Valeria Nicoletti

 
tra le tante scadenze di luglio, vi è anche quella del versamento della prima rata (50%) in acconto del contributo soggettivo e integrativo dovuto dagli avvocati e pertanto è già necessaria la compilazione del modello 5/2017 da parte di chi gli segue le incombenze amministrative: ecco le modalità pratiche per la compilazione del modello, con attenzione anche agli avvocati che utilizzano i regimi di favore dei minimi o dei forfettari

 
 
il problema della detrazione IVA con termini abbreviati, la rottamazione dei ruoli, le nuove norme sulle locazioni brevi, la compensazione dei crediti in F24, il problema del calcolo ACE, la deducibilità ampliata delle spese di trasferta e per le spese di formazione professionale, la definizione dell'assegno divorzile...

 
 
In questo numero di Fiscus puntiamo il mouse su alcuni passaggi da valutare per passare dalla contabilità al bilancio e alla successiva dichiarazione dei redditi: le operazioni di fine anno, il calcolo dell'IRAP in caso di attività collaterali, il super ammortamento, l'obbligo di regolarizzazione delle fatture...