Archivio articoli

Ricerca:


Non tutte le cure termali fruiscono dell’esenzione IVA

Le fattispecie di esenzione dall’Iva, essendo eccezionali, vanno intese in senso restrittivo: attenzione a non applicare l’esenzione a tutte le cure termali.

martedì 7 dicembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

I campioni di scarpe donati non sono spese deducibili – Diario Quotidiano del 7 dicembre 2021

Nel DQ del 7 Dicembre 2021:
1) Al 33,3180% la percentuale del credito d’imposta spettante per l’anno 2021 alle fondazioni bancarie
2) Definizione agevolata delle somme dovute a seguito del controllo automatizzato delle dichiarazioni: ulteriore provvedimento delle Entrate
3) Forniture di gas metano: chiarimenti delle Entrate sulle agevolazioni
4) Modifiche in materia di specifiche tecniche e di riordino della disciplina sullo sportello unico della attività produttive (SUAP) in G.U.
5) Fnc Commercialisti: disponibile la check list aggiornata
6) Italia-Svizzera: verso la ratifica l’accordo 2020 per i frontalieri
NOTIZIA IN EVIDENZA 7) I campioni di scarpe donati non sono spese deducibili
8) Cessione crediti in edilizia: il ruolo del CdL e la procedura per la comunicazione
9) Entrate tributarie: nei primi dieci mesi dell’anno gettito pari a 377,8 miliardi di euro
10) Diffuse le FAQ sul Green pass “rafforzato”

martedì 7 dicembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Non impugnabile l’estratto di ruolo: l’Agenzia delle Entrate scrive la nuova legge

In questo periodo sono stati modificati il processo civile, il processo del lavoro, il processo penale, le procedure delle crisi aziendali, è stato istituito il nuovo Tribunale della famiglia, mentre continua ad essere ignorata la riforma strutturale della giustizia tributaria, ignorando persino il PNRR.
Il Governo ed il Parlamento invece di tutelare il diritto di difesa dei contribuenti lo limitano, favorendo in tal modo le richieste fiscali, come sta accadendo in questi giorni.

martedì 7 dicembre 2021
Autore: Maurizio Villani 

Decreto Antifrode e cessione dei bonus: il provvedimento del Fisco sui controlli

Il Fisco selezionerà alcune comunicazioni relative alla cessione dei bonus fiscali per effettuare i controlli sulla regolarità delle operazioni.
In questo articolo puntiamo il mouse sui criteri di selezione delle operazioni da controllare.

In caso di verifica l’operazione rimarrà sospesa per un massimo di 30 giorni.
Nel caso in cui i controlli non confermino i rischi, le comunicazioni produrranno i loro effetti; in caso contrario si procederà all’annullamento.

martedì 7 dicembre 2021
Autore: Federico Gavioli 
Per gli abbonati

Per un management a regola d’arte: l’arte di creare fiducia

Quanto conta la fiducia per un buon management? In questo contributo analizziamo il concetto di fiducia da un duplice punto di vista: la fiducia da trasmettere agli altri nello svolgimento dell’attività di gestione e la fiducia da riconoscere agli altri, in particolare i collaboratori.
Qualche consiglio per un approccio costruttivo.

martedì 7 dicembre 2021
Autore: Alberto Bubbio 

Agevolazione contributiva per le assunzioni delle donne: la gestione del recupero contributivo

Breve guida all’agevolazione contributiva, introdotta dalla Legge di Bilancio 2021 in favore dei datori di lavoro che procedano all’assunzione di donne, e alla gestione del recupero contributivo.

martedì 7 dicembre 2021
Autore: Celeste Vivenzi 
Per gli abbonati

Terzo settore: dote da 210 milioni di euro per richiedere i contributi a fondo perduto

Scade l’11/12/2021 il termine ultimo per la presentazione delle istanze di accesso al contributo a fondo perduto per gli enti del Terzo Settore.
Facciamo il punto sui passi da seguire…

martedì 7 dicembre 2021
Autore: Cinzia De Stefanis 
Per gli abbonati

Trasporto dei beni in importazione: valore in dogana

La base imponibile doganale (ai fini dei dazi) è differente dalla base imponibile Iva.
Quanto all’Iva, il trasporto – già computato nella bolletta doganale – costituisce un’operazione non imponibile , ma a determinate condizioni.

lunedì 6 dicembre 2021
Autore: Claudio Sabbatini 
Per gli abbonati

Rivalutazione rendite INAIL per il 2021: importi

Con apposita circolare l’INAIL approfondisce la questione delle prestazioni economiche erogate nell’anno 2021, specificando – sulla base di quanto rivalutato da parte del Decreto del MLPS – gli importi fissati per ciascuna tipologia di lavoratore interessato dal cambiamento degli importi relativi alle prestazioni economiche INAIL.
Ecco come vengono rivalutati gli importi delle prestazioni

lunedì 6 dicembre 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Superbonus 110%: limiti di spesa

In caso di edificio composto da una unità abitativa e due pertinenze (magazzino e autorimessa): quali sono i limiti di spesa per interventi antisismici?

lunedì 6 dicembre 2021
Autore: Massimo Pipino 

Nota di variazione IVA a seguito di una procedura di concordato preventivo – Diario Quotidiano del 6 dicembre 2021

Nel DQ del 6 Dicembre 2021:
1) Novità in arrivo per le prestazioni dei lavoratori autonomi occasionali
2) In arrivo modifiche alla disciplina IVA per gli enti non commerciali
3) CDM: si discute in merito al contributo di solidarietà sui redditi più alti
4) Sul rimborso spese personale in didattica a distanza non è dovuta l’Irpef
5) Adempimenti fiscali “stringenti” sulle prestazioni di ristoro rese a bordo di treni durante i trasporti internazionali
6) Utilizzabile la partita IVA attribuita alla stabile organizzazione a seguito di nazionalizzazione della società estera
7) Manovra: non c’è intesa Cdm, salta il contributo solidarietà
8) Riapertura termini CIG, istruzioni per l’uso
9) Esonero contributivo imprese agricole e pesca: differimento termini
10) Decreto fiscale: contribuenti orfani della tutela dei diritti
NOTIZIA IN EVIDENZA – 11) Note di variazione a seguito di una procedura di concordato preventivo

lunedì 6 dicembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

La sentenza motivata solo apparentemente

Torniamo sull’annosa questione della sentenza motivata solo apparentemente che viene portata ciclicamente all’attenzione della Cassazione.

lunedì 6 dicembre 2021
Autore: Gianfranco Antico 
Per gli abbonati

Modello Redditi 2021 e Modello 770 non presentati nei termini: cosa fare?

