Autoliquidazione Inail 2018/2019: i termini confermati

Dalla proroga al 16 maggio per la presentazione dell’autoliquidazione Inail 2018/2019 restano esclusi: le richieste di pagamento, elaborate dall’Inail sulla base delle denunce obbligatorie inviate dai soggetti assicuranti, dei premi speciali anticipati per il 2019 relativi alle polizze scuole, apparecchi RX, sostanze radioattive, pescatori, frantoi, facchini, barrocciai/vetturini/ippotrasportatori; il pagamento dei premi del 4° trimestre per i lavoratori somministrati. La scadenza per le previsioni descritte resta fissata al 16 febbraio, data spostata al 18 per la cadenza del giorno di sabato.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it