Rottamazione ter e saldo e stralcio: le nuove scadenze

di Valeria Nicoletti

Pubblicato il 30 marzo 2021



Visto il perdurare della crisi di liquidità legata alla pandemia, il Decreto Sostegni è intervenuto nuovamente sulla proroga dei termini di pagamento relativi alla rottamazione ter e al saldo e stralcio. Uno sguardo alle nuove scadenze...

Rottamazione ter e saldo e stralcio nel Decreto Legge Sostegni

nuove scadenze rottamazione ter saldo stralcioL’art. 4, D.L. 22 marzo 2021, n. 41, il c.d. D.L. Sostegni, interviene nuovamente sulla proroga dei pagamenti relativi alla rottamazione ter e saldo e stralcio.

La proroga dei termini di pagamento non è una novità, ma l’esecutivo è intervenuto sull’allungamento dei tempi di pagamento stante il perdurare della pandemia che ha portato ad una crisi di liquidità che rischia di travolgere gli strumenti di definizione agevolata emanati negli scorsi anni, anche per coloro che sono in regola con i versamenti delle rate del 2019.

La norma intervenendo sull’art. 68, D.L. 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla Legge 24 aprile 2020, n. 27, ne modifica il comma 3 come segue:

Il versamento delle rate da