FE: il reverse charge esterno è fuori

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 novembre 2018

L'Agenzia delle entrate ha fornito chiarimenti in merito il reverse charge nella fatturazione elettronica. Le operazioni di reverse charge relative alle fatture ricevute dai fornitori esteri non seguono il sistema Fr, perché i dati sono comunicati all’Agenzia delle Entrate mediante l’invio dell’esterometro. Diverso è il trattamente delle operazioni soggette a reverse charge interno; per esse è ammessa la possibilità di emettere in formato elettronico l’autofattura da inviare al Sistema di Interscambio.