Reati tributari

27 giugno 2022
La responsabilità del custode giudiziario
Per gli abbonati
L’amministratore dei beni sequestrati è un soggetto attivo che gestisce, sotto il controllo diretto del giudice, il patrimonio di destinazione posto sotto sequestro e non
Continua a leggere
21 giugno 2022
La responsabilità per l’invio della dichiarazione dei redditi
Per gli abbonati
Non basta affidare l’incarico a terzi di trasmettere la propria dichiarazione dei redditi, «grava sul contribuente la prova dell’assenza assoluta di colpa, con conseguente esclusione
Continua a leggere
17 giugno 2022
Occultamento delle scritture contabili e prescrizione
Per gli abbonati
La Corte di cassazione si occupa di alcuni profili di interesse del reato di occultamento delle scritture contabili: il delitto è di natura permanente e,
Continua a leggere
16 giugno 2022
Crisi di liquidità ed esimente da particolare tenuità; il caso di omesso versamento IVA
Per gli abbonati
In tema di omesso versamento IVA, la causa di non punibilità è applicabile laddove l’omissione abbia riguardato un ammontare di poco superiore alla soglia di
Continua a leggere
10 giugno 2022
Dichiarazione fraudolenta ed emissione di Fatture per Operazioni Inesistenti: esclusione del concorso solo se
Per gli abbonati
Non è reato l’annotazione in contabilità di fatture ricevute a fronte di prestazioni oggettivamente e/o soggettivamente inesistenti quando delle stesse non venga fatto alcun uso
Continua a leggere
9 giugno 2022
Il ravvedimento dell’infedele dichiarazione vale solo se fatto bene!
Per gli abbonati
Cosa succede se si sbaglia a calcolare la sanzione? E’ possibile invocare il cosiddetto ravvedimento parziale per ottenere la riduzione pro quota della sanzione?
Continua a leggere
4 giugno 2022
Responsabilità in caso di omessi versamenti IVA
Per il reato di omesso versamento dell’Iva, la prova del dolo è insita in genere nella presentazione della dichiarazione annuale. È necessario fornire la prova
Continua a leggere
31 maggio 2022
Compravendita di immobile e occultamento del reale corrispettivo pattuito: conseguenze fiscali
Per gli abbonati
L’occultamento del reale corrispettivo pattuito, in caso di compravendita di immobile, comporta l’applicazione oltre delle sanzioni anche della maggiore imposta di registro sul corrispettivo così
Continua a leggere
16 maggio 2022
Ravvedimento operoso possibile anche in caso di violazioni penali
Per gli abbonati
Novità sul ravvedimento operoso: per il fisco l’istituto viene reso applicabile anche alle fattispecie di reati tributari, quali le dichiarazioni fraudolente, infedeli o omesse!
Continua a leggere
11 maggio 2022
Responsabilità solidale del cessionario
Per gli abbonati
In tema di responsabilità solidale del cessionario, il Fisco ha l’onere di provare unicamente le due circostanze di fatto relative all’omesso versamento dell’Iva da parte
Continua a leggere
10 maggio 2022
Forza maggiore ed applicazioni concrete
Per gli abbonati
L’esimente della forza maggiore è caratterizzata da un elemento oggettivo, dato dall’esistenza di circostanze estranee all’operatore, anormali ed imprevedibili, e da un elemento soggettivo, costituito
Continua a leggere
30 aprile 2022
Imposta di soggiorno, non c’è peculato per il gestore
Per gli abbonati
Nel caso di mancato riversamento dell’imposta di soggiorno, il gestore delle strutture ricettive non risponde del reato di peculato. La figura del gestore della struttura
Continua a leggere
21 aprile 2022
Sequestro illegittimo dei beni del rappresentante legale
Per gli abbonati
L’istituto della confisca per equivalente e sequestro preventivo può essere utilizzato anche contro il rappresentante legale della società che ha commesso l’illecito tributario?
Continua a leggere
20 aprile 2022
Alienazione simulata dell’avviamento: è sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte
Per gli abbonati
L’alienazione simulata dell’avviamento commerciale dell’azienda, finalizzata a rendere in tutto o in parte inefficace la procedura di riscossione coattiva, integra il reato di sottrazione fraudolenta
Continua a leggere
16 aprile 2022
Operazioni soggettivamente inesistenti e reato di dichiarazione infedele
La Suprema Corte è ritornata ad affrontare il problema delle operazioni soggettivamente inesistenti in relazione al reato di dichiarazione infedele.
Continua a leggere
13 aprile 2022
Superato il divieto di ravvedimento per la dichiarazione fraudolenta
Per gli abbonati
E’ possibile ravvedere una dichiarazione fraudolenta? Quali benefici, anche penali, si ottengono tramite il ravvedimento?
Continua a leggere
12 aprile 2022
Omessa presentazione della dichiarazione dei redditi: chi ne risponde?
Per gli abbonati
L’obbligo dichiarativo in materia fiscale può essere assolto dal soggetto interessato – persona fisica o giuridica – direttamente o tramite un professionista incaricato. Ma cosa
Continua a leggere
4 aprile 2022
Indebita compensazione quando il contribuente è vittima del consulente
Per gli abbonati
Il caso dell’infedeltà del professionista/consulente, incaricato dal contribuente di procedere al pagamento delle imposte dovute.
Continua a leggere
31 marzo 2022
Infedele dichiarazione: nessuna sanzione per l’accomandante se non può vigilare sulla società?
Per gli abbonati
Nessuna sanzione può essere applicata a coloro che dichiarano redditi di partecipazione in società di persone per difetto dell’elemento soggettivo (colpa o dolo)? Non si
Continua a leggere
19 marzo 2022
Denuncia penale e raddoppio dei termini di accertamento
Per gli abbonati
In tema di raddoppio dei termini di accertamento, la sussistenza dell’obbligo di denuncia penale può emergere non solo dalla produzione nel giudizio di appello della
Continua a leggere
15 marzo 2022
Chi si avvale di un commercialista non sfugge dall’omessa dichiarazione
Per gli abbonati
Sul reato di omessa dichiarazione e relative responsabilità a lungo si è discusso; la Cassazione è nuovamente intervenuta confermando la linea di pensiero secondo cui
Continua a leggere
9 marzo 2022
Condannato per frode il Commercialista che non segnala anomalie contabili e presenta il Mod.
Per gli abbonati
Secondo i Giudici di Corte di Cassazione contribuisce alla frode il commercialista che, pur rilevando anomalie nella contabilità, per il timore di perdere il cliente
Continua a leggere
28 febbraio 2022
La validità probatoria in sede penale dell’elenco fornitori e delle presunzioni tributarie
Per gli abbonati
In tema di reati tributari, ai fini del superamento della soglia di punibilità, il giudice può legittimamente avvalersi dell’accertamento induttivo dell’imponibile compiuto dagli uffici finanziari?
Continua a leggere
21 febbraio 2022
Omessa o incompleta dichiarazione in caso di quadro RS in bianco
Per gli abbonati
Nell’ipotesi in cui non siano indicati gli elementi attivi e passivi necessari per la determinazione degli imponibili – tanto più se la mancata indicazione sia
Continua a leggere




Button label Button label Button label Button label

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit. test Accusantium adipisci amet commodi consequuntur ducimus iusto laboriosam laborum ratione sit temporibus? Ab culpa eligendi facere libero modi quasi saepe vitae, voluptatum.

  • asd
  • asd
  • asd