Indagini finanziarie


Ricerca in corso...

Contenzioso e processo tributario
In sede di rettifica e di accertamento d'ufficio delle imposte sui redditi, l'utilizzazione dei dati risultanti dalle copie di conti correnti bancari acquisiti dagli istituti di credito non può ritenersi limitata, in caso di società di capitali, ai conti formalmente intestati all'ente, ma riguarda anche quelli formalmente intestati ai soci, amministratori o procuratori generali, allorché risulti provata dall'Amministrazione finanziaria, anche tramite presunzioni, la natura fittizia dell'intestazione o, comunque, la sostanziale riferibilità all'ente dei conti medesimi o di alcuni loro singoli dati...

Contenzioso e processo tributario
La prova di prelevamenti ingiustificati dal conto bancario effettuati dal professionista per conseguire ricavi spetta all’Amministrazione finanziaria. Non è operabile l’equiparazione tra attività d’impresa e attività libero professionale al fine della presunzione dei prelevamenti eseguiti sui conti correnti bancari

Contenzioso e processo tributario
L'utilizzazione dei dati risultanti dalle copie di conti correnti bancari non può ritenersi limitata, in caso di società di capitali, ai conti formalmente intestati all'ente, ma riguarda anche quelli formalmente intestati ai soci, amministratori o procuratori generali, o loro familiari, allorché, in assenza di prova contraria, risulti dimostrata dall'Amministrazione finanziaria, anche tramite presunzioni, la natura fittizia dell'intestazione

Contenzioso e processo tributario
In tema d'imposte sui redditi, la presunzione legale della disponibilità di maggior reddito, desumibile dalle risultanze dei conti bancari, non è riferibile ai soli titolari di reddito di impresa o da lavoro autonomo, ma si estende alla generalità dei contribuenti. Nel caso di specie, il giudice d'appello ha assegnato rilevanza dirimente alla circostanza per cui le movimentazioni bancarie si riferirebbero a sistemazione di rapporti creditori-debitori intercorsi nell'ambito familiare, per di più valorizzando documenti, dei quali non descrive il contenuto

Contenzioso e processo tributario
La Corte di Cassazione, in tema di indagini finanziarie nell’ambito del procedimento amministrativo tributario, è tornata a pronunciarsi sull'applicazione soggettiva delle presunzioni legali. In particolare ha chiarito che la presunzione legale della disponibilità di maggior reddito va riferita a tutti i contribuenti

Contenzioso e processo tributario
L’accertamento fondato su indagini bancarie non è subordinato al contraddittorio con il contribuente, non integrando quest’ultimo un’ipotesi obbligatoria. La legittimità della ricostruzione della base imponibile mediante utilizzo di movimentazioni bancarie non integra il contraddittorio, restando una mera facoltà e non un obbligo per l’Agenzia delle Entrate da esercitarsi in piena discrezionalità

Contenzioso e processo tributario Giurisprudenza tributaria
Il Fisco può utilizzare le indagini bancarie nei confronti dei professionisti anche in assenza di elementi gravi, precisi e concordanti di evasione fiscale: tale innovativo principio emerge dalla lettura di una recente ordinanza della Corte di Cassazione

Contenzioso e processo tributario
Le indagini finanziarie rappresentano uno strumento che potenzialmente permette la maggior efficacia investigativa nella lotta all'evasione fiscale: tramite il questionario introduttivo il Fisco invita il contribuente a fornire informazioni e a produrre documentazione necessaria ai fini dell’eventuale accertamento; cosa avviene nel caso di omesse o carenti risposte? Si possono integrare eventuali documenti? La risposta al questionario introduttivo alle indagini finanziarie rappresenta una fase fondamentale per la successiva difesa del contribuente

Contenzioso e processo tributario Giurisprudenza tributaria
Segnaliamo una serie di sentenze di Cassazione in tema di indagini finanziarie: in particolare analizziamo il problema dell'obbligatorietà o meno del contraddittorio in caso di accertamento basato su indagini finanziarie

Contenzioso e processo tributario
Dedichiamo questo approfondimento alle indagini finanziarie: le modalità con cui vengono effettuati i controlli, gli indici presuntivi utilizzati dal Fisco, alcuni utili suggerimenti per la difesa del contribuente

Contenzioso e processo tributario
Un intervento di 11 pagine alla gestione del contraddittorio in caso di indagini finanziarie: proponiamo tanti utili suggerimenti per il difensore che deve scontrarsi col Fisco in seguito all'attivazione di un controllo basato sulle verifiche dei movimenti fiscali

Contenzioso e processo tributario
Il problema dei prelevamenti non giustificati da parte dell'imprenditore, rilevati nel corso di indagini bancarie: la complessa norma, gli interventi della giurisprudenza, il problema della soglia dei prelevamenti ammissibili, le metodologie di controllo dell'Agenzia e della Finanza

