RILEVAZIONE IMPOSTE Imposte correnti, differite e anticipate con esempi pratici di scritture contabili e compilazione di UNICO 2015
23 PAGINE! Da non perdere!

clicca qui per approfondimenti

 

IL CASO DEL GIORNO La società tra professionisti ancora in cerca del regime fiscale

la rubrica quotidiana curata dal Dott. Nicola Forte: ogni giorno un concreto approfondimento di un caso di attualità

clicca qui per consultare l'articolo

 
Videoconferenza diretta streaming Le novità di UNICO 2015 un utilissimo ripasso prima di predisporre le dichiarazioni o per controllare quelle già fatte
relatore Dott. LELIO CACCIAPAGLIA
venerdì 5 giugno, dalle ore 15.30 - 3 ore/crediti

clicca qui per approfondimenti

 
TRANSARE CON IL FISCO La TRANSAZIONE FISCALE una particolare procedura transattiva tra Fisco e contribuente, collocata nell’ambito del concordato preventivo e degli accordi di ristrutturazione

clicca qui per approfondimenti

 
VOLUNTARY DISCLOSURE Simulazione del calcolo per la VOLUNTARY DISCLOSURE foglio di calcolo per simulare le ipotesi del costo (in base ai più comuni parametri di calcolo) del rientro dei capitali attraverso la procedura della cosiddetta Voluntary Disclosure Utilissimo!

clicca qui per approfondimenti

 

LA "EX TREMONTI", QUARTA parteIl credito d'imposta per investimenti in beni strumentali nuovi
altri nuovi approfondimenti

a cura prof. Gianfranco Ferranti, che ringraziamo per la sua gentile collaborazione

clicca qui per consultare l'articolo

 
RENDICONTO & INDICIGestione del rendiconto finanziario ed analisi di bilancio software per il calcolo automatico e compilazione guidata vedi presentazione...

clicca qui per approfondimenti

 

un software utilissimo! Foglio di calcolo: Unico Società di Capitali 2015 e IRAP 2015

calcolo delle imposte (Ires e Irap) delle Società di Capitali e per la precompilazione automatica dei quadri più complessi del modello di dichiarazione UNICO

clicca qui per consultare l'articolo

 

REVERSE-CHARGEReverse charge: 80 casi pratici risolti

un agile ebook che illustra il funzionamento del reverse charge IVA e che risponde ad 80 casi dubbi in modo pratico ed efficace, col sistema domanda-risposta vedi indice...

clicca qui per consultare l'articolo

 
UNICO 2015 Il quadro RW 2015: le NOVITA' del modello lo scopo del presente intervento è quello di fare il punto sul quadro RW segnalandone soprattutto gli elementi di novità rispetto all’anno precedente

clicca qui per approfondimenti

 
DAL BILANCIO A UNICO 2015 Ricavi da vendite e prestazioni: guida contabile e fiscale una guida PRATICA, molto utile

clicca qui per approfondimenti

 
CONTENZIOSO TRIBUTARIO Le "obiettive condizioni di incertezza" tra pretesa tributaria e tutela del contribuente (utilissimo per i ricorsi...)

clicca qui per approfondimenti

 
VALORE AZIENDA La valutazione delle aziende ai fini dell'imposta di successione e donazione uno sguardo alle diverse modalità di calcolo un ottimo approfondimento

clicca qui per approfondimenti

 
E-COMMERCE E-COMMERCE le nuove regole: territorialità IVA, nuovi adempimenti, MOSS, aliquote IVA, come fatturare, schemi pratici...

clicca qui per approfondimenti

 
COOPERATIVE LA FISCALITA' DELLE COOPERATIVE guida di 38 pagine che analizza l'imposizione IRES, l'IRAP, l'IVA e le altre imposte indirette, con un quadro generale delle agevolazioni al mondo cooperativo ed anche al mondo delle cooperative agricole...

clicca qui per approfondimenti

 
TRANSFER PRICING Anatocismo bancario come influiscono le commissioni che la banca addebita al correntista (tra cui la famigerata C.M.S.)? le commissioni addebitate dalla banca nel calcolo sui rapporti di conto corrente 31 pagine

clicca qui per approfondimenti

 
NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC 10: il rendiconto finanziario deve essere inserito nei bilanci al 31/12/2014 inclusione del rendiconto finanziario in nota integrativa per tutte le tipologie societarie NECESSARIO AGGIORNARSI!