Come si sana l’omesso o tardivo invio dei Modello Redditi o 770 2021entro la scadenza? Analizziamo i pro ed i contro delle due possibili alternative: la dichiarazione tardiva e la dichiarazione integrativa.

lunedì 6 dicembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 
Per gli abbonati

Saldo IMU 2021: versamento in scadenza al 16 dicembre 2021

Come noto il 16 dicembre 2021 scade il termine per versare il saldo IMU e anche per il periodo d’imposta 2021 trovano applicazione, ai fini del calcolo, alcune deroghe COVID-19 che consentono di evitare il versamento dell’imposta.
Con il presente contributo si coglie l’occasione per fissare i punti fondamentali della normativa in vigore onde procedere al calcolo del tributo.

lunedì 6 dicembre 2021
Autore: Celeste Vivenzi 

Reddito di cittadinanza 2021: il bonus addizionale per chi inizia una nuova attività

Riconosciuto un bonus addizionale fino a 4.680 euro per i percettori di reddito di cittadinanza 2021 che decidono di avviare nuove attività di lavoro autonomo o d’impresa.

sabato 4 dicembre 2021
Autore: Cinzia De Stefanis 

Il regime fiscali degli impatriati

Analisi del regime fiscale degli “impatriati”: come trasferirsi in Italia con un’agevolazione fiscale del 70% che può durare fino a 10 anni.

sabato 4 dicembre 2021
Autore: Enrico Povolo 
Per gli abbonati

Indennità per anticipato rilascio dell’immobile locato: trattamento fiscale

Come trattare, sotto l’aspetto tributario, la somma corrisposta ad un inquilino per compensarlo di una anticipata riconsegna dell’immobile locato?
La fattispecie si presenta spesso, soprattutto nel caso di subentro di locatari nelle zone di maggior pregio delle nostre città.

sabato 4 dicembre 2021
Autore: Giuseppe Rebecca 
Per gli abbonati

Bonus idrico 2021, fino a 1000 euro per l’installazione di sanitari e rubinetti a basso consumo di acqua

Definite modalità di fruizione e termini per accedere al bonus idrico 2021, il contributo volto al conseguimento di un risparmio di risorse idriche.
Chi può richiederlo? A quanto ammonta? Quali le modalità con cui richiederlo?

sabato 4 dicembre 2021
Autore: Massimo Pipino 

Le criptovalute secondo l’Agenzia: le tesi in tema di fiscalità e monitoraggio fiscale

L’Agenzia delle Entrate ha diramato una risposta ad interpello in cui esprime la sua posizione in relazione alla fiscalità e al monitoraggio fiscale delle criptovalute.
Le tesi esposte sono coerenti con quelle già illustrate in altri interpelli privati circolati tra gli operatori negli anni scorsi, ma mai pubblicati ufficialmente dall’Agenzia.
In estrema sintesi, in linea con il passato, le valute virtuali sono equiparate alle valute estere.
Da ciò discende il loro trattamento fiscale ed il monitoraggio nel quadro RW.

sabato 4 dicembre 2021
Autori: Ennio Vial  Silvia Bettiol 
Per gli abbonati

Agevolazioni alle imprese: entro il 31 dicembre 2021 aggiornare il sito internet senza sanzioni

Salvo proroghe dell’ultimo minuto, scade il prossimo 31 dicembre il termine per indicare le agevolazioni del 2020 sul sito internet da parte delle imprese che non sono obbligate alla redazione della nota integrativa. Ecco le istruzioni per gestire l’adempimento

sabato 4 dicembre 2021
Autori: Vito Dulcamare  Giuseppe Dulcamare 
Per gli abbonati

Dogane: accesso al sistema informativo Presentazione merci – Diario Quotidiano del 3 dicembre 2021

Nel DQ del 3 Dicembre 202:
1) Decreto fiscale, via libera dalle Commissioni del Senato: stretta sull’esenzione familiare Imu, ma niente Tari per la Chiesa
2) Determinazione del contributo a fondo perduto «perequativo»: decreto Mef in G.U.
3) PEC commercialisti ed esperti contabili: dal 13 dicembre 2021 gli iscritti riceveranno una comunicazione per rinnovo servizio
4) Min. Lavoro: quesiti sulla disciplina degli Enti del Terzo settore
5) Contributi a fondo perduto per ASD: aperta la piattaforma per la seconda sessione
6) In netto rialzo le compravendite delle abitazioni
7) Corporate governance: consultazione Commissione UE entro l’11 febbraio 2022
NOTIZIA IN EVIDENZA – 8) Dogane: l’accesso al sistema informativo “Presentazione merci”
9) Bonus locazioni: deroga alla soglia degli aiuti di Stato erogabili nel periodo Covid modificata dal 28.1.2021
10) Prestazioni termali curative esenti da Iva ma nel rispetto di due condizioni

venerdì 3 dicembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Bonus magazzino tessile e moda: un caso concreto

Il Decreto Rilancio ha previsto, a favore delle imprese operanti nel settore tessile-moda-accessori, il riconoscimento di un credito d’imposta nella misura del 30% sull’eccedenza del valore delle rimanenze finali di magazzino del 2020 e del 2021 rispetto alla media del triennio precedente.
Vediamo, attraverso un caso concreto, come si presenta la domanda per fruire del credito in questione.

venerdì 3 dicembre 2021
Autore: Devis Nucibella 
Per gli abbonati

Contratto a tempo determinato: come gestire il recesso ante tempus

Le dimissioni del lavoratore assunto con contratto a tempo determinato sono regolate dal Codice Civile in maniera molto diversa rispetto alle classiche dimissioni applicabili al contratto a tempo indeterminato.
Esaminiamo le caratteristiche di tale fattispecie e soffermiamoci sulla questione delle responsabilità in capo a lavoratore e datore di lavoro nel caso vi sia un danno da risarcire.

venerdì 3 dicembre 2021
Autore: Celeste Vivenzi 
Per gli abbonati

Termine per usucapione e acquisizione piena proprietà

Cosa accade se una persona ha posseduto in vita un immobile altrui per un certo lasso di tempo, che però non è sufficiente ad usucapire il bene?
Il termine per usucapire non si esaurisce ma viene “ereditato” dai successori del de cuius, per maturare l’acquisizione della piena proprietà.

venerdì 3 dicembre 2021
Autore: Massimo Pipino 
Per gli abbonati

Data certa indispensabile per contrastare le indagini finanziarie

I giudici di Cassazione, in una causa relativa a dei recuperi fiscali effettuati a seguito di indagini finanziarie, affrontano e risolvono tre questioni frequentemente sollevate nelle deduzioni difensive dei contribuenti: rapporto esistente tra processo penale e tributario; consistenza della prova contraria del contribuente; necessità o meno del riconoscimento di costi correlati al maggior reddito accertato.

venerdì 3 dicembre 2021
Autore: Massimo Genovesi 
Per gli abbonati

Aspetti IVA ed IRPEF della chirurgia estetica

Analizziamo gli aspetti Irpef (ossia la eventuale detraibilità fiscale della spesa) nonché quelli Iva (ossia la possibilità di considerare tali prestazioni come esenti, al pari delle cure mediche) dei trattamenti di chirurgia estetica.

venerdì 3 dicembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Se gli omessi versamenti sono dovuti alla crisi Covid non ci può essere reato!

