Sviluppo occupazionale giovanile con la green economy

 

Introduzione.

Con l’approvazione, il 15 giugno, del c.d. decreto legge “Crescita Sostenibile”1, il panorama normativo nazionale è sempre più caratterizzato da istituti tipizzanti della “green economy”.
ll primo passo era stato, già, compiuto con l’approvazione del disegno di legge delega fiscale, approvato dal Consiglio dei Ministri2 il 26 aprile di quest’anno, finalizzato a correggere taluni aspetti critici del sistema fiscale nazionale, per renderlo maggiormente equo, trasparente, orientato alla crescita economica, anche attraverso, appunto, lo strumento della c.d. Fiscalità Ambientale3.
Nel caso qui in esame, ci si riferisce, nello specifico, all’art. 57, norma tesa allo sviluppo di occupazione giovanile nella green economy.
 

Novità apportato dal decreto “Crescita …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it