clicca qui per approfondimenti

 
DIVIDENDI La tassazione dei dividendi percepiti dalle persone fisiche non imprenditori fiscalmente residenti in Italia
23 pagine ricche di esempi, anche sulla compilazione pratica di UNICO 2015

clicca qui per approfondimenti

 
REVERSE CHARGE Chiarimenti sul REVERSE CHARGE estensione al settore edile: come e quando si applica, 13 pagine di chiarimenti con esempi pratici

clicca qui per approfondimenti

 
PROCESSO TRIBUTARIO Consulente Tecnico d'Ufficio nel processo tributario la Commissione Tributaria può rivolgersi a un C.T.U per acquisire particolari o complesse cognizione tecnico-scientifiche

clicca qui per approfondimenti

 
CONSOLIDATO FISCALE La tassazione di gruppo in caso di fusioni, scissioni, trasformazioni, conferimenti; ipotesi di decadenza dal regime speciale in presenza di determinate tipologie di operazioni interruzione, continuazione e fuoriuscita dal regime

clicca qui per approfondimenti

 
RAPPORTI CON LE BANCHE Il rischio di credito ed il rating creditizio guida di 21 pagina per arrivare in banca preparati e risparmiare soldi in interessi passivi ed oneri bancari

clicca qui per approfondimenti

 
I RIMBORSI SPESE Il rimborso delle spese anticipate in nome e per conto della clientela analisi della corretta gestione delle spese anticipate in nome e per conto della clientela (corredato da numerosi esempi pratici)

clicca qui per approfondimenti

 

CORSO PRATICO DI CONTABILITA'

Split payment: guida pratica alle scritture contabili analisi delle problematiche contabili
a cura Dott. Enrico Larocca

clicca qui per consultare l'articolo

 
RISCOSSIONE COATTIVA Il procedimento di riscossione coattiva dei tributi una guida di 26 pagine sul funzionamento della riscossione coattiva dei tributi: modalità di riscossione, termini di decadenza per la notifica della cartella, le possibilità di dilazione di pagamento, riscossione coattiva, pignoramenti e ipoteche, misure cautelari, le procedure di esecuzione forzata forzata, le regole particolari per l’espropriazione immobiliare, l’espropriazione di beni mobili registrati

clicca qui per approfondimenti

 
LIBRI CONTABILI La tenuta dei libri contabili e sociali obbligatori: quali sono, quali regole, la bollatura, tassa annuale, la contabilità digitale, tabella comparativa...
un utilissimo approfondimento, 16 pagine...

clicca qui per approfondimenti

 
RIMBORSI La gestione dei rimborsi chilometrici una guida di 25 pagine, con esempi pratici!
l'uso dell'auto personale per adempiere mansioni lavorative

clicca qui per approfondimenti

 

Approfondimenti del giorno

28 Maggio 2015
Articoli del

Reverse charge e grande distribuzione: una sconfitta annunciata

di Giovambattista Palumbo

nelle intenzioni del Governo l'estensione del reverse charge alla grande distribuzione prevista dalla Legge di Stabilità 2015 avrebbe dovuto aumentare il gettito, in quanto l'inversione contabile serve a scongiurare le frodi IVA, tuttavia era atteso un parere negativo dell'Unione Europea, dato che l'IVA è un'imposta europea

Anatocismo illegittimo per legge?

di Giovanna Greco

la Legge di stabilità per il 2014 ha ridotto lo spazio per l'applicazione degli interessi anatocistici nei contratti bancari: un ripasso delle norme in vigore

Imposte correnti, differite e anticipate. Con esempi pratici di scritture contabili e compilazione di UNICO 2015

di a cura di

la corretta rilevazione delle imposte in bilancio può creare problemi quando devono essere iscritte imposte diverse da quelle ordinarie: ecco una guida di 23 pagine alla fiscalità differita ed anticipata, tanti casi pratici corredati da esempi di scritture contabili e compilazione di UNICO 2015 (a cura di Raffaele D'Alessio e Valerio Antonelli)

La società tra professionisti ancora in cerca del regime fiscale

di Nicola Forte

fra i tanti provvedimenti illustrati dal Governo per la semplificazione fiscale, manca ancora la parola fine sul regime fiscale definitivo e specifico che devono usare le società tra professionisti; il vuoto normativo rischia di rendere tale tipo di società di fatto non utilizzabile

Spetta al contribuente provare l’incertezza normativa

di Gianfranco Antico, docente presso la Scuola nazionale dell'amministrazione

l'inapplicabilità delle sanzioni tributarie a causa di motivi di incertezza tributaria deve essere correttamente motivata dal contribuente

Diario quotidiano del 27 maggio 2015: il limite di valore dell'asse ereditario per la dichiarazione di successione

di Vincenzo D'Andò

è boom di iscrizioni al 5 per mille; é il rappresentante legale in carica che risponde per il mancato versamento delle ritenute?; deontologia: al via la revisione del codice dei commercialisti; fari puntati su compensazioni indebite e frodi contributive: Entrate e Inps rilanciano collaborazione e scambio di informazioni; non é giustificata la richiesta di deroga al regime ordinario dell’IVA avanzata dal Governo; nessun controllo dei revisori legali sul deposito dei bilanci presso il Registro delle imprese; contribuenti Ires, dal Fisco un alert su anomalie da plusvalenze; emanati il regolamento ministeriale e le disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari del TUB; elevazione del limite di valore per la dichiarazione di successione; concambio delle partecipazioni originariamente detenute nella società scissa

