Unagraco chiede la proroga dello spesometro


Dottori commercialisti e gli esperti contabili di Unagraco chiedono la proroga dello spesometro. Il contenuto della richiesta: “I commercialisti sono convinti e disponibili a poter supportare l’Amministrazione finanziaria con lo spesometro, allo scopo di assicurare maggiore legalità fiscale. Allo stesso tempo, appare opportuna una proroga delle scadenze, visto che in queste settimane i professionisti sono soffocati da un elevato numero di adempimenti tra cui le chiusure dei bilanci”.


Partecipa alla discussione sul forum.