VOLUNTARY DISCLOSURE Simulazione del calcolo per la VOLUNTARY DISCLOSURE foglio di calcolo per simulare le ipotesi del costo (in base ai più comuni parametri di calcolo) del rientro dei capitali attraverso la procedura della cosiddetta Voluntary Disclosure Utilissimo!

clicca qui per approfondimenti

 
NUOVI PRINCIPI CONTABILI Terreni su cui insistono fabbricati: l'OIC 16 rende obbligatoria la separazione tra il valore dei terreni e quello dei fabbricati che insistono sugli stessi, mentre in precedenza costituiva una semplice facoltà NECESSARIO AGGIORNARSI! Da non perdere!

clicca qui per approfondimenti

 

CORSO PRATICO DI CONTABILITA'

Split payment: guida pratica alle scritture contabili analisi delle problematiche contabili
a cura Dott. Enrico Larocca

clicca qui per consultare l'articolo

 

un software utilissimo! Foglio di calcolo: Unico Società di Capitali 2015 e IRAP 2015

calcolo delle imposte (Ires e Irap) delle Società di Capitali e per la precompilazione automatica dei quadri più complessi del modello di dichiarazione UNICO

clicca qui per consultare l'articolo

 

ADEMPIMENTI I.V.A. Check list VISTO DI CONFORMITA' IVA 2015: file excel + guida pratica

strumento pratico per la verifica delle condizioni per il recupero dell’imposta a credito e elenco controlli preventivi ai fini visto di conformità

clicca qui per consultare l'articolo

 
RISCOSSIONE COATTIVA Il procedimento di riscossione coattiva dei tributi una guida di 26 pagine sul funzionamento della riscossione coattiva dei tributi: modalità di riscossione, termini di decadenza per la notifica della cartella, le possibilità di dilazione di pagamento, riscossione coattiva, pignoramenti e ipoteche, misure cautelari, le procedure di esecuzione forzata forzata, le regole particolari per l’espropriazione immobiliare, l’espropriazione di beni mobili registrati

clicca qui per approfondimenti

 
DOSSIER
Dossier PRATICO gestione del PLAFOND IVA 2015 utilissimo vademecum pratico per la predisposizione di tutto quanto necessario a cura Andrea Giardini
vedi presentazione...

clicca qui per approfondimenti

 
LEGGE DI STABILITA' 2015 Meccanismo IVA del REVERSE-CHARGE dopo la sua estensione prevista dalla Legge di stabilità 2015 a cura Dott. Massimo Pipino

clicca qui per approfondimenti

 
ITALIA-SVIZZERA Attività detenute all'estero: gli effetti dell'accordo tra Italia e Svizzera cosa comporta per i contribuenti italiani che detengono attività finanziarie l'accordo fra Italia e Svizzera? Future evoluzioni, voluntary disclosure, sanzioni amministrative, effetti penali, termini per l'accertamento, fuoriuscita della Svizzera dalla black list dei costi esteri, normativa CFC

clicca qui per approfondimenti

 

NUOVI MINIMI 2015 Fattura per i contribuenti che adottano il nuovo regime forfettario 2015

il pacchetto propone: fattura in excel per liberi professionisti e per imprenditori, autocertificazione di non applicazione delle ritenute d'acconto, in word, pronto per l'utilizzo

clicca qui per consultare l'articolo

 
RIMBORSI La gestione dei rimborsi chilometrici una guida di 25 pagine, con esempi pratici!
l'uso dell'auto personale per adempiere mansioni lavorative

clicca qui per approfondimenti

 
LIBRI CONTABILI La tenuta dei libri contabili e sociali obbligatori: quali sono, quali regole, la bollatura, tassa annuale, la contabilità digitale, tabella comparativa...
un utilissimo approfondimento, 16 pagine...

clicca qui per approfondimenti

 

