MUD: stop al modello elettronico

di Redazione

Pubblicato il 25 marzo 2010

Corsa ai ripari per il MUD (dichiarazione unificata dei rifiuti). Entro la prossima settimana verrà pubblicato un provvedimento per la correzione dei “difetti” della dichiarazione elettronica. Il vecchio MUD, quello cartaceo del 2002, continuerà a vivere fino al passaggio a regime del nuovo sistema entro agosto 2010. Pertanto, per la prossima scadenza del 30 aprile, la dichiarazione verrà fatta ancora con il sistema cartaceo classico.