Scadenza alle porte per la dichiarazione IVA unificata

Chi non ha inviato la dichiarazione IVA in modo autonomo lo scorso febbraio ha tempo fino al 30 settembre per inviare la dichiarazione unificata annuale IVA relativa al periodo d’imposta 2012. Assonime riassume, con la circolare n. 28 del 26 settembre, le novità del modello di dichiarazione, rispetto a quello utilizzato nel 2012. Le operazioni interessate da queste novità sono quelle che rientrano nel nuovo regime dell’IVA per cassa e quelle relative a fabbricati abitativi, per le quali, ricorrendo specifiche condizioni, è stata ripristinata l’imponibilità IVA. Viene anche segnalata la soppressione del quadro VR; i dati di imputazione del quadro utili per chiedere il rimborso dell’eccedenza di credito IVA emergente dalla dichiarazione, devono ora essere riportati nel rigo VX4 del quadro VX del nuovo modello.


Partecipa alla discussione sul forum.