Costi black list con nuova soglia: tutte le operazioni devono essere verificate

Le modifiche introdotte dall’articolo 21 del Dlgs semplificazioni approvato dal Consiglio dei Ministri del 30 ottobre e in attesa di pubbilcazione in GU, porta delle novità in merito i costi black list. La soglia dei 10.000 euro per la comunicazione va intesa come importo complessivo dell’anno; il nuovo limite andrà verificato per tutte le operazioni nell’anno. Le novità scatteranno per le operazioni poste in essere nell’anno solare in corso alla data di entrata in vigore del provvedimento.


Partecipa alla discussione sul forum.