Nella valutazione dei motivi che hanno generato eventuali omessi versamenti, decisiva è la constatazione che la crisi economica non è dipesa dall’imprenditore.

giovedì 2 dicembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Il pronto soccorso istruttorio: la produzione del pvc su indicazione del giudice

Il potere del giudice di disporre l’acquisizione d’ufficio di mezzi di prova non consente di sopperire alle carenze istruttorie delle parti, sovvertendo i rispettivi oneri probatori, ma gli attribuisce solamente un potere istruttorio di soccorso, in funzione integrativa, e non integralmente sostitutiva, degli elementi di giudizio, che può essere esercitato soltanto ove sussista un’obiettiva situazione di incertezza, e sempre che la parte su cui ricade l’onere della prova non abbia essa stessa la possibilità di integrare la prova già fornita ma questa risulti piuttosto ostacolata dall’essere i documenti in possesso dell’altra parte o di terzi.

giovedì 2 dicembre 2021
Autore: Gianfranco Antico 
Per gli abbonati

DDL Bilancio 2022: novità in materia di previdenza

Il disegno di Legge di Bilancio 2022 recherà notevoli modifiche alle disposizioni in essere, anche in materia di pensioni e di previdenza sociale.
Vediamo meglio le misure in fase di valutazione da parte del Parlamento e quali potrebbero essere le ripercussioni per il 2022 e per gli anni a seguire.

giovedì 2 dicembre 2021
Autore: Antonella Madia 

Acconto IVA 2021: termini e modalità

Entro il 27 dicembre 2021 i soggetti interessati devono procedere a eseguire il versamento dell’ acconto IVA.
La determinazione dell’entità da corrispondere, anche se apparentemente semplice, si configura come un’operazione delicata, in quanto i metodi che possono essere utilizzati sono individuati con i termini “storico”, “previsionale” e “analitico” o “dato effettivo”.

giovedì 2 dicembre 2021
Autore: Giancarlo Modolo 

Trust fiscalmente inesistente per ingerenza dei beneficiari nella gestione – Diario Quotidiano del 2 Dicembre 2021

Nel DQ del 2 Dicembre 2021:
1) F24: Codici tributo per l’utilizzo in compensazione dei crediti d’imposta sostenuti dalla misura “Investimento 1: Transizione 4.0”
2) Affrancamento dei valori di avviamenti, marchi d’impresa e altre attività immateriali: provvedimento sull’imposta sostitutiva
3) Costituzione on line di s.r.l.: D.Lgs. in G.U.
4) Scambi intracomunitari, recepita la direttiva UE
5) Proroga del divieto di licenziamento e di accesso alla prestazione NASpI
6) Bonus edicole 2021: sul web l’elenco degli ammessi
7) Agenzia Entrate e Agenzia Entrate-Riscossione insieme nelle scuole per seminare legalità
8) Dl Fisco in Aula al Senato: arriva un fondo per i genitori separati
9) Agevolazioni “Cinema”, in rete nuovi decreti del Mic
11) Contrasto alle frodi in materia di cessione dei crediti: un provvedimento Ade ne definisce le modalità
NOTIZIA IN EVIDENZA – 12) Trust fiscalmente inesistente per ingerenza dei beneficiari nella gestione

giovedì 2 dicembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Criteri per la legittima fruizione degli sgravi contributivi

Quando è possibile avvalersi legittimamente degli sgravi contributivi?
Sebbene la risposta sembri semplice, ossia “quando si è in regola con tutti gli adempimenti”, nella pratica, come conoscono bene gli operatori del settore e i datori di lavoro, l’argomento è più complesso.

mercoledì 1 dicembre 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Termini di pagamento delle cartelle e condizioni per la rateizzazione: alcune interessanti modifiche

Vediamo le ultime novità in tema di riscossione che intendono venire incontro ai debitori in fase di uscita dalla fase emergenziale post Covid: è caldamente consigliata la presentazione dell’istanza di rateizzazione entro il 31/12/2021 per poter fruire di alcuni benefici

mercoledì 1 dicembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Credito d’imposta Industria 4.0: a chi spetta l’onere di asseverazione

Partendo da un caso pratico, analizziamo a chi spetta l’onere di asseverazione per accedere al credito d’imposta Industria 4.0.

mercoledì 1 dicembre 2021
Autore: Claudio Sabbatini 
Per gli abbonati

Attività rimaste chiuse per le misure anti-Covid: dal 2 dicembre è possibile richiedere il contributo a fondo perduto – Diario Quotidiano dell’1 Dicembre 2021

Nel DQ dell’1 Dicembre 2021:
1) La mancata tenuta delle scritture contabili non è più reato, ma già da tempo
2) Definite modalità e termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto
3) Contributo a fondo perduto perequativo: istanze a partire dal 29 novembre 2021
NOTIZIA IN EVIDENZA – 4) Attività rimaste chiuse per le misure anti-Covid: dal 2 dicembre è possibile richiedere i contributi a fondo perduto
5) Nuove regole per Bonus edilizi e Superbonus: i chiarimenti su visto di conformità e asseverazione
6) Superbonus: prestazioni professionali rese dal personale interno degli istituti autonomi case popolari (IACP) comunque denominati
7) Atto pubblico ed esecuzione forzata in forma specifica di obblighi di fare o di non fare: l’ultimo lavoro del CNN
8) Bonus “Teatri e Spettacoli”: istituito il codice tributo per compensarlo
9) Bonus tessile e moda, ultimo atto: istituito il codice tributo per la compensazione
10) Circolare di Assonime sulle disposizioni introdotte nel settore nautico
11) Aziende nell’unità di crisi del Mise: periodi aggiuntivi di GIGD
12) Rivalutazione del sussidio LPU e riconoscimento della contribuzione figurativa in favore dei lavoratori di pubblica utilità

mercoledì 1 dicembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Sulla rampa di lancio le istanze per il riconoscimento del contributo a fondo perduto perequativo

Via libera alle richieste di contributo a fondo perduto perequativo basato sul peggioramento del risultato economico delle imprese.
Ecco le regole per la presentazione delle istanze: il termine scade martedì 28 dicembre.

mercoledì 1 dicembre 2021
Autore: Cinzia De Stefanis 

Le scadenze fiscali di dicembre 2021

L’ultimo mese dell’anno è denso di adempimenti per i contribuenti. Presentiamo le principali scadenze, fiscali e non, del mese di Dicembre 2021.

mercoledì 1 dicembre 2021
Autore: Redazione 

Vizio di extrapetizione e di ultrapetizione nella pronuncia del giudice tributario: alcuni casi concreti

È evidente che, anche nel processo tributario, l’individuazione dell’esatta corrispondenza tra il chiesto e il pronunciato richiede che si renda necessario accertare il reale contenuto del ricorso introduttivo ovvero le precise ragioni del contendere.
Trattasi, infatti, di un giudizio d’impugnazione in cui la fondatezza della pretesa tributaria va giudicata in base a quanto devoluto al giudice, tramite le censure specifiche mosse dal ricorrente in relazione alla pretesa erariale evidenziata dall’atto impositivo.
È utile richiamare, nel presente contributo, per una migliore difesa, alcune recenti decisioni giurisprudenziali in tema di errore in procedendo per violazione del principio di corrispondenza tra chiesto e pronunciato.
Per i vizi in esame sussiste un’effettiva differenza sul piano del trattamento processuale?

