Approfondimenti del Giorno

 

 

il caso del giorno

il parere dell'esperto

Articoli del Giorno

anche se sembra contrastare con lo statuto del contribuente, in assenza di un risultato diverso da quello indicato in dichiarazione o dell’accertamento di una imposta maggiore o diversa da quella liquidata nella dichiarazione, non è necessario alcun invito preventivo

le unioni civili sono completamente equiparate, dal punto di vista fiscale, al matrimonio; tale equiparazione vale anche per le detrazioni di imposta per carichi di famiglia e per gli oneri deducibili previsti dal TUIR

1) Studi di settore: le “multiattività”
2) Animali domestici: illegittime le cinture in auto
3) Consulta: anche le vetture storiche devono parere il bollo auto
4) Riforma revisione legale dei conti in vigore dal 5 agosto 2016
5) Jobs Act: maggiori tutele per il lavoro autonomo
6) IVA: aliquota applicabile alle prestazioni rese dalle cooperative sociali
7) Dal 22 luglio 2016 in vigore nuove regole per lavoratori distaccati
8) Procedura rimborsi tributi locali
9) Revoca della sospensione dell’attività imprenditoriale
10) Su facebook il Fisco piace?

il caso di una società immobiliare cessata che vendeva gli immobili ad un prezzo inferiore rispetto al valore del mutuo richiesto dall'acquirente: in tale caso è stata ritenuta valida la presunzione del Fisco che il vero prezzo di vendita sia pari al valore del mutuo richiesto dall'acquirente

1) Chiarimenti sulla cumulabilità dell’agevolazione c.d. “Tremonti Ambientale” con c.d. “conti energia”
2) E’ sanabile il ricorso per cassazione notificato al precedente difensore
3) Operazioni straordinarie mai elusive o quasi
4) Accertamenti: prevale lo studio di settore più evoluto
5) Gerico incappa nelle rimanenze di magazzino: ecco le soluzioni operative
6) E’ valido l’accertamento anticipato se la verifica si è svolta nello studio del Commercialista
7) Confisca: beni dell’amministratore con scudo relativo
8) Nuova Scia semplificata: primo decreto in Gazzetta Ufficiale
9) Al via i registratori telematici per l’invio diretto dei corrispettivi al Fisco
10) Modello F24: ecco il codice tributo per compensare il credito a favore autotrasportatori
11) Recupero dei crediti Iva utilizzati in compensazione: Centro operativo di Venezia autorizzato ad emettere gli atti sanzionatori
12) Notifica tramite PEC: è possibile contestare la ricevuta di consegna senza la querela di falso
13) Contratti solidarietà di tipo B: si paga l’Irpef
14) Definizione delle micro e piccole imprese

in periodo di elaborazione di Unico l'IRAP è sempre un tema caldo: in questo articolo analizziamo i casi di soggettività o meno all'IRAP per una serie di contribuenti che a volte non presentano il requisito della 'autonoma organizzazione': professionisti, agenti di commercio, artisti, studi associati, imprese familiari

1) Al via il credito d’imposta sulle spese sostenute per i contratti di somministrazione di lavoro
2) Le start up innovative: decorre dal 20 luglio 2016 il modello F24 per versare bollo e registro
3) Start-up innovative: operative da ieri senza notaio
4) Da settembre 2016 sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate
5) Proroga 770 in arrivo con DPCM; riammissioni dalle rateazioni “bucate”
6) Come correggere la dichiarazione a favore del contribuente: pubblicata norma AIDC 196/2016
7) Corte di giustizia Ue: bail in promosso
8) F24: nuova causale contributo per l’ente bilaterale Ebiasp
9) Fattura elettronica: il sistema di tracciabilità utilizzato non evita al contribuente l’accertamento induttivo
10) Istituzione di nuovi codici contratto all’interno del flusso UniEmens
11) Gestione separata: invio telematico delle domande di congedo di maternità dei lavoratori
12) Donare la nuda proprietà dopo l’avviso di accertamento non è sottrazione fraudolenta

