Articoli a cura di Gianfranco Costa


Ricerca in corso...

IRPEF IVA
Una delle questioni più delicate che investe la fiscalità degli agenti di commercio riguarda la corretta individuazione dell’esercizio di competenza delle provvigioni: per gli agenti del commercio, al termine di ogni esercizio, si pone, infatti, il problema del corretto trattamento fiscale da riservare alle provvigioni da fatturare a fine anno, dato che gli agenti di commercio sono imprenditori soggetti a ritenuta d'acconto. In questo articolo di 11 pagine analizziamo gli aspetti civilistici, fiscali e contabili

Breve guida al nuovo quadro LC del modello Redditi 2018 per l’indicazione dei redditi derivanti dalle locazioni degli immobili da tassare con cedolare secca e delle ritenute subite sulle locazioni brevi ad opera degli intermediari

Internazionalizzazione
Un breve ripasso della procedura di regolarizzazione delle attività estere detenute da contribuenti italiani precedentemente iscritti all'AIRE o frontalieri. L'istanza dovrà essere presentata entro il prossimo 31 luglio

IRES
Uno dei casi particolari di super ammortamento riguarda la spettanza dell’agevolazione nel caso in cui il bene strumentale sia concesso in comodato d’uso

Modello Redditi - Unico IRPEF
Trattiamo il caso della prestazione occasionale effettuata da soggetto non residente, con particolare attenzione alla verifica del luogo di imponibilità fiscale e al versamento della ritenuta fiscale del 30%

Un contribuente iscritto al VIES ed appartenente al regime dei “nuovi forfetari” effettua acquisti intracomunitari nel mese di maggio 2017 e per uno di questi acquisti comunica in ritardo al consulente di non aver avvisato il fornitore UE di essere in franchigia (regime forfetario), motivo questo che induce il fornitore comunitario a non applicare l’IVA in fattura. Aggiungiamo, inoltre, che il contribuente nel corso del 2016 non ha superato il limite degli acquisti comunitari, pari a euro 10.000. In una siffatta situazione il contribuente può regolarizzare la propria posizione procedendo al ravvedimento del modello INTRA 2-bis acquisti?

IVA Il caso del giorno
Rimane sempre la possibilità di un rinvio, ma dal prossimo 1 luglio la fatturazione elettronica dovrebbe ampliare in modo consistente il suo raggio di azione. In questo articolo di 12 pagine analizziamo alcuni degli aspetti fondamentali della fatturazione elettronica: la composizione del documento, la trasmissione elettronica, la gestione delle ricevute, il problema della data, le eventuali note di variazione

IVA
A grande richiesta dei nostri lettori proponiamo un riassunto della recente Circolare del Fisco sulle novità della fatturazione elettronica per i rifornimenti di carburante: dal prossimo mese di luglio ci aspetterà sicuramente un periodo di passione

IVA
Si avvicina a grandi passi il momento in cui tutte le fatture saranno elettroniche e sarà un momento di svolta epocale per l'attività di tenuta della contabilità: in questo articolo ripassiamo il calendario dell'entrata in vigore dell'obbligo, che sarà graduale ma non troppo

Contributi e finanziamenti
È stato fissato per il prossimo 14 settembre il termine a partire dal quale le PMI potranno presentare l’apposita richiesta di erogazione del rimborso delle spese sostenute a fronte del voucher digitalizzazione

IVA
In vista della scadenza della dichiarazione IVA segnaliamo alcune valutazioni da fare in tema di detraibilità su operazioni venute meno in tutto o in parte nel 2017, quelle che ad esempio generano le note di credito

Contenzioso e processo tributario Modello Redditi - Unico Il caso del giorno
Come si deve comportare il contribuente che subisce un controllo automatizzato della dichiarazione cui fa seguito un avviso bonario? Quali sono le possibilità di rateazione? Quali sono i tempi per passare dall'avviso bonario alla cartella esattoriale?

Bilancio
Qual è la corretta modalità di iscrizione in bilancio degli strumenti finanziari innovativi, quali le criptovalute - di cui i bitcoin sono la più conosciuta -, se vengono apportati nel patrimonio di una società?

