Enti sportivi dilettantistici: fatturazione elettronica dei contratti di sponsorizzazione - Diario quotidiano del 14 gennaio 2019

Enti sportivi dilettantistici: fatturazione elettronica dei contratti di sponsorizzazione - Diario quotidiano del 14 gennaio 20191) Enti sportivi dilettantistici: fatturazione elettronica dei contratti di sponsorizzazione

2) Sport bonus 2019 al 65%

3) Aumenta l’esenzione da imposta di bollo per le ASD

4) Terzo settore: attività “sensibili” considerate non commerciali solo se utili reinvestiti e niente compensi agli amministratori

5) In attesa del correttivo, al momento solo pre-annunciato, niente riduzione IRES per il non profit

6) Riforma della crisi d’impresa e dell’insolvenza

7) Camere di commercio: misure del diritto annuale anno 2019

8) Bonus asilo nido 2019: dal 28 gennaio 2019 servizio per le domande attivo; altre di prassi Inps

9) Può essere detratta l’IVA assolta all’importazione di beni concessi in noleggio

10) Cessione in valuta di azioni che beneficiano del regime della participation exemption

****

1) Enti sportivi dilettantistici: fatturazione elettronica dei contratti di sponsorizzazione

Fatturazione nei contratti di sponsorizzazione: tutto come prima.

Il comma 56 della Legge di bilancio 2019 (Legge 145 del 31 dicembre 2018) ha abrogato la norma, introdotta dal “decreto fiscale” (art. 10, comma 2, D.L. 119/2018), secondo cui gli obblighi di fatturazione e registrazione per i contratti di sponsorizzazione e pubblicità, relativi agli enti sportivi dilettantistici che applicano il regime forfettario opzionale, andavano adempiuti dai cessionari.

Ecco il testo della norma, come apparsa nella Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2018.

  1. All’articolo 10 del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2018, n. 136, il comma 02 è abrogato.

Come afferma il Servizio studi della Camera dei deputati (Dossier 27.12.18):

Il comma 56 esonera anche i concessionari dall’obbligo di adempimento di fatturazione elettronica relativo a contratti di sponsorizzazione e pubblicità in capo alle associazioni sportive dilettantistiche.

Il comma 56 abroga il comma 2 del D.L. 23 ottobre 2018, n. 119, il cd. decreto fiscale, che dispone che gli obblighi di fatturazione e registrazione relativi a contratti di sponsorizzazione e pubblicità relativi alle società sportive dilettantistiche (che applicano il regime forfettario opzionale) siano adempiuti dai cessionari.

Il comma 2 (ora abrogato), infatti, prevedeva che gli obblighi di fatturazione e registrazione relativi a contratti di sponsorizzazione e pubblicità in capo a soggetti di cui agli articoli 1 e 2 della legge 16 dicembre 1991, n. 398, nei confronti di soggetti passivi stabiliti nel territorio dello Stato, sono adempiuti dai cessionari.

Viene, inoltre, evidenziato che il comma 1, ha incluso tra coloro che sono esonerati dalle disposizioni sull’obbligo di fatturazione elettroniche per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi anche i soggetti che applicano il regime forfettario opzionale di cui agli articoli 1 e 2 della legge 16 dicembre 1991, n. 398

Nel dossier il Servizio studi della Camera rimarca poi che le associazioni indicate al comma 2 sono le associazioni sportive e relative sezioni non aventi scopo di lucro, affiliate alle federazioni sportive nazionali o agli enti nazionali di promozione sportiva riconosciuti ai sensi delle leggi vigenti, che svolgono attività sportive dilettantistiche, e che nel periodo d’imposta precedente hanno conseguito dall’esercizio di attività commerciali proventi per un importo non superiore a euro 65.000.

Per tutte le novità in tema di fatturazione elettronica clicca qui

Partecipa alla nostra videoconferenza del 16 gennaio per tutte le novità sulla Legge di Bilancio

CONTINUA… LEGGI LA VERSIONE INTEGRALE DEL DIARIO (19 pagine) NEL PDF QUI SOTTO

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it