NUOVO, FE-NO-ME-NA-LE! SIMULATION ora anche in versione GOLD, con analisi SWOT

consente individuare il miglioramento che si ottiene sulla redditività aziendale agendo sulle sei principali variabili economiche (fatturato, riduzione dei costi fissi e/o dei dipendenti, ecc..)

clicca qui per consultare l'articolo

 

Approfondimenti del giorno

02 Marzo 2015

Certificazione unica 2015: una guida riassuntiva all'adempimento

di Celeste Vivenzi

in vista della complessa scadenza di lunedì prossimo ecco una guida riassuntiva in 11 pagine alla CU2015: i redditi da lavoro dipendente, i redditi da lavoro autonomo, i casi dubbi

Regime forfettario per i contribuenti di minori dimensioni: entro oggi le istanze all'INPS per l'applicazione della riduzione contributiva

di Mario Agostinelli

i contribuenti che aderiscono al nuovo regime forfettario 2015 e che sono iscritti alla Gestione Artigiani e Commercianti INPS devono fare entro oggi domanda all'INPS (tramite canale telematico) per la disapplicazione dei contributi fissi 2015

Le modalità di compilazione e di presentazione del modello RLI

di Laura Mazzola

la compilazione e presentazione del modello RLI (Richiesta di registrazione e adempimenti successivi - Contratti di locazione e affitto di immobili) per i fabbricati locati presenta alcuni dubbi: ecco una guida di 12 pagine

Scadenzario di Marzo 2015: la primavera ci porta i bilanci

di Commercialista Telematico

il mese di marzo è un mese complesso per le scadenze: si parte con l'invio della Certificazione Unica per arrivare all'apertura della stagione dei bilanci

Il patteggiamento fa prova per il Fisco

di Gianfranco Antico, docente presso la Scuola nazionale dell'amministrazione

il contribuente che aderisce ad un patteggiamento per reati tributari rischia di fare prova a favore del Fisco nel relativo processo tributario

Diario quotidiano del 2 marzo 2015: i problemi per il visto di conformità sui 730 precompilati

di Vincenzo D'Andò

visto di conformità su 730 precompilato e altre dichiarazioni; é ora ufficiale la proroga del vecchio regime “dei nuovi minimi”; anche in Liechtenstein cade il segreto bancario; le vecchie auto non contano per il redditometro; aliquote contributive applicate alle aziende agricole per gli OTD e OTI - anno 2015; nella presunzione legale di ricavi non dichiarati, va considerata anche l’incidenza percentuale dei costi; aliquota IVA per cessioni di acqua ossigenata; come ottenere il CUD 2015 dall’INPS; prassi Inps

Articoli del

Contributi per l'eliminazione delle barriere architettoniche: proroga anche per il 2015

di Giovanna Greco

fra le tante detrazioni che spettano per i lavori di ristruttrazione immobiliare vi è anche una specifica previsione per gli interventi dedicati all'abbattimento di barriere architettoniche

Autotutela sostitutiva o integrativa? L’avviso di accertamento emesso in sostituzione di un precedente

di Valeria Fusconi

analisi della differente possibilità di utilizzo del potere di autotutela da parte del Fisco: i casi di autotutela sostitutiva e quelli di autotutela integrativa, che non possono coincidere

Terreni su cui insistono fabbricati: l'OIC 16 rende obbligatoria la separazione IN CONTABILITA' tra il valore dei terreni e quello dei fabbricati che insistono sugli stessi, mentre in precedenza costituiva una semplice facoltà

di Fabio Carrirolo

il valore dei fabbricati deve essere obbligatoriamente separato dal valore dei terreni su cui insistono: tale obbligo nasconde alcune insidie, anche di tipo fiscale...