Contenzioso e processo tributario
Con riferimento ai prelevamenti sul conto corrente di un lavoratore autonomo, in caso di verifica dei movimenti bancari, resta in capo al Fisco l’onere di comprovare i fatti costitutivi posti a base dell’accertamento

Contenzioso e processo tributario
Segnaliamo una recente sentenza di Cassazione che può essere utile per impostare la difesa in caso di indagini finanziarie: le imprese accertate devono provare i beneficiari dei prelevamenti contestati ma ci sono anche dei limiti quantitativi

Contenzioso e processo tributario
Per la particolare attività svolta potrebbe essere difficile da difendere da indagini finanziarie in quanto tendenzialmente maneggia denaro altrui al mero scopo di pagare i fornitori del condominio; occorre provare che ogni movimento in entrata sul conto è giustificato, non può usare la professione come schermo difensivo

Contenzioso e processo tributario
Presentiamo un'utilissima tabella da utilizzare per valutare quali sono le presunzioni del fisco in caso di indagini finanziarie nei confronti di professionisti

Professione Consulente Contenzioso e processo tributario Giurisprudenza tributaria
Continuiamo l'analisi delle problematiche che riguardano le indagini finanziarie contro i professionisti: proponiamo un decalogo di strategie difensive e una rassegna ragionata della troppo altalenante giurisprudenza di Cassazione sul tema

Contenzioso e processo tributario
Analizziamo la complessa situazione normativa e giurisprudenziale delle presunzioni in caso di indagini finanziarie nei confronti di professionisti, ad esempio eventuali prelievi di contanti si possono presumere compensi in nero?

Contenzioso e processo tributario
L'autorizzazione necessaria all'attivazione delle indagini necessita di una motivazione? Un'autorizzazione non motivata può essere valido motivo di difesa nella fase successiva all'accertamento?

Contenzioso e processo tributario
In caso di indagini finanziarie nei confronti di una società di persone in quali casi l'ufficio può legittimamente utilizzare le risultanze di conti correnti bancari intestati ai soci?

Sentenze tributarie
Presentiamo una sentenza della C.T.P. di Firenze che parte da un particolare caso di indagini finanziarie derivanti da una segnalazione anonima sulle attività di un contribuente

Contenzioso e processo tributario
Proponiamo alcune considerazioni sullo svolgimento delle indagini finanziarie: la differenza fra le indagini contro i professionisti e quelle contro gli imprenditori e l'intervento della Corte Costituzionale, la retroattività della nuova interpretazione

Contenzioso e processo tributario
Il nuovo Codice di Giustizia Contabile prevede l'accessibilità all’Anagrafe dei Rapporti Finanziari nelle azioni di responsabilità contabile; analizziamo la confluibilità ed utilizzabilità dei dati bancari rilevanti in distinte attività ispettive di natura fiscale

Per la validità di un accertamento fiscale non basta il semplice sospetto di non inerenza di un'operazione nel contesto di una contabilità regolarmente tenuta

Contenzioso e processo tributario
Nelle società a ristretta base familiare i contribuenti devono dimostrare l’estraneità dei movimenti bancari dei conti personali dei soci rispetto alle attività della società

Contenzioso e processo tributario
La società a ristretta base societaria può portare a complicazioni in caso di indagini finanziarie in quanto il Fisco può presumere che le movimentazioni bancarie sui conti dei soci siano (in determinati casi) relative alla società partecipata: attenzione a questo particolare caso di verifica fiscale...

Contenzioso e processo tributario
In caso di indagini finanziarie, il contraddittorio endoprocedimentale è necessario solo nei casi di accertamento Iva e sempre che il contribuente avrebbe potuto far valere vere e proprie ragioni difensive e non giustificazioni pretestuose

Contenzioso e processo tributario Internazionalizzazione
Analizziamo i fondamenti giuridici su cui si basa l'indagine della Guardia di Finanza evidenziando le possibili tutele che può adottare il contribuente in fase di verifica; inoltre analizziamo due casistiche particolari: il lavoratore frontaliere a San Marino e le opportunità di difesa offerte dalla Voluntary Disclosure appena riaperta.

Contenzioso e processo tributario
I versamenti nei conti correnti dei professionisti: sono da considerare presuntivamente come compensi? A distanza di pochi giorni la Cassazione si è pronunciata in modo difforme con due sentenze e con lo stesso collegio giudicante: con questo articolo vogliamo approfondire le difformità di vedute dei giudici sullo stesso argomento

Contenzioso e processo tributario
Una prima valutazione sulla dirompente - se non clamorosa - sentenza della Cassazione, favorevole ai contribuenti: i versamenti non giustificati da parte del professionista non costituiscono presunzioni legali di ricavi in nero!

1 2 3 8
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it