SICUREZZA SUL LAVORO: varato il decreto di proroga con piccole novità ….

Varato il decreto milleproroghe, in particolare ci soffermiamo sulle misure relative alla sicurezza del lavoro e l’obbligo di integrazione dei rischi aziendali da parte del datore. L’altro ieri si parlava di 30 giugno 2009. Orbene, il ministro, viste le proteste dei sindacati, ha deciso di lasciare invariata la data già prevista del 1° gennaio 2009 dell’obbligo per il datore di integrazione dei rischi, permettendogli, fino al prossimo giugno, di identificare i pericoli per i dipendenti “collegati allo stress lavoro-correlato”. Stesso slittamento è concesso alla “data certa” da dare al documento sulla valutazione dei rischi e alle conseguenti sanzioni.


Partecipa alla discussione sul forum.