Split payment: guida pratica alle scritture contabili

di Enrico Larocca - corso on line di contabilità & bilancio

l'introduzione dello split payment genera una serie di problematiche contabili relative al fatto che nelle fatture verso la Pubblica Amministrazione l'IVA è esposta ma non viene incassata dal fornitore: una guida pratica alle scritture contabili

Il socio non può ridiscutere l'accertamento definitivo nei confronti della società

di Sentenze tributarie

se in base ad un accertamento definitivo contro una SRL viene contestato un maggior reddito ai soci, i soci non possono difendersi ridiscutendo il merito dell'accertamento nei confronti della società (C.T.P. di Firenze)

Rent to buy: la restituzione degli acconti sul prezzo

di Nicola Forte

uno degli aspetti del rent to buy è quello dell'eventuale restituzione degli acconti sul prezzo versati dal conduttore-acquirente in caso di mancato acquisto dell'immobile: le particolari problematiche fiscali di tale restituzione

Contro le indagini finanziarie servono prove analitiche

di Luca Bianchi

in caso di contestazione derivante da indagini finanziarie, i movimenti bancari ritenuti ingiustificati e recuperati a tassazione dal Fisco devono essere provati attraverso elementi analitici da parte del contribuente per documentare che non nascondono evasione fiscale

Diario quotidiano del 27 febbraio 2015: le novità per il recupero dell'IVA sui crediti inesigibili

di Vincenzo D'Andò

Decreto Legge esenzione IMU; avviso bonario stoppa il ravvedimento operoso; si deduce per competenza l’imposta sostitutiva sui finanziamenti; ok alla nota di variazione per il credito irrecuperabile; giudizio di appello: vanno bene i documenti depositati; sconto artigiani 2014: pubblicato il decreto che recepisce la determina INAIL; nuove tariffe per i diritti camerali: pubblicato il decreto nella Gazzetta; arriva la sanatoria per co.co.pro. e partite Iva

Ultime novità sulla deducibilità dell'IRAP dal reddito d'impresa

di a cura di

il Decreto sulle semplificaizoni fiscali è intervenuto anche in tema di deducibilità dell'IRAP dalla base da cui si determina il reddito d'impresa nel tentativo di ridurre il cuneo fiscale (a cura Dott. Giuseppe Zambello)

La notifica per posta privata non è ammissibile, vince il contribuente per "inammissibilità"

di Ignazio Buscema

in tema di notificazione degli atti giudiziari, quando il Legislatore prescrive per l’esecuzione di una notificazione il ricorso alla “raccomandata con avviso di ricevimento”, non può che fare riferimento al cosiddetto servizio postale universale fornito dall’Ente Poste

La Certificazione Unica 2015

di Patrizia Macrì

in vista della scadenza del prossimo 9 marzo proponiamo una guida pratica di 9 pagine al nuovo modello di Certificazione Unica (CU) per le certificazioni dei redditi di lavoro dipendente e assimilato, destinato a sostituire il vecchio modello CUD

La contribuzione IVS dovuta dagli artigiani e dagli esercenti attività commerciali per l’anno 2015

di Giovanna Greco

una guida di quattro pagine alla contribuzione INPS dovuta da artigiani e commercianti per l'anno 2015

Rischia il fallimento l’impresa che non versa in modo continuativo l’IVA perchè il reato si manifesta nel momento in cui l'operazione imponibile si considera effettuata

di Federico Gavioli

la società che non versa in modo sistematico l’IVA può essere dichiarata fallita senza che sia necessario attendere la dichiarazione annuale dell'imposta: il debito IVA sorge nel momento in cui l'operazione imponibile si considera effettuata facendo così scatatre l'obbligo del versamento entro il giorno 16 del mese o del trimestre successivo e ciò rappresenta il momento in cui il reato si manifesta

Diario quotidiano del 26 febbraio 2015: IMU terreni montani, si può versare senza sanzioni fino al 31 marzo

di Vincenzo D'Andò

organizzazioni non governative (Ong): iscrizione; l’Anagrafe delle Onlus non vincolata alla modifica dello statuto; IMU agricola: versamenti senza sanzioni fino al 31 marzo; accordo rinnovato tra Equitalia e C.L.A.A.I.; Equitalia: ok all’ipoteca sull’azienda conferita nel fondo; fusione per incorporazione: garanzie fideiussorie; al via il TFR in busta paga; procollo d’intesa: equiparazione tra commercialisti italiani e sammarinesi; IVA: semplificazioni relative agli elenchi Intrastat

