Tag Archives: Reati tributari

Apr 12

La Sezione penale della Corte di Cassazione, con recente sentenza, ha ritenuto utilizzabili le intercettazioni del commercialista che consiglia operazioni illecite; ricordiamo che le intercettazioni rientrano fra i normali mezzi di prova del processo penale e spieghiamo le modalità con cui le intercettazioni possono essere utilizzate nel processo

Apr 4

Il professionista è chiamato a rispondere quando, con un proprio comportamento cosciente e volontario, intenzionalmente effettua un contributo causale, materiale o morale, alla realizzazione del reato commesso dal cliente; rimangono, quindi, escluse eventuali condotte di natura colposa, quali errori materiali o concettuali dovuti a negligenza o imperizia

Apr 3

In tema di sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte, anche una singola operazione di scissione societaria può essere idonea, se valutata in relazione non soltanto al momento in cui l’atto di scissione viene posto in essere, ma anche in relazione alle vicende successive alla scissione, a costituire quell’atto negoziale fraudolento e/o simulato idoneo ad integrare il reato in questione

Mar 26

La rassegna delle principali sentenze di Cassazione emesse nel mese di Febbraio in tema di diritto tributario ed in tema di diritto penale commerciale. La giurisprudenza di Cassazione è vastissima e noi estrapoliamo solo quanto possa essere utile per chi segue consulenza e contenzioso tributario. Anche il secondo numero di questa rassegna è di libero accesso per tutti i nostri lettori – in collaborazione con l’avvocato Carlo Nocera

Mar 13

iniziamo una nuova rubrica per evidenziare le principali sentenze tributarie della Cassazione: in questo primo numero partiamo da quelle del mese di gennaio 2018, che è stato ricco di pronunce importanti, soprattutto in tema di diritto penale tributario: il problema della confisca per equivalente, la sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, le fatture per operazioni inesistenti ed altre–>

Mar 5

La rottamazione delle cartelle può comportare dei vantaggi per i contribuenti incorsi in procedimenti penali per reati tributari: in particolare la rottamazione potrebbe costituire una parte della messa alla prova del contribuente-imputato con lo scopo di ottenere l’estinzione del reato

Feb 6

nelle 18 pagine di circolare del lavoro trattiamo tante novità: ad esempio il messaggio INPS in tema di depenalizzazione dell’omesso versamento ritenute; l’età pensionabile per chi svolge lavori usuranti, gli aggiornamenti, le agevolazioni per le assunzioni, l’apprendistato per l’artigianato; il rincaro per i contributi pagati dai lavoratori domestici e tante altre notizie

Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it