Approfondimenti del Giorno

 

 

 

il caso del giorno

il parere dell'esperto

 
nel pacchetto della Legge di bilancio 2017 lo spesometro trimestrale è stato presentato come un valido supporto contro l'evasione fiscale, tuttavia per passare dallo spesometro trimestrale ai controlli incrociati sussistono non poche criticità

banner-formazione

Articoli del Giorno

un riassunto degli adempimenti contabili che vanno seguiti per la gestione del passaggio dalla contabilità semplificata alla contabilità ordinaria: si tratta di un adempimento tutt'altro che banale, che nel 2017 potrebbe interessare molti contribuenti date le novità relative ai regimi contabili (contabilità semplificata per cassa e opzione per l'IRI) che diventano operative da quest'anno

spesso vengono costituite associazioni sportive che nascondono di fatto un'attività commerciale, a volte capita con le palestre: in questo articolo cerchiamo di spiegare qual è il confine (spesso di difficile interpretazione) fra attività sportiva - soggetta a regime fiscale agevolato - ed impresa commerciale; sono sempre più frequenti controlli del Fisco per verificare che si tratti di vere associazioni sportive e non di società commerciali mascherate

1) IVA: chiarimenti sulla disciplina dei rifornimenti di navi effettuati con intervento di un trader
2) Due per mille ai partiti politici anno d’imposta 2015
3) Licenziamento della lavoratrice madre: intervento della Cassazione
4) Banche insolventi: non tassabili gli indennizzi agli investitori
5) Prima storica astensione dal lavoro da parte dei Commercialisti
6) Sanzioni Iva: “passa” il doppio binario
7) I nuovi regimi contabili dal 2017 (semplificato e ordinario)
8) Società cancellata dal Registro delle Imprese: niente problemi per il Fisco
9) Sentenze tributarie subito esecutive
10) Apertura della cassaforte in mancanza di contestazioni da parte del contribuente
11) Credito di imposta per il Mezzogiorno: decreto definisce le modalità
12) Riduzione dei contributi 2016 in favore delle aziende del settore edile
13) Servizio Estratto Conto Integrato del Casellario Lavoratori Attivi
14) Regime fiscale e contributivo delle trasferte e dei trasfertisti

più lo scenario è difficile da interpretare, più è importante cercare di tratteggiarne gli elementi caratterizzanti - l'analisi strategica è un aspetto fondamentale della vita di un'impresa che non sempre è di facile comprensione per il mangement o i consulenti aziendali, tuttavia la corretta analisi dello scenario in cui si opera può creare opportunità o evitare errori di gestioni

dall'acquisto e rivendita di titoli in Borsa può derivare un guadagno, almeno così sperano tutti gli investitori: come viene tassato il piccolo risparmiatore? In questo articolo puntiamo il mouse sullo speciale regime IRPEF che nasce da plusvalenze o minusvalenze derivanti dal trading on line

1) Nuove condizioni di ingresso di lavoratori extra UE specializzati, nell’ambito di trasferimenti intra-societari
2) Quando le scritture contabili possono essere esibite nel corso del giudizio tributario
3) Regime forfettario: aliquota del 5% per i primi anni di attività
4) Deduzione costo autovetture agenti di commercio
5) Revisione legale: parte l’obbligo della formazione continua
6) Computer del professionista sequestrabile?
7) Iscrizione dell’ipoteca “out” se manca la comunicazione preventiva
8) Bilanci 2016: pubblicato in G.U. il nuovo formato Xbrl
9) Sanzioni ai commercialisti per la mancata formazione professionale
10) I risparmi restano alle Casse previdenziali
11) Il regime di non imponibilità Iva vale solo per le navi che viaggiano oltre le 12 miglia
12) Abrogazione dei trattamenti di mobilità ordinaria e di disoccupazione speciale per l’edilizia

la fattura elettronica tra privati e l'invio delle fatture al fisco è uno degli strumenti che si vogliono implementare; in questo articolo spieghiamo come funziona il sistema di interscambio (nato per gestire le fatture alla pubblica amministrazione) e quali sono gli incentivi previsti per chi opta per la trasmissione telematica delle operazioni IVA

1) Termine per il rimborso Iva anomalo
2) Niente carcere per l’imprenditore se il deito Inps non supera € 10.000
3) Ritenute d’acconto: novità per i condomini
4) CIG in deroga settore Pesca: presentazione istanze annualità 2016
5) Nuove partite Iva: in flessione del 10,6%
6) Soppressione dei Modelli INTRA -2: chiarimenti sulla presentazione
7) Dogane: errato calcolo interessi sui versamenti, niente sanzioni
8) Società: informazioni non finanziarie e sulla diversità
9) La Consulta boccia il referendum sull’articolo 18, sì invece a quello sui voucher e sugli appalti
10) Abrogazione dei trattamenti di mobilità e di disoccupazione speciale per l’edilizia

sono tanti i dubbi che ruotano attorno alle opprtunità di rottamazione delle cartelle; in questo articolo puntiamo il mouse sulla rinuncia ai contenziosi in essere ed i suoi effetti; l'effetto della rottamazione per i contribuenti che stanno rateizzando i debiti con Equitalia

i contribuenti in contabilità semplificata, obbligati dall’1 gennaio 2017 a determinare il reddito applicando il nuovo regime di cassa, dovranno valutare con attenzione la propria posizione: in questo articolo analizziamo le conseguenze della scelta per la tenuta di una contabilità ordinaria

l'accertamento fiscale nei confronti dei ristoranti si basa spesso su presunzioni derivanti dall'utilizzo delle materie prime utili per la gestione dell'attività imprenditoriale; queste pesunzioni prendono nomi diversi (tovagliometro, bottigliometro...) ma si basano sulla stessa idea di base: il consumo delle materie prime dovrebbe essere coerente col numero di pasti serviti...

