Novità fiscali del 24 dicembre 2012: remissione in bonis anche per i ritardatari della cedolare secca; nuova TARES


dall'1 gennaio 2013 obbligo di fatturazione anche per le operazioni extraUE; cedolare secca per i ritardatari: i contribuenti coerenti possono usare la remissione in bonis; tassa rifiuti, TARES: nuove regole per l’anno 2013; libri contabili vanno aggiornati e stampati entro fine anno; approvato in via definitiva: DDL divenuto Legge di stabilità per 2013; conti correnti di base esentati dall'imposta di bollo: circolare delle entrate; partite IVA: controlli mirati; conversione del decreto Sviluppo bis: novità in tema di pratiche commerciali scorrette, appalti e conferenza di servizi; IRDCEC: pubblicato l’Osservatorio Enti Locali, dicembre 2012; Consob: avvio del sistema di dematerializzazione dell’istruttoria per acquisizione e approvazione dei prospetti

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.