IRPEF

IRPEF, l’imposta sul reddito delle persone fisiche, è stata introdotta dal DPR 597/1973 con decorrenza 1/1/1974; quel DPR è stato sostituito dal Testo Unico delle Imposte sul reddito n. 917 del 22/12/1986.
Le aliquote d’imposta che gravano sul reddito dell’anno partono attualmente dal 23% per arrivare a quella più elevata del 43%.
Sono tassati i redditi rientranti nelle seguenti categorie previste dal Testo Unico: redditi fondiari, redditi di capitale, redditi di lavoro dipendente, redditi di lavoro autonomo, redditi di impresa, redditi diversi.

In questa sezione dedicata da CommercialistaTelematico.com all’IRPEF vengono trattati gli innumerevoli temi dell’imposta, per citarne solo qualcuno: la tassazione delle plusvalenze, la tassazione dei redditi da locazione, la cedolare secca, la tassazione del compenso dell’amministratore di società, il secondo acconto dell’imposta, la dichiarazione annuale dei redditi, la tassazione dei dividendi, i redditi dell’impresa familiare, le tantissime detrazioni IRPEF, le deduzioni, la tassazione dei redditi prodotti all’estero e tanto altro


Ricerca in corso...

IRPEF
In queste 18 slides analizziamo le principali novità che interessano il modello Unico persone fisiche 2016 (redditi 2015): decreto internazionalizzazione, super ammortamenti 140%, patent box, rivalutazione di partecipazioni e terreni

IRPEF
Siamo in vista della stagione calda di Unico e 730: ecco un quadro riassuntivo di una serie di spese mediche "particolari" e delle norme che ne regolano le detrazioni IRPEF - Attenzione! non tutte le spese mediche o paramediche sono sempre detraibili!

IRAP Studi di settore IRPEF IRES
In questo numero di Fiscus puntiamo il mouse su alcuni aspetti rilevanti di Unico 2016: le novità di Unico PF, le detrazioni, il reddito dei forntalieri, i dubbi sull'IRAP, gli effetti della riduzione (futura e sperata) dell'aliquota IRES... un numero di 45 pagine tutte da leggere

IRPEF
Il quadro RT del modello Unico Persone Fisiche deve essere utilizzato per rilevare la tassazione delle plusvalenze e delle minusvalenze di natura finanziaria, per le partecipazioni non quotate rivalutate e per l’opzione di affrancamento dei titoli e di altre attività finanziarie

Bilancio IRPEF IRES
Secondo il TUIR, i ricavi, le spese e gli altri componenti positivi e negativi concorrono a formare il reddito nell'esercizio di competenza; tuttavia - in deroga - i ricavi, le spese e gli altri componenti di cui nell'esercizio di competenza non sia ancora certa l'esistenza o determinabile in modo obiettivo l'ammontare concorrono a formarlo nell'esercizio in cui si verificano tali condizioni

IRPEF
Il quadro LM di Unico 2016 per i contribuenti forfettari

Redditi immobiliari - imposte dirette IRPEF
Dedichiamo una guida di 8 pagine ai diversi tipi di detrazioni che sono utilizzabili dagli inquilini in sede di dichiarazione dei redditi: come è possibilie risparmiare al massimo sull'IPEF per chi ha pagato canoni di locazione

Il caso del giorno IRPEF
Il modello Unico 2016 tiene conto delle novità riguardanti i professionisti relative alle spese di vitto ed alloggio sostenute direttamente dal committente: guida alle novità ed alle problematiche tutt'ora aperte su tale tipo di poste contabili

IVA Il caso del giorno IRPEF
Segnaliamo che la detrazione IRPEF dell'IVA pagata per l'acquisto di fabbricati abitativi è possibile per gli acquisti effettuati durante il 2016 ed è estendibile anche all'acquisto delle pertinenze

Diritto Commerciale IRPEF
I produttori agricoli possono cedere anche prodotti non provenienti dai propri fondi, purché in misura non prevalente; per prodotti non provenienti dai propri fondi si intendono sia i prodotti alimentari lavorati presso la propria azienda agricola ma con materie prime acquistate da terzi, sia quei prodotti oggetto di un ciclo industriale di trasformazione

Il caso del giorno IRPEF
La detrazione delle tasse universitarie private: ecco come il MIUR ha parametrato i costi massimi detraibili dall'IRPEF per il 2015, importi validi per modelli 730 e Unico 2016

Il caso del giorno IRPEF
La legge sulle coppie di fatto avrà anche riflessi fiscali: in questo articolo vediamo come tale legge si scontra col TUIR per quanto riguarda la partecipazione del convivente agli utili prodotti in regime di impresa

Operazioni in banca IRPEF
Presentiamo una guida alla gestione del quadro RW nel prossimo Unico 2016: gli obblighi dichiarativi, i patrimoni situati nei paradisi fiscali, il ravvedimento per omissioni relative ad annualità precedenti, la gestione del delegato su conto corrente estero e tanto altro...

