Obbligo di POS: forse si…

Pubblicato il 12 gennaio 2016

la Legge di Stabilità 2016 ha eliminato qualsiasi riferimento agli importi minimi (in precedenza 30 euro) ed ha esteso l'obbligo anche alle carte di credito (non solo carte di debito); occorre ora risolvere il problema del costo delle commissioni dovute alle transazioni

Professionisti ed esercenti attività di impresa obbligati al POS. E’ questa la fine della lunga storia iniziata dall’approvazione del D.L. n. 179/2012 il cui termine, non molto lieto, è stata scritto all’interno della legge di Stabilità del 2016. Tuttavia un apposito decreto di attuazione dovrà scrivere le regole definitive individuando i comportamenti che integrano gli estremi delle violazioni e, conseguentemente, che saranno sanzionabili. Lo stesso provvedimento dovrà altresì individuare le sanzioni.

Le disposizioni originarie sono rappresentate dall’art. 15 del citato Decreto legge e dal DM del 24 gennaio 2014. Tale disposizione