mercoledì 1 dicembre 2021
Autore: Isabella Buscema 
Per gli abbonati

La questione dell’indebita compensazione

Breve esame del momento di consumazione del reato di indebita compensazione, delle responsabilità dei sindaci, della nuova causa di esclusione.

martedì 30 novembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

L’accesso agli atti amministrativi: documentale, civico, generalizzato

L’accesso agli atti e documenti amministrativi si concretizza nel potere/diritto degli interessati di richiedere, di prendere visione ed – eventualmente – ottenere copia dei documenti amministrativi al fine di assicurare la trasparenza dell’attività amministrativa e di favorirne lo svolgimento imparziale.
In anni più recenti, il diritto di accesso è stato ridefinito e ampliato, estendendosi anche a ipotesi di accesso “civico” e “generalizzato” originariamente non previste, in forza di un principio di trasparenza e libera disponibilità dei dati e delle informazioni in mano alla PA, visto come attuazione e complemento dei diritti di cittadinanza.

martedì 30 novembre 2021
Autore: Fabio Carrirolo 
Per gli abbonati

Personale in subappalto: valgono gli stessi trattamenti del personale assunto direttamente

Al personale in subappalto spettano le medesime condizioni normative e contributive del personale impiegato dall’appaltatore e dal contraente principale.
In caso di difformità, il personale ispettivo potrà avvalersi del provvedimento di disposizione.

martedì 30 novembre 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

La deducibilità dei compensi degli amministratori

I compensi corrisposti agli amministratori non sono deducibili dal reddito d’impresa se non previamente deliberati, atteso che la specifica delibera assembleare costituisce la fonte dell’obbligazione patrimoniale.
L’effettivo svolgimento dell’attività gestoria non può giustificare da solo la deducibilità dei relativi costi, a prescindere dalla sussistenza dei tali necessari presupposti, quali appunto la preventiva delibera assembleare per il compenso, indispensabili per conferire certezza alla spesa dedotta, con conseguente irrilevanza di una delibera successiva.

martedì 30 novembre 2021
Autore: Giovambattista Palumbo 
Per gli abbonati

Consorzi con attività esterna e società consortili

Facciamo il punto sul regime di responsabilità verso l’esterno e per debiti, che interessa i consorzi con attività esterna e sulla figura ibrida delle società consortili.

martedì 30 novembre 2021
Autore: Enrico Larocca 

Il procedimento di migrazione degli enti iscritti nell’Anagrafe unica delle ONLUS al RUNTS

L’Agenzia delle Entrate comunica al RUNTS i dati e le informazioni degli enti iscritti nell’Anagrafe delle ONLUS, aggiornati al giorno precedente la data di avvio dell’operatività del RUNTS, vale a dire il 22 Novembre 2021.
I dati e le informazioni devono comprendere, per ciascun ente, almeno il codice fiscale, la denominazione, la sede legale, le generalità e il codice fiscale del rappresentante legale.
L’elenco degli enti è pubblicato dall’Agenzia delle entrate sul suo sito istituzionale e della pubblicazione è data comunicazione sulla Gazzetta Ufficiale.
I dati delle ONLUS aventi procedimenti di iscrizione o cancellazione pendenti sempre al 22/11, sono comunicati al RUNTS alla stessa maniera.

martedì 30 novembre 2021
Autore: Gianfranco Visconti 
Per gli abbonati

Credito d’imposta tessile: la percentuale del bonus effettivamente fruibile da ciascun beneficiario è pari al 64,2944 % – Diario quotidiano del 30 novembre 2021

Nel Dq del 30 Novembre 2021:
1) Determinata la percentuale del credito d’imposta effettivamente fruibile dalle imprese esercenti le attività teatrali e gli spettacoli dal vivo (4,1881%)
2) Chiarimenti in tema di documentazione idonea a consentire il riscontro della conformità al principio di libera concorrenza dei prezzi di trasferimento
3) INPS: esonero parziale dei contributi, arrivate le precisazioni sulle istanze di riesame
NOTIZIA IN EVIDENZA – 4) Credito d’imposta tessile: la percentuale del credito d’imposta effettivamente fruibile da ciascun beneficiario è pari al 64,2944 %
5) Zona franca urbana Centro-Italia: nuovi ammessi alle agevolazioni
6) Dal prossimo anno l’esterometro lascia il posto alle regole dell’E-fattura
7) Quando gli interventi di chirurgia estetica sono esenti da Iva
8) Malattie rare e farmaci orfani: concesso un credito d’imposta
9) AR: momentanea sospensione di alcuni servizi
10) Min. Lavoro: risorse finanziarie per il Fondo Straordinario per il Sostegno degli Enti Del Terzo Settore
11) Bilancio di previsione 2022-2024: pubblicato lo schema di parere dell’organo di revisione
12) Società ed enti non residenti che erogano redditi soggetti a ritenuta in Italia: esclusa la qualifica di sostituti d’imposta

martedì 30 novembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Il sequestro della prima casa

In caso di evasione fiscale, la misura del sequestro finalizzato alla confisca della prima casa risulta legittima, atteso che il limite alla espropriazione immobiliare gioca solo per i debiti tributari, e non per altre categorie di creditori.

lunedì 29 novembre 2021
Autore: Gianfranco Antico 
Per gli abbonati

L’omessa tenuta della contabilità non integra reato

Nessun riflesso penale tributario se il contribuente non tiene le scritture contabili o i documenti di cui è obbligatoria la conservazione.
Per la giurisprudenza ormai costante, la condotta rilevante è quella di tipo commissivo, non quella di mero tipo omissivo.

lunedì 29 novembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Fruizione ferie 2021: tempo fino al 31 dicembre

Entro la fine dell’anno i lavoratori devono fruire almeno di un periodo di ferie pari a due settimane; nel caso in cui il datore di lavoro non conceda tale periodo può essere soggetto a sanzioni e ripercussioni, anche di notevole entità.

lunedì 29 novembre 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Start Up: domande per il contributo a fondo perduto in scadenza il 9 dicembre 2021

Il MEF ha pubblicato le disposizioni concernenti l’erogazione del contributo a fondo perduto di 1.000 euro a favore delle Start up.
Stante l’approssimarsi della scadenza del 9 dicembre 2021 per la presentazione delle domande di ammissione, esaminiamo le regole per usufruire del beneficio.

lunedì 29 novembre 2021
Autore: Celeste Vivenzi 

Cessione di rottami: regime IVA e reverse charge

Per le cessioni di rottami, di alcuni semilavorati e di alcune prestazioni di servizi è applicabile uno speciale regime IVA, con il meccanismo dell’inversione contabile (reverse charge).

lunedì 29 novembre 2021
Autori: Claudio Sabbatini  Marco Giorgetti 
Per gli abbonati

Cessione di azienda: la questione delle imposte

Numerosissime sono le particolarità che possono interessare il contratto di cessione d’azienda: l’insussistenza di azienda, la cessione indiretta, l’utilizzo degli stessi locali, l’aggiustamento del prezzo, la cessione frazionata, la cessione con rendita, l’azienda con immobili, la cessione di albergo, la cessione gruppo organizzato di dipendenti, la cessione del 100% delle quote….

