Istituti deflattivi del contenzioso


Ricerca in corso...

Contenzioso e processo tributario
La conciliazione è un istituto poco noto e poco utilizzato nel processo tributario, che potrebbe invece avere degli sviluppi interessanti per deflazionare il contenzioso: in questo articolo ripassiamo il funzionamento della concilazione con partiolare attenzione ai contenziosi che coinvolgono società di persone

Contenzioso e processo tributario
Sanzioni da liquidazione e da accertamento ed istituti deflattivi del contenzioso: il cumulo giuridico e le riduzioni a favore del contribuente in caso di accertamento con adesione, mediazione tributaria e conciliazione giudiziale in primo e secondo grado

Contenzioso e processo tributario
La Corte Costituzionale ha decretato la legittimità del procedimento di mediazione tributaria: analizziamo nel dettaglio le motivazioni dei giudici della Consulta. Sono tanti però i professionisti del settore del contenzioso che lamentano le inefficenze della medizione tributaria

Contenzioso e processo tributario Novità legislative Riscossione dei tributi
La sanzione collegata alla produzione di ricchezza derivante da atti o fatti aventi rilevanza di illecito penale e qualificabili come delitto non colposo, per come oggi ancora normati dall’art. 8 del D.L. n. 16/2012, è ammessa di diritto tra le masse definibili ai sensi dell’art. 6 dell’ex D.L. n. 193/2016, vediamo perchè...

IVA Riscossione dei tributi
Cosa avviene se un contribuente a cui spetta un rimborso IVA si trova a dover pagare una somma rateizzata per debiti erariali? il Fisco può sospendere l'esecuzione del rimborso? Questo articolo è un vero e proprio prontuario da tenere a disposizione per la soluzione dei casi che quotidianamente possono presentarsi

Contenzioso e processo tributario
Ai fini della deflazione del contenzioso sarà possibile definire i PVC ricevuti con lo strumento del ravvedimento operoso; si tratta di una novità molto interessante per i contribuenti soggetti a controllo fiscale

Contenzioso e processo tributario
La gestione pratica della cosiddetta autotutela parziale: si tratta del caso in cui il fisco annulla (anche in sede processuale) solo una parte del suo avviso di accertamento; tale tipo di autotutela prevede una prassi complessa per arrivare a definizione ed acquiescienza

Contenzioso e processo tributario
Presentiamo una guida aggiornata ai diversi istitituti deflattivi del contenzioso: oltre alle regole relative al singolo istituto, analizziamo le importanti regole di rateizzazione dell'importo definito col Fisco, i casi in cui si perde il beneficio della rateazione con le relative conseguenze, il concetto di lieve inadempimento del contribuente e le modalità di sanatoria ammesse

Contenzioso e processo tributario
Il decreto di riforma del processo tributario ha apportato rilevanti modifiche all’istituto della mediazione che, oltre a risultare semplificato sotto il profilo procedurale, appare più accattivante sotto il profilo della riduzione delle sanzioni: in caso di perfezionamento della procedura amministrativa ad esempio le sanzioni sono ridotte al 35%

Contenzioso e processo tributario
Fra gli istituti deflattivi del contenzioso, il Governo intende rilanciare la finora poco utilizzata conciliazione giudiziale; analisi delle diverse forme di conciliazione possibili: fuori udienza, in udienza, e modalità pratiche di definizione e pagamento delle somme dovute

Contenzioso e processo tributario
Gli incentivi alla deflazione del contenzioso fiscale passano anche attraverso una revisione della norma che si occupa delle sanzioni applicabili in caso di omessa impugnazione, la cosiddetta acquiscenza del contribuente

Contenzioso e processo tributario
Entro il prossimo 31 dicembre scadono alcune importanti chance di riduzione delle sanzione tributarie, possibili attraverso l'adesione agli istituti deflattivi del contenzioso: acquiescenza rafforzata, definizione Pvc ed inviti a comparire, ravvedimento operoso a regime: attenzione a non perdere la scadenza!!

