Accertamento analitico

10 novembre 2020
Compenso amministratori abnorme, antieconomicità della gestione dell’azienda
Per gli abbonati
E’ irragionevole ed abnorme il compenso attribuito ai soci-amministratori di importo superiore al reddito dichiarato dalla società: tale compenso evidenzia l’irragionevole gestione antieconomica dell’azienda.
Continua a leggere
21 ottobre 2020
La valutazione equitativa non è ammessa nel giudizio tributario
Per gli abbonati
Analisi di un caso di ricostruzione analitico-induttiva dei ricavi (nel caso il caffettometro di un bar): in sede di giudizio i giudici possono affidarsi alla…
Continua a leggere
4 luglio 2020
Notifiche ed accertamenti fiscali
La Cassazione si esprime sul tema della produzione dei documenti durante il processo tributario che, anche se prodotti per la prima volta in sede di…
Continua a leggere
17 ottobre 2019
È legittimo l’accertamento all’odontoiatra basato sul cd. guantometro?
Per gli abbonati
È legittimo l’accertamento all’odontoiatra fondato sul numero di guanti monouso acquistati nel corso dell’anno poiché tale dato può indicare, secondo la comune esperienza, compensi non…
Continua a leggere
12 ottobre 2019
L’accertamento analitico-induttivo: le presunzioni semplici e legali
In questo articolo proviamo a spiegare quali sono i principi su cui si basa un accertamento analitico-induttivo e quali possono essere le prove difensive del…
Continua a leggere
13 febbraio 2019
La svendita sottocosto deve essere provata
Per gli abbonati
La svendita sotto costo per liquidazione finale deve essere provata. Sono queste le sintetiche conclusioni che si possono trarre dalla lettura di una recente ordinanza…
Continua a leggere
6 dicembre 2018
Sceglie l’ufficio il tipo di accertamento da effettuare
Per gli abbonati
La Corte di Cassazione, con recente sentenza, demanda all’Ufficio il metodo di accertamento da applicare. Infatti, “In tema di accertamento tributario, rientra nel potere dell’Amministrazione…
Continua a leggere
2 maggio 2018
Antieconomicità dell’operazione e sindacabilità da parte del Fisco
Per gli abbonati
Il Fisco può contestare e riqualificare le operazioni delle imprese disponendo di un ampio ventaglio di metodologie che fanno spesso ricorso a dimostrazioni di tipo…
Continua a leggere
27 novembre 2017
I problemi del saldo di cassa legittimano il ricorso all’accertamento analitico-induttivo
Per gli abbonati
se il saldo del conto cassa è negativo il Fisco può legittimamente considerare la contabilità inattendibile e procedere ad accertamento analitico-induttivo. La giurisprudenza tributaria è…
Continua a leggere
14 giugno 2017
Il principio di capacità contributiva limita il Fisco nella scelta dell’accertamento analitico o induttivo
nell’attività di verifica vi è un sostanziale obbligo di scegliere il metodo di accertamento – analitico o induttivo – che, meglio degli altri, riesca ad…
Continua a leggere
10 giugno 2017
Lo stabilimento balneare e l’ombrellometro
il testo integrale della sentenza di Cassazione che giustifica l’ombrellometro (dati sui giorni di pioggia durante la stagione estiva) come mezzo di accertamento analitico-induttivo nei…
Continua a leggere
6 giugno 2017
Stabilimenti balneari: arriva l’ombrellometro!
Per gli abbonati
l’Agenzia delle entrate ha elaborato un nuovo strumento di accertamento analitico-induttivo per controllare gli stabilimenti balneari: l’ombrellometro. In questo articolo, partendo da una recente sentenza…
Continua a leggere
5 aprile 2017
La riduzione delle percentuali di ricarico fra le annualità determina l’antieconomicità
Per gli abbonati
in caso di accertamento analitico-induttivo svolge un ruolo fondamentale l’analisi delle percentuali di ricarico applicate dal contribuente: in caso di valori differenti fra le varie…
