FE: il reverse charge esterno è fuori

L’Agenzia delle entrate ha fornito chiarimenti in merito il reverse charge nella fatturazione elettronica. Le operazioni di reverse charge relative alle fatture ricevute dai fornitori esteri non seguono il sistema Fr, perché i dati sono comunicati all’Agenzia delle Entrate mediante l’invio dell’esterometro. Diverso è il trattamente delle operazioni soggette a reverse charge interno; per esse è ammessa la possibilità di emettere in formato elettronico l’autofattura da inviare al Sistema di Interscambio.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it