Il bonus cultura e turismo interessa anche le agenzie viaggio


Il decreto n. 83/2014 convertito in legge (dl cultura e turismo) prevede agevolazioni anche per le agenzie di viaggio. Il credito di imposta del 30% dei costi per la digitalizzazione, dagli impianti alla formazione del personale,  è ampliato alle agenzie di viaggio oltre che alle imprese ricettive. E’ stanziato un bonus ristrutturazione edilizia pari al 30% delle spese sostenute, per un massimo di 200mila euro per tutte le imprese alberghiere in essere al 1° gennaio 2012; l’agevolazione interessa anche gli interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo.


Partecipa alla discussione sul forum.