lunedì 29 novembre 2021
Autore: Giuseppe Rebecca 
Per gli abbonati

L’avviso bonario va pagato entro i 30 giorni: nessuna tolleranza – Diario quotidiano del 29 novembre 2021

Nel DQ del 29 Novembre 2021:
1) Firmato il trattato Italia-Francia al Quirinale
2) Cndcec: nominati i tre commissari straordinari
3) Comunicazioni per “opzioni edilizie”: aggiornato il software di trasmissione delle Entrate
4) Niente problemi per la detrazione dell’Iva sui servizi pubblicitari
5) Indennità NASpI: arrivate le istruzioni per il riconoscimento dell’esenzione fiscale delle somme liquidate in forma anticipata
6) Accertamento fiscale: distinzione tra perdite su crediti e svalutazione dei crediti
NOTIZIA IN EVIDENZA – 7) L’avviso bonario va pagato entro i 30 giorni, nessuna tolleranza di pochi giorni di ritardo, la Cassazione è tassativa
8) Legittimo il sequestro della pen drive nell’auto aziendale senza autorizzazione
9) Non serve la presentazione della dichiarazione fiscale per il reato di indebita compensazione
10) Istruzioni operative per la gestione delle prestazioni di cassa integrazione guadagni in deroga

lunedì 29 novembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

IMU, prova per la dimora familiare

Ai fini IMU l’abitazione principale è quella dove il contribuente ha sia la residenza anagrafica che la dimora abituale non solo propria ma anche dei suoi familiari.
Se il nucleo familiare è diviso in immobili diversi situati nel territorio comunale, le agevolazioni per l’abitazione principale e relative pertinenze si applicano per un solo immobile.

sabato 27 novembre 2021
Autore: Enzo Di Giacomo 
Per gli abbonati

Gli strumenti della social media analytics: i tool esterni

Il monitoraggio del proprio sito aziendale o delle pagine social di un’azienda è di estrema importanza in quanto tali mezzi di comunicazione hanno a disposizione un’enorme potenzialità che può esser in grado di far raggiungere un vantaggioso ROI (Return On Investiment) all’impresa.

sabato 27 novembre 2021
Autore: Fabrizio Gritta 

Le modalità di attuazione del Fondo per le Grandi Imprese in crisi

Le modalità di attuazione dell’agevolazione finanziaria prevista per le grandi imprese in crisi, in particolare per quanto concerne la verifica della sussistenza dei presupposti per il rimborso del finanziamento, sono state recentemente definite tramite Decreto Interministeriale.

sabato 27 novembre 2021
Autore: Gianfranco Visconti 
Per gli abbonati

L’avvio dell’operatività del Registro unico nazionale del terzo settore (RUNTS)

E’ arrivata l’operatività del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Il Ministero del Lavoro ha specificato le modalità di iscrizione e cancellazione degli enti coinvoltI, vediamo le nuove regole in pratica

venerdì 26 novembre 2021
Autore: Gianfranco Visconti 
Per gli abbonati

Decontribuzione turismo: aumentano i codici ATECO ammessi

A seguito della pubblicazione della decisione della Commissione Europea relativamente al temporary framework, è stato autorizzato definitivamente lo sgravio contributivo riservato alle aziende del turismo, del commercio e della cultura.
Ciò ha comportato un aumento delle categorie di soggetti che possono avvalersi dello sgravio in esame, che sono state elencate in un’ultima Circolare emanata dall’INPS.

venerdì 26 novembre 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Pratiche di management: come può una strategia di impresa diventare budget?

La corretta (e facile) risposta è il sogno di tanti manager e consulenti.
Purtroppo, nella pratica della vita aziendale, dare attuazione alle strategie è complesso.
Tuttavia l’alchimia non è difficile. Per far entrare la strategia nel budget bisogna fare quello che troppo spesso non si fa: indicare le tre colonne della strategia stessa.

venerdì 26 novembre 2021
Autori: Alberto Bubbio  Luca Bianchi 

Bonus facciate: spetta in presenza di fattura pagata ma di lavori non ancora effettuati

Come ogni spesa detraibile conta il sostenimento della spesa, ossia, per i soggetti privati, il suo pagamento.
Una recentissima risposta del MEF ad una interrogazione parlamentare ci dà lo spunto per precisare un aspetto fondamentale nella detrazione delle spese per il cosiddetto “bonus facciate”.

venerdì 26 novembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Profili di censurabilità della motivazione apparente della sentenza pronunciata dalla Commissione Tributaria

Il presente contributo analizza, alla luce di recenti interventi del giudice di legittimità, la nullità della sentenza per carenza di motivazione idonea a sorreggere la decisione del giudice tributario.
In particolare, precisa i profili di censurabilità della cd. motivazione apparente della sentenza pronunciata dalla Commissione Tributaria.

venerdì 26 novembre 2021
Autore: Isabella Buscema 
Per gli abbonati

Cessione del credito o sconto in fattura: comunicazioni autonome per ogni singola unità immobiliare

Servono tre comunicazioni diverse per gestire la cessione del superbonus in versione antisismica, risparmio energetico e lavori trainati.

venerdì 26 novembre 2021
Autore: Federico Gavioli 
Per gli abbonati

Definita la percentuale del contributo a fondo perduto perequativo – Diario quotidiano del 26 Novembre 2021

Nel DQ del 26 Novembre 2021:
1) CDM: approvato il Decreto COVID
2) Trovato l’accordo sulla modifica delle aliquote Irpef
3) L’analisi delle procedure amministrative per l’attuazione del PNRR
4) MEF: bonus edili, ok ai pagamenti anticipati
5) Elenco esperti: disponibile il modello di domanda per l’iscrizione dei commercialisti
NOTIZIE IN EVIDENZA – 6) Definita la percentuale del contributo perequativo previsto dal D.L. Sostegni bis
7) INAIL: importi degli indennizzi del danno biologico – rivalutazione dal 1° luglio 2021
8) Non esiste un campo della dichiarazione annuale IVA per comunicare la franchigia dell’esonero dalla garanzia sui rimborsi, neppure un’apposita comunicazione da fare alle entrate
9) Cessioni di beni tramite incaricati alla vendita: si tratta di commercio elettronico indiretto
10) Credito d’imposta pubblicità 2021: aggiornato l’elenco dei richiedenti

venerdì 26 novembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Controlli della legittimità del Superbonus 110%: vale l’accertamento ordinario

Una delle detrazioni più menzionate nell’ultimo anno è sicuramente quella del c.d. Superbonus 110%, introdotto dal Decreto Rilancio.
Tale norma, unitamente a quella che ne permette la cessione o lo sconto in luogo della detrazione nel modello dichiarativo, ha reso l’operazione decisamente appetibile per tantissimi contribuenti.
Tra gli aspetti di tale norma meno menzionati vi è il capitolo sanzioni, su cui quindi vale la pena soffermarsi.

giovedì 25 novembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Detrazioni edilizie: i nuovi vincoli del Decreto Antifrode

