CORTE DI CASSAZIONE: sezione penale – veicolo con fermo amministrativo

La Corte di Cassazione III sez. penale, con la sentenza n. 44498 del 19 novembre 2009, precisa che non sussiste reato di sottrazione di cose sottoposte a sequestro amministrativo nel caso in cui vengano utilizzati gli stessi beni (veicoli) sottoposti al fermo. Il fermo amministrativo di un veicolo è una misura cautelare che mira a fare cessare la circolazione del veicolo e a provvedere alla collocazione dello stesso in apposito luogo di custodia; il sequestro amministrativo è eseguito nell’ipotesi in cui il codice della strada preveda la sanzione accessoria della confisca amministrativa. E’ evidente che questa pronuncia si ripercuoterà sul contenzioso fiscale ogni qual volta si incorrerà nel fermo fiscale disciplinato dall’art. 86 DPR 602/73.


Partecipa alla discussione sul forum.