Contenzioso e processo tributario
Il presente contributo mira ad osservare l'ampliamento operativo dell'istituto della conciliazione giudiziale, esperibile adesso anche in appello, che costituisce l'ultimo tangibile segno del 'nuovo corso' del diritto tributario, ormai definitivamente volto alla promozione di istituti deflattivi del contenzioso

Contenzioso e processo tributario
La riforma del contenzioso tributario contiene, tra le diverse novità, anche un’importante rivisitazione dello Statuto del contribuente con particolare riferimento agli istituti di interpello; vediamo di analizzare le principali novità

Contenzioso e processo tributario
Un quadro aggiornato degli istituti deflattivi del contenzioso tributario a disposizione del contribuente per accettare la contestazione del fisco e ridurre l'importo delle sanzioni da versare

Contenzioso e processo tributario
L'accertamento con adesione è il più utilizzato degli istituti di deflazione del contenzioso; ecco le importanti novità per definire la procedura col pagamento delle imposte dovute: i casi di rateazione, i casi di inadempimento con rischio di perdita dei benifici accordati sulle sanzioni tributario per il contribuente

Contenzioso e processo tributario
Presentiamo un approfondimento di 25 pagine (gratuito e di libero accesso) con analisi di tutte le novità, articolo per articolo, del decreto delegato di riforma del processo tributario, con particolare attenzione alle criticità che permangono in attesa di riforma definitiva del processo tributario

Contenzioso e processo tributario
L'approvazione della delega fiscale è intervenuta anche sull'istituto della conciliazione giudiziale: disciplinando in modo più organico la possibilità di conciliare la controversia prima e durante l'udienza processuale

Contenzioso e processo tributario
Gli atti dichiarativi delle diverse specie di conciliazione non provocano la cessazione della materia del contendere se non dopo il versamento della somma concordata col Fisco

Contenzioso e processo tributario
La delega ficale, nell'intento di ridurre il contenzioso, intende rafforzare anche il poco utilizzato istituto della conciliazione durante il processo: i possibili benefici e rischi per il contribuente che vuole tentare la via della conciliazione

Contenzioso e processo tributario
Da oggi (1 settembre) riprendono a correre i termini processuali relativi al contenzioso tributario: ecco le regole per l'anno 2015 che ha visto un accorciamento del periodo di sospensione estiva al solo mese di Agosto

Contenzioso e processo tributario
Entro il termine previsto per la proposizione del ricorso, il trasgressore e gli obbligati possono definire la controversia con il pagamento di un importo pari ad un terzo della sanzione indicata e comunque non inferiore ad un terzo dei minimi edittali previsti per le violazioni più gravi relative a ciascun tributo: la definizione agevolata impedisce l'irrogazione di ulteriori sanzioni accessorie

Contenzioso e processo tributario
Accertamento con adesione, definizione dei processi verbali di constatazione, definizione agevolata delle sanzioni e acquiescenza, mediazione, procedimenti cautelari: da quest'anno, per la prima volta, il periodo di sospensione feriale dei termini processuali dura meno: i giorni di sospensione previsti sono 31, dall'1 al 31 agosto e non più 46...

Contenzioso e processo tributario
Fra il 2015 ed il 2016 cambieranno le opzioni di deflazione del contenzioso per chi subisce un controllo e riceve un PVC: analisi delle regole in vigore fino a fine anno e delle opzioni che saranno utilizzabili dal 2016 (13 pagine di approfondimenti!)

Contenzioso e processo tributario Antiriciclaggio
Negli ultimi tempi si parla molto di rafforzamento degli istituti deflativi del contenzioso (in particolare voluntary disclosure e conciliazione giudiziale), l'utilizzo di tali istituti tuttavia pone dei dubbi sui riflessi penali del reato di autoriciclaggio che possono emergere in fase di contraddittorio fra Fisco e contribuente: il consulente deve prestare estrema attezione!

Contenzioso e processo tributario
è valido l’atto di rettifica dell’ufficio, anche se l’Amministrazione finanziaria non ha invitato il contribuente che ha fatto proposta di accertamento con adesione al contraddittorio

Contenzioso e processo tributario
Oggi il contenzioso fiscale riparte dopo i canonici 46 giorni di sospensione estiva: ecco tutti i dettagli a cui fare attenzione (soprattutto per i casi di accesso ad istituti deflattivi del contenzioso) per non sbagliare il calcolo dei termini

Contenzioso e processo tributario F24 telematico Finanza Locale e Patto di Stabilità
Una guida pratica ed aggiornata per i contribuenti che intendono compensare i propri crediti verso le pubbliche amministrazioni con le somme dovute per la deflazione del contenzioso e per le pubbliche ammministrazioni che devono certificare l'utilizzo e lo storno di tali crediti

Contenzioso e processo tributario
Come tutti gli anni è arrivato il momento della sospensione dei termini processuali: le regole che normano la sospensione feriale per i casi di deflazione del contenzioso con particolare attenzione alla medizione obbligatoria

Contenzioso e processo tributario
Il numero di giugno di fiscus punta il mouse sul contenzioso tributario e sugli aspetti del contenzioso collegati alla dichiarazione dei redditi: l'omesso versamento, l'emendabilità della dichiarazione, le responsbilità degli amministratori...

1 2 3 4


Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it