Pagamento TASI ad ottobre nel 65% dei Comuni

La TASI ad ottobre sarà pagata dai contribuenti in molti Comuni italiani (65%), tra cui quasi tutte le maggiori città da Milano a Firenze, da Roma a Napoli e a Palermo. Il tempo per la pubblicazione delle aliquote valide per l’acconto ritardato d’autunno è scaduto il 18 settembre.
Confedilizia fa il punto sulla quota degli inquilini nei capoluoghi: 53 città hanno deciso la quota minima del 10%, che spesso azzera il pagamento per le case più piccole (l’imposta non è dovuta se non supera i 12 euro, o altro limite deciso dal Comune), 26 hanno optato per la quota massima del 30% e gli altri si sono attestati fra questi due estremi.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it