Il caso del giorno IRPEF
Si avvicina il momento di chiusura del primo conto economico per chi ha utilizzato il regime di contabilità semplificata per cassa: i punti principali sono l’irrilevanza delle rimanenze di magazzino a fine esercizio e l’impossibilità del riporto delle perdite ai fini nella determinazione del reddito d'impresa

Contributi e finanziamenti
L'agricoltura è un settore che desta sempre più interesse e crea opzioni imprenditoriali e lavorative; dedichiamo questo articolo alle principali novità della Legge di Bilancio per le imprese agricole: la decontribuzione IINPS è l'aiuto più generalizzato, ma vi sono anche novità per il settore, in forte crescita, dell'enoturismo

Bilancio
L’opzione per un regime di determinazione dell’imposta vincola il contribuente alla sua concreta applicazione almeno per un triennio: il Fisco ha chiarito il funzionamento del vincolo triennale nel caso di passaggio fra contabilità ordinaria e nuova contabilità per cassa

IVA
Il prossimo 25 febbraio saranno per la prima volta applicate le semplificazioni introdotte in tema di elenchi Intrastat: in questo articolo analizziamo le nuove procedure

Previdenza Società
Dedichiamo questo secondo intervento agli obblighi di contribuzione INPS per i soci di società con alcune specifiche casistiche e criticità: la prova della prevalenza del lavoro del socio ed obbligatorietà dell'iscrizione, con particolare attenzione alla società con unico socio; il problema delle società che non svolgono attività d'impresa, l'unico accomandatario della SAS

Previdenza Società
Analizziamo le regole della contribuzione INPS dei soci iscritti alla gestione INPS artigiani e commercianti: gli obblighi di iscrizione, il socio artigiano, il socio commerciante, il rischio di doppia iscrizione, la prevalenza...

Il caso del giorno IRPEF
Proviamo a rispondere ad un quesito dei nostri lettori: come vanno certificate e dichiarate le somme pagate a fine anno (ad esempio negli ultimi giorni del 2017) e incassate dal percipiente nel nuovo anno (ad esempio a gennaio 2018)?

IVA Scadenzario
A grande richiesta dei nostri lettori proponiamo lo scadenzario 2018 per gli adempimenti più invasivi e più odiati: lo spesometro e la comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA

IVA
La Legge di Bilancio 2018 ha portato un po' di sollievo a professionisti e imprese riducendo l'onerosità burocratica dell'adempimento spesometro: in particolare si riducono sostanzialmente i dati oggetto di comunicazione e torna la possibilità di comunicare comunicare, con documento riepilogativo, le fatture di importo inferiore a euro 300

IRPEF
Le provvigioni percepite nell’ambito di rapporti di commissione, agenzia, mediazione, rappresentanza di commercio e procacciamento di affari, scontano una ritenuta a titolo di acconto pari al 23% sul 50% della base imponibile al lordo della trattenuta ENASARCO; detto prelievo viene ridotto al 23% sul 20% qualora l’intermediario, con un’apposita dichiarazione, comunichi al proprio committente, proponente o mandante, di avvalersi, in via continuativa, per la prevalente parte dell’anno, dell’opera di dipendenti o di terzi - segnaliamo un facsimile di comunicazione da inviare entor il 31 dicembre per la richiesta di riduzione

IVA Il caso del giorno IRPEF IRES
Natale tempo di regali e di omaggi da parte di aziende e professionisti: analizziamo le principali problematiche fiscali degli omaggi di beni oggetto dell’attività d’impresa oppure quelli estranei all'attività d'impresa, le cessioni gratuite, gli omaggi elargiti dai professionisti, il trattamento a fini IVA

Novità legislative Riscossione dei tributi Tasse e imposte locali (IMU, ICI, TARSU, TIA)
Come accaduto per i ruoli affidati all’Agente di riscossione, la Legge di Bilancio 2018 prevede la riapertura dei termini per la definizione agevolata relativa alle ingiunzioni delle Regioni e degli Enti locali notificate entro il 16 ottobre 2017: vediamo le regole per tale particolare tipologia di rottamazione

Ci si chiede se un’eventuale incapienza del reddito d’impresa rispetto all’agevolazione fiscale derivante dal super e iper ammortamento ne comporti la perdita: si tratta di una valutazione da ponderare prima di investire in beni strumentali

Professione Consulente Modello Redditi - Unico
Col presente intervento si intende ricordare il sistema sanzionatorio in caso di tardivo invio telematico dei modelli dichiarativi, verificare l'applicabilità del cumulo giuridico e l’applicabilità dell’istituto del ravvedimento

IVA
Casi dubbi di reverse charge: l'errata applicazione dell'IVA in un'operazione soggetta a reverse charge, l'applicazione del reverse charge ad un'operazione soggetta ad IVA ordinaria, le sanzioni in capo al cessionario, la garanzia di neutralità dell'imposta...

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale IVA Società
Quali sono le imposte indirette che colpiscono il trasferimento oneroso di quote di SRL? Analizziamo il regime di imposizione IVA e l'applicazione dell'imposta di registro, mettendo in risalto le decisioni dei giudici nei casi oggetto di accertamento

Diritto Commerciale Successioni e donazioni
è nulla la donazione di denaro senza notaio, effettuata a mezzo bonifico senza atto pubblico, per puro spirito di liberalità

1 2 3
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it