Articoli a cura di Giovanni Mocci


Ricerca in corso...

IRPEF
Nell’ambito della prassi commerciale è possibile che, per fatti sopraggiunti rispetto all’erogazione iniziale delle somme soggette a ritenuta, il datore di lavoro o il committente sostituto di imposta dia luogo al recupero di quanto corrisposto a titolo di retribuzione o di compenso professionale. Ora, sul piano operativo, la gestione della citata ripetizione delle somme può determinare qualche incertezza applicativa posto che, come appresso commentato, sono insorte discordanze interpretative tra prassi e giurisprudenza per la tematica non certo di secondo piano, del computo o no delle ritenute fiscali e previdenziali nella determinazione delle somme oggetto di restituzione

IVA
Non è raro che, nel corso di una controversia innanzi al Giudice, si debba riconoscere il pagamento di competenze a periti coinvolti per esprimere un proprio parere tecnico professionale. Esaminiamo le implicazioni della rivalsa IVA e gli adempimenti dei sostituti d'imposta

Modello Redditi - Unico IRPEF IRES
Laddove il regime contabile della contabilità semplificata non abbia consentito al contribuente di compensare il reddito dell’esercizio con le perdite degli esercizi precedenti, ci si chiede se è possibile ritrattare la dichiarazione dei redditi relativa all’annualità di insorgenza della perdita, al fine di optare per la tenuta della contabilità ordinaria e così accedere al regime della “portabilità” a nuovo delle perdite

IVA
Per i servizi di telecomunicazione resi a fronte dell’utilizzo di carte SIM o smart card cedute dal titolare dell’autorizzazione amministrativa all’esercizio di servizi di telecomunicazione trova applicazione il cosiddetto sistema IVA “monofase”: in genere, dunque, le carte SIM sono fatturate senza enucleazione dell’IVA. In deroga alla prassi riportata, alcuni importanti operatori di telecomunicazione di rilevanza nazionale hanno modificato il sistema di fatturazione addebitando le carte SIM con IVA al 22% “esposta” per le operazioni soggetti a split payment

Consulenza del lavoro Modello Redditi - Unico Il caso del giorno
Rispondiamo ad un quesito pratico sulla compilazione della Certificazione Unica 2018 in caso di erogazione di fringe benefit ai dipendenti: il rimborso mense scolastiche dei figli; il rimborso spese per l'acquisto dei libri scolastici dei figli; il rimborso spese centri estivi/invernali dei figli

IVA
Ufficio complicazioni affari semplici: nella gestione delle lettere d'intento il Fisco è riuscito a proporre una nuova prassi (operativa da marzo 2017) che complica, anzichè semplificare, gli obblighi in capo agli esportatori abituali. Nell'articolo analizziamo:
1. gli obblighi del fornitore dell’esportatore abituale
2. gli obblighi dell’esportatore abituale
3. il caso di rettifica del plafond inizialmente comunicato

Internazionalizzazione Novità legislative
Commercio elettronico e web tax: il problema della creazione di redditi apolidi e dell'inadeguatezza dei criteri tradizionali per individuare il luogo di produzione dei redditi d'impresa; si stanno elaborando nuovi parametri per l'attribuzione e la tassazione del reddito prodotto da commercio elettronico

OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione) Società
Una società di capitali partecipata da Ente pubblico territoriale intende proporre la distribuzione delle riserve: quali sono gli aspetti pratici problematici? Proponiamo alcuni esempi pratici di delibera assembleare e di gestione della situzione patrimoniale al livello contabile

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
Nell’ambito delle attività di recupero di gettito poste in essere dagli Enti locali, sono in questo periodo in fase di notifica - anche per il tramite di messaggio di posta certificata - una serie di comunicazioni recanti l’invito a presentare presso l’Agenzia del Territorio domanda di accatastamento delle apparecchiature idonee alla trasmissione dei segnali e dei suoni radiotelevisivi

Imposta di Registro, Ipotecaria e Catastale OPERAZIONI STRAORDINARIE (cessione azienda, trasformazione, fusione, liquidazione, scissione)
La Cassazione ha recentemente ribadito un principio interpretativo che rischia di rendere oggettivamente complicata la tassazione dei trasferimenti di azienda ai fini dell’imposta di registro: i debiti aziendali che l’acquirente si sia accollato vanno dedotti dal valore delle attività accertate dall’Ufficio, ma NON dal valore dichiarato su cui sia stata liquidata l’imposta

IVA
L'introduzione dello split payment genera crediti IVA per gli imprenditori che lavorano continuativamente con la Pubblica Amministrazione: analisi della problematica della gestione di tali crediti nell'ottica del consulente che deve predisporre e vidimare i modelli IVA TR