Consulenza del lavoro, circolare del 26 maggio 2015: tutti gli aggiornamenti sul Jobs Act

di Massimo Pipino

inoltre (nelle 22 pagine di rassegna): le anticipazioni dal decreto sulle pensioni, la deduzione dell'IRAP dal costo del del lavoro, gli sgravi contributivi INPS, tante novità dai contratti di lavoro e tante segnalazioni dalla Cassazione - sezione Lavoro...

Permanenza dei verificatori e corretta modalità di acquisizione dei dati bancari

di Nicola Monfreda

recentemente la Cassazione ha confermato due pareri sfavorevoli al contribuente: sono validi i dati raccolti dai verificatori con verifiche che eccedono i 30 giorni previsti dallo Statuto del contribuente e sono validi i dati acquisiti dal sistema bancario anche in assenza di una corretta procedura autorizzativa

Accantonamento in bilancio per rischio dipendente da una causa legale in corso: obblighi di bilancio e calcolo del reddito fiscale

di Celeste Vivenzi

in caso di accantonamento creato dal rischio di perdere una causa legale, l'obbligo di bilancio differisce dalla deducibilità fiscale dal reddito d'impresa: ecco le istruzioni per un comportamento contabilmente corretto

La nuova deduzione per gli immobili acquistati e destinati alla locazione

di Nicola Forte

con UNICO 2015 - periodo d'imposta 2014 - fa il suo esordio la nuova deduzione a favore dei contribuenti che hanno acquistato immobili da destinare alla locazione: tutte le regole per utilizzare al meglio tale deduzione IRPEF

Diario quotidiano del 26 maggio 2015: ecco gli studi di settore definitvi

di Vincenzo D'Andò

studi di settore: pronti i 204 modelli definitivi per l’annualità 2014 da allegare a Unico; niente reverse charge nella GDO; niente accertamento con i dati della DRE; INPS: da giugno tutte le pensioni in pagamento al 1° del mese; al via l’operazione “più valore al patrimonio immobiliare” della regione Lazio: il 24 e 25 giugno le prime aste telematiche; IVA: operative le semplificazioni per le importazioni in sospensione d’imposta; IRAP dovuta dai professionisti in società; é disponibile il software di compilazione e di controllo del Modello Irap/2015; l’INPS armonizza la data di pagamento per i trattamenti pensionistici

La sentenza della CTR di Milano sui dirigenti illegittimi

di Sentenze tributarie

pubblichiamo il testo integrale della sentenza della C.T.R. di Milano che, facendo seguito all'intervento della Corte Costituzionale, stabilisce nullità assoluta degli atti firmati da un dirigente privo di qualifica che può essere eccpeita in ogni stato e grado del giudizio, anche d'ufficio

La transazione fiscale questa sconosciuta: una particolare procedura transattiva tra Fisco e contribuente, collocata nell’ambito del concordato preventivo e degli accordi di ristrutturazione

di Giovambattista Palumbo

in caso di procedura concorsuale minore risulta spesso problematico gestire il debito fiscale; proponiamo un approfondimento di 11 pagine che analizza la procedura di transazione fiscale: le modalità di accesso, i tributi transigibili, i tributi esclusi con particolare attenzione al problema dell'IVA

Per l'accertamento da studi di settore non è necessario aspettare i 60 giorni previsti dallo Statuto del Contribuente

di Gianfranco Antico, docente presso la Scuola nazionale dell'amministrazione

in caso di accertamento da studi di settore, il Fisco può anticipare l'invio dell'avviso rispetto ai 60 giorni concessi per le memorie dallo Statuto del Contribente

Detrazione IRPEF 65% per interventi di risparmio energetico: un riassunto prima della dichiarazione dei redditi

di Giovanna Greco

la detrazione del 65% dell'IRPEF per interventi di risparmio energetico è una delle detrazioni più interessanti per i contribuenti italiani: ecco un riassunto che illustra gli interventi agevolabili e le corrette modalità di richiesta della detrazione

La richiesta di rimessione in termini del contribuente nel processo tributario (con fac-simile)

di Ignazio Buscema

la parte che dimostra di essere incorsa in decadenze per causa ad essa non imputabile può chiedere al giudice di essere rimesso in termini: una guida pratica per il difensore del contribuente che necessita di essere rimesso in termini con un utilissimo fac-simile processuale

Bollettini TASI precompilati: obbligo od opzione per i Comuni?

di Massimo Pipino

l'invio del bollettino TASI precompilato ai contribuenti entro la scadenza del 16 giugno prossimo è un obbligo o una opzione per i comuni? Quali sono i problemi pratici per predisporre i bollettini corretti nei termini?

