto 2021
10) Semplificazioni bis alla Camera, in settimana l’equo compenso prestazioni professionali

lunedì 19 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Contributi INPGI in scadenza. Attenzione all’esonero

Gli iscritti all’INPGI che svolgono attività autonoma sono tenuti al versamento della quota contributiva minima entro il 31 luglio 2021. Con la Legge di Bilancio 2021 però è stato introdotto un esonero per chi rispetta specifiche condizioni; il DM che avrebbe dovuto fornire istruzioni non è però ancora stato emanato cosicché l’INPGI fornisce istruzioni agli iscritti anche per l’eventuale esonero parziale del versamento dovuto.

lunedì 19 luglio 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Il Fisco punta sul web per snellire gli adempimenti e dialogare con gli utenti

Dichiarazione di successione online con compilazione assistita, consegna documenti via web e certificati del codice fiscale e della partita Iva senza andare in ufficio. Con questi tre nuovi servizi, già disponibili dal 14 luglio, l’Agenzia delle entrate dà una nuova spinta alla semplificazione degli adempimenti e rende le modalità di contatto con i cittadini sempre più interattive.

lunedì 19 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Professionisti: due studi e canoni di locazione sproporzionati conducono all’IRAP

In quali casi scatta l’assoggettamento ad IRAP per i liberi professionisti? Oggi analizziamo il caso dell’avvocato con due studi e canoni di locazione elevati

lunedì 19 luglio 2021
Autore: Gianfranco Antico 
Per gli abbonati

Fatture false: salvo il presunto emittente estraneo ai documenti

Emissione di fatture false, per operazioni inesistenti. Su chi incombe l’onere della prova? Qual è il ruolo del Fisco nella determinazione di eventuali responsabilità del reato?

lunedì 19 luglio 2021
Autore: Giuseppe Bennici 
Per gli abbonati

La tenuta e la conservazione dei libri e dei documenti informatici (con fac-simili)

Una serie di provvedimenti legislativi sulla fatturazione elettronica ha catapultato la gestione contabile e fiscale dell’impresa (a maggior ragione gli studi dei Commercialisti che sono di guida e di sprone a tutti i cambiamenti legislativi e fiscali nelle aziende) in una realtà sempre più progredita e, talvolta, più semplificata.
Anche la tenuta e la conservazione dei documenti contabili ha fatto ulteriori passi.

L’articolo contiene anche utilissimi fac-simili quali quello per il verbale di assemblea dei soci portante finanziamento a tasso zero, scambio di corrispondenza per il finanziamento infruttifero, comunicazione di rinuncia al credito, scritture contabili…

sabato 17 luglio 2021
Autore: Salvatore Dammacco 
Per gli abbonati

Imposta di registro sulla sentenza che determina l’indennità di esproprio

La sentenza che, definendo una controversia di natura patrimoniale derivante dall’opposizione alla stima, determina, in via definitiva, l’ammontare dell’indennità spettante all’espropriato per effetto del provvedimento ablatorio, va assoggettata all’imposta di registro nella misura proporzionale dell’1 per cento.

sabato 17 luglio 2021
Autore: Giovambattista Palumbo 
Per gli abbonati

Accantonamenti civilistici e fiscali: alcuni casi particolari

Guida alla gestione di alcuni accantonamenti civilistici e fiscali particolari: i fondi per rischi e oneri, i lavori ciclici di manutenzione e revisione di navi e aeromobili, le imprese concessionarie di pubblici servizi, le manifestazioni a premio.

sabato 17 luglio 2021
Autore: Paolo Parisi 
Per gli abbonati

Detassazione canoni di locazione non riscossi: da aggiornare le istruzioni ai Modelli Redditi e 730

La nuova fattispecie relativa alla detassazione dei canoni non percepiti per morosità non è contenuta nelle istruzioni al modello Redditi 2021.

sabato 17 luglio 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Le problematiche del Superbonus 110%: la tempesta perfetta

Il superbonus del 110% non è solo una ghiotta agevolazione per la ristrutturazione degli immobili, può anche nascondere trappole fiscali. Come avverranno le verifiche fiscali e quali sono gli aspetti più problematici dei controlli sul superbonus?