Bilancio IRPEF IRES
In questa guida di 14 pagine analizziamo le regole civilistiche, quelle del Testo unico, il raccordo fra principi contabili e norme fiscali, l'impatto fiscale delle perdite e la documentazione che serve per provare che la perdita è stata effettivamente realizzata nel periodo di competenza

Redditi immobiliari - imposte dirette IRPEF
Guida al quadro quadro RW - nel presente intervento verrà esaminato il regime impositivo degli immobili detenuti all’estero da una persona fisica fiscalmente residente in Italia: la gestione del quadro RW, il calcolo dei redditi esteri, i fabbricati locati, il calcolo dell'IVIE, gli immobili esteri nel modello 730

IVA IRPEF
In questo secondo intervento sul regime forfettario proponiamo alcune valutazioni di convenienza e criticità in fase di accesso al regime agevolato, partiamo dalla riduzione dei contributi INPS per passare alle problamitiche IVA: la rettifica alla detrazione, le problematiche per le operazioni intracomunitarie o quelle in reverse charge

Contenzioso e processo tributario IVA IRPEF IRES
La differenza tra il valore della merce realmente verificata in magazzino e quello risultante dalle scritture contabili espone il contribuente a controllo fiscale basato su presunzioni: proponiamo un'analisi analitica delle presunzioni a favore del fisco e le modalità di difesa del soggetto controllato

IVA IRPEF
Sono sempre tantissimi i contribuenti attratti dal regime forfettario e sono tanti i dubbi sull'ammissibilità e convenienza di tale regime: in questo articolo analizziamo i requisiti di accesso al regime, i casi di disapplicazione (anche in seguito ad accertamento) e la gestione delle operazioni con IVA ad esigibilità differita

IRPEF
Tanti lettori ci hanno chiesto di spiegare come si predispone la dichiarazione di un frontaliere che lavora in Svizzera: in questo articolo spieghiamo come procedere passo passo alla redazione del modello Unico 2016 del contribuente residente in Italia che è dipendente in Svizzera

Il caso del giorno IRPEF
Per i contribuenti che operano col regime forfettario le plusvalenze e le minusvalenze sono sempre irrilevanti; attenzione però alle cessioni di beni strumentali una volta che il contribuente sarà uscito dal regime forfettario, ecco le regole

IRPEF
Modello Unico 2016 e 730: da quest’anno debuttano le novità sulle detrazioni fiscali per spese di istruzione

Bilancio IRPEF IRES
Il bonus ammortamenti rappresenta una interessante agevolazione fiscale, sia per le imprese che per i professionisti; in queste pratiche slides analizziamo i punti salienti: i beni soggetti ad agevolazione, il contratto di leasing, il bonus sulle autovetture, il bonus per i contribuenti minimi...

IRPEF
Partita la seconda fase dei 730 precompilati

IRPEF
La legge di Stabilità 2016 introduce una nuova detrazione IRPEF, pari al 50% dell’IVA corrisposta sugli acquisti, effettuati entro il 31 dicembre 2016, di unità immobiliari residenziali, di classe energetica A o B, ceduti dalla imprese: esaminiamo i diversi presupposti che consentono l’applicazione del beneficio

Il caso del giorno IRPEF IRES
Per godere dell'agevolazione definita 'bonus ammortamenti' fa fede il momento di consegna del bene: in questo articolo analizziamo come il momento di consegna del bene va valutato per verifcare se è possibile accedere all'agevolazione fiscale per il 2016

Il caso del giorno IRPEF
Il nuovo regime forfettario è profondamente diverso rispetto al precedente regime dei minimi, una delle diversità riguarda le modalità di determinazione del limite del costo dei beni strumentali quale condizione essenziale per accedere al forfait

IRPEF
Nel quadro RU 'Crediti di imposta' del modello Unico Persone fisiche 2016, trova quest’anno per la prima volta applicazione anche il credito di imposta per i procedimenti di negoziazione assistita e arbitrato: guida pratica alla compilazione

Società IRPEF
La società semplice è uno strumento molto interessante, soprattutto per le gestioni immobiliari: in questo articolo approfondiamo le problematiche civilistiche, le attività esercitabili, il regime di responsabilità dei soci, il calcolo del reddito, l'eventuale plusvalenza in fase di cessione delle quote di partecipazione

IVA Il caso del giorno IRPEF
Il regime dei contribuenti forfettari è sempre più in voga fra le nuove partite IVA; in questo articolo analiziamo il limite di legge che riguarda i beni strumentali: ricordiamo che se il contribuente forfettario utilizza beni strumentali per un valore maggiore di € 20.000 perde il diritto a rimanere nel regime agevolato

Il caso del giorno IRPEF
Ecco i chiarimenti del fisco per determinare correttamente ricavi e compensi dei contribuenti forfettari, anche con riguardo alle cessioni di beni strumentali e plusvalenze

1 13 14 15 16 17
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it