Al fine di contrastare i comportamenti fraudolenti nell’utilizzo dei bonus edilizi, il Governo, con l’emanazione del recente Decreto antifrode in vigore dallo scorso 12/11/2021, ha previsto:
– l’estensione dei casi di obbligo del visto di conformità;
– l’introduzione di nuovi parametri per la congruità dei costi da attestare nell’ambito del visto di conformità;
– una procedura di controllo preventivo sulle opzioni per la cessione del credito/sconto in fattura;
– nuove procedure Attività di accertamento e recupero somme indebite.
Andiamoli ad esaminare…

giovedì 25 novembre 2021
Autore: Devis Nucibella 
Per gli abbonati

Versamento secondo acconto imposte 2021: focus sulla normativa in vista della scadenza del 30 novembre 2021

Martedì prossimo 30 novembre scade il termine per il pagamento del secondo acconto 2021 per le imposte dirette.
Vediamo quali sono le regole di base per il versamento e puntiamo il mouse su alcuni casi particolari.

giovedì 25 novembre 2021
Autore: Celeste Vivenzi 

Se il modello Intrastat è lacunoso la violazione è sostanziale

La giurisprudenza ha stabilito che l’omessa annotazione di fatture d’acquisto intracomunitarie nel relativo registro IVA vendite e le lacune nella compilazione dei modelli Intrastat, sono violazioni di carattere sostanziale e non meramente formale.

giovedì 25 novembre 2021
Autore: Martino Verrengia 
Per gli abbonati

Società di comodo: l’oggettiva impossibilità a svolgere l’attività

L’impossibilità dell’impresa di conseguire il reddito minimo a causa di situazioni oggettive di carattere straordinario, deve essere intesa non in termini assoluti, bensì economici, in quanto aventi riguardo alle effettive condizioni del mercato, ed elastici, identificandosi con uno specifico fatto, non dipendente dalla scelta consapevole dell’imprenditore, che impedisca lo svolgimento dell’attività produttiva con risultati reddituali conformi agli standards minimi legali ovvero ne ritardi l’avvio oltre il primo periodo di imposta.

giovedì 25 novembre 2021
Autore: Gianfranco Antico 
Per gli abbonati

Esame critico del contratto di rioccupazione: una nuova tipologia contrattuale

Tutti gli esecutivi che si sono avvicendati nell’ultimo trentennio, allorquando si sono trovati ad affrontare le tematiche dell’occupazione, non sono sfuggiti alla tentazione di creare nuove tipologie contrattuali e/o di pensare ad incentivi specifici: l’ultimo, in ordine di tempo, è datato 25 maggio 2021 e concerne il Decreto Sostegni bis.
Esaminiamo quindi il contratto di rioccupazione.

giovedì 25 novembre 2021
Autore: Massimo Pipino 
Per gli abbonati

Al via il portale del “Registro Unico Nazionale del Terzo Settore” (RUNTS) – Diario Quotidiano del 25 Novembre 2021

Nel DQ del 25 Novembre 2021:
NOTIZIA IN EVIDENZA – 1) Al via il portale del “Registro Unico Nazionale del Terzo Settore” (RUNTS)
2) Procedure relative alla gestione finanziaria delle risorse previste nell’ambito del PNRR
3) CDL: le novità sulle pensioni nell’approfondimento della Fondazione studi
4) Contributi a fondo perduto per ASD e SSD: aperta la piattaforma per la prima sessione
5) INL: ferie tramutate in cassa integrazione Covid-19, chiarimenti
6) Sciopero nazionale venerdì 26 novembre: possibili disagi
7) Regolamento UE adotta l’IFRS 17 Contratti assicurativi
8) Quattro aliquote per la nuova Irpef: più detrazioni, sale la no tax area
9) Trasferibilità del credito da imposta sulle assicurazioni; altri interpelli di fisco
10) Esteso il termine di pagamento per le cartelle di pagamento notificate nel periodo dal 1° settembre 2021 al 31 dicembre 2021; Reddito di Libertà; sostituito il modello

giovedì 25 novembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Gli aiuti de minimis nel modello Irap 2019: come regolarizzare le anomalie

Il Fisco ha inviato le lettere di compliance per l’errata compilazione del modello IRAP 2019 in presenza di aiuti de minimis: vediamo quali sono le possibili risposte dei contribuenti che hanno ricevuto la comunicazione.

mercoledì 24 novembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

La fruizione della Super ACE non consente distribuzioni di dividendi anteriori al 2018

L’agevolazione Super ACE potrebbe incepparsi sulle distribuzioni di riserve costituite ante-riforma del regime di tassazione dei dividendi: alcune valutazioni sulle norme valide per il 2021 e per il 2022.

mercoledì 24 novembre 2021
Autore: Enrico Larocca 
Per gli abbonati

Il contributo a fondo perduto perequativo per professionisti e imprese

Il nuovo contributo a fondo perduto perequativo arriva, con una dote a disposizione 4,4 miliardi di Euro, a sostegno di imprese e professionisti che abbiano registrato un calo di fatturato o un aumento delle perdite nella misura di almeno il 30%.
Attendiamo la pubblicazione del provvedimento che renderà noto il modello e le istruzioni per presentare istanza.

mercoledì 24 novembre 2021
Autore: Cinzia De Stefanis 

Accollo del debito di imposta altrui: divieto di utilizzo in compensazione

L’Agenzia delle Entrate disciplina le modalità di presentazione delle deleghe di pagamento ed individua le ipotesi in cui le stesse si considerano scartate; chiarisce il regime sanzionatorio applicabile alle violazioni delle modalità di esecuzione dell’accollo del debito altrui nonché indica il procedimento per la riscossione degli importi dovuti.

mercoledì 24 novembre 2021
Autore: Isabella Buscema 
Per gli abbonati

Ritualità della notifica a mezzo PEC della cartella di pagamento con firma PADES – Diario Quotidiano del 24 Novembre 2021

Nel DQ del 24 Novembre 2021:
1) L’accertamento del maggior reddito “pregiudicante” della società
2) Accettazione tacita dell’eredità; no alla duplicazione dell’imposta ipotecaria
3) IMU sugli immobili in regime di comunione matrimoniale
4) Rimborso d’imposta: impugnazione del provvedimento di diniego parziale implicito
5) Ritualità della notifica a mezzo pec della cartella di pagamento con firma PADES
6) Tassazione di tutti i redditi prodotti in Italia e all’estero per i soggetti residenti
7) Trasferimento di denaro da padre a figlia: attenzione all’onere della prova
8) Legge di bilancio: le misure per le imprese
9) Rivalutazione dei beni d’impresa e riallineamento fiscale: online la bozza di circolare dell’Agenzia, osservazioni entro il 7 dicembre
10) Rivalutazioni di “Agosto” e “Liquidità”: aperta la consultazione pubblica

mercoledì 24 novembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

IRAP e Leasing immobiliare

I canoni di leasing immobiliare sono rilevanti ai fini dell’IRAP? Si tratta di una questione dibattuta da tempo, facciamo il punto sulle novità dottrinarie e giurisprudenziali.

