CTR: il breve ritardo del pagamento di una rata non pregiudica la dilazione

Secondo quanto asserito dalla settima sezione della CTR Lombardia nella sentenza n. 2925 depositata il 26 giugno u.s., il breve ritardo del pagamento di una rata da adesione, mediazione, acquiescenza, conciliazione giudiziale non pregiudica il piano di dilazione.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it