L’IVA agevolata nel settore edile

Quando è possibile applicare l’IVA agevolata nel settore edile? Il nostro ordinamento prevede l’applicazione dell’aliquota 10% per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria eseguiti su edifici a prevalente destinazione abitativa. L’aliquota ridotta è compatibile anche con le detrazioni per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio e con la detrazione per gli interventi volti al risparmio energetico. I casi previsti sono: interventi di manutenzione ordinaria; interventi di manutenzione straordinaria; interventi di restauro e di risanamento conservativo; interventi di ristrutturazione edilizia.


Partecipa alla discussione sul forum.