mercoledì 24 novembre 2021
Autore: Massimo Pipino 
Per gli abbonati

Assegno unico universale: debutto in busta paga da marzo 2022

Da marzo 2022 entra in vigore la nuova misura dell’assegno unico universale che prevede l’erogazione di importi variabili a seconda della composizione del nucleo familiare e del valore ISEE dello stesso.

mercoledì 24 novembre 2021
Autore: Celeste Vivenzi 
Per gli abbonati

Immobili patrimonio locati dalle imprese

La locazione degli immobili che costituiscono il patrimonio dell’impresa come rileva nella formazione del reddito d’impresa?

martedì 23 novembre 2021
Autore: Sandro Cerato 

Donne vittime di violenza: arriva il reddito di libertà

Debutta il Reddito di libertà, ossia uno strumento atto ad aiutare le donne che sono state vittime di violenza e che sono seguite dai centri antiviolenza.

martedì 23 novembre 2021
Autore: Antonella Madia 

La riforma delle Zone Economiche Speciali (ZES) e del credito d’imposta per gli investimenti in effettuati

Analisi dei punti più qualificanti e innovativi della riforma della disciplina delle Zone Economiche Speciali – ZES – introdotta dal Decreto semplificazioni.
In questo articolo analizziamo quali sono gli investimenti agevolati ai fini del credito di imposta per gli investimenti delle imprese nel Mezzogiorno

martedì 23 novembre 2021
Autore: Gianfranco Visconti 
Per gli abbonati

Estensione del giudicato e solidarietà tributaria

In tema di solidarietà tributaria, il debitore che non ha partecipato al giudizio può opporre al creditore la sentenza a sé favorevole, salvo che essa sia fondata su ragioni personali al condebitore nei cui confronti è stata emessa e salvo che nei suoi confronti si sia formato un altro giudicato di segno diverso.

martedì 23 novembre 2021
Autore: Giovambattista Palumbo 
Per gli abbonati

Credito d’imposta Ricerca & Sviluppo: la ciambella di salvataggio

La disposizione, contenuta nel nuovo decreto fiscale ha il chiaro intento di risolvere le rilevanti criticità sul credito d’imposta ricerca & sviluppo, quasi sempre sfociate in contenzioso, derivanti dalla presa di posizione, in verità poco tempestiva, del Fisco, laddove ha fornito chiarimenti in ordine ai contenuti dell’attività di ricerca e sviluppo eleggibile al credito d’imposta, segnatamente per quanto riguarda il bonus riferito alla realizzazione di software innovativi.

martedì 23 novembre 2021
Autori: Lelio Cacciapaglia  Giuseppe Mercurio 
Per gli abbonati

Come gestire le prestazioni non fatturate rese dal de cuius?

Prestazioni non fatturate dal de cuius: un’improponibile tesi dell’Agenzia Entrate introduce un obbligo in capo agli eredi che non è previsto da nessuna norma.

martedì 23 novembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Tutto pronto per l’invio delle comunicazioni per la super Ace – Diario quotidiano del 23 novembre 2021

Nel DQ del 23 Novembre 2021:
NOTIZIA IN EVIDENZA – 1) Tutto pronto per l’invio delle comunicazioni per la super-Ace
2) Commercialisti, il visto di conformità sui bonus edilizi sia detraibile, il CDS dice sì alle elezioni nazionali del Cndcec
3) Bonus edilizi e novità del Decreto legge n. 157/2021: con le Faq l’Agenzia risponde ai dubbi di contribuenti e operatori
4) Ripartono le richieste per il bonus locazioni Asd/Ssd
5) Avvisi delle entrate per ravvedere gli aiuti indicati nel Modello IRAP 2019 per sforamento dell’importo complessivo concedibile
6) Restituzione delle somme indebitamente percepite al netto delle ritenute subite
7) Beneficio addizionale del Reddito di cittadinanza per l’autoimprenditorialità: illustrate le modalità per la richiesta
8) Proroga della promozione del lavoro agricolo: messaggio dell’INPS
9) Sportello Unico Digitale: l’INPS partecipa al progetto dell‘Unione europea
10) Si è dimesso il presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti

martedì 23 novembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

Assunzioni donne: sgravio contributivo totale ora operativo

Dall’11 novembre scorso è possibile richiedere l’incentivo assunzione donne previsto dalla Legge di Bilancio 2021.
È infatti stata approvata la misura da parte della Commissione europea, necessaria per la fruizione dell’esonero totale dei contributi per l’assunzione di donne.

lunedì 22 novembre 2021
Autore: Antonella Madia 
Per gli abbonati

Tassato il finanziamento soci restituito in violazione della postergazione

Il rimborso dei finanziamenti effettuati dai soci deve essere postergato rispetto alla soddisfazione degli altri creditori; è questo il principio offerto dalla Corte di Cassazione che ha condannato un amministratore per il reato di bancarotta fraudolenta e tassata la restituzione del finanziamento operato in violazione della par condicio creditorum.

lunedì 22 novembre 2021
Autore: Antonino & Attilio Romano 
Per gli abbonati

Eredi del professionista deceduto: obbligo di fatturazione e di riapertura della partita IVA – Diario Quotidiano del 22 Novembre 2021

Nel DQ del 22 Novembre 2021:
1) Dieci milioni per le società benefit
2) Parte l’assegno unico e universale per i nuclei familiari
3) Contributo di Assonime sulla riforma fiscale
4) Dichiarazioni fiscali in scadenza: tempi, modi e costi del ravvedimento operoso
5) Covid-19, tutele per lavoratori fragili e in quarantena: aggiornamenti
NOTIZIA IN EVIDENZA – 6) Eredi del professionista deceduto: obbligo di fatturazione e di riapertura della partita IVA
7) Sesta modifica del Quadro temporaneo in materia di aiuti di Stato
8) Covid-19: compensazione dei danni da eventi eccezionali
9) Covid-19, decreto Fiscale: nuove settimane di Cassa Integrazione
10) Conflavoro sceglie l’Asse.Co. dei Consulenti del Lavoro

lunedì 22 novembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati

La preclusione in sede processuale dell’allegazione di documenti non forniti dal contribuente nella fase procedimentale

La dichiarazione del contribuente che, in uno all’allegazione dei documenti non esibiti in fase amministrativa, impedisce l’inutilizzabilità, deve essere fatta in maniera «chiara ed esplicita», nel ricorso introduttivo del giudizio di prime cure.
Questo sposta sull’autorità giudiziaria il vaglio sulla regolarità dei documenti e delle sue modalità di produzione, nonché la sussistenza e la congruità della dichiarazione «di non aver potuto adempiere alla richiesta degli uffici per causa a lui non imputabile».
Torniamo sulla giurisprudenza di Cassazione, in particolare sui casi di produzione dei documenti solo in sede processuale.

lunedì 22 novembre 2021
Autore: Gianfranco Antico 
Per gli abbonati

Nuovi contributi a fondo perduto per le ASD e le SSD

Ulteriori interventi a sostegno all’attività sportiva di base: il Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri mette a disposizione dei contributi a fondo perduto da destinare alle Associazioni e alle Società Sportive Dilettantistiche che, in via generale, non siano state già beneficiarie dei precedenti contributi erogati dal Dipartimento per lo sport nel corso delle procedure di evidenza pubblica nell’anno 2020.

