Lavoro: ripristinato l’incentivo per l’assunzione di donne disoccupate


L’INPS, con messaggio n. 6235 del 23 luglio scorso, ha comunicato che è stata ripristinata la possibilità di riconoscere l’incentivo per l’assunzione di donne di qualsiasi età residenti in aree svantaggiate e prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi anche per le assunzioni, proroghe e trasformazioni effettuate dal 1° luglio 2014.


Partecipa alla discussione sul forum.