Diario quotidiano dell’11 giugno 2015: le possibilità di correzione del modello 730


bonus prima casa: condizioni per accedere ai benefici fiscali da valutare al momento dell’acquisto; revisori inattivi: possibile accedere a tutti gli incarichi previsti dalla legge; non basta un fondo patrimoniale costituito mediante beni in comunione legale; cessione del ramo d’azienda: il cessionario risponde in maniera solidale per il mancato pagamento delle imposte e delle sanzioni; F24: istituita causale contributo per la riscossione dei contributi E.BI.N.I.S.P.; correzione del 730 o del Modello Unico 2015: provvedimento delle Entrate; nuove disposizioni sul reato di falso in bilancio; pubblicata la relazione sullo stato del contenzioso tributario

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.