Continua a leggere
27 marzo 2017
L’accertamento analitico-induttivo non è sempre applicabile
Per gli abbonati
analizziamo i casi in cui non è possibile da parte dell’Agenzia delle entrate utilizzare lo strumento dell’accertamento analitico-induttivo; tale strumento è uno degli attuali cavalli…
Continua a leggere
15 ottobre 2016
Accertamento induttivo ad attività commerciali e pubblici esercizi: linee di difesa
Per gli abbonati
le modalità di ricostruzione analitico-induttiva del reddito sono sempre in voga nei controlli su attività commerciali e pubblici esercizi: in questi casi diventano importantissime le…
Continua a leggere
25 febbraio 2016
Quando il tovagliometro va a favore del contribuente
se la ricostruzione analitico-induttiva del reddito del ristorante tramite il cd. “tovagliometro” produce un risultato inferiore al reddito dichiarato dal contribuente, allora non vi sono…
Continua a leggere
22 ottobre 2015
Accertamento induttivo contro accertamento analitico-induttivo: cosa cambia per il contenzioso nell’ottica della difesa del…
Per gli abbonati
senza adeguati elementi probatori l’accertamento analitico-induttivo si trasforma di fatto in induttivo puro o extracontabile? l’articolo propone utili spunti difensivi in base al diverso grado…
Continua a leggere
16 settembre 2015
Il contribuente sconfigge il tovagliometro
pubblichiamo una sentenza della C.T.R. di Roma che annulla un accertamento analitico-induttivo basato sul cosiddetto “tovagliometro”, in quanto la difesa del contribuente smonta le presunzioni…
Continua a leggere
14 marzo 2015
Il discrimine tra l’accertamento c.d. analitico-induttivo o misto e quello induttivo puro o extracontabile
Per gli abbonati
ogni verifica fiscale comporta una diversa metodologia di accertamento che deve essere rispondente alla situazione in cui opera e lavora il contribuente accertato: i casi…
Continua a leggere
15 novembre 2014
Tovagliometro, bottigliometro e similari: in quali casi sono utilizzabili?
Per gli abbonati
la ricostruzione induttiva dei ricavi di un ristorante mediante il consumo di tovaglioli, di acqua, caffè e farina… può essere sempre usata dal fisco o…
Continua a leggere
14 ottobre 2014
Fatture non chiare e analisi dei tre metodi di accertamento: analitico-contabile, extracontabile o induttivo…
Per gli abbonati
l’utilizzo dell’accertamento analitico-induttivo da parte del Fisco in presenza di fatture registrate che presentano però delle anomalie rispetto alle corrispondenti registrazioni contabili
Continua a leggere
11 ottobre 2014
Illegittimità dell’accertamento fiscale basato sul confronto tra prezzi di acquisto e di rivendita
Per gli abbonati
la Corte di Cassazione, con una recente sentenza, é intervenuta in merito alla delicata questione dell’applicabilità dell’accertamento induttivo nei riguardi delle aziende commerciali, quando la…
Continua a leggere
4 agosto 2014
Se i dipendenti costano troppo…
Per gli abbonati
se il costo di dipendenti e collaboratori è così elevato da ritenere la gestione d’impresa antieconomica l’onere della prova diversa si sposta sull’imprenditore?
Continua a leggere
7 luglio 2014
Le percentuali di ricarico sballate giustificano gli accertamenti
Per gli abbonati
se un contribuente applica percentuali di ricarico non credibili rispetto alla gestione economica di un’impresa, allora diventa legittimo l’accertamento analitico-induttivo
Continua a leggere




Button label Button label Button label Button label

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. test Accusantium adipisci amet commodi consequuntur ducimus iusto laboriosam laborum ratione sit temporibus? Ab culpa eligendi facere libero modi quasi saepe vitae, voluptatum.

  • asd
  • asd
  • asd