lunedì 22 novembre 2021
Autore: Cinzia De Stefanis 
Per gli abbonati

Il consorzio questo sconosciuto

Il consorzio è un oggetto giuridico spesso poco conosciuto. Iniziamo a fare il punto su cosa sono i consorzi e quali sono le principali regole di funzionamento di queste strutture interaziendali.

lunedì 22 novembre 2021
Autore: Enrico Larocca 
Per gli abbonati

Le sanzioni in capo agli intermediari per il tardivo invio delle dichiarazioni

Si conferma l’indirizzo giurisprudenziale che prevede l’applicazione del cumulo giuridico previsto per le sanzioni tributarie per gli intermediari in caso di tardivo invio delle dichiarazioni.

lunedì 22 novembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Gli strumenti della social media analytics: i tool interni

La totalità dei social network presenta un software preinstallato che consente di misurare in maniera analitica lo scambio di dati, le metriche, le interazioni e qualsiasi cosa occorre conoscere sul proprio profilo o sulla propria pagina.
Non solo i social network però sono in grado di offrire tale analisi, esistono infatti tool capaci di analizzare i dati sia delle piattaforme social più conosciute sia di altri social media, come blog o siti di news.
Breve analisi dei tool c.d. interni.

sabato 20 novembre 2021
Autore: Fabrizio Gritta 
Per gli abbonati

Bonus monopattino: le regole per utilizzarlo nel corso del triennio

Pubblicate le regole attuative della misura agevolativa finalizzata a incentivare l’utilizzo di mezzi di trasporto che consentono di diminuire le emissioni di Co2.
Ecco le modalità per l’accesso al credito d’imposta previsto dal decreto Rilancio per le spese sostenute dal 1° agosto al 31 dicembre 2020, per l’acquisto di monopattini elettrici, biciclette elettriche o muscolari, abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile.

sabato 20 novembre 2021
Autore: Federico Gavioli 

Modalità di accertamento induttivo in caso di omessa dichiarazione

In caso di omessa dichiarazione, per determinare il reddito complessivo, il Fisco può utilizzare elementi probatori, dati e notizie comunque raccolti o venuti a sua conoscenza e può anche fare ricorso al metodo induttivo, avvalendosi anche di presunzioni cd. supersemplici, cioè prive dei requisiti di gravità, precisione e concordanza.
L’utilizzo di tali presunzioni determina un’inversione dell’onere della prova, ponendo a carico del contribuente la deduzione di elementi contrari, intesi a dimostrare che il reddito non è stato prodotto, o è stato prodotto in misura inferiore a quella indicata dall’Ufficio.
Il Fisco deve comunque determinare, sia pure induttivamente, i costi relativi ai maggiori ricavi accertati, e, quindi, considerare anche le componenti negative emerse dagli accertamenti compiuti, ovvero, in difetto, determinate induttivamente.

sabato 20 novembre 2021
Autore: Giovambattista Palumbo 
Per gli abbonati

Somma percepita a titolo risarcitorio: va esclusa la rilevanza a fini fiscali?

La somma percepita a titolo di ristoro della perdita del diritto di proprietà di un immobile, a seguito di transazione, ha natura risarcitoria, con importo non imponibile ai fini Irpef, e quindi va esclusa dalla dichiarazione dei redditi?
Il danneggiato è tenuto a pagare le tasse, sulle somme percepite a titolo di risarcimento?
La risposta a tale quesito è stata fornita da un recente intervento della Cassazione

venerdì 19 novembre 2021
Autore: Isabella Buscema 
Per gli abbonati

La cessione di fabbricati da demolire non genera plusvalenza

Vediamo come la giurisprudenza di Cassazione si è mossa sulla tassazione della vendita di fabbricati da demolire: anche l’ultima recente sentenza conferma che il fabbricato da demolire non è equiparato ad un’area edificabile.

venerdì 19 novembre 2021
Autore: Salvatore Dammacco 
Per gli abbonati

Sospensione ammortamenti: si perde la deducibilità degli oneri pluriennali sospesi?

In caso di sospensione degli ammortamenti utilizzata a fronte dell’emergenza Covid si rischia di perdere la deducibilità integrale degli oneri pluriennali?

venerdì 19 novembre 2021
Autore: Danilo Sciuto 

Esonero Covid-19 filiera agricola, pesca e acquacoltura: domande in scadenza il 4 dicembre 2021

In vista dell’approssimarsi della scadenza per la presentazione della relativa domanda esaminiamo la gestione pratica dell’esonero contributivo riconosciuto alla filiera agricola, della pesca e dell’acquacoltura.

venerdì 19 novembre 2021
Autore: Celeste Vivenzi 
Per gli abbonati

Criticità del visto di conformità

Secondo la Cassazione non si applica l’esimente della causa di non punibilità in caso di apposizione del visto di conformità da parte di soggetto non abilitato allorquando si versi in ipotesi di indebita compensazione di crediti non spettanti.

venerdì 19 novembre 2021
Autore: Maurizio Villani 

Divisione con conguagli che non sono conguagli

Nelle divisioni successorie con conguagli tra eredi si applicherà l’articolo 34 del TUS solo qualora la quota attribuita ad un erede sia complessivamente superiore alla quota di legge.
Ove tra gli eredi siano effettuati dei conguagli, anche in denaro, indipendentemente dalla provenienza di questo, per attribuire ad ognuno la sua quota, nessuna vendita sarà presunta.
Lo precisa la Cassazione, da tempo. E l’Amministrazione finanziaria condivide.

venerdì 19 novembre 2021
Autore: Giuseppe Rebecca 
Per gli abbonati

Partita Iva annullata d’ufficio: illegittimo il no alla detrazione – Diario Quotidiano del 19 Novembre 2021

Nel DQ del 19 Novembre 2021:
1) Ai nastri di partenza il bonus fiscale sugli investimenti pubblicitari in favore di leghe, SSD e ASD
2) Contributi a fondo perduto per ASD e SSD: per le istanze due scadenze, 22 novembre 2021 e 1° dicembre 2021
3) Definitiva la legge di conversione sul Green pass nei luoghi di lavoro
4) Fissata al 51,6050% la percentuale per il calcolo del contributo a favore delle attività economiche e commerciali svolte nei centri storici dei comuni ove sono situati santuari religiosi
5) Governo, assegno unico, ok Cdm a decreto attuativo
6) Responsabilità della società figlia nel risarcimento del danno antitrust
7) Superbonus: invio di tre distinti moduli di comunicazione alle Entrate per ogni intervento da eseguire
8) TFR: aggiornato il coefficiente di rivalutazione per il mese di ottobre 2021
NOTIZIA IN EVIDENZA – 9) Partita Iva annullata d’ufficio: illegittimo il no alla detrazione
10) Tutele per i lavoratori con diritto alla tutela previdenziale della malattia: novità

venerdì 19 novembre 2021
Autore: Vincenzo D'Andò 
Per gli abbonati