Start-up: Statuti modificabili online


Sul portale startup.registroimprese.it è attiva la funzionalità che consente di apportare le modifiche agli Statuti delle start-up. La nuova funzionalità potrà essere utilizzata solo da chi ha costituito online la sua start-up, con modello standard tipizzato. Per la procedura occorre avere a disposizione lo statuto vigente e la firma digitale del Presidente dell’assemblea e di tutti i soci che hanno approvato la modifica. Dopodiché, si verrà contatti dalla Camera di Commercio al fine di fissare un appuntamento presso gli Uffici dove verrà apposta la firma digitale e si procederà al versamento dell’imposta per la registrazione degli atti all’Agenzia delle Entrate (200,00 euro) e dell’imposta di bollo (156,00 euro).


Partecipa alla discussione sul forum.