anche se il concetto può sembrare strano e contrario al buon senso, la direttiva prevede espressamente che la base imponibile su cui calcolare l’IVA debba obbligatoriamente includere le imposte, i dazi, le tasse e i prelievi, ad eccezione della stessa IVA, in tal modo includendo anche l’accisa

1) Dimissioni online: interpello del ministero del lavoro
2) Dall'1 febbraio nuovo modello di dichiarazione per la “Tobin tax”
3) Istruzioni per la sospensione delle rate per la ricongiunzione per il sisma di ottobre 2016
4) Regime adempimento collaborativo: primi provvedimenti di ammissione
5) Diffusa bozza e istruzioni del modello 730/2017
6) Applicabilità della sanzione all’acquirente per mancato versamento dell’imposta da parte del Notaio
7) E’ inammissibile il ricorso notificato via PEC nelle regioni in cui non è stato attivato il PTT
8) Per la detraibilità dell’IVA non è necessaria la registrazione del contratto d’appalto
9) Gioco del Bingo a distanza: istituiti codici tributo per il Modello F24
10) Guida dei commercialisti sulla PEC
11) Revisione legale: contributo annuale 2017
12) Trattamento IVA del bunkeraggio di prodotti petroliferi
13) Entrate tributarie positive nel periodo gennaio-novembre
14) Bonus alberghi: al via la fase iniziale della procedura
15) Massimo Miani nuovo presidente dei Commercialisti italiani
16) Bando ISI agricoltura 2016: termine prorogato al 28 aprile

la consulenza tecnica è uno degli aspetti della professione di commercialista che può essere estremamente interessante (anche dal punto di vista remunerativo) ma che spesso è misconosciuto in quanto si tratta di attività strettamente collegata ad attività del Tribunale; proponiamo un'introduzione di 11 pagine al mondo delle consulenze tecniche

in caso di sequestro preventivo derivante da reato di omessa presentazione della dichiarazione cosa avviene se il contribuente inizia un piano di versamento rateale? Il sequestro preventivo in coesistenza di un piano di versamento rateale potrebbe creare una duplicazione sanzionatoria, pertanto va ridotto l'ammontare del debito in base alle rate versate

1) Dichiarazione di successione: tutto on line
2) F24: dall'1 gennaio 2017 codici tributo soppressi, ecco quelli cui confluiscono
3) L’Iva è falcidiabile nel concordato preventivo senza transazione fiscale
4) Voluntary-bis: bozza della relazione di accompagnamento
5) Venditore occasionale di tartufi: ecco il codice tributo per versare la ritenuta con F24
6) Modello Irap 2017, online la bozza con le novità: più tempo per inviare la dichiarazione integrativa a favore
7) Patent box, firmati i primi 4 accordi: agevolati marchi, brevetti, disegni, modelli e know how
8) Al via il Milleproroghe
9) Gestione Separata INPS: istanze di inserimento, sostituzione e chiusura del Legale rappresentante
10) Sport e non profit - Asd: le proposte di emendamento del Cndcec
11) Assistenza fiscale: online la nuova Carta dei servizi
12) Regole di determinazione del canone Rai dovuto per il 2017: Circolare esplicativa delle Entrate
13) Corrispettivi giornalieri da trasmettere in via telematica: decreto in G.U.
14) Usufrutti, rendite e vitalizi: adeguamento delle modalità di calcolo
15) Variazioni colturali anno 2016: aggiornata la banca dati catastale
16) Voluntary-bis: approvato il nuovo modello con le istruzioni

la Legge di Bilancio ha potenziato il regime speciale forfettario per lo sport dilettantistico: dall’1 gennaio 2017 potranno avvalersi di tale regime gli enti associativi e le associazioni sportive dilettantistiche anche laddove l’ammontare dei proventi commerciali abbia superato il precedente limite di 250.000 euro: il nuovo limite ammonta a 400.000 euro

1) Distributori automatici di beni e servizi: ulteriori chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate
2) Disponibile la bozza del “Modello Redditi 2017 Sp”, sostituisce il “Modello Unico Sp 2017”
3) Credito imposta investimenti al Sud per i totem digitali
4) Credito di imposta in ricerca e sviluppo: spese sostenute per “test e prove di laboratorio”
5) Dichiarazione d’intento per gli esportatori abituali: regole per l’uso del nuovo e del vecchio modello
6) OIC pubblica i principi contabili nazionali aggiornati
7) Auto aziendali: tariffe Aci aggiornate in G.U.
8) Bonus per i sistemi di videosorveglianza: decreto in G.U.
9) Ecco i rimborsi erogati dall’Agenzia delle Entrate nel 2016
10) Antiriciclaggio: per i commercialisti invio delle Sos attraverso il C.N.
11) Quote rosa PA: protocollo d’intesa Commercialisti – DPO
12) Dichiarazioni Iva 2017: on line le bozze dei modelli per il periodo d’imposta 2016
13) Gli accordi di consolidamento consentono di giungere alla prededuzione delle perdite
14) Software che assiste i professionisti con le pratiche di aggiornamento catastale
15) Valutazione aziende in crisi: Documento del Cndcec
16) Controlli automatizzati da 36-bis: istituiti nuovi codici tributo

Articoli in Evidenza

 
 
guida alla gestione contabile e fiscale delle attività di bed & breakfast e affittacamere; tali attività sono sempre più diffuse sul territorio e presentano interessanti particolarità per la corretta tenuta della contabilità