molti contribuenti stanno ricevendo numerose comunicazioni di anomalia riguardanti gli studi di settore per gli anni passati: queste anonalie posso rappresentare un punti partenza per un accertamento; uno dei maggiori casi statistici di anomalia riguarda il magazzino: alcune possibili accorgimenti nella risposta da fornire al fisco

dedichiamo un approfondimento di 10 pagine alla gestione dell'iva nelle operazioni di permuta, facendo particolare attenzione alle permute immobiliari;il contratto di permuta è sempre un'operazione fiscalmente complessa che rischiede di gestire con attenzione il rapporto con l'imposta di registro, la definizione delle impost eipocatastali e la scelta del valore normale del bene

in pieno periodo di dichiarazione dei redditi, proponiamo un ripasso della tassazione di eventuali pagamenti ricevuti a fronte di polizza assicurative sulla vita, dato che la normativa fiscale ha subito sostanziali modifiche nel corso degli ultimi anni

1) Tassazione della produzione e della cessione di energia elettrica e calorica da fonti rinnovabili agroforestali
2) Sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore: novità in condominio
3) Obbligo contributivo sui lavoratori apprendisti: precisazioni sulla modalità di recupero
4) Modello Unico 2016: sintesi trattamento immobili dei professionisti
5) Benefit ai dipendenti per la fruizione di servizi incentivanti
6) Benefit anche per l’auto aziendale
7) Nel Modello F24 arrivano anche i tributi speciali
8) MinEconomia: tasse ridotte e pagarle con semplicità
9) Falcidia IVA, un documento dei commercialisti
10) CNDCEC: “Proposta di modifica al D.Lgs. n. 28/2010” per incrementare la mediazione e la conciliazione

anche quest’anno, come di consueto, le società di capitali sono tenute alla compilazione del “prospetto del capitale e delle riserve” di cui al modello dichiarativo UNICO, contenente i dati relativi ai saldi iniziali e finali, nonché quelli inerenti alle movimentazioni intervenute nel patrimonio netto: pubblichiamo una guida di 8 pagine alla compilazione del quadro RS, tratta dalla nostra circolare settimanale

1) Aliquota IVA sulle prestazioni sociali, sanitarie ed educative delle cooperative sociali
2) Entrate erariali in aumento nei primi cinque mesi del 2016
3) Ok al ricorso per l’Irap non pagata, ma solo dichiarata
4) Atti processuali: é possibile rinnovare la notifica?
5) Compensazione dei crediti vantati per l’attività di gratuito patrocinio con debiti fiscali
6) Sulla scadenza del Modello 770 al 30 settembre
7) Il Fisco notifica la cartella direttamente al socio
8) L’Agenzia è da ieri su Facebook per dialogare con i cittadini
9) Il reverse charge nei settori edile e informatico: criteri generali e profili operativi
10) Chiarimenti sulla S.C.I.A. per la vendita di giornali

1) Revisione legale dei conti annuali e consolidati: attuata la direttiva europea
2) Distacco lavoratori nell’Unione Europea: attuata la direttiva europea
3) Pubblica amministrazione: riordino delle partecipate
4) L’acquisto di beni con finanziamento non blocca l’accertamento sulla base del redditometro
5) In scadenza il termine per versare le imposte derivanti dai Modelli Unico 2016 e Irap 2016
6) Il possesso della carta di credito nostrana non prova la residenza fiscale del contribuente in Italia
7) Accertamento fiscale: Il PVC va sempre bene
8) Gli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro: appendice di aggiornamento
9) Procedure Concorsuali: l’(in)falcidiabilità del credito IVA
10) Comunicazione in arrivo ai soggetti destinatari di un PVC contenente rilievi fiscali
11) Cooperazione amministrativa per i controlli fiscali
12) Trattamento fiscale per i compensi incassati dagli eredi del professionista, e tanto altro

Articoli in Evidenza

 
 
guida alla gestione contabile e fiscale delle attività di bed & breakfast e affittacamere; tali attività sono sempre più diffuse sul territorio e presentano interessanti particolarità per la corretta tenuta della contabilità