IVA
Una guida gratuita di sei pagine al regime speciale IVA che consente di gestire da un unico Stato membro, in cui gli operatori si siano identificati, gli obblighi di versamento e di dichiarazione dell’imposta relativa ai servizi di Telecomunicazione, di Teleradiodiffusione ed Elettronici (Giovanni Mocci e Cosimo Turrisi)

Modello Redditi - Unico
Nel caso in cui l'assegno di mantenimento sia erogato da un cittadino italiano residente all'estero le regole del TUIR devono tenere conto anche delle convenzioni internazionali

IVA
Il riferimento ai codici ATECO presenti nella circolare dell'Agenzia entrate è da intendersi puramente indicativo per qualificare la natura delle prestazioni ricadenti nella metodologia di fatturazione del reverse charge e non ha invece carattere discriminante per individuare il soggetto abilitato o non ad adottare il metodo di fatturazione del reverse charge

Società Modello Redditi - Unico
In caso di risoluzione anticipata di un contratto con l'amministratore societario potrebbe essere dovuto un pagamento transattivo da parte della società: analisi della particolare imponibilità fiscale e previdenziale di tale pagamento

IVA
La posa di cavi coassiali in fibra ottica prevede l'applicazione dell'aliquota IVA agevolata al 10%, ma per accedere a tale beneficio bisogna ricostruire analiticamente le casistiche di posa dei cavi (articolo a cura dello staff di Network Consulenti)

Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI)
La gestione della TASI può comportare problemi nel caso in cui una quota della tassa sia a carico dell'inquilino-utilizzatore: proponiamo un facsimile di comunicazione che il proprietario deve inviare per comunicare all'utilizzatore i dati ed obblighi relativi all'imposta

Organismi Partecipati, gestione dei servizi pubblici Fiscalità Locale
Se i Comuni decidono di affidare a società in-house la creazione di reti in fibra ottica sul proprio territorio, possono godere di vantaggi fiscali in tema di IVA

Fiscalità Locale
Con l'emanazione del DL 47/2014 dovrebbe avere termine la querelle sulla debenza della tassa di concessione governativa per i telefonini utilizzati dagli enti locali

Immobili & Imposte indirette IVA
L'installazione di cavi coassiali per le reti a fibra ottica ricade nell'aliquota IVA agevolata; data la recente presa di posizione del Fisco ecco le istruzioni pratiche per procedere alle opportune rettifiche IVA

Auto & Fisco IVA
Cosa avviene quando un'impresa revoca l'assegnazione dell'auto aziendale al dipendente con contestuale restituzione del fringe benefit addebitato? come si modifica la detraibilità dell'IVA?

IVA
Il caso delle opere effettuate ai fini dell'installazione di reti ed impianti di comunicazione costituite da cavi in fibra ottica

Diritto Commerciale
Analisi degli aspetti giuridici ed operativi che intervengono quando il cliente "ci ripensa" ed utilizza lo strumento del recesso contrattuale

Immobili & Imposte indirette Tasse e imposte locali (IMU, TASI, TARI) Modello Redditi - Unico
L'introduzione dell'IMU ha modificato anche il trattamento ai fini IRPEF dei redditi da fabbricati: approfondiamo come trattare in dichiarazione il caso del coniuge divorziato proprietario ma non assegnatario dell'abitazione familiare

F24 telematico
Analisi degli aspetti pratici relativi all'applicazione dei contratti soggetti ad imposta sottoscritti digitalmente: le modalità operative per il versamento dell'imposta e per l'apposizione del bollo sui contratti

Modello Redditi - Unico
Nel mondo della televisione e dei mass media è sempre più frequente l’acquisizione di notizie già elaborate da palinsesti editoriali; è utile esaminare i risvolti, giuridici e fiscali, derivanti dalla formazione di contratti aventi ad oggetto la scrittura di testi per redazioni giornalistiche o trasmissioni televisive

Consulenza del lavoro Modello Redditi - Unico
Dopo le elezioni è bene ricordare le norme che gestiscono la doppia deducibilità nell'ambito del reddito di impresa, della spesa del costo sostenuto per i tre giorni di ferie retribuiti concessi al dipendente chiamati a svolgere funzioni elettorali

Internazionalizzazione Modello Redditi - Unico
Nell'ambito della normativa sul transfer price, la valutazione sulla deducibilità degli interessi passivi infragruppo pagati ad una società estera presenta aspetti peculiari

Bilancio Modello Redditi - Unico
Analisi delle principali problematiche contabili e dei loro riflessi fiscali, sulla corretta imputazione in contabilità dei diritti di utilizzazione delle opere dell'ingegno soggette a passaggio televisivo

Bilancio IVA Previdenza Modello Redditi - Unico
Presentiamo 15 pagine che riassumono in modo molto operativo come vanno gestite fiscalmente, contabilmente ed amministrativamente le posizioni degli agenti di commercio

1 2 3 4
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it