sabato 17 luglio 2021
Autore: Maurizio Villani 

Il ravvedimento operoso e la violazione dell’omesso/tardivo versamento del tributo

In questo secondo intervento sul ravvedimento operoso puntiamo il mouse sulla gestione dell’omesso/tardivo versamento del tributo, ricostruendo la complessa normativa sull’applicazione delle sanzioni tributarie e delle riduzioni in caso di ravvedimento.

sabato 17 luglio 2021
Autore: Nomos 

Web economy: dalla scarsità all’economia dell’abbondanza

Web economy: dalla scarsità all’economia dell’abbondanza, analisi della teoria della coda lunga di Anderson. Cosa cambia dall’economia tradizionale ad un economia basata sul cloud e i servizi informatici?

sabato 17 luglio 2021
Autore: Fabrizio Gritta 

Riallineamento ai fini fiscali dell’avviamento – Diario Quotidiano del 16 Luglio 2021

Nel DQ del 16 Luglio 2021:
1) Calcolo della quota retributiva delle pensioni liquidate
2) Modalità di restituzione delle somme assoggettate a tassazione in anni precedenti
3) Approvata la conversione in Legge del cd. Decreto “Sostegni bis”
4) COVID-19: comunicazione smart working – procedura telematica semplificata
5) Famiglie più povere e più tartassate: la fotografia scattata dall’osservatorio CNDCEC – FNC
6) MISE: istituito Fondo da 400 milioni per imprese in difficoltà
7) Scissione dei pagamenti: la Compagnia assicurativa versa all’ente l’Iva
8) Fondazione Impresa sociale: non spetta l’esenzione IVA
NOTIZIA IN EVIDENZA – 9) Riallineamento ai fini fiscali dell’avviamento
10) Credito d’imposta sanificazione: invio dal 4 ottobre al 4 novembre 2021

venerdì 16 luglio 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Superbonus: calcolo unità immobiliari dell’edificio e massimale di spesa – Risposta al volo

Come si calcola il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio ed il relativo massimale di spesa, ai fini delle agevolazioni fiscali?

venerdì 16 luglio 2021
Autore: Massimo Pipino 

Autoliquidazione INAIL per cessazione attività: nuova procedura telematica

L’INPS ha introdotto un nuovo servizio telematico a favore delle aziende, che prevede la possibilità di effettuare online l’autoliquidazione INAIL per le ditte cessate.

venerdì 16 luglio 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

DURC di congruità: il Ministro Orlando ha firmato il Decreto attuativo – Circolare del Lavoro del 15 luglio 2021

Ecco i principali interventi nella circolare del Lavoro del 15 luglio 2021:
– PIN INPS: avviata la transizione alle identità digitali SPID, CIE e CNS
NOTIZIA IN EVIDENZA – DURC di congruità: il Ministro Orlando ha firmato il decreto attuativo
– Indennità per i lavoratori autonomi (ISCRO): dall’INPS le indicazioni operative per la richiesta
NOTIZIA IN EVIDENZA – Governo: Green pass – dal 1° luglio certificati validi in tutta l’Ue
– Ministero del Lavoro e delle politiche sociali: Edilizia – Verifica della congruità tra manodopera impiegata in appalti e subappalti
– INPS: COVID-19 – Modalità di presentazione della domanda di indennità prevista dal “Decreto Sostegni bis”
– INPS: Contratto di espansione e relativa indennità mensile
– INPS: Corresponsione per l’anno 2021 della somma aggiuntiva (c.d. quattordicesima)
– INPS: COVID-19 – Bonus per l’iscrizione ai centri estivi e ai servizi integrativi di assistenza per l’infanzia

giovedì 15 luglio 2021
Autore: Massimo Pipino 
Per gli abbonati

Dichiarazione dei redditi: l’invio telematico deve essere a buon fine

Il contribuente che si affida ad un professionista per presentare la dichiarazione annuale dei redditi è tenuto a conservare comunque una copia firmata, non essendo esonerato dalla responsabilità penale per evasione fiscale.

giovedì 15 luglio 2021
Autore: Enzo Di Giacomo 
Per gli abbonati