Lavoro: agevolazioni contributive per assunzioni


L’INPS, con la circolare n. 111 del 24 luglio 2013,  fornisce i chiarimenti normativi e le indicazioni operative per la fruizione dell’incentivo da parte dei datori di lavoro che assumono: uomini e donne con almeno 50 di età disoccupati da oltre 12 mesi; donne di qualunque età residenti in territori svantaggiati prive di impiego da almeno 6 mesi; donne di qualsiasi età con una professione o di un settore economico caratterizzati da una disparità occupazionale, prive di impiego da almeno 6 mesi; donne di qualunque età e ovunque residenti disoccupate da almeno 24 mesi. L’incentivo spetta per le assunzioni a tempo indeterminato e determinato, le trasformazioni a tempo indeterminato di un precedente rapporto agevolato. L’incentivo spetta anche in caso di part-time ed è altresì espressamente previsto per l’assunzione a scopo di somministrazione (legge n. 92/2012).


Partecipa alla discussione sul forum.