UNICO 2009: è già tempo di ravvedimento operoso


Scaduti ieri i termini, per la maggior parte dei contribuenti, di versamento delle imposte con la maggiorazione dello 0,40%; restano ancora in corso i versamenti dei contribuenti soggetti a studi di settore prorogati al 5 agosto. Inizia oggi il conto dei giorni per coloro che non hanno versato e vogliono usufruire del ravvedimento operoso. Si ricorda che i ritardatari possono regolarizzare entro 30 giorni aumentando le somme dovute dell’interesse su base annua pari al 3%, più una sanzione ridotta del 2,5%; dal 31° giorno, fino al termine di presentazione della dichiarazione relativa all’anno di imposta in cui la violazione è commessa la sanzione prevista è del 3%. Il ravvedimento è possibile solo se nel periodo considerato la violazione non venga accertata dall’Ufficio.


Partecipa alla discussione sul forum.