Diario quotidiano del 25 maggio 2015: esenzione IMU 2015 relativa ai terreni montani e parzialmente montani

di Vincenzo D'Andò

é Legge il nuovo falso in bilancio; fatture false: non è condannabile l’ex amministratore di società; in G.U. il decreto sull’indicizzazione delle pensioni; periodo d’imposta 2014: revisione congiunturale degli studi di settore in G.U.; esenzione IMU 2015 relativa ai terreni montani e parzialmente montani: nota Ifel; fondo di solidarietà per il sostegno dell’occupazione e del reddito del personale del credito cooperativo; trattamento di disoccupazione in favore dei lavoratori rimpatriati; regolamentazione comunitaria: disposizioni in materia di disoccupazione

archivio articoli

Articoli in evidenza

AUTORICICLAGGIO

Il nuovo reato di autoriciclaggio e le responsabilità dei professionisti del settore fiscale

di Giovambattista Palumbo

l'introduzione della nuova fattispecie criminosa di autoriciclaggio sta suscitando molte preoccupazioni nelle categorie professionali, soprattutto con riferimento ai reati tributari; la procedura di voluntary disclosure può essere l'ultima buona occasione per sanare le problematiche penali aperte, in quanto è stata prevista la non punibilità per autoriciclaggio relativamente alle attività oggetto di collaborazione volontaria

PROCESSO TRIBUTARIO

DIRIGENTI ILLEGITTIMI: avvisi di accertamento e ruoli nulli

di Maurizio Villani

la recente sentenza della Corte Costituzionale potrebbe avere un effetto dirompente sul contenzioso tributario: la nullità di ruoli e avvisi di accertamento firmati da dirigenti nominati illegittimamente: una guida di 27 pagine al problema che analizza anche le possibili strategie processuali per richiedere la nullità dell'atto del Fisco

DIVIDENDI

Le ritenute sui dividendi distribuiti da società di capitali italiane a soggetti fiscalmente residenti e non residenti in Italia

di a cura di

analisi della disciplina fiscale delle ritenute sui dividendi distribuiti dalle società di capitali fiscalmente residenti in Italia che operano, a tal fine, anche quali sostituti d’imposta: in particolare, viene trattata la disciplina delle ritenute sui dividendi distribuiti nei confronti di soggetti residenti in Italia e nei confronti di soggetti non residenti (a cura Dott. Roberto Pischedda)

CONDOMINIO

Il condominio senza amministratore: il problema delle ritenute d'acconto e del mod. 770 ed il problema delle detrazioni per ristrutturazioni

di a cura di

il condominio è un sostituto d’imposta ed è tenuto ad effettuare i versamenti fiscali a fronte della presenza di dipendenti e fornitori; inoltre se il condominio decide di effettuare interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, o di ristrutturazione, occorre farsi carico della relativa pratica. L’amministratore è quindi tenuto a svolgere anche questo tipo di attività; come ci si comporta per i mini condominii che non prevedono la presenza di un amministratore? (a cura di Antonella Donati e Lisa De Simone)

CONTABILITA'

I profili contabili delle rivendite di tabacchi (una guida di 30 pagine)

di a cura di

la gestione contabile dell'attività di tabaccheria è particolare in quanto deve registrare correttamente i ricavi da aggi e compensi e può essere collegata anche alla raccolta delle giocate del lotto e di altri giochi (a cura di Ernesto De Feo e Salvatore Giordano)

DICHIARAZIONE DEI REDDITI

La rettificabilità delle dichiarazioni fiscali (20 utilissime pagine di approfondimento)

di Fabio Carrirolo

analizziamo i casi e le condizioni in cui è possibile emendare e ritrattare (sia a favore del fisco che del contribuente) la dichiarazione fiscale già presentata, vedi indice: aspetti generali, la dichiarazione integrativa a favore in assenza di errori, la dichiarazione integrativa a sfavore, la modifica dell’opzione per il rimborso, i vantaggi della dichiarazione rettificativa rispetto all’istanza di rimborso, l’istanza di rimborso oltre i termini per la rettifica, i termini per l’accertamento sulla dichiarazione integrativa, l’orientamento delle Sezioni Unite, la procedura formale di rettifica della dichiarazione fiscale, la rettifica formale e quella giurisprudenziale, i rimborsi nel settore delle imposte sui redditi, rettifica e istanza di rimborso

Email            Password

Newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato