Rottamazione-ter per i soggetti che hanno aderito alla rottamazione-bis

I soggetti che hanno aderito alla rottamazione-bis accedono automaticamente alla terza rottamazione; al fine basta aver pagato, entro il prossimo 7 dicembre, le rate del piano di definizione in loro possesso scadute a luglio, settembre e ottobre. Questi contribuenti beneficeranno del differimento dei pagamenti delle ulteriori somme residue del piano di definizione che verranno ripartite automaticamente in 10 rate di pari importo con scadenze fissate, a luglio e novembre di ogni anno, a partire dal 2019 e interessi calcolati nella misura del 0,3% a decorrere dal 1° agosto 2019. Anche a loro, entro il 30 giugno 2019, verrà recapitata comunicazione con il ricalcolo delle somme residue e i bollettini con le nuove scadenze dei pagamenti.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it