E' il contribuente che deve provare la data di notifica della cartella

di Sentenze tributarie

se il contribuente afferma di aver pagato la cartella nei termini previsti per il pagamento 'ridotto' (derivante dai minori aggi di riscossione) deve provare l'effettiva data di notifica della cartella (Corte di Cassazione)

archivio articoli

Articoli in evidenza

DIVIDENDI

Le ritenute sui dividendi distribuiti da società di capitali italiane a soggetti fiscalmente residenti e non residenti in Italia

di a cura di

analisi della disciplina fiscale delle ritenute sui dividendi distribuiti dalle società di capitali fiscalmente residenti in Italia che operano, a tal fine, anche quali sostituti d’imposta: in particolare, viene trattata la disciplina delle ritenute sui dividendi distribuiti nei confronti di soggetti residenti in Italia e nei confronti di soggetti non residenti (a cura Dott. Roberto Pischedda)

CONDOMINIO

Il condominio senza amministratore: il problema delle ritenute d'acconto e del mod. 770 ed il problema delle detrazioni per ristrutturazioni

di a cura di

il condominio è un sostituto d’imposta ed è tenuto ad effettuare i versamenti fiscali a fronte della presenza di dipendenti e fornitori; inoltre se il condominio decide di effettuare interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, o di ristrutturazione, occorre farsi carico della relativa pratica. L’amministratore è quindi tenuto a svolgere anche questo tipo di attività; come ci si comporta per i mini condominii che non prevedono la presenza di un amministratore? (a cura di Antonella Donati e Lisa De Simone)

RIMBORSO IVA

Decreto semplificazioni: le novità riguardanti i rimborsi IVA

di Fabio Carrirolo

una guida di 13 pagine alla gestione e richiesta dei rimborsi IVA dopo le semplificazioni approvate a fine 2014; ecco tutte le novità in tema di visto di conformità e garanzie da presentare allo Stato per ottenere il rimborso dell'IVA

CONTABILITA'

I profili contabili delle rivendite di tabacchi (una guida di 30 pagine)

di a cura di

la gestione contabile dell'attività di tabaccheria è particolare in quanto deve registrare correttamente i ricavi da aggi e compensi e può essere collegata anche alla raccolta delle giocate del lotto e di altri giochi (a cura di Ernesto De Feo e Salvatore Giordano)

F24 TELEMATICI

Pagamenti con modello F24: riepilogo delle nuove regole

di Commercialista Telematico

dallo scorso 1 ottobre sono variati nuovamente gli obblighi relativi alle modalità di pagamento dei modelli F24: ecco un utilissimo schema che riassume come comportarsi nei diversi casi possibili

DICHIARAZIONE DEI REDDITI

La rettificabilità delle dichiarazioni fiscali (20 utilissime pagine di approfondimento)

di Fabio Carrirolo

analizziamo i casi e le condizioni in cui è possibile emendare e ritrattare (sia a favore del fisco che del contribuente) la dichiarazione fiscale già presentata, vedi indice: aspetti generali, la dichiarazione integrativa a favore in assenza di errori, la dichiarazione integrativa a sfavore, la modifica dell’opzione per il rimborso, i vantaggi della dichiarazione rettificativa rispetto all’istanza di rimborso, l’istanza di rimborso oltre i termini per la rettifica, i termini per l’accertamento sulla dichiarazione integrativa, l’orientamento delle Sezioni Unite, la procedura formale di rettifica della dichiarazione fiscale, la rettifica formale e quella giurisprudenziale, i rimborsi nel settore delle imposte sui redditi, rettifica e istanza di rimborso

Email            Password

Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato